1-500 | 501-772
               grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
Il festino
    Atto, Scena
1 2, 12 | indiavolata è mai la schiava Ircana?~~~~~~MAD.~~~~Amica, a piacer 2 2, 12 | tutt'altro criticate;~~Ma Ircana io la proteggo, e non me 3 2, 12 | favellare intendo.~~~~~~MAD.~~~~Ircana, la sua parte, il suo smaniar 4 2, 12 | il sangue:~~Se mi toccate Ircana, io fremo come un angue.~~ 5 2, 12(2)| stesso il personaggio d'Ircana.~ Il geloso avaro Atto, Scena
6 0, pre | Commediafortunata qual fu l'Ircana in Ispaan? Io stesso non 7 0, pre | alla medesima, intitolato Ircana, dopo un argomento consumato Il mercato di Malmantile Atto, Scena
8 3, 6 | BRIG.~~~~Perfida belva ircana,~~Stolida mente insana,~~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
9 | IRCANA IN ISPAAN~ ~ 10 0, aut | comunemente chiamata la Terza Ircana, in grazia delle altre due 11 0, per | Personaggi~ ~MACHMUT;~TAMAS;~IRCANA;~FATIMA;~OSMANO;~ALÌ;~IBRAIMA;~ 12 1, 2 | disse, aver testé veduto.~Ircana al fianco ha seco; verrà 13 1, 2 | soglio;~Ma non so ben d'Ircana quando avrà fin l'orgoglio.~ 14 1, 4 | tal proposito le massime d'Ircana.~Esser vorrebbe sola, la 15 1, 5 | Questa è la conclusione:~Ircana finalmente consorte è del 16 1, 5 | hanno principio adesso.~Ircana, che ha ottenuto quel che 17 1, 6 | Scena Sesta. Tamas ed Ircana~ ~Campagna rasa con veduta 18 1, 6 | città d’Ispaan.~ ~TAMAS ed IRCANA, passeggiando ambidue alcun 19 1, 6 | alcun poco senza dir nulla~ ~IRCANA: Tamas, che pensi?~TAMAS: 20 1, 6 | onesto~Luogo per ricovrarci.~IRCANA: Non ti smarrir per questo.~ 21 1, 6 | TAMAS: Perché resisti, Ircana, se ritentar mi affretto~ 22 1, 6 | ama di ritornare al tetto?~IRCANA: Tamas non ti sovviene ch' 23 1, 6 | ancora?~TAMAS: Sposa è d'Alì.~IRCANA: Ma invano speri ch'estinto 24 1, 6 | almeno il genitor si tenti.~IRCANA: Va, se ti cale, ingrato, 25 1, 6 | TAMAS: Non si aspettava, Ircana, Tamas fra i mali suoi~Rimprovero 26 1, 6 | amaro~Farmi potria pentire~IRCANA: No, non pentirti, o caro.~ 27 1, 6 | teco i miei giorni in pace.~IRCANA: Tu servir? tu smarrire 28 1, 6 | Bastami che tu mi ami.~IRCANA: Idolo mio, ti adoro.~ ( 29 1, 6 | TAMAS: Oh forza di destino!~IRCANA: Oh tenerezza, oh amore!~ 30 1, 6 | l'idea del mio delitto.~IRCANA: Qual delitto? Sposarmi 31 1, 6 | crudele, cessa di tormentarmi.~IRCANA: Va, Machmut si avanza.~ 32 1, 6 | salvarmi?~Tremo dell'ira sua.~IRCANA: Celati.~TAMAS: E poi?~IRCANA: 33 1, 6 | IRCANA: Celati.~TAMAS: E poi?~IRCANA: Riposa~Sul poter d'una 34 1, 6 | sposa.~TAMAS: Idolo mio...~IRCANA: Ti cela, lascia a me il 35 1, 7 | Scena Settima. Ircana poi Machmut con alcuni Servi 36 1, 7 | Servi che l’accompagnano~ ~IRCANA: Ah che talor, lo veggo, 37 1, 7 | MACHMUT: (Qui la perfida Ircana?) Empia, dov'è mio figlio?~ 38 1, 7 | Empia, dov'è mio figlio?~IRCANA: Al genitor dolente nuova 39 1, 7 | MACHMUT: Che avvenne?~IRCANA: Il tuo diletto è morto.~ 40 1, 7 | figlio mio chi ha ucciso?~IRCANA: Crudel! tu l'uccidesti.~ 41 1, 7 | scorni, tu l'averai svenato.~IRCANA: No, di sua mano istessa 42 1, 7 | ch'ei si ferisse il petto?~IRCANA: Sì, a quella vista, in 43 1, 7 | avviandosi verso la scena)~IRCANA: Signore, (arrestandolo)~ 44 1, 7 | costar tanto.~Lasciami andar.~IRCANA: Ti arresta; gente pietosa 45 1, 7 | forse.~MACHMUT: Morto non è?~IRCANA: No, ancora a palpitar lo 46 1, 7 | figlio pietoso ciel ridoni.~IRCANA: Se lo rivedi in vita, signor, 47 1, 7 | l'amor mio mel chiede.~IRCANA: Spera che il ciel pietoso~ 48 1, 7 | vada tra fronda e fronda...~IRCANA: Odi, pria di vederlo, ed 49 1, 7 | Fa ch'egli viva, e spera.~IRCANA: Sì, Machmut pietoso;~Spero 50 1, 8 | al cuore, la feritrice è Ircana.~Sì, mi piagar quei lumi 51 1, 8 | confusamente Tamas e Arcana)~IRCANA: Ecco di nuova colpa rea 52 1, 8 | intera.~Tamas trionfi, e Ircana sia condannata e pera.~( 53 1, 8 | TAMAS: Padre, possibil fia?~IRCANA: Non domandargli in dono~ 54 1, 8 | vita... (inginocchiandosi)~IRCANA: Suocero, a me la morte. ( 55 1, 8 | posso il padre mio placato?~IRCANA: Sì, ti perdona il padre: 56 1, 9 | vieni tu pure, indegna. (ad Ircana)~Ah non so dir qual astro 57 1, 9 | TAMAS: Deh vieni meco, Ircana; Osman qui non ci trovi.~ 58 1, 9 | Osman qui non ci trovi.~IRCANA: Misera! in tale stato non 59 2, 7 | Vajassa, poi Fatima ed Ircana~ ~VAJASSA: Al mover della 60 2, 7 | render mi voglio amica)~IRCANA: (Vo' prevenir la vecchia... 61 2, 7 | la mia nemica!)