La bancarotta, o sia il mercante fallito
   Atto, Scena
1 Ded | fronte di coloro, che la mia tardanza acremente tacciassero di 2 Ded | cordoglio intesi dirmi che la tardanza di questa mia procrastinata La cascina Atto, Scena
3 2, 7| viene?~~Che vuol dir la tardanza?~~~~~~CECCA~~~~S’egli non La donna di garbo Atto, Scena
4 1, 4| attendervi, e per la vostra tardanza, credendovi timoroso, prenderà 5 2, 6| spacciate. Dalla vostra tardanza comprendo che voi non mi I malcontenti Atto, Scena
6 1, 9 | giustificarmi, signore, della mia tardanza.~RID. Via, che direte in Il mercato di Malmantile Atto, Scena
7 3, 4| figliuola mia~~Per questa sua tardanza~~Dice ch'è un cavalier senza Componimenti poetici Parte
8 TLiv | Ghe domando perdon de la tardanza, ~Che deboto394 deventa Il ricco insidiato Atto, Scena
9 5, 5| in casa mia,~~Volendo la tardanza tacciar di villania?~~Ma La vedova scaltra Atto, Scena
10 2, 20 | osservabili. È compatibile questa tardanza.~Arl. Cavaliere. (non veduto La putta onorata Atto, Scena
11 2, 8| vien; cossa vol mai dir sta tardanza! Xe pur vegnua la coriera
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License