1-500 | 501-747
                   grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'amante militare
    Atto, Scena
1 Pre | Serenissima Arciduchessa, sorella dell’Augustissima Imperatrice L'amore paterno Atto, Scena
2 1, 8 | musica le parole di mia sorella.~PANT. Oh brava! quando 3 2, 5 | colla signorina Angelica sua sorella.~CEL. Le riverirò tutte 4 2, 9 | ardirà di spiegarsi con mia sorella, come voi vi siete spiegato 5 2, 11 | cantada.~ANGEL. Lo dirà mia sorella, che è la compositrice delle Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
6 3, 2 | signore.~FED. Siete fratello e sorella?~LIN. Né meno.~FED. (verso Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
7 2, 3 | sia bella:~~Ma vi dico, sorella,~~Che l'oro piace a tutte,~~ 8 3, 9 | pudore.~~~~~~ARC.~~~~Siete sorella del bambino Amore.~~Orsù, Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
9 1, 5 | figlia non l'ha bevuta, mia sorella non l'ha bevuta, il signor 10 2, 11 | Guglielmo non prenderà mia sorella, né anche in casa vostra 11 3, 4 | accordarmela, vi chiedo la sorella vostra in consorte.~GIACINTA: ( 12 3, 4 | giusto ch'io parli con mia sorella.~GIACINTA: Ella non può 13 3, 6 | ironica.)~LEONARDO: Prudenza, sorella, prudenza. (Come sopra.)~ 14 3, 14 | sentire.)~LEONARDO: Mia sorella ha inteso con piacere la 15 3, 14 | Guglielmo e Vittoria mia sorella.~GIACINTA: (È fatta). (Si 16 3, 15 | il signor Guglielmo, mia sorella, io e voi. Non ci è bisogno L'avvocato veneziano Atto, Scena
17 1, 1 | vedere come sta Flaminia mia sorella.~ALB. Reverila da parte 18 1, 9 | signora Flaminia vostra sorella?~LEL. Sta un poco meglio. Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
19 0, per | Toni. ~LUCIETTA, fanciulla, sorella di padron Toni. ~TITTA-NANE ( 20 0, per | ORSETTA (Orsolina), fanciulla, sorella di madonna Libera. ~CHECCA ( 21 0, per | Francesca), altra fanciulla, sorella di madonna Libera. ~PADRON Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
22 Per | Anna Bastiglia.~AURELIA sorella del re.~La Sig. Redegonda La birba Atto, Scena
23 Per | cavalier romano.~CECCHINA sua sorella.~LINDORA veneziana, moglie 24 1, 1 | Vuò batter da Cecchina mia sorella.~~È ver che fuor di casa~~ 25 1, 2 | fratel mio?~~~~~~ORAZ.~~~~Sì, sorella, son io.~~~~~~CECC.~~~~In 26 1, 2 | pace.~~~~~~ORAZ.~~~~Come? Sorella ingrata,~~Così meco spietata?~~ 27 1, 3 | presta.~~~~~~ORAZ.~~~~Mia sorella Cecchina, a cui palese~~ 28 1, 3 | non viene e mi burla la sorella.~~Or è meglio ch'io parta,~~ 29 2, Ult | Ce la farem tra noi, cara sorella.~~~~~~LIND.~~~~(Adess'adesso 30 2, Ult | culìa, che è Cecchina so sorella,~~Va caminando el mondo,~~ Il bugiardo Atto, Scena
