La castalda
  Atto, Scena
1 2, 3 | le donne mi piantano per verecondia. Ma chi è quest’altra bellezza, Un curioso accidente Atto, Scena
2 1, 7 | volete sapere. Compatisco la verecondia: ma quando un galantuomo Lo scozzese Atto, Scena
3 1, 10 | penetrazione dove la verecondia custodiva l'arcano.~GIU. Pamela nubile Atto, Scena
4 1, 4 | allegrezza.~BON. No; piange per verecondia.~JEV. Questa sorta di lagrime La pupilla Opera, Atto, Scena
5 PUP, 2, 10| Bella innocenza, verecondia amabile!~~Quel che non dice 6 PUP, 3, 7| distillan dagli occhi? O verecondia,~~Tesoro di donzella inestimabile,~~ Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
7 3, 12 | che meriti qualche lode la verecondia. Passar dallo stato di libera
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License