~FATIMA: (Ircana qui? mi assale un tremore 62 2, 7 | improvviso). (vedendo Fatima)~ IRCANA: (Sento accendermi il sangue 63 2, 7 | parmi viltà il tacere).~IRCANA: (Non vuo' mostrar partendo 64 2, 7 | anche voi.~(a Fatima ed Ircana)~IRCANA: (Non ho cor di 65 2, 7 | voi.~(a Fatima ed Ircana)~IRCANA: (Non ho cor di mirarla). ( 66 2, 7 | sì orribile d'aspetto?)~IRCANA: (Coraggio). In queste soglie, 67 2, 7 | Forte, che non intendo. (A Ircana)~FATIMA: Stupisco anch'io 68 2, 7 | orecchio, e si accosta ad Ircana)~IRCANA: (Preveggo il mio 69 2, 7 | e si accosta ad Ircana)~IRCANA: (Preveggo il mio periglio).~( 70 2, 7 | Vajassa)~VAJASSA: Superba. (A Ircana) ~Parla qui... (a Fatima 71 2, 8 | Scena Ottava. Ircana e Fatima~ ~FATIMA: Qual 72 2, 8 | della vecchia io deggio.~IRCANA: Qual siasi la custode premer 73 2, 8 | furente,~Machmut mi difende.~IRCANA: E Tamas vi acconsente?~ 74 2, 8 | sdegno?~Giunta ti vidi, Ircana, delle tue mire al segno.~ 75 2, 8 | e non ti basta ancora?~IRCANA: No, non mi basta: il cuore 76 2, 8 | cuor che mi hai rapito.~IRCANA: Tu d'involar pensavi cuor 77 2, 8 | ceder dovea la schiava.~IRCANA: Ora di schiava il nome 78 2, 8 | il tuo seno alla morte.~IRCANA: Per ambizion l'hai fatto.~ 79 2, 8 | che ti diè vita e sposo.~IRCANA: Sì, del tuo cuore ad onta, 80 2, 8 | faccia, che la cagion son io.~IRCANA: Merito invan pretende l' 81 2, 8 | chi serba altrui la vita.~IRCANA: Via da me che pretendi? 82 2, 9 | Scena Nona. Ircana, poi Tamas~ ~IRCANA: E soffrirò 83 2, 9 | Nona. Ircana, poi Tamas~ ~IRCANA: E soffrirò vedermi sempre 84 2, 9 | TAMAS: Dove così furente?~IRCANA: A vendicar quei torti~Che 85 2, 9 | mi porti.~TAMAS: Fermati.~IRCANA: O andiam per sempre lungi 86 2, 9 | istesso lo può placar per noi.~IRCANA: Sì, può placare il padre 87 2, 9 | Morrò pria di lasciarti.~IRCANA: Qui tu lo speri invano.~ 88 2, 9 | sventura all'inimico in mano.~IRCANA: Vile che sei! quel ferro 89 2, 9 | TAMAS: Non cimentarti, Ircana, non incontrar ruine.~Sei 90 2, 9 | ma sei femmina alfine.~IRCANA: Femmina sono, è vero, mancar 91 3, 1 | paghi lo scorno e muora.~O Ircana trar io voglio fra lacci 92 3, 5 | Scena Quinta. Ircana dalla porta con due soldati 93 3, 5 | erede~Fatima sarà meco...~IRCANA: Tamas il ver non taccia:~ 94 3, 5 | ardite! (sfodera la spada)~IRCANA: Lascia a me questo ferro.( 95 3, 5 | fin che vi regge Osmano.~IRCANA: Ceda quest'uomforte.~ 96 3, 5 | patimenti Tamas, Alì, ed Ircana contro Osmano, ed i seguaci, 97 3, 10 | Tamas, Alì e detti, poi Ircana~ ~MACHMUT: Vieni, o figlio, 98 3, 10 | Tamas è un uom d'onore).~IRCANA: Via; Fatima pietosa alfin 99 3, 10 | FATIMA: Non ha bisogno, Ircana, di stimoli il mio cuore~ 100 3, 11 | Undicesima. Machmut, Alì, Tamas, Ircana~ ~MACHMUT: Non più fra noi 101 3, 11 | la pace.~Andiam, figlio.~IRCANA: Signore, scusa, vorrei 102 3, 11 | ritorna, non ci lasciar così.~IRCANA: Alì, lasciaci soli.~TAMAS: 103 3, 11 | TAMAS: Deh non partire, Alì.~IRCANA: Per consolar la sposa, 104 3, 12 | Scena Dodicesima. Tamas ed Ircana~ ~TAMAS: (Eccoci soli alfine).~ 105 3, 12 | TAMAS: (Eccoci soli alfine).~IRCANA: Tamas, da me t'invola.~ 106 3, 12 | TAMAS: So che vuoi dirmi, Ircana, ma tu m'insulti a torto.~ 107 3, 12 | ma tu m'insulti a torto.~IRCANA: Perfido, in quelle soglie, 108 3, 12 | Mi cimentai fra l'armi.~IRCANA: No, il labbro tuo mentisce.~ 109 3, 12 | Alì sposa, è la mia sposa Ircana».~E se un momento solo tardava 110 3, 12 | scarso di fede un segno?~IRCANA: Segno sarà, se dritto esaminar 111 3, 12 | ti amerò a tuo dispetto.~IRCANA: Prova maggior io chiedo 112 3, 12 | stesso a congedarmi or vado.~IRCANA: Fermati; in quelle soglie 113 3, 12 | TAMAS: E il genitor pietoso?~IRCANA: Più non rivegga il figlio.~ 114 3, 12 | natura a comparire ingrato.~IRCANA: Vanne, e il padre consola.~ 115 3, 12 | come parlo, di me ti fida.~IRCANA: Tieni.(gli vuol dare uno 116 3, 12 | Con ciò, che dir mi vuoi?~IRCANA: Questo è quel che doveva 117 3, 12 | dispetto,~Vo' soddisfarti, Ircana, vo' trapassarmi il petto.( 118 3, 12 | petto.(in atto di ferirsi)~IRCANA: Ferma; ver me rivolta il 119 3, 12 | senza morire io stesso.~IRCANA: Ah, l'amor tuo mi cale; 120 3, 12 | non bramo.~TAMAS: Credimi.~IRCANA: Sì, ti credo~TAMAS: Seguimi, 121 3, 12 | TAMAS: Seguimi, o cara.~IRCANA: Andiamo (partono tutti 122 4, 1 | Una è Fatima e l'altra è Ircana l'orgogliosa.~L'una è sposa 123 4, 1 | altra? (come sopra)~LISCA: Ircana. ? (come sopra)~IBRAIMA: 124 4, 1 | inteso, sarà dunque sposo d'Ircana Alì.~Tamas sposo di Fatima, 125 4, 1 | Tamas sposo di Fatima, d'Ircana Alì è marito.