L'adulatore
   Atto, Scena
1 2, 14| da sé)~LUIG. (Pare che ci patisca il signor Conte). (da sé) L'amor fa l'uomo cieco Atto, Scena
2 3, 2| Livietta fa de' moti)~~Par che patisca anch'io~~De' moti convulsivi.~~ Filosofia e amore Atto, Scena
3 1, 10 | RAPA~~~~Godo che ci patisca. Imparerà~~Lodare in faccia Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
4 1, 13 | Mi pare che Lindoro ci patisca). (da sé, consolandosi)~ Pamela nubile Atto, Scena
5 1, 13| non vi è regola che non patisca eccezione.~BON. Suggeritemi Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
6 2, 8 | veleno. Ma se patisco io, patisca ella ancor qualche cosa). ( La vedova spiritosa Atto, Scena
7 3, 14| mia cagione non vo' che si patisca,~~Non vo' che per mia colpa 8 5, 5| FAU.~~~~(Parmi che in cuor patisca). (da sé, guatandola)~~~~~~ Torquato Tasso Atto, Scena
9 2, 1 | signore, che il cervello patisca.~~~~~~TOR.~~~~Ah, dell'ira Il padre di famiglia Atto, Scena
10 1, 6| non voglio che la famiglia patisca; ma non voglio che si butti
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License