31 1, 1 | Rosaura sul terrazzino con sua sorella Beatrice; sono venute a 32 1, 2 | passeggiando)~ROS. È vero, sorella, è vero; la serenata non 33 1, 3 | padre.)~ROS. (a Beatrice) (Sorella, questo è un cavalier molto 34 1, 11 | distinguere il merito di una sorella da quello dell'altra.~ROS. 35 1, 11 | egualmente della creduta vostra sorella, lo feci senza mirarla.~ 36 1, 11 | E mi distinguete da mia sorella, benché mascherata?~LEL. 37 1, 13 | il mio cuore.~ROS. A mia sorella che dovrò dire?~LEL. Per 38 2, 3 | è ancor rinvenuta; e sua sorella non la soccorre, non ci 39 2, 5 | facilmente alle parole di mia sorella. Non è vero che il marchese 40 2, 6 | Beatrice~ ~BEAT. Signora sorella, qual fondamento avete voi 41 2, 6 | fatta qualche soverchieria, sorella, me la pagherete.~ROS. Mi 42 2, 12 | figlia del principe Astolfo, sorella del conte Argante, sopraintendente 43 2, 14 | Dalla signora Beatrice sua sorella.~BRIG. Donca no bisogna Il buon compatriotto Atto, Scena
44 2, 6 | adessadesso quel che saverà dir la sorella).~RID. Che nome avete, quel 45 3, 2 | con voi la Contessina mia sorella.~COST. Contessa la xe? ( 46 3, 2 | de garbo).~LEAN. Signora sorella, deggio andarmene per sollecitare Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
47 Per | negoziante.~Siora CECILIA sorella de sior Bortolo.~LUCETTA 48 1, 3 | Piuttosto poderia passar per so sorella. (a Lissandro)~ZAN. Oh sì, 49 1, 3 | Lissandro)~ZAN. Oh sì, sì, mia sorella.~LISS. Ma se sior Raimondo 50 1, 3 | Cecilia, la riverisso. Siora sorella, bondì, siora sorella. Cara 51 1, 3 | Siora sorella, bondì, siora sorella. Cara sorella! (si maschera) 52 1, 3 | bondì, siora sorella. Cara sorella! (si maschera) Adesso nissun 53 1, 5 | Me pareria che a vostra sorella...~BORT. Mo se vel dirò. ( 54 1, 5 | voggio intrar.~BORT. Cara sorella, andemo.~CEC. Sior no, sior 55 1, 5 | Andeghe vu.~BORT. Cara sorella, vegnì anca vu.~CEC. Sior 56 2, 4 | Cattina)~BORT. (Quella xe mia sorella). (come sopra)~ZAN. (E quella 57 2, 4 | Cecilia)~CEC. (Siora no, so sorella). (piano a Cattina)~CATT. 58 2, 6 | LISS. No cognossè el bon, sorella. Via, la me daga la man. 59 3, 7 | l'ho sempre credesta so sorella.~CEC. Dasseno! (un poco 60 3, 12 | la sa che i xe fradello e sorella?~TON. Mi! No v'arecordè Amor contadino Atto, Scena
61 1, 6 | dirmi? Amo mio padre e mia sorella,~~E la mia pecorella e il 62 1, 6 | pure il tuo gattino.~~Io, sorella, un bel sposino~~Vuò cercarmi 63 1, 11 | GHI.~~~~Oh, mio padre, sorella,~~Femmine a lavorar non 64 2, 2 | vediam volentieri, e mia sorella~~Forse più di nessuno.~~ 65 2, 4 | GHI.~~~~La Lena,~~Mia sorella maggiore.~~~~~~ERM.~~~~Oh 66 2, 4 | gentile?~~~~~~GHI.~~~~È mia sorella.~~Io, per dirla com'è, sono 67 2, 10 | Il povero mio padre e mia sorella,~~E Ciappo, e i miei parenti?~~ 68 2, 13 | civettar.~~Non parlar con mia sorella,~~Né mi dir ch'io son gelosa;~~ 69 2, 16 | saprete.~~~~~~GHI.~~~~Oh sorella!~~~~~~FIGN.~~~~Oh Lenina!~~~~~~ 70 2, 16 | vederla, dir non so.~~La sorella, - poverella,~~Con amore 71 3, 9 | non c'è.~~~~~~LENA~~~~(La sorella minor prima di me?) (da 72 Ult | GHI.~~~~Mi consolo, sorella.~~~~~~LENA~~~~Ed io con La buona figliuola maritata Atto, Scena
73 2, 21 | quella?~~De marito star sorella,~~E con lui foler sfogar. ( La buona famiglia Atto, Scena
74 1, 4 | Ho piacere io, che mia sorella abbia dei regali. Quando La buona figliuola Atto, Scena
75 1, 11 | LUC.~~~~Aspasia, mia sorella,~~Brama una giardiniera. 76 1, 12 | MAR.~~~~Oh, signora sorella,~~Vi è una difficoltà:~~ 77 3, 5 | il padrone innamorato~~La sorella deride ed il cognato.~~~~~~ La buona moglie Atto, Scena
