1-500 | 501-969
                   grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 Ded | destino ch’io godessi una tal fortuna, e voglio credere che Iddio, 2 1, 3 | carriera che mi promette la mia fortuna, scortato dalla dolcissima 3 1, 9 | Ecco qua: chi vol aver fortuna bisogna adular. Se anca 4 2, 2 | oggi, chi è sincero, non ha fortuna.~SIG. Via, caro, via, dite L'amante Cabala Atto, Scena
5 3, Ult | inchino. (A due alla volta?~~Fortuna, ti ringrazio). Ella comandi,~~ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
6 Ded | ambulante pel Mondo, non ebbi la fortuna di conoscerlo personalmente. 7 2, 2 | che può fare d'un uomo la fortuna.~~Non cercherò un marito 8 3, 1 | colla sedia)~~Per beni di fortuna siete un ricco signore,~~ 9 3, 1 | ricco signore,~~E avete alla fortuna un animo maggiore.~~Cento 10 4, 7 | Marchesa... posso aver la fortuna... (accostandosi a lei)~~ 11 5, 5 | sposarmi a lui non è poca fortuna.~~Basta che non m'inganni L'amante militare Atto, Scena
12 Ded | non innamora chi ha la fortuna di esserne a parte? Sì certamente, 13 1, 1 | chi ha invidia della mia fortuna.~ALON. Ebbene, si deludano 14 1, 1 | incontrerà con giubilo la fortuna di un genero di tanto merito, 15 2, 6 | vorrete bene, farete la vostra fortuna.~COR. Oh, io non merito 16 3, 16 | avanzamento, di cariche, di fortuna? Mirate Rosaura, in essa 17 3, 16 | lasciatemi in pace la mia fortuna.~SANC. Non so che dire, L'amore artigiano Atto, Scena
18 1, 4 | umor.~~ ~~Amore amaro e la fortuna ingrata~~Accordati si sono 19 1, 4 | poi m'inganna;~~Pare amica fortuna, ed è tiranna. (parte)~~~  ~ ~ ~ 20 1, 17 | consolo, Giannino garbato:~~La fortuna propizia ti sia. (passando)~~( 21 2, 8 | comprar con amor la sua fortuna.~~Parmi di sentir gente. Amore in caricatura Atto, Scena
22 1, 4 | affetto.~~~~~~MONS.~~~~Oh fortuna! oh destino! oh sorte! oh 23 1, 5 | in cuore:~~Voglio dir la Fortuna e il dio d'Amore.~~~~~~GIN.~~~~ 24 2, 12 | Grand'onor!~~~~~~GIN.~~~~Gran fortuna!~~~~~~MAD.~~~~Oh, mio signore, ~~ 25 3, 4 | E potrete sperar qualche fortuna.~~~~~~POL.~~~~Ah, che non 26 3, 5 | POL.~~~~Ti ringrazio, fortuna.~~~~~~MONS.~~~~Oh sorte! L'amore paterno Atto, Scena
27 Ded | Parigi, che ha avuto la fortuna di non dispiacere al pubblico, 28 Aut | sapea di non meritare. La fortuna ha voluto farmi del bene: 29 1, 1 | i gh'ha credito, no i fa fortuna. Mi conseggierave el sior 30 1, 4 | vostra tranquillità.~CAM. (Fortuna, ti ringrazio: è disposto 31 1, 5 | indifferenza. Ridetevi della fortuna. Ella ci può toglier tutto 32 1, 5 | causa nostra perdesse la so fortuna?~CLAR. Ella non può mai 33 1, 5 | non può mai perdere la sua fortuna per far del bene. Se Arlecchino 34 1, 5 | cielo te mandasse una bona fortuna, averéssistu piaser de maridarte?~ 35 1, 5 | non mi lusingo di meritare fortuna.~PANT. Cossa distu? Ti gh' 36 1, 6 | farmi merito, né per far fortuna; mi basta di essere compatita.~ 37 1, 8 | non basta. Bisogna aver la fortuna d'incontrar il genio delle 38 2, 1 | di contribuire alla loro fortuna.~SCAP. (Col tavolino) Eccolo 39 2, 1 | averne.~SCAP. Ma egli ha la fortuna di possedere il cuore della 40 2, 3 | costante, e ha da toccar la fortuna ad un villano che non la 41 2, 8 | educate, non può loro mancare fortuna. Io però mi fido più del 42 3, 4 | saremo meritevoli di tal fortuna).~ANGEL. (Siamo nate infelici, Gli amanti timidi Atto, Scena
43 1, 9 | che posso fare la vostra fortuna? (prende il ritratto con 44 3, 4 | affettata)~ CARL. Ho poca fortuna con voi. Vi sono amico, Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
45 1, 4 | FLA. Vado subito. (È gran fortuna aver un servitore fedele.) ( 46 1, 12 | promesso fare la vostra fortuna, e che è capace di farla?~ 47 1, 12 | capace di farla?~ZEL. Ogni fortuna, senza Lindoro, è per me 48 1, 17 | migliore condotta, e migliore fortuna.~ZEL. Circa alla fortuna, 49 1, 17 | fortuna.~ZEL. Circa alla fortuna, sono avvezza ad averla 50 1, 21 | nostro grado e la nostra fortuna ti promettono un matrimonio 51 2, 1 | indifferente agli oltraggi della fortuna. Ecco qui: un giovine civile, 52 2, 3 | Ma ora che ho avuta la fortuna d'incontrarvi... Dove siete 53 2, 3 | E come dite voi che la fortuna ci potrebbe aiutare?~LIN. 54 2, 11 | sarebbe gran fatto che la fortuna contraria facesse un torto 55 2, 12 | mai si cangerà per me la fortuna? Di tanti adoratori che 56 2, 16 | benissimo di aver avuto questa fortuna.~FLA. Sono ammiratore del 57 2, 16 | FLA. Voi meritate miglior fortuna.~BAR. Io non merito niente, 58 2, 17 | da sé) (Qui Zelinda! Qual fortuna! Qual avventura!)~BAR. ( 59 2, 20 | bene, perseguitata dalla fortuna, fugge dai persecutori della 60 3, 2 | meritare gl'insulti della fortuna.~FED. Non ci è altro che 61 3, 8 | cosa sarà di noi? Se la fortuna continua a perseguitarci, L’apatista Atto, Scena
