L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 2, 4 | dovere,~~Trattando alle ore debite con lor da cavaliere.~~Circa La buona famiglia Atto, Scena
2 3, 17 | e dalle mie, salvate le debite convenienze, passeranno Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
3 SPI, 1, 7| soletto,~~Che meco alle ore debite gioisse in dolce aspetto:~~ La donna di garbo Atto, Scena
4 3, 4 | clandestinamente, senza le debite solennità?~DOTT. Non intendo La donna sola Atto, Scena
5 5, 3 | vo' che parliate, ma con debite forme.~~Andate don Agabito I due gemelli veneziani Atto, Scena
6 2, 12 | lungo tempo, e dopo fatte le debite diligenze, non si trovasse La pupilla Opera, Atto, Scena
7 PUP, 1, 5| Piacemi di star sola alle ore debite,~~Né maggior compagnia d' Il raggiratore Atto, Scena
8 1, 2 | oltraggiar nessuno, salve le debite proporzioni, siete due capi 9 1, 10 | al contratto mancano le debite solennità, non tiene.~ERAC. Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
10 1, 8 | abbia a formare senza le debite convenienze.~LEONARDO: Ma Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
11 3, 14 | stabilire, da concertare colle debite formalità. Allora tutte
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License