La bancarotta, o sia il mercante fallito
  Atto, Scena
1 1, 4| siora Clarice, el gh'ha imprestà trenta zecchini, e adesso 2 1, 6| so interessi. So che l'ha imprestà trenta zecchini a una forestiera Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
3 3, 10 | senza dirme gnente, l'ha imprestà el portego a questi che 4 3, 12 | l'ha da saver. Co ela ha imprestà el portego, no la xe più Le donne gelose Atto, Scena
5 2, 19| testa, ghe lo dirò. Gh’ho imprestà dei bezzi, acciò che el 6 2, 20| la s’inventa che la gh’ha imprestà dei bezzi.~LUG. E cussì, Le massere Atto, Scena
7 4, 1 | donna Rosega la me n'ha anca imprestà.~~Ma xe andada Zanetta; La putta onorata Atto, Scena
8 2, 18| compare Tita, che anzi el m’ha imprestà cinquanta soldi che me mancava.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License