L'adulatore
   Atto, Scena
1 Pre | scene. Né tampoco mi son contentato di un Adulatore grazioso, L'amore paterno Atto, Scena
2 Aut | il più delle volte si è contentato di una facilità fortunata. La figlia obbediente Atto, Scena
3 1, 4| contentasse. Lode al cielo, si è contentato; Florindo sarà mio sposo. Il frappatore Atto, Scena
4 Ded | succederanno? Non vi siete sol contentato di imprimere il mio Ritratto La donna di testa debole Atto, Scena
5 0, aut | particolare riguardo mi sono contentato d'intitolarla: L'Uomo sincero. 6 0, aut | di tal licenza, e mi son contentato di dire: Mai più. Questa Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
7 1, 1 | uomo come lui, non si sarà contentato di poco.~LIND. Accetterò La locandiera Atto, Scena
8 1, 14 | venti zecchini, e poi si è contentato di uno. Finalmente uno zecchino Il padre per amore Atto, Scena
9 Ded | arricchirsi, si è sempre contentato dell'onorata sua condizione, Il poeta fanatico Atto, Scena
10 Ded | tempi condurre. Non si è contentato d’illuminare il Mondo con Il padre di famiglia Atto, Scena
11 3, 13| nulla.~TRAST. E non s'è contentato di condur via Fiammetta.~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License