I mercatanti
  Atto, Scena
1 1, 1| banchi e scritture; e vari giovini che stanno scrivendo.~ ~ 2 1, 1| scrivendo.~ ~Pancrazio e giovini~ ~PANC. (Tre lettere di 3 1, 1| per riputazione, acciò i giovini non mi credan fallito. Pur 4 1, 2| FACC. Signore, vi son due giovini che dimandano di lei.~PANC. 5 1, 2| non vorrei che questi giovini mi sentissero.~PANC. Andate 6 1, 2| famiglia!) (partono li tre Giovini)~ ~ ~ ~ 7 1, 3| sentito, come diceva, quei due giovini parlar sotto voce, e dire 8 2, 6| stanno con tanto d'occhi. I giovini avranno detto che vado, 9 3, 10| aspettano. Vi sono quei tre giovini di questa mattina con le
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License