Gli amanti timidi
  Atto, Scena
1 1, 1 | mi non gh'ho coraggio de scomenzar. Se la me dasse qualche Il bugiardo Atto, Scena
2 1, 6 | co stà occasion la poderà scomenzar a introdur el discorso, Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
3 1, 12 | chiamar; bisogna che i voggia scomenzar a bonora a parlar. Gh'ho La buona moglie Atto, Scena
4 3, 9 | MEN. Al toco a chi ha da scomenzar. Toco mi, butemo. (buttano La donna di testa debole Atto, Scena
5 1, 15 | loderia, ve compatiria; ma a scomenzar adesso xe tardi. El studio I rusteghi Atto, Scena
6 2, 3 | ste cargadure, e no vòi scomenzar, e no me vòi far meter sui La putta onorata Atto, Scena
7 1, 7| Ghe n’ho visto tanti a scomenzar a vender de le scatole rote,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License