Chi la fa l'aspetta
  Atto, Scena
1 2, 7 | vorla fenir una volta? (spingendolo)~ZAN. Eh, lassème star. ( La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
2 1, 5 | GOTT. Sì, è vero. (quasi spingendolo)~AGAP. Avete una maniera La donna di governo Atto, Scena
3 3, 5| lei.~DOR.~Via, stolido. (spingendolo verso l'altra camera)~FUL.~ La gelosia di Lindoro Atto, Scena
4 2, 3 | Sappiate che or ora...~ZEL. (spingendolo) Andate via, che se ci vedono L'isola disabitata Atto, Scena
5 1, 2| CAR.~~~~Tocca a lei. (spingendolo verso Giacinta)~~~~~~GIAC.~~~~ 6 1, 2| GIAC.~~~~Tocca a lei. (spingendolo verso Carolina)~~~~~~CAR.~~~~ I rusteghi Atto, Scena
7 2, 11 | quela camera. (a Filippetto, spingendolo) Caro sior la vaga drento. ( La ritornata di Londra Atto, Scena
8 1, 15| MAD.~~~~Deh, ritiratevi. (spingendolo)~~~~~~GIAC.~~~~Venga con La serva amorosa Atto, Scena
9 2, 14 | vergognoso. (a Florindo, spingendolo verso Rosaura)~Florindo:
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License