La bancarotta, o sia il mercante fallito
  Atto, Scena
1 2, 12| CLAR. Non ho ragione di lamentarmi? Che dirà il signor conte? La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
2 4, 3 | Ecco, se ho ragione di lamentarmi di voi. Ecco il bel trattamento Il contrattempo Atto, Scena
3 2, 20| non averò mai cagione di lamentarmi di voi! Dopo tutto questo, L'erede fortunata Atto, Scena
4 2, 4| che pensi. Dovrei ben io lamentarmi del mio figlio, che sì poco I malcontenti Atto, Scena
5 1, 3 | io in verità non posso lamentarmi di niente. In casa mi fanno Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
6 3, 2 | credo di aver occasione di lamentarmi di voi. Se mi foste quel La serva amorosa Atto, Scena
7 2, 3 | condotta, e non ho motivo di lamentarmi. Dubitava quasi ch'ella L'impresario di Smirne Atto, Scena
8 2, 2| Annina, ho giusto motivo di lamentarmi di lei.~ANN. Per qual ragione?~ 9 4, 4| Ed io ho da tacer, senza lamentarmi?~LAS. O tacere, o partire.~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License