Gli amori di Zelinda e Lindoro
  Atto, Scena
1 3, 7 | lascia la borsa)~ZEL. Non mi pentirò mai d'aver deluso l'inganno.~ L'avventuriere onorato Atto, Scena
2 2, 12 | fra gli stenti, ma non mi pentirò mai di un’azione onorata; La bottega del caffè Atto, Scena
3 2, 20 | bene, e del bene non mi pentirò mai. ~EUGENIO (forte) Signor La buona moglie Atto, Scena
4 2, 21 | ne pentirete.~BETT. No me pentirò mai d’una cossa giusta.~ La figlia obbediente Atto, Scena
5 2, 6 | Ve ne pentirete.~PANT. Me pentirò? Come? (torna indietro)~ Il finto principe Opera, Atto, Scena
6 FIN, 3, 7| Se vi dirò di sì, mi pentirò.~~Voi mi mettete su,~~Per La serva amorosa Atto, Scena
7 2, 3 | dovesse essere ingrato, non mi pentirò mai di quello che per lui Lo scozzese Atto, Scena
8 4, 4 | spiacerebbe il suo male, e non mi pentirò mai d'averle fatto del bene. Lo speziale Atto, Scena
9 2, 9 | GRI.~~~~(Ah, poi mi pentirò). (da sé)~~~~~~SEM.~~~~(
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License