78 Per | Menego Cainello.~Catte, sorella di Bettina.~Arlecchino, 79 1, 8 | xe cussì.~OTT. Catte sua sorella mi ha promesso d’introdurmi 80 2, 13 | che mi va a genio. Vostra sorella è bella, ma è una bellezza 81 3, 8 | Imparate a vivere da vostra sorella. Ella, benché nata vile, Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
82 1, 13 | mia nipote a ritrovar mia sorella, e nello stesso tempo l’ Buovo d'Antona Atto, Scena
83 3, 2 | CECC.~~~~Siamo donne, sorella, andiam bel bello.~~~~~~ 84 3, 2 | in altro stato,~~Vedrai, sorella cara,~~Che sposar non vorrà Il burbero benefico Atto, Scena
85 0, per | MADAMA DALANCOUR~ANGELICA, sorella del signor Dalancour~MARTUCCIA, 86 1, 1 | fors'anche la dote di sua sorella. Angelica è un peso superiore 87 1, 12 | tanto più che avete una sorella.~Dalancour: Sì, e sarebbe 88 1, 16 | mi da pensare, è mia sorella. Eccovi spiegato il tutto.~ 89 1, 16 | il tutto.~Madama: Vostra sorella? Ma perché mai? Ella è la 90 1, 16 | vorreste maritar vostra sorella?~Dalancour: Tutto al contrario...~ 91 2, 3 | onore di propormi vostra sorella in isposa.~Dalancour: (con 92 2, 3 | Dalancour: (con gioia) Mia sorella! L'accettate voi?~Dorval: 93 2, 4 | Dalancour: (a Dorval) Mia sorella lo sa?~Dorval: Credo di 94 2, 4 | fare a me; parlerò io a mia sorella.~Dorval: No, caro amico; 95 2, 5 | quello che marita vostra sorella. ~Dalancour: (imbarazzato) 96 2, 5 | Volete che io pregiudichi mia sorella? Il partito è buono, non 97 2, 5 | ma finalmente è vostra sorella...~Dalancour: Come! voi 98 2, 5 | Come! voi chiamate mia sorella un'ingrata! Perché?~Madama: 99 2, 5 | sempre.)~Madama: Vostra sorella...~Dalancour: Proseguite.~ 100 3, 1 | coraggio al fratello; guarda la sorella; consola Madama. L'uno piange; 101 3, 5 | importa. non ci penso più. Sua sorella sola m'interessa, ella sola La cameriera brillante Atto, Scena
102 0, pre | nata Rezzonico, degnissima Sorella vostra. Mostrerei di poco 103 1, 1 | non vi potete dolere, cara sorella.~CLAR. Che? Forse per esservi 104 1, 1 | CLAR. Che cara signora sorella! ha scelto me per il peggio!~ 105 1, 1 | la vostra.~FLA. Signora sorella, vossignoria si avanza un 106 1, 3 | gran testaccia quella mia sorella.~ARG. Niente, signora; lasciate 107 1, 3 | devi portar rispetto. È mia sorella; e quantunque non abbia 108 2, 6 | devo essere da meno di mia sorella.~PANT. Cossa gh'intra vostra 109 2, 6 | PANT. Cossa gh'intra vostra sorella?~CLAR. V'entra, perché il 110 2, 15 | da essere di meno di mia sorella.~FLA. Che pretensione ridicola! 111 2, 15 | ridicola! Starete male, sorella cara, col signor Florindo. 112 3, 8 | dire a lei.~CLAR. A mia sorella?~ARG. La parte dice così.~ La cantarina Parte
113 1 | MAR.~~~~Se voi parlate~~Sorella parte mia,~~Foler io regalar 114 1 | sostegno di germano,~~Alla sorella mia fare il mezzano.~~~~~~ 115 1 | nessuno.~~~~~~LOR.~~~~Mia sorella non riceve.~~~~~~MAR.~~~~ 116 1 | aggradirà.~~~~~~LOR.~~~~Mia sorella~~Non è quella~~Che accostumi 117 2 | Voglio far strologar vostra sorella.~~~ ~~~~~LOR.~~~~Eh, sorella 118 2 | sorella.~~~ ~~~~~LOR.~~~~Eh, sorella non più...~~~ ~~~~~MAD.~~~~( 119 2 | MAR.~~~~Il fratello alla sorella~~Vuol far perdere l'anello.~~~ ~~~~~ La casa nova Atto, Scena