~Non me lo 126 4, 2 | se questa sia o Fatima od Ircana.~FATIMA: (Eccola la custode). 127 4, 4 | Scena Quarta. Ircana e la suddetta~ ~IRCANA: ( 128 4, 4 | Ircana e la suddetta~ ~IRCANA: (Tamas confuso e mesto, 129 4, 4 | ancora).~VAJASSA: (Sarà Ircana costei). (da sé)~IRCANA: ( 130 4, 4 | Ircana costei). (da sé)~IRCANA: (Fin che da lei diviso~ 131 4, 4 | guarda in viso). (da sé)~IRCANA: (So che quel cor che mi 132 4, 4 | da sé)~VAJASSA: Dimmi: Ircana sei tu?~IRCANA: Son io; 133 4, 4 | VAJASSA: Dimmi: Ircana sei tu?~IRCANA: Son io; da me che vuoi, 134 4, 4 | aspetto?~VAJASSA: Sei tu Ircana, o non sei?~IRCANA: Sì quella 135 4, 4 | Sei tu Ircana, o non sei?~IRCANA: Sì quella son, l'ho detto.( 136 4, 4 | Sai ch'io son la custode?~IRCANA: Lo so.~VAJASSA: E che orgogliose~ 137 4, 4 | schiave a rispettar le spose?~IRCANA: Lo so.~VAJASSA: Lo sai? ( 138 4, 4 | VAJASSA: Lo sai? (sdegnata)~IRCANA: Sì, è vero.(forte)~VAJASSA: 139 4, 4 | va tosto alla tua stanza.~IRCANA: Qual è la stanza mia?~VAJASSA: 140 4, 4 | coll'altra sposa unita.~IRCANA: No, con colei non vado.~ 141 4, 4 | vado.~VAJASSA: Che dici?~IRCANA: Con colei~Non vo' per verun 142 4, 4 | cerca, vorrà trovarti sola.~IRCANA: A che cercarmi Alì?~VAJASSA: 143 4, 4 | stessa al tuo consorte.~IRCANA: Sì, fa che tosto ei venga; 144 4, 4 | dubitare. So far l'uffizio mio.~IRCANA: Questo è quel fatale, 145 4, 5 | giudizio.~TAMAS: Dove si cela Ircana? d'uopo ho del suo consiglio.~ 146 4, 5 | figlio.~TAMAS: Donna, vedesti Ircana?~VAJASSA: Cerchi la sposa?~ 147 4, 6 | Scena Sesta. Ircana poi Tamas~ ~IRCANA: Ah perfido! 148 4, 6 | Sesta. Ircana poi Tamas~ ~IRCANA: Ah perfido! ah mendace! 149 4, 6 | TAMAS: Dove t'inoltri, Ircana?~IRCANA: Ecco la giurata,~ 150 4, 6 | Dove t'inoltri, Ircana?~IRCANA: Ecco la giurata,~Ecco 151 4, 6 | scorni miei?~TAMAS: Odimi.~IRCANA: Non ti ascolto. Odo le 152 4, 6 | TAMAS: No, che t'inganni.~IRCANA: Audace.~Reo, dell'offeso 153 4, 6 | innocenza ti sarà nota, o cara.~IRCANA: Via, qual menzogna il labbro 154 4, 6 | giuro, te rinvenir credea.~IRCANA: Scarso pretesto e vile 155 4, 6 | stolido, o menzognero...~IRCANA: Non t'ingannò, dentro 156 4, 6 | perirà.~TAMAS: T'arresta.~IRCANA: Se mi attraversi il passo...~ 157 4, 7 | Parla un poco più forte.~IRCANA: Tu, perfida, celasti colà 158 4, 7 | tu non hai giudizio, (ad Ircana) se tu non taci, ardito, ( 159 4, 7 | lo dirò a tuo marito.(ad Ircana)~IRCANA: Mio marito chi 160 4, 7 | a tuo marito.(ad Ircana)~IRCANA: Mio marito chi è?~VAJASSA: 161 4, 7 | bada a tuo consorte; (ad Ircana), bada tu alla tua sposa.( 162 4, 7 | alla tua sposa.(a Tamas)~IRCANA: (Parla costei confusa).~ 163 4, 7 | È Fatima. È Alì sposo d'Ircana.~TAMAS: Odi. (ad Ircana)~ 164 4, 7 | d'Ircana.~TAMAS: Odi. (ad Ircana)~IRCANA: Chi ciò ti ha detto? ( 165 4, 7 | TAMAS: Odi. (ad Ircana)~IRCANA: Chi ciò ti ha detto? (a 166 4, 7 | falso è il tuo sospetto? (ad Ircana)~IRCANA: Fin che restar 167 4, 7 | tuo sospetto? (ad Ircana)~IRCANA: Fin che restar ti caglia 168 4, 7 | Subito in quella stanza. (ad Ircana)~IRCANA: Taci. (con isdegno)~ 169 4, 7 | quella stanza. (ad Ircana)~IRCANA: Taci. (con isdegno)~VAJASSA: 170 4, 7 | Non parlo più. (timorosa)~IRCANA: Tamas, o vieni meco senza 171 4, 7 | fa il mio dolor maggiore.~IRCANA: Senza vederlo andiamo.~ 172 4, 8 | Subito, signor sì.(parte)~IRCANA: Partiam.(piano, a Tamas)~ 173 4, 8 | Resta un momento.(piano ad Ircana)~IRCANA: La mia nemica or 174 4, 8 | momento.(piano ad Ircana)~IRCANA: La mia nemica or viene.( 175 4, 8 | dubitar, mia vita. .(piano ad Ircana)~IRCANA: (Vivo fra sdegni 176 4, 8 | vita. .(piano ad Ircana)~IRCANA: (Vivo fra sdegni e pene) ( 177 4, 9 | tutti seggono su guanciali)~IRCANA: Ah, ch'io prevedo~Che di 178 4, 9 | Si partirà. (piano, ad Ircana)~IRCANA: Nol credo. (piano 179 4, 9 | partirà. (piano, ad Ircana)~IRCANA: Nol credo. (piano a Tamas)~ 180 4, 9 | abbracciar qual nuora.~Mirami, Ircana, in volto, vedi colui che 181 4, 9 | si mostrano inteneriti)~IRCANA: Tu piangi? (piano a Tamas)~ 182 4, 9 | essere inumano? (piano, ad Ircana)~IRCANA: No; pietoso ti 183 4, 9 | inumano? (piano, ad Ircana)~IRCANA: No; pietoso ti mostra, 184 4, 9 | anch'io, perdona.(piano, ad Ircana)~IRCANA: Tenero parla al 185 4, 9 | perdona.(piano, ad Ircana)~IRCANA: Tenero parla al padre, 186 4, 9 | Schiave, ed i Servi. Fatima e Ircana col velo si coprono)~ ~ 187 4, 10 | Scena Decima. Machmut, Ircana, Fatima, Tamas, Alì e Vajassa~ ~ 188 4, 13 | Tredicesima. Machmut, Tamas, e Ircana~ ~IRCANA: (O si parli, o 189 4, 13 | Machmut, Tamas, e Ircana~ ~IRCANA: (O si parli, o si vada). ( 190 4, 13 | comanderai tu solo.