Una delle ultime sere di carnovale
  Atto, Scena
1 1, 13| marcanti gh'avemo bisogno de' testori; i testori ha bisogno del 2 1, 13| avemo bisogno de' testori; i testori ha bisogno del dessegnador...~ 3 1, 14| Moscovia; che ghe dei testori italiani, che vol, che ' 4 1, 15| dessegnadori, o sia merito dei testori, i nostri drapi ha chiapà 5 1, 15| lumi, e provederò i mii testori, e servirò la mia patria, 6 2, 1| gnente. Savè, che nualtri testori no semo boni da altro, che 7 2, 1| ben. Ma ghe dei altri testori, che no parla cussì.~ZAMARIA 8 2, 4| assistente al teler, credeu che i testori possa redur i drappi segondo
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License