62 2, 3 | molto parlar s'intese.~~Qual fortuna, signore, havvi da me guidato?~~~~~~ 63 3, 6 | per questo non avrò mai fortuna.~~~~~~PAOLINO:~~~~Alla vostra 64 3, 6 | PAOLINO:~~~~Alla vostra fortuna far non pretendo oltraggio~~ 65 5, 4 | indifferente.~~Sia amica la fortuna, siami contraria e trista,~~ L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
66 ARC, 1, 12| CON.~~~~(Indiscreta fortuna!) Ma di che?~~~ ~~~~~FABR.~~~~ 67 ARC, 3, 10| intendo,~~E da voi sol la mia fortuna attendo. (parte)~~~  ~ ~ ~ 68 ARC, 3, 12| generoso invito.~~Non è poca fortuna~~Per un uom rovinato~~Esiger Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
69 1, 3 | in terra.~ ~ ~~~ ~~~~Oh fortuna, oh fortuna, oh me beato!~~ 70 1, 3 | Oh fortuna, oh fortuna, oh me beato!~~Quant'oro L'avaro Atto, Scena
71 0, aut | quella Città, ed ebbe la fortuna di essere recitata perfettamente, 72 0, aut | e data al pubblico con fortuna, una simile rappresentazione.~ 73 1, 6 | ch'io non meritogran fortuna, ma quando ella volesse 74 1, 9 | se mi opponessi alla sua fortuna. Un Cavalier che l'ama, 75 1, ul | Conte, se perdeste una tal fortuna, vi sta bene, perché siete Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
76 2, 5 | questa sarebbe per me una fortuna grandissima.~SABINA: Gioia L'avventuriere onorato Atto, Scena
77 1, 8 | superiore a tutti i colpi della fortuna. (parte)~ ~ ~ ~ 78 1, 10 | malconcio dal mare e dalla fortuna, sconosciuto da tutti, senza 79 1, 13 | legale, e posso dir con fortuna; in poco tempo avea acquistato 80 1, 18 | che potete fare la vostra fortuna; e non vi lasciate sedurre.~ 81 2, 10 | dalle mani le trecce della fortuna. (parte)~ ~ ~ ~ 82 2, 12 | piuttosto di perdere la sua fortuna, e di passare miseramente 83 2, 15 | sposa piena di merito e di fortuna. Guglielmo, scacciato per 84 2, 16 | condotta del difensore la fortuna o la rovina della causa, 85 2, 22 | troverò un giorno la mia fortuna; e se altra fortuna io non 86 2, 22 | mia fortuna; e se altra fortuna io non avessi, oltre quella 87 3, 1 | ad una sì estraordinaria fortuna?~LIV. Sino ch’egli è impegnato 88 3, 2 | Guglielmo merita una gran fortuna; il cielo gliela offerisce, 89 3, 2 | vostro cuore alla di lui fortuna.~ELEON. Aggiungetene un’ 90 3, 5 | anni miei il favore della fortuna. Un amore imprudente, un 91 3, 5 | qualche tempo lo scherzo della fortuna, la quale ora alzandomi 92 3, 5 | considero un accidente della fortuna. Siccome la sorte ha beneficato 93 3, 5 | cuore niente meno della mia fortuna). (da sé, parte)~ ~ ~ ~ 94 3, 6 | per aver promosso la sua fortuna ed un pubblico benefizio. ( 95 3, 10 | parole può dipendere la sua fortuna. (parte)~ ~ ~ ~ 96 3, 11 | Per non levarvi una gran fortuna.~GUGL. Qual fortuna?~ELEON. 97 3, 11 | gran fortuna.~GUGL. Qual fortuna?~ELEON. Quella di sposar 98 3, 12 | suo decoro, abbraccerò la fortuna, altrimenti non la comprerò 99 3, 14 | l’amante per fare la sua fortuna? Pensateci un poco meglio. 100 3, 14 | Non sagrificate all’altrui fortuna il vostro cuore e la vostra 101 3, 19 | che per coronare la sua fortuna non manca altro se non che 102 3, 19 | disperare affatto questa fortuna). (da sé)~ ~ ~ ~ 103 3, 20 | dispor di se stessa. La fortuna mi ha beneficato con una 104 3, 20 | bene che mi concede la mia fortuna. (li tre pretendenti si 105 3, 20 | son degno di una sì gran fortuna, e infatti accettarla non 106 3, 23 | dal cielo e favorito dalla fortuna, perché fui sempre un Avventuriere L'avvocato veneziano Atto, Scena
107 Pre | ebbe ella per dir vero una fortuna assai grande, e pel numero 108 1, 4 | padrona non perde mai. O per fortuna, o per convenienza, o per 109 2, 7 | si prende per una buona fortuna. (parte)~ ~ ~ ~ 110 2, 8 | Alberto e Rosaura~ ~ALB. (Fortuna de marineri, che vol dir 111 2, 8 | compiacermi, avrei goduto di mia fortuna, ma non avrei avuta stima 112 3, 2 | tanti e tanti chiamarave fortuna, e el desiderava dei fioli 113 3, 6 | vorrebbe riverirla.~ALB. La fortuna me favorisse.~BEAT. Dille 114 3, 6 | aggrada, non parlerò.~ALB. Fortuna, te ringrazio; sentirò senza 115 3, 9 | se degna, la stimerò mia fortuna.~BEAT. Se si degna? Capperi La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
116 Ded | niente meno, veggendo quanta fortuna ebbero le mie Commedie in 117 Pre | l'avessi scritta, miglior fortuna averebbe forse ottenuta. 118 1, 4 | tutti i mistieri ghe vol fortuna.~SMER. Caro signor Truffaldino, 119 1, 8 | in istato di una mediocre fortuna, e quando tutto perisse, 120 1, 13 | varderò de schivar sta bona fortuna. Ve raccomando de farme 121 1, 14 | ottimo cuor, e se torno in fortuna... Oimei, scomenzemo mal; 122 2, 1 | Sior sì, vado subito. (Fortuna, te ringrazio, son tornà 123 2, 2 | Ma se il cielo mi darà fortuna, protesto di volere soddisfar 124 3, 1 | confidar; gh'averavistu, per fortuna, qualche chiave falsa?~TRUFF. 125 3, 12 | madre, se il cielo mi darà fortuna, spero che tutti saranno Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
