Chi la fa l'aspetta
  Atto, Scena
1 1, 11 | LISS. (Pazienzia. Vegnirò a torla col sarà andà via). Sior La buona madre Atto, Scena
2 2, 1 | diana! Se la se degna de torla, lo ricevo mi per una finezza.~ 3 3, 1 | Ma no avè gnanca dito de torla.~NICOL. Siora sì, la torò.~ La castalda Atto, Scena
4 1, 8 | che un no me resolva de torla per muggier?) (da sé)~COR. ( 5 3, 9 | sappie che ho destinà de torla per mia muggier. Seu contenta? Il mondo della luna Atto, Scena
6 1, 4| Custodita con tanta gelosia,~~Torla dalle sue mani e farla mia.~~~~~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
7 1, 10| ritroverò.~MOM. La vaga a torla, che ghe saverò dir.~SILV. La putta onorata Atto, Scena
8 3, 5| BETT. Che el vaga elo a torla.~OTT. Volentieri; vado subito. (
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License