Chi la fa l'aspetta
   Atto, Scena
1 2, 3 | avesse teso64 a quel baron! andarme a dir ch'el giera da maridar! La buona madre Atto, Scena
2 1, 9 | mo, védela, son capace de andarme a serar in te la mia camera.~ La buona moglie Atto, Scena
3 3, 5 | fenia la mia tasca, per andarme a solazzar. La festa, che Il campiello Atto, Scena
4 1, 3 | proprio me vien voggia~D'andarme a devertir;~Ma zior barba Le donne gelose Atto, Scena
5 3, 6| fatto?~LUG. Sieu maledetto! Andarme a dir siora Lugrezia!~ARL. Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
6 3, 12 | ARL. (Saroi mi el primo a andarme a raccomandar?)~COR. (Oh Le massere Atto, Scena
7 4, 3 | DOROTEA:~~~~(Voggio andarme a reffar). (Da sé, e parte.)~~~~~~ Le morbinose Atto, Scena
8 3, 4 | indolentrà un galon.~~Voggio andarme a sentar; a star in piè 9 4, 11 | No vôi gnanca per questo andarme a sotterrar.~~Cussì no sentirò I rusteghi Atto, Scena
10 1, 9 | Gh'averave anca voggia de andarme a devertir un pocheto, ma Il servitore di due padroni Atto, Scena
11 1, 2 | v'ali fatto?~TRUFFALDINO Andarme a dir che sior Federigh
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License