120 0, per | moglie d'Anzoletto~MENEGHINA, sorella d'Anzoletto~CHECCA, cittadina 121 0, per | cittadina maritata~ROSINA, sorella nubile di Checca~LORENZINO, 122 1, 1 | poveretto, el gh'ha una sorella da maridar, e adesso sto 123 1, 2 | Anzoletto: Disèghe a mia sorella, che la se metta qualcossa 124 1, 7 | È un bel talento vostra sorella.~Anzoletto: Cossa diseu? 125 1, 7 | Liberatevi almeno della sorella.~Anzoletto: Se savesse come 126 1, 11 | Non sapevate che aveva una sorella?~Cecilia: Lo saveva; ma 127 2, 3 | cenno che taccia per sua sorella)~Lucietta: Ho capio.~Checca: 128 2, 7 | vegnirà.~Rosina: (Eh mia sorella gh'ha giudizio; la l'averà La cascina Atto, Scena
129 1, 1 | dire, eh?~~Ci conosciam, sorella:~~Questo si chiama amor.~~ La conversazione Atto, Scena
130 1, 6 | Ma convien saper far, sorella cara.~~~~~~LUC.~~~~So quel Un curioso accidente Atto, Scena
131 Ded | voce angelica dell'unica Sorella nostra Domenicale, un'aria 132 2, 3 | zia che vi aspetta, è la sorella di vostro padre? (a madamigella 133 3, 1 | madama Geltruda.~FIL. Da mia sorella?~MARIAN. Per l'appunto.~ 134 3, 1 | l'avrà accompagnata. Mia sorella sta poco lungi dal luogo 135 3, 2 | sia andato subito da mia sorella per comunicare il fatto La dama prudente Atto, Scena
136 3, 4 | veduto.~EUL. Hai veduta tua sorella?~SERV. Illustrissima sì.~ La donna di garbo Atto, Scena
137 2, 9 | signora cognata, la signora sorella, e quel signore ch'io non 138 2, 11 | Isabella~ ~FLOR. E voi, signora sorella, quando vi maritate?~DIA. 139 2, 11 | di maritarvi. Siete mia sorella, e tanto basta.~DIA. Via, 140 3, 6 | cognata, e qui la signora sorella. (si pone fra le due donne)~ 141 3, 6 | e la stimo come una mia sorella.~LEL. Rosaura merita essere 142 3, 7 | promesso a qualche vostra sorella?~ISAB. A me ha giurata la La donna di governo Atto, Scena
143 Per | sorelle.~La signora FELICITA sorella di Valentina.~Il signor 144 1, 4 | la dote.~Per me, per la sorella, signor, vi parlo chiaro,~ 145 1, 6 | colpa in questo; è stata mia sorella.~FAB.~Giuseppina? Che ha 146 1, 6 | Ippolito parlaste; e la sorella?~ROS.~Col signore Fulgenzio 147 1, 6 | illuminare?~ROS.~Anzi con mia sorella abbiamo stabilito~D'imitar 148 2, 1 | noi con libertà,~Di mia sorella in casa ad aspettarmi andrà.~ 149 2, 2 | dentro)~VAL.~Chi è?~FEL.~Sorella, siete qui? (di dentro)~ 150 2, 2 | qui? (di dentro)~VAL.~(Mia sorella Felicita. Mi secca tutto 151 2, 2 | generosa). (da sé)~Venite pur, sorella. Avete soggezione?~FEL.~ 152 2, 2 | sguazza allegramente!~VAL.~Eh sorella...~FEL.~Parlate.~VAL.~Vi 153 2, 2 | mi viene;~Bisogna aver, sorella, volontà di far bene.~FEL.~ 154 2, 2 | abbiam del buono.~FEL.~Cara sorella mia,~Dammene una bottiglia, 155 2, 3 | Baldissera:~Volea da mia sorella vedervi in questa sera.~ 156 2, 3 | Felicita.~FEL.~Non dubitar, sorella. (entra nella camera)~BAL.~ 157 2, 4 | dar procura marito a una sorella?~La povera Felicita, che 158 2, 4 | mendicare il pane colla sorella unita.~FAB.~Valentina. ( 159 2, 4 | vostro affetto.