La buona famiglia
   Atto, Scena
1 1, 1| il cielo che alla signora Isabellina tocchi una fortuna simile, 2 1, 5| In questo caso... cara Isabellina, non voglio mica che perdiate 3 1, 6| è vostra.~FABR. Datela a Isabellina.~COST. Ne ha mangiato abbastanza. 4 1, 12| faccia questa giustizia a Isabellina, non è cattiva ragazza.~ 5 2, 2| prenderlo dalla scuola.~ANS. Isabellina dov'è? (a Costanza)~COST. 6 2, 2| han da venire Cecchino e Isabellina, e voglio che si stia allegramente, 7 2, 2| allegramente.~COST. Oh signore, Isabellina non l'ho condotta mai fuori 8 2, 7| FRANC. Signor sì; anche l'Isabellina.~ISAB. La dirò anch'io, 9 2, 7| anche da voi lo voglio. (ad Isabellina)~ISAB. Capperi! comandi 10 2, 7| versi belli. Oh che gusto, Isabellina!~ISAB. Questi non si dicono Il Moliere Atto, Scena
11 2, 8| avvenne mai? e che ha l’Isabellina?~~Se manca alla commedia, 12 3, 1| che l’amor vostro svelasse Isabellina.~~Lo disse indi alla madre;
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License