La castalda
   Atto, Scena
1 Pre | fogli miei decantata e tanto universalmente applaudita. Fu quella la I due gemelli veneziani Atto, Scena
2 Pre | smascellavano gli spettatori universalmente, sul momento delle sue agonie Il geloso avaro Atto, Scena
3 0, aut | del personaggio non può universalmente piacere. Anche il fine un Le femmine puntigliose Atto, Scena
4 2, 12 | Conte Lelio - Piace a tutte universalmente.~Donna Rosaura - Il mio Il Moliere Atto, Scena
5 Pre | cotal verso non fosse stato universalmente gradito. L’applauso ch’egli Ircana in Ispaan Atto, Scena
6 0, aut | altrettanto fu compianta universalmente la di lui morte. Vive tuttavia Ircana in Julfa Atto, Scena
7 0, ded | elogi, e della Fama che universalmente la esalta.~Ebbi l'onor di 8 0, aut | congratulazioni. Fu creduto universalmente che la minor fortuna di Il poeta fanatico Atto, Scena
9 Pre | essere il linguaggio nostro universalmente gradito. Lo stesso dirò Il raggiratore Atto, Scena
10 Pre | sembrami dovesse essere universalmente applaudita. Che cosa mai I rusteghi Atto, Scena
11 3, ul | odiosi, malcontenti, e universalmente burlai. Siè un poco più
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License