Il buon compatriotto
   Atto, Scena
1 3, 13 | linguaggi)~BRIGH. (Ho capio; una dretta de vintiquattro carati). ( Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
2 3, 6 | TON. Figureve, mi che son dretta, l'ho subito ditto. Sior La buona madre Atto, Scena
3 1, 4 | sposasse?~NICOL. Caspita, dretta, patrona62. Ma gnanca mi Il frappatore Atto, Scena
4 2, 12 | che xe in bonazza;~Vita dretta e zentil, come una frezza;~ La donna di testa debole Atto, Scena
5 2, 2 | fondo de quella strada a man dretta.~TRACC. Te ringrazio, paesan.~ Le massere Atto, Scena
6 5, 1 | mi.~~~~~~ROSEGA:~~~~Sta dretta colla schena.~~~~~~GNESE:~~~~ La mascherata Opera, Atto, Scena
7 MAS, 2, 1| ben. Tolè, mario:~~A vu la dretta, perché el mio amor.~~( Le morbinose Atto, Scena
8 1, 12 | me bàgola de drento.~~Son dretta co fa un fuso no gh'ho certi I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
9 1, 7 | xe la terza porta a man dretta.~Anzoletta - Grazie tanto.~ Componimenti poetici Parte
10 SSac | che xe in bonazza; ~Vita dretta e zentil, come una frezza; ~ 11 TLiv | fora la testa, e a banda dretta ~Vedo tra el chiaro e el Il vecchio bizzarro Atto, Scena
12 2, 12 | devertir; ma se ella la xe dretta, gnanca mi no son gonzo). (
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License