~TAMAS: (Ircana?) (pateticamente guardandola)~ 191 4, 13 | pateticamente guardandola)~IRCANA: E che vuoi dirmi?~TAMAS: 192 4, 13 | come sopra)~MACHMUT: Vieni, Ircana, e il possesso di questa 193 4, 13 | schiave, a Fatima congiunta.~IRCANA: (Senti?) (a Tamas)~TAMAS: 194 4, 13 | TAMAS: Che far poss'io?(ad Ircana)~IRCANA: Anima vile, ingrata! ( 195 4, 13 | far poss'io?(ad Ircana)~IRCANA: Anima vile, ingrata! (a 196 4, 13 | MACHMUT: Che ti molesta, Ircana? Ancor ti mostri irata?~ 197 4, 13 | sei nel tuo cor nemica?~IRCANA: Quello che saper brami, 198 4, 13 | infelice?~Parlami tu per esso.~IRCANA: Sì, più tacer non lice.~ 199 5, 1 | si regge,~Dalla superba Ircana prender dovrò la legge?~ 200 5, 1 | eccessi.~Sul di lui cuore Ircana, di sposa ora in sembiante,~ 201 5, 2 | famiglia udii testé la voce~Che Ircana il fiero sdegno cova nel 202 5, 2 | Alì, di lasciarmi.~Sposa è Ircana del figlio, sì, l'accettai 203 5, 3 | per tutto.~No, non comanda Ircana di Machmut nel tetto;~No, 204 5, 3 | amore abusi.~E la spietata Ircana, femmina indegna e prava,~ 205 5, 3 | Fatima non mi sdegni, veggala Ircana, e frema. (Tamas ed Alì 206 5, 5 | ancora?~Vuoi che comandi Ircana? Lascia, crudel, ch'io mora.~ 207 5, 7 | tutto.~Qua non mi soffre Ircana, ella a ragion può dirlo;~ 208 5, 7 | FATIMA: Ma la sdegnosa Ircana?~ALÌ: Ma la tua nuora audace?~ 209 5, 7 | il volto? Olà, qui venga Ircana.(ad un Servo che parte) ~ 210 5, 7 | indegno?~Va, compatisco Ircana, se ti calpesta insano:~ 211 5, 8 | Scena Ottava. Ircana (e detti)~ ~IRCANA: Eccomi, 212 5, 8 | Ottava. Ircana (e detti)~ ~IRCANA: Eccomi, chi mi vuole?~MACHMUT: 213 5, 8 | contumace, o docile consorte.~IRCANA: Signor, la mia fierezza 214 5, 8 | alfine, di cui si aggrava Ircana?~Una colpa, e poi basta; 215 5, 9 | in pace? sarai contenta, Ircana?~IRCANA: Ah, mio signor, 216 5, 9 | sarai contenta, Ircana?~IRCANA: Ah, mio signor, qual grazia! 217 5, 9 | han fine le avventure d'Ircana.~ ~ Ircana in Julfa Atto, Scena
218 | IRCANA IN JULFA~ ~ 219 0, ded | e presentarle umilmente Ircana, e porla sotto i gloriosi 220 0, aut | dimostrato di vedere alla luce la Ircana in Julfa, spero che ora 221 0, aut | quell'altra col titolo d'Ircana in Ispaan, desiderosi di 222 0, aut | veduto nell'anno dopo l'Ircana in Ispaan lasciarsi addietro 223 0, per | Personaggi~ ~IRCANA~DEMETRIO mercante armeno;~ 224 1, 1 | Scena Prima. Ircana, Bulganzar~ ~Viale de’ platani 225 1, 1 | levatore. Sole che spunta~ ~Ircana in abito virile sopra un 226 1, 1 | membra indurate;~Spiacemi per Ircana, che ha l'ossa delicate.~ 227 1, 3 | Demetrio, Zauro, Bulganzar, Ircana, che dorme~ ~BULGANZAR: 228 1, 3 | sien quegli altri mercanti.~Ircana non è schiava da contrattar 229 1, 3 | BULGANZAR Il di lei nome è Ircana:~Giovane vaga, ardita, che 230 1, 3 | compra... Ecco, si desta Ircana.~(Vedesi Ircana che si va 231 1, 3 | si desta Ircana.~(Vedesi Ircana che si va destando)~ZAGURO 232 1, 3 | ha niente.~( s’accosta a Ircana)~ZAGURO Non ti fidar d'un 233 1, 3 | Parla con leggiadria). (ad Ircana)~Se piace, avrò del prezzo 234 1, 3 | DEMETRIO Accostati. Chi sei? ~IRCANA Ircana è il nome mio.~Son 235 1, 3 | Accostati. Chi sei? ~IRCANA Ircana è il nome mio.~Son maomettana, 236 1, 3 | DEMETRIO Hai genitori? ~IRCANA Ingrati! mai non ne avessi 237 1, 3 | Perché ingrati li chiami? ~IRCANA M'hanno i crudei venduto.~ 238 1, 3 | Qual era il loro stato? ~IRCANA Libero in povertà.~DEMETRIO 239 1, 3 | DEMETRIO Peneresti con loro. ~IRCANA Godrei la libertà.~DEMETRIO 240 1, 3 | Questa non ti fu resa? ~IRCANA Tardo mi giunge il dono.~ 241 1, 3 | DEMETRIO Tardo perché? ~IRCANA Qual fui, misera! or più 242 1, 3 | laccio or non ti aggrava?~IRCANA Sei lune in un serraglio 243 1, 3 | Qual se or fossi venuta...~IRCANA T'accheta. Io non inganno.~ 244 1, 3 | vulgare). (da sé)~ZAGURO (Vale Ircana un tesoro). (da sé)~IRCANA ( 245 1, 3 | Ircana un tesoro). (da sé)~IRCANA (Tamas, di te crudele, tento 246 1, 3 | è un imbroglio). (da sé)~IRCANA Ben. Chi di voi mi compra? ~ 247 1, 3 | accennando a Bulganzar)~IRCANA Vendo me da me stessa. ~ 248 1, 3 | DEMETRIO Che pretendi? (ad Ircana)~ZAGURO Che chiedi? (ad 249 1, 3 | ZAGURO Che chiedi? (ad Ircana)~DEMETRIO Non ti pigliar 250 1, 3 | Chiedi tu il prezzo. (ad Ircana)~BULGANZAR E poi~Ho da chiedere 251 1, 3 | che vuoi? (a Bulganzar)~IRCANA No, Bulganzar,non devi lucrar 252 1, 3 | cortesia. (agli Armeni)~IRCANA Avido. Di tal gemma non 253 1, 3 | quel che pretender sai). (a Ircana)~ZAGURO Libera parla, Ircana, 254 1, 3 | Ircana)~ZAGURO Libera parla, Ircana, e quanto chiedi avrai.