La buona madre
  Atto, Scena
1 Ded | ch'ella destasse ne' suoi concittadini il desio di viaggiare. Niente La cameriera brillante Atto, Scena
2 0, pre | ottimi Figli e valorosi Concittadini. Benedica il Signore le La castalda Atto, Scena
3 Ded | sparsi fra i doviziosi suoi Concittadini, formano all’occasione una La donna di governo Atto, Scena
4 | Libro fra' suoi Eccelsi Concittadini descritta. Alle parentele La finta ammalata Atto, Scena
5 Ded | provava, comune a tutti i Concittadini della mia Patria, mi credea Il matrimonio per concorso Atto, Scena
6 3, Ult | liete voci de' suoi amorosi concittadini.~ ~~ ~> Lo scozzese Atto, Scena
7 1, 6 | ai parenti, ai nemici, ai concittadini? Perché (mi rimprovera il Il vecchio bizzarro Atto, Scena
8 0, pre | Congiunti vostri ed i vostri Concittadini; ed io, che ebbi l'onorato
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License