~Per la vostra sorella qualcosa io vi prometto.~ 160 2, 5 | Giuseppina)~GIU.~(Parlerò io, sorella). (come sopra)~FAB.~Qual 161 2, 5 | Per me poco mi preme.~Mia sorella ha voluto ch'io ci venissi 162 2, 5 | chiaramente.~GIU.~Ditelo voi, sorella. (a Rosina)~ROS.~Oh, io 163 2, 5 | pessimo indizio.~Se di vostra sorella vuol essere consorte,~Perché 164 2, 5 | lo fa credere sposo della sorella. (A Rosina)~ROS.~Par che 165 2, 8 | perseguitata.~Se per vostra sorella nutrite un vero affetto,~ 166 2, 8 | a Valentina)~FEL.~Brava, sorella mia.~VAL.~Per quel ch'egli 167 3, 1 | GIUSEPPINA e ROSINA.~ ~GIU.~Sorella mia, conviene risolver qualche 168 3, 1 | il perché ho penetrato.~Sorella, Valentina ha il suo padron 169 3, 1 | ingegno.~ROS.~Per verità, sorella, voi dir sapete tanto~Ch' 170 3, 1 | nostra idea.~Ella che fu sorella di nostra madre, ha in mano~ 171 3, 1 | il suo vizio,~Credetemi, sorella, nascerà un precipizio.~ 172 4, 1 | fra poco.~FEL.~Povera mia sorella! sta fresca in verità.~Sì, 173 4, 1 | e sopraffina,~Degnissima sorella siete di Valentina.~Fate 174 4, 2 | perfezionato.~VAL.~Che fate qui, sorella?~FEL.~È un ora che vi aspetto.~ 175 4, 2 | è sposa.~FEL.~E tu, cara sorella, quando vuoi maritarti?~ 176 4, 2 | come non comprendi?~Dimmi, sorella, il vecchio testé non mi 177 4, 2 | presto.~FEL.~Non ti pentir, sorella, di far a modo mio.~(Se 178 4, 6 | a Baldissera) Senti, sorella mia,~Se mi ho preso un arbitrio, 179 4, 7 | parte)~FEL.~Brava, brava, sorella. Tutto va ben, l'ho caro.~( 180 5, 2 | cosa è andata,~Come fu la sorella da Ippolito sposata. (a 181 5, 3 | sarebbe un torto alla maggior sorella.~GIU.~E che l'abbia permesso 182 5, 3 | non sarà.~FUL.~Ecco qui la sorella.~GIU.~Se è ver, mi sentirà.~ ~ ~ ~ 183 5, 4 | impertinente.~GIU.~Come, sorella ingrata, si fa senza dir 184 5, 9 | in un brutto impaccio. Ah sorella malnata,~Tu sei la mia rovina, 185 5, 13 | BALDISSERA, e detti.~ ~FEL.~Sorella, cos'è stato? (a Valentina)~ 186 5, 13 | me? siete impazzito?~VAL.~Sorella, Baldissera si sa ch'è mio La donna sola Atto, Scena
187 1, 1 | Che sarà a riverirla alla sorella unita.~~~~~~BER.~~~~Oh, 188 4, 13 | da tutti io goderò~~Per sorella amorosa.~~~~~~LUC.~~~~E Le donne di buon umore Atto, Scena
189 Per | sordo.~SILVESTRA vecchia sua sorella.~COSTANZA sua figlia.~FELICITA.~ 190 2, 4 | LUCA Siete amici di mia sorella?~LEON. Scusatemi, signore; 191 2, 11 | comando, perché sono la sorella del signor Luca. Il Contino 192 3, 11 | Se non l'avesse preso mia sorella, o mia figlia). (da sé) 193 3, 14 | Perché non va a dormire mia sorella, che ha tre anni più di 194 3, Ult | Silvestra. (forte)~LUCA Mia sorella si vuol maritare? Che ti La donna volubile Atto, Scena
