La buona moglie
   Atto, Scena
1 1, 19 | Con quanta consolazion ho recevesto da dona Pasqua la niova, 2 2, 3 | obligà, come se l’avesse recevesto. (E pur i m’ha dito de seguro Il contrattempo Atto, Scena
3 3, 1| Me ricordo el ben che ho recevesto, e procuro, se posso, recompensarlo. La finta ammalata Atto, Scena
4 3, 15| dottor Onesti, cossa ala recevesto da casa mia? Che difficoltà Il giuocatore Atto, Scena
5 3, 4| quella desgraziada lo abbia recevesto? Che mia sorella gh’abbia Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
6 3, 13 | grazie, dei benefizi, che ho recevesto; ho sempre desiderà de tornar; Le femmine puntigliose Atto, Scena
7 1, 3 | medesimo tempo a dirghe che ho recevesto la lettera d'avviso per Componimenti poetici Parte
8 TLiv | profito e de l’onor ~Che ho recevesto, e conseguir aspeto, ~Da I rusteghi Atto, Scena
9 3, 2 | Senza de vu, l'òggio19 mai recevesto in casa?~CANCIANO Ghe mancarave Il servitore di due padroni Atto, Scena
10 1, 19 | PANTALONE Padron reverito. Àla recevesto una borsa con cento ducati?~ Sior Todero brontolon Atto, Scena
11 1, 11 | FORT. L'affronto l'avemo recevesto nu. Patrona.~MENEG. Me despiase
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License