L'adulatore
  Atto, Scena
1 1, 3 | la Governatrice co’ suoi catarri, e pensiamo a noi. Eccomi Il cavaliere giocondo Atto, Scena
2 2, 6 | signor sì:~~Tossi, febbri, catarri. Ne ho abbastanza così.~~ La casa nova Atto, Scena
3 1, 6 | degno.~Meneghina: Vardè che catarri! Chi voleu che me toga? Il filosofo Parte, Scena
4 1, 4 | onesta,~~Che non avrà certi catarri in testa.~~~~~~ANS.~~~~Fate La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
5 3, 6 | Doralice). PANTALONE Vardé che catarri, vardé che freddure! ~GIACINTO Le massere Atto, Scena
6 1, 5 | secchio a mi, no gh'ho certi catarri.~~Oh quanti contrabandi Le pescatrici Opera, Atto, Scena
7 PES, 1, 13| quattro~~~~Che pazza! che catarri!~~Che gran bestialità!~~~ ~~ ~~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~  ~ ~ ~ L'impresario di Smirne Atto, Scena
8 Aut | vagliano e quanto pesino i loro catarri e le loro maniere. Non credo
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License