126 1, 9 | Ed in essa farai la tua fortuna.~~~~~~BERTOL.~~~~Io farò 127 1, 9 | BERTOL.~~~~Io farò la fortuna? Oh questa è bella.~~Tanti 128 1, 9 | Tanti anni son che la fortuna è fatta.~~Che ne dici, Menghina? La bottega da caffè Atto, Scena
129 1, 2 | Bella come vu: farè fortuna.~~~~~~DOR.~~~~Ma sappiate 130 2, 6 | soli, e vogio...~~Maledetta fortuna, ecco un imbrogio.~~~  ~ ~ ~ La bottega del caffè Atto, Scena
131 1, 11 | altri.~EUGENIO Veramente è fortuna il non conoscerlo.~RIDOLFO 132 1, 11 | dal quale riconosco la mia fortuna. Non ho cuor di vederla 133 2, 2 | meritereste miglior stato e fortuna maggiore.~RIDOLFO Io mi 134 2, 5 | biscazza~ ~EUGENIO Maledetta fortuna! Li ho persi tutti. Per 135 2, 14 | Lasciateli fare; oggi sono in fortuna.)~RIDOLFO (da sé) (Il male 136 2, 23 | LEANDRO E viva la bella fortuna del signor Eugenio!~TUTTI ( Il bugiardo Atto, Scena
137 1, 2 | cielo a chi toccherà tal fortuna.) ~ ~ ~ 138 1, 3 | piazze vacanti! l'è la vostra fortuna.) ~LEL. Però si fanno le 139 1, 5 | poverina, trovassi la mia fortuna.~ARL. Vòi veder se me basta 140 1, 8 | fortunato in amore.~LEL. La fortuna qualche volta sa far giustizia, 141 1, 9 | Non dico per dire, ma la fortuna non è il primo motivo delle 142 1, 9 | vostro merito e della vostra fortuna. A miglior tempo ci goderemo. 143 1, 18 | un de quelli, sarave mia fortuna el poderla servir.~LEL. 144 2, 4 | avesse destinata questa fortuna non sarei sì pazzo a levartela. 145 2, 5 | procurerò di assicurare la tua fortuna.~BEAT. Signor padre, non Il buon compatriotto Atto, Scena
146 1, 1 | e tentar di far la sua fortuna)~ROS. Ve parlo con civiltà, 147 1, 1 | segura che a Venezia farè fortuna: ghe n'è stà tanti altri 148 1, 1 | maritarsi quando avrà fatto fortuna, e potrà avere una buona 149 1, 1 | volè che el cielo ve daga fortuna, bisogna che siè amoroso, 150 1, 3 | senza qualche favore della fortuna. Mio padre è dottor legale, 151 2, 10 | dove che poderò; e se la fortuna me xe contraria, co no me Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
152 2, 4 | compagnì.~BORT. La xe una fortuna per mi questa, d'aver l' 153 3, 7 | altre volte che ho avuda la fortuna de véderla, l'ho sempre Amor contadino Atto, Scena
154 1, 6 | non ti parlo più. Se la fortuna~~Mandami un buon partito,~~ 155 1, 13 | speranza alcuna.~~Nemica ho la fortuna:~~Congiura al mio dolore~~ 156 3, 3 | ch'Erminia, può far la tua fortuna?~~~~~~TIM.~~~~Oh povera La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
157 2, 2 | Va qui dall'oste della Fortuna, e di' al padrone, che venga 158 2, 7 | Siete voi l'oste della Fortuna?~OSTE Per obbedirla. Sono 159 2, 7 | occorre.~AGAP. Oh si sa, alla Fortuna non manca niente.~OSTE Scusi. 160 2, 7 | niente.~OSTE Scusi. Alla Fortuna, e al merito.~AGAP. E al 161 2, 7 | osteria è conosciuta. La fortuna alla porta, e il merito 162 2, 7 | né gran merito, né gran fortuna.~AGAP. Eh! signor oste, 163 2, 7 | comandare; ed io avrò la fortuna di servirla. (parte)~ ~ ~ ~ 164 4, 2 | vossignoria?~OSTE L'oste della Fortuna, per obbedirla.~PLAC. (Passeggia 165 4, 2 | altrimenti. Io son l'oste della Fortuna; io sono quello che le ha La buona madre Atto, Scena
166 1, 8 | mio mario conosse la so fortuna da mi; e godèrselo in santa 167 2, 2 | ho speranza certo, che la fortuna lo assisterà. Cossa dìsela, 168 2, 2(174) | Fortuna grande.~ 169 3, 5 | meggio. Se ti averà d'aver fortuna, ti la gh'averà. Védistu? 170 3, 12 | aver a sto mondo. Mazor fortuna no poderave desiderar a La buona figliuola maritata Atto, Scena
171 2, 9 | alcuna~~Vera stabilità nella fortuna.~~~~~~MENG.~~~~E ritornar 172 2, 15 | MAR.~~~~(Ti ringrazio, fortuna). (da sé)~~~~~~SAN.~~~~( La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
173 1, 9 | LESB.~~~~Vado a cercar fortuna. (inquieta)~~~~~~PROS.~~~~ 174 2, 13 | Cerco per onestà la mia fortuna.~~~~~~ORA.~~~~Veramente 175 2, 17 | consorte! - bella sorte!~~Che fortuna che averà!~~~~ ~~~ ~~~~PROS.~~~~} 176 3, 1 | parte.~ ~ ~~~CON.~~~~Oh fortuna disgraziata!~~Tu vuoi farmi La buona famiglia Atto, Scena
177 Ded | discernere co' suoi talenti la fortuna di una tal Madre, e lungi 178 1, 1 | signora Isabellina tocchi una fortuna simile, se il cielo la chiamerà 179 2, 1 | assai nel parlare.~FABR. Fortuna averla ritrovata così, per 180 2, 11 | non ho mai avuto questa fortuna, che la desiderava tanto.~ 181 3, 15 | gelosamente; e la mia mala fortuna me le rapisce.~ANS. No, 182 3, 15 | Se son io la vostra mala fortuna, spero che il cielo ve ne La buona moglie Atto, Scena
183 1, 13 | stata causa io della sua fortuna.~PASQUAL. Mi certo ghe son 184 1, 15 | volta giocherete con più fortuna. (si alza)~PASQUAL. Maledeto 185 2, 5 | Cussì ti te servi de quella fortuna ch’el ciel t’ha ? Varda 186 2, 13 | Se m’avesse tocà a mi sta fortuna, no me l’averave miga lassada 187 2, 23 | a profittare di sì bella fortuna). (come sopra)~PASQUAL. ( 188 3, 1 | sentai. Al tragheto no gh’ho fortuna. Boni noli no ghe ne fazzo 189 3, 1 | aveu nolo?~NANE Aspeto la fortuna.~MEN. Anca mi son per quela.~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
