Le baruffe chiozzotte
   Atto, Scena
1 1, 3 | LUC. (da sé) (Varé che fusto! Viva cocchietto! La vòggio Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
2 2, 18 | bellezza, che grazia, che fusto!~~~~~~CAC.~~~~~~MENG.~~~~ La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
3 2, 17 | Sarà sposa di un bel fusto!~~~~ ~~~ ~~~~a due~~~~Bel Il campiello Atto, Scena
4 2, 7 | in sto paese?~Vardè, che fusto! Che lo lasso a Gnese.~ ~ ~ L'erede fortunata Atto, Scena
5 1, 2| figlia, gelosa di quel bel fusto. Se anche Rosaura tua matrigna Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
6 2, 2 | merita.~POLONIA Varè, che fusto!~MARTA Via, via, destrighémose, Filosofia e amore Atto, Scena
7 1, 9 | Esopo davver comprò un bel fusto!~~~~~~COR.~~~~Certo ch'ei 8 1, 13 | far. (a Leonzio)~~Quel bel fusto voi amate?~~Ma da lui cosa L'isola disabitata Atto, Scena
9 3, 4| gelosa non son di quel bel fusto.~~~~~~VAL.~~~~Se morissi Le massere Atto, Scena
10 4, 6 | Mi no. (Cossa diseu, che fusto?~~Stè zitto, e secondène, I morbinosi Atto, Scena
11 2, 1| BRI.~~~~Vardè che bel fusto. Disè, caro patron,~~Credeu
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License