Ircana in Ispaan
  Atto, Scena
1 2, 1 | contenti mi turbano i rimorsi.~Scordati, per pietade, quanto potei 2 3, 10 | con saggio amor pudico,~Scordati d'ogni insulto in grazia Ircana in Julfa Atto, Scena
3 5, 3 | mio ben nemiche?~KISKIA Scordati del passato. Vogliamo essere 4 5, 5 | Taci, Ircana, ten priego; scordati l'onte andate.~L'onte sue, Il tutore Atto, Scena
5 Ded | seguitare, dietro l’orme degli scordati Autori, il Teatro; non mai La scuola di ballo Parte, Scena
6 | lista di tanti protettori,~~Scordati affatto dal mio cervellino.~~ La sposa persiana Atto, Scena
7 4, 8 | scordarmi ancora.~FATIMA Scordati d'esser padre, ma Fatima
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License