190 Ded | Commedia formata, non avea la fortuna ancora di conoscere perfettamente 191 Ded | attuali suoi servitori: la fortuna ha voluto beneficarmi coll’ 192 Ded | conoscere l’E. V., chi ha la fortuna di possedere o la sua amicizia, 193 Ded | Augusta, che li sospira! Bella fortuna avranno certamente cotali 194 Pre | abbondantissimi beni di fortuna, e possa a suo talento profondere, 195 Pre | servitori, che gh’ha la fortuna de star con sta sorte de 196 1, 4 | Chi sa che un zorno la fortuna no me fazza buttar zo sta 197 1, 5 | se volete fare la vostra fortuna, se volete migliorar condizione, 198 1, 10 | il mio credito; ma se la fortuna mi offerirà le sue chiome, 199 2, 12 | questa xe la zente che gh’ha fortuna. Buffoni e batti canaffio6. ( 200 3, 6 | Ognuna aspira a sì gran fortuna. Levatele di pena. Nominate 201 3, 6 | quel bene che il cielo e la fortuna ci danno. Goder il mondo Buovo d'Antona Atto, Scena
202 3, 2 | vinceranno:~~E quando la fortuna non si varia,~~Io sarò la Il burbero benefico Atto, Scena
203 2, 8 | Dalancour. Son solo; ho beni di fortuna; ne posso disporre. Amo 204 2, 8 | seco il mio stato e la mia fortuna.~Martuccia: La risoluzione 205 2, 10 | Angelica:Questa è una fortuna per me. ~Dorval: Egli pensa Il cavaliere giocondo Atto, Scena
206 Ded | Mecenate. Io, che ho la fortuna di vivere sotto i Reali 207 Ded | le vicende della vostra fortuna (rese da Voi medesimo al 208 3, 2 | FAB.~~~~Nol son, per mia fortuna.~~~~~~LIS.~~~~Avrete delle 209 5, 4 | in collegio starà per sua fortuna;~~Apprender non poteva da La calamita de' cuori Atto, Scena
210 1, 11 | BELL.~~~~Amica, qual fortuna~~Fa ch'io qui vi ritrovai?~~~~~~ La cameriera brillante Atto, Scena
211 1, 1 | Florindo?~FLA. Non è poca fortuna aver l'amante vicino.~CLAR. 212 2, 2 | signore. Merita una gran fortuna.~PANT. Ala fenio?~OTT. Signor 213 2, 2 | consolo che la merita una gran fortuna.~OTT. Innanzi.~PANT. Che 214 3, 13 | viltà di ricusare la mia fortuna. Accetto il generoso dono Il campiello Atto, Scena
215 1, 1 | per el più.~Se gh'avesse fortuna!~ZORZETTO Vadagnerè senz' 216 1, 1 | brava, mia fia gh'ha più fortuna.~ZORZETTO Presto. La Luna 217 1, 2 | Stamattina~Gh'ha toccà la fortuna a Gasparina.~DONNA CATTE 218 5, 4 | vegnirà.~ORSOLA Sia con bona fortuna,~Fia mia.~LUCIETTA Cusì La cantarina Parte
219 2 | Marchese.~~~~~~MAD.~~~~(Fortuna che non sa dell'altro ancora).~~ Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
220 CAR, 2, 7| siete degno~~D’una miglior fortuna.~~~~~~CEC.~~~~Oh, se ne La casa nova Atto, Scena
221 2, 7 | ditto, che aveva d'aver la fortuna de cognosser do signore 222 3, ul | Anzoletto: Cara muggier, sta fortuna la reconosso da vu.~Cecilia: La cascina Atto, Scena
223 1, 8 | semplicità, quanto mi piaci!~~Fortuna, degli audaci protettrice,~~ La castalda Atto, Scena
224 Ded | V. E. depositaria della fortuna de’ poveri, e benedetto 225 Ded | maggior gloria e di maggiore fortuna. Ecco come Dio la rimunera 226 Ded | inventati dal Gentilismo di Fortuna, Fato, Destino, non sanno 227 Pre | punto, sa stabilire la sua fortuna. L’argomento sarebbe troppo 228 Pre | le Opere mie non averanno fortuna. Io non mi voglio però confondere. 229 1, 6 | esso lui di fare la mia fortuna.~ ~ ~ ~ 230 1, 14 | m’impegno di fare la mia fortuna. Vero è, che per avanzare 231 2, 2 | chiodo alla ruota della fortuna.~ROS. Che vuol dir, signore?~ 232 2, 12 | COR. Sia maladetta la mia fortuna...~PANT. Via, no andè in 233 3, 2 | sì pazza a perdere la mia fortuna. È vero che il signor Pantalone 234 3, 7 | se temo di perdere la mia fortuna.~PANT. Ma come? In che maniera? Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
235 SPI, 1, 7| FLO.~~~~Ma voi da tal fortuna vivete ancor lontano.~~~~~~ 236 SPI, 1, 7| maritaggio simile sarebbe una fortuna.~~~~~~CON.~~~~Spero fra 237 SPI, 3, 2| amore~~Non dee chi ha più fortuna chiamarsi traditore). (da 238 SPI, 3, 4| testa,~~E un gioco è di fortuna la vita che gli resta.~~~~~~ 239 SPI, 4, 3| col ferro tentar la mia fortuna;~~E dir, se al mio rivale Il conte Chicchera Atto, Scena
240 1, 10 | più.~~~~~~CON.~~~~Sì, la fortuna~~Vi vuol felicitar. Il più La contessina Atto, Scena
241 2, 9 | Vedrem ripartorita la fortuna.~~~~~~CONTES.~~~~Nobilissimo Il contrattempo Atto, Scena
242 Ded | distinto gradimento, che la fortuna han fatto de' Comici da 243 Ded | questa in Genova non avrà fortuna, sarà segno che demerito 244 1, 9 | Beatrice merita miglior fortuna.~COR. Caro signor Lelio, 245 1, 10 | arcano, da cui dipende la sua fortuna. (parte)~ ~ ~ ~ 246 1, 18 | no val talento per aver fortuna; ma ghe vol bontà de cuor, 247 2, 2 | che spera altronde la sua fortuna, mi disprezza, m'insulta. 248 2, 5 | cielo, rinunzierei qualunque fortuna; e se quel che io vi dico, 249 3, 1 | l'altro, e chi gh'ha la fortuna de star meggio, gh'ha anca 250 3, 1 | pol dar che ghe tocca una fortuna, che non è tanto ordinaria.~ 251 3, 11 | appoggi stabilire la mia fortuna. Brighella in verità ha 252 3, 25 | esser uomo di garbo. La fortuna mi ha assistito per far La conversazione Atto, Scena
