Il teatro comico
  Atto, Scena
1 3, 6| mi fanno tutta sudare).~FLORIANO Signor Dottore, perdoni, 2 3, 6| per moglie, non è così? ~FLORIANO Altro non desidero.~DOTTORE 3 3, 6| delle pretensioni ridicole.~FLORIANO Il padre è rivale del figlio.~ 4 3, 6| speranza di poterla ottenere.~FLORIANO Ma come? ~DOTTORE Dando 5 3, 6| immediatamente la mano a Rosaura.~FLORIANO Questa è una cosa, che mi 6 3, 6| conchiuda, datevi la mano.~FLORIANO Eccola, unita al mio cuore.~ 7 3, 7| galantomo, d'un omo d'onor.~FLORIANO Via, signor padre, non andate
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License