L'avvocato veneziano
   Atto, Scena
1 2, 5 | quelli el podeva o nol podeva disponer...~ ~ ~ ~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
2 2, 4| Mio fio no xe patron de disponer, e se la vuol qualcossa, Il buon compatriotto Atto, Scena
3 1, 7 | che una putta civil no pol disponer senza so padre, né s'ha La buona madre Atto, Scena
4 3, 12 | se pol saver, no se pol disponer. Cara siora Barbara, altre La donna volubile Atto, Scena
5 2 | fortuna, to danno. Vago a disponer le cosse, e stassera la La figlia obbediente Atto, Scena
6 1, 5| autorità. Son pare, posso disponer d’una mia fia. So che al Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
7 3, 9 | contenta cussì; gh'ho gusto de disponer mi. Sior Anzoleto qua. ( Il prodigo Atto, Scena
8 2, 16| de acettar, no lo doveva disponer...~CLAR. Che importa a me Sior Todero brontolon Atto, Scena
9 1, 3 | MARC. Ghe dirò: doverave disponer so pare, ma so pare no farà 10 1, 7 | libertà de comandar, de disponer, de prometter le fie? A 11 2, 13 | sempre più inviperio a voler disponer della mia putta, e quel 12 2, 13 | della fameggia, no i pol disponer de un matrimonio senza l'
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License