253 1, 5 | concetto,~~E sol da lei la mia fortuna aspetto.~~ ~~Chi timido 254 1, 5 | condanni;~~Può solo l'audace~~Fortuna sperar.~~Non giovan sospiri,~~ 255 1, 10 | Oh no, signora:~~Son, per fortuna mia, libero ancora.~~Però 256 1, 14 | Io sto al comando.~~(Fortuna, al tuo favor mi raccomando).~~( Un curioso accidente Atto, Scena
257 1, 1 | ferito, e malconcio dalla fortuna.~GUASC. Compatitemi, un 258 1, 3 | per meritarsi i doni della fortuna!~COTT. Sì, cara, soffrirò 259 2, 7 | come voi, beneficato dalla fortuna, spenderebbe male cinquanta 260 2, 8 | ringraziato il cielo! La fortuna vuole aiutarmi).~FIL. Figliuolo 261 2, 8 | parte vostra. Addio. La fortuna vi sia propizia. (Non vedo 262 2, 8 | che penso? Prendasi la fortuna per i capelli, e non si 263 3, 5 | sulle mie spalle.~MARIAN. Fortuna che ha buona schiena il Il cavaliere e la dama Atto, Scena
264 0, ded | Una Dama povera di beni di fortuna, ma ricca di merito e di 265 0, ded | mondo a' nostri, e per fortuna in Milano si ritrovasse, 266 1, 2 | e non le disgrazie. La fortuna può levare i denari, ma 267 1, 2 | riflettere agli accidenti della fortuna.~Donna Eleonora - Tutti 268 2, 1 | fra le persecuzioni della fortuna. (parte)~ ~ ~ 269 2, 10 | voi con questo viglietto. Fortuna che vi ho ritrovato vicino, 270 2, 14 | riverirvi.~Donna Eleonora - Fortuna invero da me non meritata. 271 2, 14 | insensibile ai colpi della fortuna.~Donna Eleonora - Signor 272 3, ul | miseria ad una singolare fortuna. Ringrazio voi, mio adorato La dama prudente Atto, Scena
273 Ded | altri misero di talento e di fortuna, appena ebbe l’onore di 274 Pre | nascita, o per dignità, o per fortuna, non avevano parte sopra 275 1, 14 | Qui il signor Conte ha la fortuna di essere meglio ascoltato. ( 276 2, 1 | quel poco di bene che la fortuna ci dona. Io non ho altro 277 3, 3 | cielo ti benedica e ti dia fortuna.~COL. (Ella mi manda via De gustibus non est disputandum Atto, Scena
278 Aut | questi alcuni hanno avuto fortuna grande, altri mediocre ed 279 Aut | straniero che abbia avuto fortuna e che potesse insegnarmi. 280 Aut | Auguro a questa operetta la fortuna dell'altra mia che il Mondo 281 2, 5 | Merito non ci vuol, ci vuol fortuna.~~~~~~CEL.~~~~Spiacemi che La diavolessa Atto, Scena
282 1, 10 | il cielo, il fato,~~Una fortuna grande ha preparato.~~ ~~ 283 1, 12 | arrivati.~~Ti ringrazio, fortuna: eccoli qui.~~Mi seconda 284 2, 2 | far a parte~~Di sì bella fortuna?~~~~~~POPP.~~~~In verità,~~ 285 2, 4 | POPP.~~~~A me doppia fortuna~~In questo s'appressa:~~ La donna di garbo Atto, Scena
286 Ded | pregevolissimo Vostro favore la fortuna che ho incontrata nel servire 287 Ded | fo uso dell'insigne mia fortuna, col nuovamente ricorrere 288 1, 1 | altro, se semo intesi. (Fortuna, aiuteme; questo l'è un 289 1, 13 | campagna.~ROS. Oe digo, faravio fortuna a Venezia?~MOM. E in che 290 2, 3 | sempre una cieca obbedienza. (Fortuna ingrata! non ho denari!) ( 291 2, 4 | cielo, non mi levate la mia fortuna.~BEAT. Eh, che se siete 292 3, 1 | se v'era: oh maledetta fortuna! Ma che mi lagno della fortuna? 293 3, 1 | fortuna! Ma che mi lagno della fortuna? Lagnar mi devo della mia 294 3, 1 | altra volta; chi sa che la fortuna non me l'abbia fatte ritrovar 295 3, 7 | lusingarsi troppo della fortuna è una pazzia, e le cabale La donna di governo Atto, Scena
296 Aut | a fabbricare la propria fortuna sulle rovine dei Figliuoli 297 1, 1 | questo prezzo comprar la mia fortuna.~VAL.~Ma non andate in collera. 298 2, 2 | vorrei provarmi di far la mia fortuna,~Se avessi un tal padrone, 299 2, 3 | dette.~ ~BAL.~(Maladetta fortuna!) (da sé)~VAL.~Non vedeste 300 2, 7 | liberamente.~Perdo la mia fortuna. Tu perdi a un tempo stesso~ 301 3, 7 | suol partorir rovine,~Ma se fortuna è meco, posso sperar buon 302 4, 1 | al gioco.~BAL.~Maladetta fortuna! tu vuoi precipitarmi.~Per 303 4, 1 | far?~BAL.~Pel gioco~Ma la fortuna ingrata s'ha da cangiar 304 5, 12 | io svelo.~Nacqui in bassa fortuna; del mio destin mal paga,~ 305 5, 12 | consigliata di far la sua fortuna.~So che l'error fu grande, 306 5, 13 | Meco a parte sarete della fortuna irata.~BAL.~La dote?~VAL.~ Lo scozzese Atto, Scena
307 1, 1 | incontro di poter fare la sua fortuna). (da sé)~ ~ ~ ~ 308 1, 2 | sicuro di una invidiabil fortuna, se lo producono i vostri 309 2, 4 | questo momento ho avuta la fortuna di essere licenziato ancor 310 2, 9 | A procacciarmi miglior fortuna.~PROP. No, non voglio che 311 2, 11 | nei termini.~AUR. E se la fortuna vuol aiutare una povera 312 2, 11 | domandare al cielo la sua fortuna, e non valersi de' mezzi 313 2, 11 | procacciarvi una conveniente fortuna.~AUR. Sì, donna Giulia, 314 2, 12 | che ho ritrovata la mia fortuna). (parte)~ ~ ~ ~ 315 3, 3 | donn'Aspasia. Pare che la fortuna la guidi. Ottimo augurio 316 3, 9 | poter stabilire la vostra fortuna.~RID. Il cielo volesse, 317 3, 9 | vi procurerò questa buona fortuna. Anzi vi farò subito far 318 3, 12 | abbiate procurata questa buona fortuna. Io pure vi ringrazio per La donna sola Atto, Scena