~ 255 1, 3 | DEMETRIO Chiedimi il prezzo, Ircana. ~IRCANA Ecco il prezzo 256 1, 3 | Chiedimi il prezzo, Ircana. ~IRCANA Ecco il prezzo ch'io chiedo.~ 257 1, 3 | offro l'albergo mio. (ad Ircana)~ZAGURO Tetto onesto e sicuro 258 1, 3 | posso offerirti anch'io. (ad Ircana)~DEMETRIO In società noi 259 1, 3 | sprezzano mai.~DEMETRIO Ircana, ogni un di noi d'averti 260 1, 3 | chi a prezzo tal si vende.~IRCANA Lo scieglierò, ma giuri 261 1, 3 | i sdegni suoi.~BULGANZAR Ircana, per non rendere mal soddisfatto 262 1, 3 | soffrirollo, il giuro. (ad Ircana)~ZAGURO Elegga pur. ~IRCANA 263 1, 3 | Ircana)~ZAGURO Elegga pur. ~IRCANA Prometti soffrir la scielta 264 1, 3 | Zaguro)~ZAGURO Lo prometto. ~IRCANA Lo giuri? ( a Zaguro)~ZAGURO 265 1, 3 | Costei mi piace). (da sé)~IRCANA Di timor, di discordia, 266 1, 3 | Bulganzar)~BULGANZAR È ver. ~IRCANA Demetrio eleggo. ~DEMETRIO ( 267 1, 3 | mercante più grosso). (da sé)~IRCANA Son tua da questo punto. 268 1, 3 | sperar potria~Miglior destino Ircana.~DEMETRIO Chetati. Ircana 269 1, 3 | Ircana.~DEMETRIO Chetati. Ircana è mia. ~ZAGURO Bene; non 270 1, 4 | Scena Quarta. Demetrio, Ircana, Bulganzar~ ~DEMETRIO: Parte 271 1, 4 | Quel che tu vuoi ti dono~IRCANA: Vattene, per pietade. Signor, 272 1, 4 | dimmi, ho da salutarlo?~IRCANA: Vattene per pietade. Non 273 1, 4 | BULGANZAR: Tamas si vendicasse? ~IRCANA: Vuoi partir? (minacciosa)~ 274 1, 5 | Scena Quinta. Demetrio ed Ircana~ ~DEMETRIO Ircana, il tuo 275 1, 5 | Demetrio ed Ircana~ ~DEMETRIO Ircana, il tuo costume, il labbro 276 1, 5 | il labbro tuo è sincero? ~IRCANA Son, qual mi vedi, oppressa, 277 1, 5 | credo, finora il meno.~IRCANA: Quel che ti tacque il nero, 278 1, 5 | poscia dal figlio amata.~IRCANA Sai della sposa? ~DEMETRIO 279 1, 5 | sposa? ~DEMETRIO Ancora.~IRCANA Sai ch'io volea ferirlo?~ 280 1, 5 | ferirlo?~DEMETRIO: Questo no. ~IRCANA: M'odi dunque. In faccia 281 1, 5 | mia fede. (s’incammina)~IRCANA Numi, trovato ho un padre 282 2, 4 | Scena Quarta. Demetrio, Ircana e dette~ ~DEMETRIO Donne, 283 2, 4 | schiavo sbarbato).(da sé) ~IRCANA Qual è la sposa vostra? ( 284 2, 4 | Demetrio )~DEMETRIO Codesta.~IRCANA A voi, pregiata~Donna, il 285 2, 4 | MARLIOTTA Ed io nipote. ~IRCANA E quella? (accennando Creona)~ 286 2, 4 | Superba!~MARLIOTTA Sciocca! ~IRCANA Non la sgridate~Val la sincerità 287 2, 4 | a Demetrio, additando Ircana)~IRCANA Tanto a schiavo 288 2, 4 | Demetrio, additando Ircana)~IRCANA Tanto a schiavo non lice. ~ 289 2, 4 | Farlo per or tu puoi. (ad Ircana, sedendo)~KISKIA Alzati 290 2, 4 | sedendo)~DEMETRIO Siedi. (ad Ircana, per cui un servo averà 291 2, 4 | servo averà recato il soffà~IRCANA Obbedisco. ~DEMETRIO Olà, 292 2, 4 | presenta la sua tazza ad Ircana)~IRCANA Troppo gentile. ( 293 2, 4 | la sua tazza ad Ircana)~IRCANA Troppo gentile. (a Kishkia, 294 2, 4 | inteso affetto).(da sé)~IRCANA Per quanto nel mio stato 295 2, 4 | Taci, garrula, ardita. ~IRCANA Deh lasciate che parli.~ 296 2, 5 | Zulmira, Kiskia, Marliotta, Ircana, Demetrio~ ~KISKIA Sciocca! ~ 297 2, 5 | Insolente! ~ZULMIRA Audace! ~IRCANA Nell'indiscreto zelo~Chi 298 2, 6 | Zulmira, Kiskia, Marliotta, Ircana~ ~ZULMIRA (Qualche arcano 299 2, 6 | ZULMIRA Qual è il tuo nome? ~IRCANA Ircano.~KISKIA Narra i tuoi 300 2, 6 | noi. Farti potrem felice.~IRCANA Anime generose, tutto a 301 2, 6 | sé, indi parte guardando Ircana sott’occhio) ~ ~ 302 2, 7 | Settima. Zulmira, Kiskia, Ircana~ ~KISKIA Ora siam sole noi. 303 2, 7 | Di'; sei tu innamorato? ~IRCANA Lo fui per mio destino.~ 304 2, 7 | destino.~ZULMIRA Ed or? ~IRCANA D'amore ingrato gioco i' 305 2, 7 | ZULMIRA Peni per una donna? ~IRCANA Sì, per donna m'affanno.~ 306 2, 7 | KISKIA Libera, o maritata? ~IRCANA Sposa del mio tiranno.~KISKIA 307 2, 7 | alfin d'altri è consorte.~IRCANA Amar la mia nemica? l'odio 308 2, 7 | Dunque amor più non senti. ~IRCANA Sì, per amore io peno.~ZULMIRA 309 2, 7 | e abborri in un punto? ~IRCANA Così vuol la mia sorte.~ 310 2, 7 | Cerca rimedio al cuore. ~IRCANA Il mio rimedio è morte.~ 311 2, 7 | Cambia amor nel tuo seno.~IRCANA Ah lo sperarlo è vano.~KISKIA 312 2, 7 | con donna altrui legata.~IRCANA Pria morir, che nel seno 313 2, 7 | donna, come lo sono anch'io.