L'adulatore
   Atto, Scena
1 1, 1 | di tal carattere.~SANC. Parliamoci schietto. Né meno io vedrei L'avvocato veneziano Atto, Scena
2 1, 1 | aggradisso infinitamente.~LEL. Ma parliamoci schietto. Non vorrei che 3 1, 3 | mi ritratti.~FLOR. Amico, parliamoci con libertà. Anch’io son Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
4 SPI, 4, 3| Passiamo ad altre cose, parliamoci da amici.~~Voi giudicate Il cavaliere e la dama Atto, Scena
5 1, 10 | non ha un soldo di dote. Parliamoci chiaro, d'aria non si vive.~ L'erede fortunata Atto, Scena
6 2, 15 | FIAMM. Ma, signora Rosaura, parliamoci fra di noi con vera confidenza La donna di testa debole Atto, Scena
7 1, 11 | già non vi piacerà.~FAU. Parliamoci chiaro. Volete ch'io ve I malcontenti Atto, Scena
8 2, 10 | Lasciamo le cerimonie e parliamoci da buoni amici. Vi occorre Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
9 2, 4 | essere un marito poco felice. Parliamoci chiaro, signora: se io vi La vedova scaltra Atto, Scena
10 1, 4 | una giusta ragione.~Mar. Parliamoci qui tra noi. Qual è quella
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License