319 Ded | gli avversi colpi della fortuna, contenta di ogni picciolo 320 Ded | moderazione nella migliore fortuna, lontana sempre da quelle 321 Ded | Nicolina, che meritava miglior fortuna, ma non poteva essere né 322 Ded | com'io diceva, miglior fortuna; ma pure la sua bontà, la 323 3, 5 | quelli che hanno maggior fortuna.~~~~~~CLA.~~~~A lungo andar Le donne di buon umore Atto, Scena
324 1, 12 | che le marmotte fanno poca fortuna. Di mi chiamano; con 325 1, 15 | sospira.~CON. Ti ringrazio, fortuna: ho finalmente scoperto 326 1, 15 | NIC. (Di questa buona fortuna)~CON. (Anche tu mi dileggi?)~ 327 2, 11 | abusiamo di questa buona fortuna. ( la mano a Silvestra)~ Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
328 VEN, 1, 14| VOLP.~~~~(Maledetta fortuna!)~~~ ~~~~~LIV.~~~~(Ei si La donna vendicativa Atto, Scena
329 Pre | alle altrui il merito o la fortuna. Cosa buona sarebbe, e da 330 3, 16 | un caso un accidente, una fortuna che io riparassi l'onor 331 3, 32 | rossore che ho perduta la mia fortuna, per essere stata una Donna La donna volubile Atto, Scena
332 1 | PANT. E pur la sarave la to fortuna.~ROS. Io non penso che a 333 2 | Basta, ti sarà causa della fortuna de to sorella.~ROS. La fortuna 334 2 | fortuna de to sorella.~ROS. La fortuna di mia sorella? Come?~PANT. 335 2 | aveva procurà per ti sta fortuna, to danno. Vago a disponer 336 2 | sorella minore abbia avuto più fortuna di me. (parte)~ ~ ~ ~SCENA 337 2 | le toccava questa bella fortuna. Se sarò moglie del signor 338 3 | Diana, procurandoghe una fortuna che la merita per el so 339 3 | diavolo tutte do. Perderè sta fortuna, perderè un omo della mia 340 3 | più bella.~COL. (Questa fortuna avrebbe a toccare a me). ( 341 3 | poteva accettare una gran fortuna, temendo mi venisse rimproverata Le donne curiose Atto, Scena
342 Ded | indiscretamente vantarsi. Chi ha la fortuna di conoscere e di trattare 343 Ded | dapertutto ebbi anch'io la fortuna di conoscere e di ammirare; Le donne gelose Atto, Scena
344 Ded | non sapessero goder io la fortuna invidiabile di una sì gran 345 1, 6 | mia muggier me leva la mia fortuna.~LUG. Oe, dopo che son vedoa, 346 2, 11 | fuora106. A Venezia no gh’ho fortuna. Ste putte che xe use a 347 2, 24 | ARL. Vôi rischiar la mia fortuna. (va per andar via)~LUG. I due gemelli veneziani Atto, Scena
348 2, 1 | fatica a ritrovarlo.~ARL. Fortuna, te ringrazio. Zitto, che 349 2, 7 | dentro, poi Zanetto~ ~ARL. Fortuna, te rengrazio. Mo l’è molt 350 2, 12 | piaseri e i dispiaseri della fortuna. Peso al corpo? No xe vero. 351 2, 18 | illustre.~FLOR. Di beni di fortuna non sono scarso.~LEL. Ne’ 352 3, 2 | servire, giacché per buona fortuna me ne trovo avere indosso 353 3, 6 | multi numerantur amici:~Si fortuna perit, nullus amicus erit.~ ~ ~ ~ 354 3, 21 | con poca dote assicuro la fortuna della mia figliuola.~PANC. 355 3, 28 | fregole119. Ringrazierò la fortuna che m’ha fatto trovar la Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
356 4, 1 | GEN. C. Così è; questa fortuna è sol per voi riservata.~ 357 4, 4 | veneziana, ma ho avuta la fortuna di nascere sotto un sì dolce, 358 4, 15 | era pericolo, poiché per fortuna eravamo a terra a tirar 359 4, Ult | Eppure sei ricco di beni di fortuna!~FIL. Ma non bastano a tutto 360 4, Ult | nostro stato.~ARL. Della fortuna nostra contenti.~COR. Che L'erede fortunata Atto, Scena
361 1, 1 | non vorrà perdere la sua fortuna). (da sé)~NOT. Tutore ed 362 1, 2 | mio, che dici tu di questa fortuna di casa nostra? Il signor 363 1, 2 | padre abbia avuta questa fortuna? Hai forse paura che maritandomi 364 1, 10 | Ma dispone della vostra fortuna.~ROS. La mia fortuna consiste 365 1, 10 | vostra fortuna.~ROS. La mia fortuna consiste nell’amor vostro.~ 366 1, 10 | mio padre, una sì bella fortuna? Il nostro amore fu sempre 367 1, 12 | mondo che più della mia fortuna amo la fede, la costanza 368 2, 11 | Florindo)~FLOR. Eccola. (Fortuna, non mi abbandonare). (da 369 3, 1 | invitato ad illeciti amplessi. Fortuna che il signor Ottavio ancora 370 3, 4 | per non levarvi la vostra fortuna...~ROS. Ma io...~OTT. Tacete. 371 3, 5 | maggiori insulti dell’ingrata fortuna). (da sé, parte)~ ~ ~ ~ 372 3, 14 | Auguro agli sposi buona fortuna, ed al signor Pancrazio 373 3, 16 | dal cielo, da voi e dalla fortuna ricevo. Sono unita al mio Il feudatario Atto, Scena
374 1, 13 | a soffrire i torti della fortuna.~ROS. Ma ho sempre sperato 375 2, 7 | Soccorriamola. Io voglio fare la sua fortuna.~ROS. Signore, questo bene 376 2, 14 | sovente autori della nostra fortuna.~ROS. Vi vuole qualche favorevole 377 3, 14 | tal prezzo compri la mia fortuna. Son nata nobile, e per Il filosofo di campagna Atto, Scena