~IRCANA Cessin le gare vostre, donne 314 2, 7 | di lei miglior speranza.~IRCANA Meco può sperar poco la 315 2, 7 | da te non chiedo nulla.~IRCANA Sarò con voi congiunta, 316 2, 7 | Dunque sei un ingrato. ~IRCANA Male, se ciò credete.~ZULMIRA 317 2, 7 | Si conosce dal labbro. ~IRCANA Voi non mi conoscete.~ZULMIRA ( 318 2, 7 | il di lei cuore).(da sé) ~IRCANA (Donne, affé questa volta 319 2, 8 | Scena Ottava. Kiskia, ed Ircana~ ~IRCANA So il mio dover. ~ 320 2, 8 | Ottava. Kiskia, ed Ircana~ ~IRCANA So il mio dover. ~KISKIA 321 2, 8 | Tu l'accendesti, Ircano.~IRCANA Ve lo ridico, il giuro; 322 2, 8 | donna congiunta, è vero.~IRCANA E libera e congiunta, sarà 323 2, 8 | sprezzar gli affetti miei?~IRCANA Tutto, per aggradirli, quel 324 2, 8 | per spegnere il mio foco?~IRCANA Sì, ma quel che poss'io, 325 2, 8 | non rassembri al volto. ~IRCANA Schiavo mi fe' la sorte.~ 326 2, 8 | farti l'amor d'una consorte~IRCANA Libertà con tal nodo da 327 2, 8 | KISKIA Sposa non hai. ~IRCANA Nol nego. ~KISKIA Libera 328 2, 8 | nego. ~KISKIA Libera sono. ~IRCANA È vero.~KISKIA Vedova può, 329 2, 8 | far di sua destra il dono.~IRCANA Non a me. ~KISKIA Perché 330 2, 8 | me. ~KISKIA Perché mai? ~IRCANA Perché non sai qual sono.~ 331 2, 8 | la destra mia non vale?~IRCANA Sono a quel che tu sei, 332 2, 8 | esser può il nodo onesto.~IRCANA Perché pari siam troppo, 333 2, 8 | Spiegati, non t'intendo. ~IRCANA Dir non posso di più.~KISKIA 334 2, 8 | posso di più.~KISKIA Parla. ~IRCANA In pace lasciatemi. ~KISKIA 335 2, 8 | lo sprezzo di mia mano.~IRCANA Deh placatevi meco. ~KISKIA 336 2, 8 | meco. ~KISKIA Sarai mio?~IRCANA Non si può...~KISKIA Se 337 2, 9 | Scena Nona. Ircana, poi Bulganzar~ ~IRCANA 338 2, 9 | Ircana, poi Bulganzar~ ~IRCANA Ma quando avrà la sorte 339 2, 9 | sono. Se sapeste perché?~IRCANA Demetrio ti ha veduto? ~ 340 2, 9 | introdotto. Però non vengo solo.~IRCANA Con chi dunque? ~BULGANZAR 341 2, 9 | Con uno... indovinate chi?~IRCANA Parla, che vuoi ch'i' sappia? ~ 342 2, 9 | BULGANZAR Zitto, Tamas è qui.~IRCANA Tamas? Come! a che viene? ~ 343 2, 9 | Corsi per arrestarlo...~IRCANA Precipitò?~BULGANZAR No, 344 2, 9 | arrestarlo, e lo sospesi in alto.~IRCANA Perché volea? ~BULGANZAR 345 2, 9 | volea? ~BULGANZAR Per voi.~IRCANA Per me? Mi ama egli ancora?~ 346 2, 9 | convien dir che vi adora.~IRCANA Dov'è? ~BULGANZAR Lo fo 347 2, 9 | BULGANZAR Lo fo venire? ~IRCANA Anima mia diletta,~Dove 348 2, 9 | chiamo. (in atto di partire)~IRCANA Aspetta.~Viene a me? Perché 349 2, 9 | sola in letto lasciata.~IRCANA Nel suo letto? ~BULGANZAR 350 2, 9 | Potea peggio trattarla?~IRCANA Prima di rintracciarmi, 351 2, 10 | sua vita, la sventurata Ircana.~So che un nodo ti offende, 352 2, 10 | Svenami a' piedi tuoi; eccoti, Ircana, il modo~Di vendicar tuoi 353 2, 10 | e di disciorre un nodo.~IRCANA No, per tal via disciolto 354 2, 10 | Aprimi per pietade, aprimi, Ircana, il seno.~IRCANA (Non avvilirti, 355 2, 10 | aprimi, Ircana, il seno.~IRCANA (Non avvilirti, o cuore). ( 356 2, 10 | BULGANZAR Fatel levare almeno.~IRCANA Alzati. ~TAMAS No, mia vita. ~ 357 2, 10 | Alzati. ~TAMAS No, mia vita. ~IRCANA Alzati, dico, ingrato.~TAMAS 358 2, 10 | cuore serbi l'impero usato.~IRCANA (Ahimè! arder mi sento, 359 2, 10 | sé)~TAMAS Sfogati meco, Ircana. ~IRCANA Taci; sai dove 360 2, 10 | TAMAS Sfogati meco, Ircana. ~IRCANA Taci; sai dove siamo?~TAMAS 361 2, 10 | altro non so, ch'io t'amo.~IRCANA Mira, tu, che scoperti non 362 2, 11 | Scena Undicesima. Ircana e Tamas~ ~TAMAS Ircana mia...~ 363 2, 11 | Ircana e Tamas~ ~TAMAS Ircana mia...~IRCANA T'accheta; 364 2, 11 | Tamas~ ~TAMAS Ircana mia...~IRCANA T'accheta; qui son io sconosciuta.~ 365 2, 11 | Il padron? Ti vendesti? ~IRCANA Sì. ~TAMAS Oh Dei! per qual 366 2, 11 | Oh Dei! per qual prezzo?~IRCANA Per tal che tu non sei a 367 2, 11 | vita, per riscattarti. ~IRCANA Invano.~Tarda pietà tu mi 368 2, 11 | ch'ebbe da te la sposa,~Ircana agli occhi tuoi esser dovrebbe 369 2, 11 | funesto.~Quando partisti, Ircana, conobbi il tuo dolore.~ 370 2, 11 | tuo sino a morte.~Bastati?~IRCANA Non lo sai che ciò non mi 371 2, 11 | TAMAS Sola regni nel mio. ~IRCANA No, non lo dir, nol credo,~ 372 2, 11 | TAMAS Vuoi ch'io la sveni? ~IRCANA No, non sono empia a tal 373 2, 11 | segno.~TAMAS Che posso far? ~IRCANA D'Osmano ti spaventa lo 374 2, 11 | ripudiarla tu mi consigli, e poi?~IRCANA Non consiglio, non prego. 375 2, 11 | compiacerti, o cara... ~IRCANA No, se per me lo fai~Non 376 2, 12 | ha peccato?