L'avvocato veneziano
  Atto, Scena
1 2, 11 | la causa, fideve de mi, credeme a mi, che più tosto moriria La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
2 3, 1| temerario de prima riga.~TRUFF. Credeme da amigo, sior Pantalon, La birba Atto, Scena
3 2, Ult| che 'l xe un furbazzo;~~Credeme a mi, son vostro patrioto,~~ La buona moglie Atto, Scena
4 2, 5 | dove che semo?~PASQUAL. Credeme, sior pare... (tremante)~ Le donne gelose Atto, Scena
5 1, 7| fatto delle altre spese. Credeme, sior Todero, che no ghe 6 2, 27| sé)~BAS. (Cara mascara, credeme che ve voggio ben). (a Orsetta)~ I morbinosi Atto, Scena
7 1, 1| Ma le done in sti casi, credeme, le par bon.~~Mi me contenterave L'uomo di mondo Atto, Scena
8 3, 5| trovo obbligà e confuso. Credeme, sior Dottor, che pensando 9 3, 8| una finta, una busiara; credeme, sior, da putta da ben,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License