378 2, 10 | Che non è pazza,~~La sua fortuna~~Sprezzar non sa.~~Voi lo Il filosofo Parte, Scena
379 2, 2 | Ganimedi pazzarelli,~~Che fortuna solo chiama~~Il patir per La figlia obbediente Atto, Scena
380 Ded | educazione sua lo ha diretto. Fortuna grande de’ Genitori, se 381 Ded | contenti della loro prole; ma fortuna massima altresì de’Figliuoli, 382 1, 5 | pare, scarso de beni de fortuna, nol ve pol dar quella sorte 383 1, 5 | se trascurasse la vostra fortuna. Questo xe un de quei colpi, 384 1, 7 | ben i so negozi?~FLOR. La fortuna non lo abbandona.~BEAT. 385 1, 13 | È fortunata.~BRIGH. Che fortuna! merito, merito, sior, merito. 386 2, 9 | Vossignoria ha fatto fortuna.~BRIGH. Se ti vedessi mia 387 2, 17 | dise siora Beatrice: una fortuna de sta sorte no la s’ha 388 2, 17 | a mia fia sto boccon de fortuna.~BEAT. Pensava adesso a 389 3, 16 | che abbiè da perder una fortuna, che difficilmente se pol La finta ammalata Atto, Scena
390 Ded | Lombardia. Uberto, Vescovo di Fortuna, poi Cardinale di Santa 391 1, 6 | uomo che brama fare la sua fortuna. (parte)~AGAP. (S’avanza) 392 3, 1 | rinunzio pazzamente ad una fortuna; ma garantisco l’onor mio 393 3, 12 | Il signor Pantalone per fortuna mi ha ritrovato. Eccomi La fondazione di Venezia Azione
394 1 | Mi certo non invidio~~La fortuna de quelle~~Che de ganzo 395 1 | della luna;~~Se ti perdi sta fortuna,~~Ti xe un matto da ligar. ( 396 5 | povere lagune?~~~~~~ORON.~~~~Fortuna è sol dove la pace alberga;~~ 397 5 | non è vero.~~~~~~LIS.~~~~Fortuna è solo dov'è il cor contento;~~ Il frappatore Atto, Scena
398 1, 6 | cittadina, cascada in bassa fortuna, ma de una casa che xe più Il giuocatore Atto, Scena
399 1, 1 | bisogna fidarse tanto della fortuna.~FLOR. La fortuna mi vuol 400 1, 1 | della fortuna.~FLOR. La fortuna mi vuol bene; fa a modo 401 1, 1 | bisogna fidarse tanto della fortuna.~FLOR. Oh, non mi state 402 1, 4 | una minuzia. Colla mia fortuna, colla mia buona regola 403 1, 6 | lo , e se il punto è in fortuna, tutti sul quarto taglio. 404 1, 7 | ROS. Godo della vostra fortuna, ma non vorrei che giuocaste 405 1, 16 | capita mai più la vostra fortuna).~FLOR. (Fatelo venir questa 406 2, 3 | Menico~ ~AGAP. Oh maledetta fortuna!~FLOR. Che cosa c’è, signor 407 2, 3 | da sé)~AGAP. Oh maledetta fortuna!~FLOR. (Se venisse Brighella, 408 2, 8 | cattivi giudizi.~FLOR. (Fortuna indegna!) (da sé) Eccomi, 409 2, 13 | posso riscattare, se la fortuna lo vuole; e quella buona 410 3, 1 | cospetto! Oh sorte indegna! Oh fortuna crudele! Oh diavolo, perché 411 3, 7 | giuocassi, sarebbe la mia fortuna! Se vincessi cento zecchini, 412 3, 9 | scatola potrebbe essere la mia fortuna). (da sé, parte)~BEAT. Indegno! 413 3, 11 | per coronare la mia buona fortuna. Ma che diavolo ho io in Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
414 2, 2 | che una volta o l'altra~~Fortuna vegnirà colla segonda,~~ La guerra Atto, Scena
415 Ded | soltanto allora quando la fortuna mi ha fatto penetrare nelle 416 1, 1 | vostra salute. (beve)~CON. Oh fortuna indegnissima! ho sempre 417 1, 2 | lagnatevi della vostra fortuna.~CON. , hai ragione. Vieni 418 1, 7 | questi sbalzi impetuosi della fortuna. Ma ecco la figliuola del 419 1, 8 | ogni difesa. Conto per mia fortuna, che il genitore vostro, 420 1, 8 | altro che un gioco della fortuna. Salvo la direzione dei 421 1, 9 | giornata e del valore e della fortuna delle armi. Figuratevi di 422 3, 3 | il padre fra l'armi. La fortuna di aver incontrato in un Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
423 1, 2 | dito~~Che doveva trovar una fortuna~~In dove che se venera la La donna di testa debole Atto, Scena
424 0, pre | più che al favore della fortuna. Permettami l'E. V., che 425 1, 13 | FAU. Non merito maggior fortuna.~ELV. Troppa umiltà, don 426 2, 9 | Non posso ancora della mia fortuna lodarmi.~AUR. Le donne vi 427 3, 12 | superiore ai colpi della fortuna. Il vostro spirito non si 428 3, 13 | Il denaro è un dono della fortuna, il talento è un bene ch' Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
429 1, 15 | mio paese; posso aver sta fortuna anca via de qua. Farò el 430 1, 18 | mi, che 'l perdesse la so fortuna. Certo, za che se vede, 431 2, 2 | onor de zogar con ela. La fortuna m'ha volesto beneficar). ( 432 3, 4 | Cielo, che le gh'abia più fortuna de mi.~DOMENICA Lo disèu 433 3, 13 | allettamento, che nissuna fortuna, se ghe n'avesse, compenserà L'impostore Atto, Scena
434 Ded | l'aura popolare, non la fortuna, ed io mi attaccherei volentieri 435 Pre | riguardevoli per nascita e per fortuna vidi, che al pari di me 436 Pre | per tentare di cambiar fortuna. Chiesi da Genova un sostituto 437 1, 5 | egli, conoscendo di fare la fortuna della sua figliuola, ha 438 1, 6 | tratta di fare la nostra fortuna. (piano al Dottore)~DOTT. 439 1, 7 | ha, lo troverà. Per una fortuna simile si possono fare degli 440 1, 8 | Questi è uno che vuol far la fortuna di suo fratello. Io frattanto 441 2, 6 | per contribuire alla sua fortuna). (da sé) ~PANT. No, caro 442 2, 9 | quello che mi fa avere poca fortuna, poiché in oggi chi è più La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