~Abbandonare Ircana? Ah lo potresti, ingrato?~ 377 3, 1 | Scena Prima. Ircana sola~ ~Giardino in casa 378 3, 1 | intrecciato d’alberi. ~ ~IRCANA Vado, non so in qual parte. 379 3, 1 | sarà felice la sventurata Ircana? ~Segua qualunque evento 380 3, 2 | festi da me sinora invano?~IRCANA Perdonate, signora, se il 381 3, 2 | mano per renderti felice.~IRCANA Vostro favor mi cale, la 382 3, 2 | Quel che ti chiedo, è poco.~IRCANA V'ho a servire alla mensa? ~ 383 3, 2 | dispensarti io voglio.~IRCANA Alle stanze? ~ZULMIRA Alle 384 3, 2 | ZULMIRA Alle stanze. ~IRCANA (Vuol essere un imbroglio). ( 385 3, 3 | di mia pietade in segno.~IRCANA Ah non vorrei che un giorno... ~ 386 3, 3 | Taci, gradisci e prendi.~IRCANA Dispensate, signora. ~ZULMIRA 387 3, 3 | che 'l ricevi. Intendi?~IRCANA Obbedirò. (prende l’anello)~ 388 3, 3 | poco gradisci i doni miei?~IRCANA So che ne sono indegno. ~ 389 3, 3 | alma dissimular l'affetto.~IRCANA (Par che di queste donne 390 3, 3 | Taci? Mi guardi appena? ~IRCANA Posso giurar ch'io v'amo;~ 391 3, 3 | boschetto e s’avvanzano verso Ircana e Zulmira ; le figliole 392 3, 4 | Scena Quarta. Zulmira, Ircana~ ~ZULMIRA Perfida! l'intendesti? ~ 393 3, 4 | Perfida! l'intendesti? ~IRCANA Non vorrei che il suo sdegno~ 394 3, 4 | vederle ben ben mortificate.~IRCANA Io nella sua pietade so 395 3, 5 | ZAGURO Volgi Ircano in Ircana. ~ZULMIRA Indegna! Ecco 396 3, 7 | vista la gelosia di stato.~Ircana è schiava mia, raccolta 397 3, 8 | m'insulta un torto.~Merta Ircana pietade, e seco usar la 398 3, 12 | TAMAS Stelle! Chi viene? Ircana? ~BULGANZAR L'amico vostro 399 3, 14 | venuta.~Dite : trovaste Ircana?~TAMAS La trovai, l'ho veduta.~ 400 3, 14 | distaccarvi il core dalla rivale Ircana.~Più allo sposo non pensa; 401 3, 15 | il cielo, ah la sapesse Ircana!~Cerchisi il mio tesoro, 402 4, 1 | Scena Prima. Demetrio ed Ircana~ ~(Camera in casa di Demetrio)~ ~ 403 4, 1 | occulta in queste soglie.~IRCANA Mi è legge il piacer vostro; 404 4, 1 | Queste divise armene, onde Ircana si onora.~DEMETRIO Videti 405 4, 1 | DEMETRIO Videti ancor Zulmira? ~IRCANA Ancor non mi ha veduta.~ 406 4, 1 | DEMETRIO (La difesa d'Ircana utile è all'onor mio).(da 407 4, 1 | arcano abbia svelato ad essa?~IRCANA Signor, chiedo perdono, 408 4, 1 | tentar che la creda anche Ircana innocente).(da sé)~IRCANA 409 4, 1 | Ircana innocente).(da sé)~IRCANA Sì, me n'avvidi allora che 410 4, 2 | viso?) (da sé, e parte) ~IRCANA Che vorran mai costoro? 411 4, 2 | DEMETRIO Qui sei sicura, Ircana, discaccia ogni timore.~ ~ 412 4, 3 | Eccomi di ritorno... Oh Ircana fortunata,~Mi consolo che 413 4, 3 | siete femmina ritornata.~IRCANA Tamas dov'è? ~BULGANZAR 414 4, 3 | Meschino, a sospirar per voi.~IRCANA Nella città? ~BULGANZAR 415 4, 3 | gioje unite,~Che furono ad Ircana da Curcuma rapite...~IRCANA 416 4, 3 | Ircana da Curcuma rapite...~IRCANA Che di colei ne avvenne? ~ 417 4, 3 | fe' il viaggio a Belzebù.~IRCANA Giusta pena a' suoi falli. ~ 418 4, 3 | Il conoscete? Alì. (ad Ircana)~IRCANA Tamas venir ti vide? ~ 419 4, 3 | conoscete? Alì. (ad Ircana)~IRCANA Tamas venir ti vide? ~BULGANZAR 420 4, 3 | mie mani. ~BULGANZAR Ad Ircana è inviato.~DEMETRIO Leggilo. ( 421 4, 3 | inviato.~DEMETRIO Leggilo. (ad Ircana)~IRCANA Ha in esso Tamas 422 4, 3 | DEMETRIO Leggilo. (ad Ircana)~IRCANA Ha in esso Tamas aggiunti 423 4, 3 | Tamas non l’ha veduto. ~IRCANA Signor, leggete voi. (a 424 4, 3 | Leggerò. (apre il foglio)~IRCANA Non ritorna Tamas alla consorte? ( 425 4, 3 | luci il ,~Alla superna Ircana scrive e si prostra Alì.~ 426 4, 3 | far gli adulatori.~Merti, Ircana, ogni lode, ma al tuo stato 427 4, 3 | non la lode eccedente.~IRCANA Tamas è di qua lungi? (a 428 4, 3 | amico:~tal sarà sempre Alì.~IRCANA Fido cuore, bell'alma, specchio 429 4, 3 | quarta~È in un bosco vicino.~IRCANA Reca a lui questa carta. ( 430 4, 3 | Prenditi le tue gioje.~IRCANA Queste più mie non sono~ 431 4, 3 | in tuo potere. Prendile.~IRCANA Io le ricuso.~BULGANZAR 432 4, 3 | altro stato~Saran degne d'Ircana.~BULGANZAR Sono pur sfortunato.~ 433 4, 3 | BULGANZAR E ho da partir così?~IRCANA Deh se Tamas rivedi, digli 434 4, 4 | Scena Quarta. Ircana e Demetrio~ ~DEMETRIO Puoi, 435 4, 4 | DEMETRIO Puoi, se t'aggrada, Ircana, cambiar le spoglie armene.~ 436 4, 4 | cambiar le spoglie armene.~IRCANA Cambiar vesti non curo; 437 4, 4 | tue pene.~Da me, vezzosa Ircana, spera più lieto avviso;~ 438 4, 5 | Scena Quinta. Ircana sola~ ~IRCANA Tanta pietà 439 4, 5 | Scena Quinta. Ircana sola~ ~IRCANA Tanta pietà ritrovo, tanto 440 4, 6 | il reo marito).