La donna di garbo
   Atto, Scena
1 1, 5| voglio appresso di me quest'arca di scienze, questo prodigio 2 2, 7| elegante. (a Rosaura)~ROS. È un'arca di scienze.~DOTT. Rosaura, La donna di testa debole Atto, Scena
3 3, 3 | oculus in carta, nec manus in arca.~PANT. Cossa alo dito mo Gli innamorati Atto, Scena
4 2, 2 | egli viene da sé.~FAB. È un'arca di scienze, è un mostro Componimenti poetici Parte
5 Dia1 | mi vuò seppellire in un’arca.~Titta (Cossa diavolo diselo?) 6 Dia1 | e i tre figli suoi nell’arca entrati, ~Salvi fur colle 7 Dia1 | Sperar doveasi che nell’arca eletta ~Scelte in tutta 8 Dia1 | che non fur chiusi nell’arca.~Parlo di quel vaghissimo 9 1 | Padua alfin dinanzi all’arca ~Bacia i candidi marmi, Il signor dottore Atto, Scena
10 3, 1 | uom di quella sorte,~~Un'arca di sapere,~~Un mostro di Terenzio Atto, Scena
11 4, 3 | d'un misero la vita;~~L'arca si serbi, e vada vecchio 12 4, 3 | canuto all'onde.~~Ahimè! l'arca si getta, e a me non si
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License