L'adulatore
  Atto, Scena
1 3, 5| cento doppie.~SANC. Avete steso il decreto?~SIG. Eccellenza 2 3, 5| sottoscrizione.~SIG. Quando l’ho steso, lo porto a sottoscrivere.~ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
3 5, 8| presto.~~~~~~NOT.~~~~Ho steso l'occorrente. In casa farò I bagni di Abano Atto, Scena
4 2, 8| LUC.~~~~ dentro v'ero io steso nel letto.~~~~~~ROS.~~~~ La donna di governo Atto, Scena
5 5, 6| FUL.~Ma il notar Malacura steso non ha il contratto?~Non 6 5, 11| appunto il notaro che ha steso il suo contratto.~NOT.~Io, Componimenti poetici Parte
7 1 | fato, ~Fosse in dialogo steso, e in carta registrato, ~ Il prodigo Atto, Scena
8 3, 18| stendere un contratto, come va steso.~MOM. Da brava, la lo diga Il raggiratore Atto, Scena
9 3, 16| Claudia)~DOTT. Il contratto è steso, e dopo avere mangiato,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License