(da sé) ~IRCANA Perdonate, signora, all' 441 4, 6 | Demetrio la suora e la nipote.~IRCANA Ben me n'avvidi allora, 442 4, 6 | qual fui.~Ma dimmi il vero, Ircana confessalo anche tu~Potea, 443 4, 6 | ingannarti, potea finger di più?~IRCANA Certo, fingeste a segno 444 4, 6 | ZULMIRA Rea mi credi? ~IRCANA No, dico.~ZULMIRA Vantar 445 4, 6 | sguardi me d'amore accendesti?~IRCANA No, vi ridico~Erano simulati 446 4, 6 | ZULMIRA Rendila pure. ~IRCANA Indegna sarò di così poco?~ 447 4, 6 | donai per gioco. (alterata)~IRCANA Eccola, ma se aveste sol 448 4, 6 | non mi sdegno, amica. ~IRCANA Amica? Tal mi onora~Del 449 4, 6 | Vo' scherzar teco ancora.~IRCANA Finché da finte spoglie 450 4, 6 | per questo, non adirarti, Ircana.~Vieni meco, vo' darti d' 451 4, 6 | darti d'amor verace segno.~IRCANA (Veggo il riso forzato; 452 4, 6 | vendetta). (da sé)~Vieni meco.~IRCANA A qual uopo?~ZULMIRA Schiava 453 4, 6 | ZULMIRA Schiava servir ricusa?~IRCANA No, di servir son pronta; 454 4, 6 | son usa.~ZULMIRA Seguimi. ~IRCANA All’orme vostre fida m’avrete 455 4, 6 | giorno).(da sé, e parte) ~IRCANA Veggo, o di veder parmi, 456 4, 10 | Luogo sotterraneo oscuro. Ircana con lume, e Zulmira~ ~ZULMIRA 457 4, 10 | il passo, non paventare, Ircana.~In questa oscura stanza, 458 4, 10 | occulte a mio consorte...~IRCANA A Ircana in questi orrori 459 4, 10 | mio consorte...~IRCANA A Ircana in questi orrori si minaccia 460 4, 10 | te degna. (getta il lume)~IRCANA Soccorretemi, o Numi; alma 461 4, 11 | Scena Undicesima. Ircana (sola)~ ~IRCANA Qual tradimento 462 4, 11 | Undicesima. Ircana (sola)~ ~IRCANA Qual tradimento orrendo! 463 4, 11 | la memoria della misera Ircana.~ ~ 464 4, 12 | sento che il cor mi trema.~IRCANA Odo alcun che s'accosta. 465 4, 12 | KISKIA Ohimè. (s’intimorisce)~IRCANA Parla. Chi sei?~KISKIA Oh 466 4, 12 | KISKIA Oh che timor! Son io.~IRCANA Kiskia, sei tu? ~KISKIA 467 4, 12 | sei tu? ~KISKIA Sì, caro.~IRCANA (Caro? Mi crede Ircano). ( 468 4, 12 | KISKIA Che fai tu qui? ~IRCANA Tradito son da un cuore 469 4, 12 | ciel m'ha qui mandato. ~IRCANA Santa del ciel clemenza!~ 470 4, 12 | Presto, presto vien meco. ~IRCANA Dove siete? (si cercano)~ 471 4, 12 | KISKIA La mano.(si trovano)~IRCANA Deggio a voi la mia vita. ~ 472 4, 12 | Mi sarai grato almeno?~IRCANA Pietosa in questo giorno...~ 473 4, 13 | Mia madre è entrata qui. ~IRCANA Non temete. (A Kishkia ) 474 4, 13 | Ora si è spento il lume. ~IRCANA Ecco un inciampo nuovo.~ 475 4, 14 | taroccano). (cercando Marliotta)~IRCANA Da voi non m'allontano. ( 476 4, 14 | Ohimè! qualche disgrazia. ~IRCANA Ah ci difenda il Nume.~KISKIA 477 4, 14 | Chi sarà mai qua dentro? ~IRCANA Ecco, s'accosta un lume.~ ~ 478 4, 15 | lascia il lume e parte)~IRCANA Anima indegna!~Qual furia 479 4, 15 | tollerar l'audace. (parte)~IRCANA Deh pietà, non isdegno contro 480 4, 15 | in me la gioventù. ( a Ircana)~(Con quei che non han barba, 481 4, 15 | intrico più). (da sé, e parte)~IRCANA Colpa non ho, se a forza 482 4, 15 | Siet'uomo, o siete donna?~IRCANA Donna son io.~KISKIA Pazienza. ( 483 4, 15 | KISKIA Pazienza. (parte)~IRCANA Escasi di sotterra, e non 484 4, 15 | ancora?~Vuol che tormenti Ircana, vuol il destin ch'io mora.~ 485 5, 1 | Non isvelo~Tra le femmine Ircana. Fra le piante mi celo. ( 486 5, 2 | vendetta, può palesarvi Ircana.~ZULMIRA Toglierci sol potrebbe 487 5, 3 | Scena Terza. Ircana ne’ suoi abiti alla persiana 488 5, 3 | alla persiana e dette~ ~IRCANA Che fra di voi si tenta, 489 5, 3 | ha il cor di mio marito.~IRCANA Il tuo parlar, Zulmira, 490 5, 3 | Parla pur, se ti aggrada. ~IRCANA Io farò il mio dovere.~KISKIA 491 5, 3 | ZULMIRA Ma non sperare i miei.~IRCANA (Credea di me non fossevi 492 5, 3 | hai spogliebelle? (a Ircana)~IRCANA Son di pietade un 493 5, 3 | spogliebelle? (a Ircana)~IRCANA Son di pietade un dono. ~ 494 5, 3 | torni a regalar la schiava.~IRCANA Torni, e tremar vi faccia. ~ 495 5, 4 | ZULMIRA Veggasi chi s'asconde.~IRCANA (Cieli! Tamas non fosse). ( 496 5, 4 | trema il core).(da sé) ~IRCANA (Tamas in ogni loco mi fa 497 5, 5 | Scena Quinta. Tamas, Ircana, Kiskia, Misio, Zulmira~ ~ ~ 498 5, 5 | Empi, non mi offendete.~IRCANA O il misero lasciate, indegni, 499 5, 5 | col ferro alla mano? (ad Ircana)~IRCANA Ah se avuto l'avessi 500 5, 5 | ferro alla mano? (ad Ircana)~IRCANA Ah se avuto l'avessi allor


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License