L’apatista
   Atto, Scena
1 4, 10 | FABRIZIO:~~~~Non vi accostate. (Ponendosi colla spada L'avvocato veneziano Atto, Scena
2 1, 9 | avanti quel tavolino ed accostate le sedie. (i servitori eseguiscono) La bottega del caffè Atto, Scena
3 3, 2 | andate al diavolo, e non vi accostate più a questa casa.~LEANDRO Il contrattempo Atto, Scena
4 3, 23| ha fatto del bene, non vi accostate più alla mia casa, se non De gustibus non est disputandum Atto, Scena
5 2, 12| CAV.~~~~Non v'accostate, non mi toccate:~~Se non 6 2, 12| Medico e al Cerusico)~~Non v'accostate,~~Non provocate~~Il mio 7 2, 12| Pietade e amor.~~Non v'accostate, non mi toccate,~~Che, se Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
8 2, 16 | Corallina)~MAREP. Non vi accostate, che giuro al cielo, richiamerò L'impostore Atto, Scena
9 2, 12| lui. Venite qui, sargente, accostate il vostro cappello tanto La ritornata di Londra Atto, Scena
10 2, 7| CARP.~~~~Via, le sedie accostate un poco ancora.~~(Ah, sento I mercatanti Atto, Scena
11 2, 14| accosta bene)~GIANN. Non vi accostate tanto. Le parole si sentono
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License