443 1, 18 | Pantalone~ ~ANSELMO Gran fortuna è stata la mia! Questa sorta 444 2, 3 | Oh, se capitasse a me una fortuna simile!~DORALICE Lascieresti 445 2, 9 | Brighella, sarebbe la mia fortuna. Quanto denaro credi tu 446 2, 10 | un incontro simile. Ma la fortuna capita, quando men si crede. ~ 447 2, 12 | antiquari. Son vegnú per far la fortuna del sior Conte Anselmo.~ 448 2, 12 | ghe vol grazia e ghe vol fortuna) (s'incammina).~PANTALONE 449 3, 3 | imbarazzato. Signor Pancrazio, che fortuna è la mia che siate venuto 450 3, 6 | gente.~COLOMBINA Maladetta fortuna! E stato quel zecchino al La favola de' tre gobbi Parte, Scena
451 1, 1 | Per tempo stabilir la sua Fortuna,~~Arriva la vecchiezza,~~ Il festino Atto, Scena
452 0, pre | prevalgano a tutti i beni della Fortuna, e di queste siete così 453 0, aut | dappertutto estraordinaria fortuna. A Roma non hanno ancora 454 1, 6 | dette.~ ~ ~~~CON.~~~~Oh, che fortuna è questa? Marchesa, Baronessa. ( 455 2, 7 | MAU.~~~~Invidiabil fortuna! felice matrimonio~~Dove 456 3, 9 | MAR.~~~~Madama, che fortuna vi guida ora da noi?~~~~~~ 457 3, 13 | me posso ben dire che una fortuna è questa,~~Per dirvi che Il filosofo inglese Atto, Scena
458 0, pre | male profitterei della mia fortuna, se fra la serie de' miei 459 0, pre | e molto più di chi ha la fortuna di seco Voi abitarla. Tutto 460 0, aut | scena, ma io non ho avuto la fortuna di vederle rappresentare, 461 1, 3 | Sarieno ad uomo tale di fortuna i tributi.~~È degli amici 462 1, 3 | me lice,~~Formar la sua fortuna, vo' renderlo felice.~~~  ~ ~ 463 3, 17 | forte, invitto.~~Ai colpi di fortuna resistere c'insegna~~Vera 464 5, 7 | colei.~~Per me non vi è fortuna in questa patria inglese;~~ Il finto principe Opera, Atto, Scena
465 FIN, 1, 10| me felice~~Per sì lieta fortuna! E tu, Cleante,~~Di Dorinda 466 FIN, 1, 13| CRO.~~~~Maledetta la fortuna~~Che m'ha fatto innamorar.~~~ ~~ ~~ ~ ~ ~ ~ ~  ~ ~ ~ 467 FIN, 2, 8| LESB.~~~~Maledetta fortuna!~~~~~~FLO.~~~~Oh se voleste,~~ 468 FIN, 2, 8| se voleste,~~Si potria la fortuna~~Far far a nostro modo!~~~~~~ 469 FIN, 3, 3| femmine~~Napolitane~~Non ho fortuna,~~Non spero amor.~~Sian 470 FIN, 3, 8| se ricusassi~~Così bella fortuna.~~Ma ditemi, di grazia, La gelosia di Lindoro Atto, Scena
471 3, 8 | dicesse davvero, sarebbe una fortuna per lei. Ma è venuto a posta 472 3, 14 | capace di tentare la mia fortuna a costo della rovina d'una Il geloso avaro Atto, Scena
473 0, aut | altre, e se non avrà la fortuna di soddisfare il genio de' 474 1, 1 | rispondere? Oh maledetta la mia fortuna! (batte i piedi, e straccia 475 1, 2 | scrivere, ci vuol tempo. Fortuna indegna, tu mi perseguiti, 476 1, 11 | detto che era la vostra fortuna, ed ho creduto di far bene; 477 2, 16 | troppa bontà; per altro la fortuna ha voluto beneficarmi, assicurandomi 478 3, 1 | povera me, io perdo la mia fortuna.~ARG. (Fanno così queste 479 3, 2 | Se mi fate perdere la mia fortuna, povero voi! Corro al Monte; Le femmine puntigliose Atto, Scena
480 0, ded | felicissimo chi in essa ha la fortuna di nascere, anche per un' Filosofia e amore Atto, Scena
481 2, 3 | ritrovato.~~~~~~MEN.~~~~Anzi è fortuna mia~~D'uno schiavobel 482 3, 5 | RAPA~~~~Una fortuna - sarebbe ognuna,~~Ma non Gli innamorati Atto, Scena
483 1, 1 | che possa fare la vostra fortuna: ma voi, sorella cara, lo 484 1, 6 | attribuisco a mia singolar fortuna l'onor di conoscere un cavaliere 485 1, 6 | In fatti ella merita una fortuna corrispondente alle sue 486 2, 6 | ROB. Nelle vicende della fortuna, nei casi che possono impensatamente 487 2, 11 | v'impedisce una sì gran fortuna?~ROB. Io non faccio mal' 488 2, 15 | troppo grave al decoro mio. Fortuna che non è lontano l'arrivo 489 3, 9 | sarebbe per voi una gran fortuna, e per me una gloria immortale. 490 3, ul | nipote merita molto, e la fortuna le ha concesso in isposo Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
491 1, 5 | avvocato celebre come lei.~AVV. Fortuna mia d'aver a trattare con 492 1, 10 | disegno. (parte)~FLAM. Gran fortuna per me l'aver per difensore 493 1, 11 | onoratamente di sì buona fortuna. Mio padre s'è meco riconciliato, 494 1, 13 | con voi della vostra buona fortuna, ben dovuta al merito d' 495 1, 13 | istruirlo della mia buona fortuna, e dargli ragguaglio di 496 2, 2 | il bene, non curo la mia fortuna, e sarò sempre infelice. ( 497 2, 5 | con questi termini. La mia fortuna non mi rende orgoglioso. 498 2, 12 | burlato sempre?~AVV. Per mia fortuna, le ho trovate tutte compagne.~ 499 3, 4 | ironico) Se non ho la fortuna d'essere sposa di don Flaminio, 500 3, 4 | e che non compro la mia fortuna a costo di soffrire le impertinenze


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License