L'amante di sé medesimo
  Atto, Scena
1 3, 1| E poi ho questa bella testaccia mamalucca, (vedendo venire La buona famiglia Atto, Scena
2 2, 14| Tutti sanno ch'ella è una testaccia del diavolo.~FABR. (Raschia La cameriera brillante Atto, Scena
3 1, 3 | Argentina.~ ~FLA. È una gran testaccia quella mia sorella.~ARG. La donna di garbo Atto, Scena
4 2, 2| ciò che vi sia in questa testaccia. Ora vado a servirvi. Farò L'impostore Atto, Scena
5 1, 6| piano a Ridolfo)~RID. Testaccia maladetta! Mi fa una rabbia!~ Lo spirito di contradizione Atto, Scena
6 1, 1 | è fatto: se vien quella testaccia,~~L'opera di due mesi scommetto 7 2, 1 | FER.~~~~No, con quella testaccia voi non farete niente.~~~~~~ 8 3, 5 | RIN.~~~~È ver ch'è una testaccia, ma non è poi sì stolta.~~~~~~ Torquato Tasso Atto, Scena
9 2, 2 | Nessuno.~~~~~~TOR.~~~~Testaccia maledetta!~~Dov'è il foglio? (
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License