L'adulatore
  Atto, Scena
1 1, 18| si lusinga di ciò, pensa temerariamente di me. (alterata)~SIG. Vedete, La bottega del caffè Atto, Scena
2 2, 24 | domando perdono, se troppo temerariamente ho parlato. Vossignoria La dama prudente Atto, Scena
3 1, 7| pentire chi che sia d’aver temerariamente giudicato di me.~CON. Signora, La donna vendicativa Atto, Scena
4 3, 32| punito, lo siete voi, che temerariamente veniste...~LEL. Parlate Le femmine puntigliose Atto, Scena
5 0, aut | ha caricato di averli io temerariamente imitati. Protesto non esser L'incognita Atto, Scena
6 1, 8| pentire d’aver osato pensare temerariamente di me. Sì, ti amo, ma onestamente; 7 2, 3| troverò e se Lelio l’avrà temerariamente insultata, me ne renderà
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License