195 1 | la signora Diana vostra sorella.~ROS. Lasciamela vedere.~ 196 1 | a discorrere con vostra sorella.~ROS. Presto, falla venire 197 1 | ROS. Che? Non maritate mia sorella prima di me.~PANT. No, no 198 1 | parlato con me?~DIA. Mia sorella maggiore.~ANS. Cara ragazza, 199 1 | Lo vado a mostrare a mia sorella.~ANS. Venite qui, sentite.~ 200 2 | causa della fortuna de to sorella.~ROS. La fortuna di mia 201 2 | ROS. La fortuna di mia sorella? Come?~PANT. Sì. L’ha visto 202 2 | el se la toga.~ROS. Mia sorella sarà più ricca di me?~PANT. 203 2 | mi convien sentire! Mia sorella, ch’è più ragazza, si sposerà 204 2 | assolutamente che si dica, che mia sorella minore abbia avuto più fortuna 205 2 | diavolerie d’intorno. Sua sorella mi piace perché è modestina, 206 2 | di sposare l’altra vostra sorella.~ROS. Spero che non farete 207 2 | parola.~ROS. Io sono la sorella maggiore, e tocca a me a 208 2 | volete ch’io manchi a vostra sorella?~ROS. Ecco mia sorella.~ ~ ~ ~ 209 2 | vostra sorella?~ROS. Ecco mia sorella.~ ~ ~ ~SCENA NONA~ ~Diana 210 2 | che ti è matta. El vol to sorella.~ROS. Il signor Anselmo 211 2 | signor Anselmo manca a mia sorella, posso anch’io mancare al 212 3 | accasarmi. Io l’ho ceduto a mia sorella per mantenere la parola 213 3 | Rosaura)~ROS. Come! Alla sorella minore?~ANS. Ella pare di Le donne gelose Atto, Scena
214 2, 19 | con mi l’avè fallada, sorella cara.~TON. Cara siora, faressi I due gemelli veneziani Atto, Scena
215 Per | sua figlia, poi scoperta sorella dei due gemelli;~PANCRAZIO 216 3, 18 | mai savesto gnente de so sorella?~TON. Mai. Ah, savè anca 217 3, 19 | veder che la xe Flaminia mia sorella, giusto persa tra Vicenza 218 3, 19 | saverè... (Questa xe mia sorella senz’altro. Cielo, te ringrazio. 219 3, 19 | accidente! Do fradei! Una sorella! Tutti qua! Tutti insieme! 220 3, 26 | TON. Questa xe Flaminia mia sorella; andando da Venezia a Val 221 3, 26 | certo Lelio, figlio d’una sorella del testatore e mia.~TON. 222 3, 28 | Quanto che me despiase! Sorella cara, son consolà averve 223 3, 28 | che m’ha fatto trovar la sorella e la sposa, e colla morte Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
224 Per | MEDORO pescatore.~AGATA sua sorella.~FILIDORO.~VANESIA.~POLIGRAFO.~ L'erede fortunata Atto, Scena
225 Pre | Florindo nipote per via di sorella del Dottor Balanzoni;~Trastullo 226 1, 1 | FLOR. Io son figlio d’una sorella del signor Petronio, ed 227 1, 1 | della signora Ortensia sua sorella, con patto ai medesimi di 228 1, 13 | ella è figlio di una sua sorella, e non l’aveva da privare 229 1, 13 | Arlecchino. Fiammetta è tua sorella: o in un modo, o nell’altro, 230 1, 14 | Niente, te l’ho promesso; mia sorella sarà tua moglie. Vieni con 231 1, 14 | Perché aspetto Fiammetta to sorella, che l’è fora de , e me 232 1, 14 | Làsseme concluder con to sorella, e po ti me parlerà.~TRAST. 233 1, 14 | che in questo giorno mia sorella sarà tua moglie.~ARL. Varda 234 1, 15 | che la finisca). (da sé) Sorella, vi riverisco.~FIAMM. Buon 235 2, 5 | se tu vuoi sposar la mia sorella, mettiti bene in memoria 236 2, 6 | carattere del mondo. Mia sorella fa male a non volerlo, perché 237 3, 1 | per l’appunto.~TRAST. Oh sorella...~FIAMM. Bella cosa veramente 238 3, 16 | che starai bene.~TRAST. Sorella, fa questo matrimonio, che La finta ammalata Atto, Scena
239 Ded | Signora Contessa Paola, di Lei Sorella, e Sua Eccellenza il Signor Il frappatore Atto, Scena
240 2, 9 | grandissima. Che questa mia sorella fosse Eleonora, mia moglie?~ 241 3, 11 | pellegrina?~OTT. Oh! siete qui, sorella?~ELEON. Sorella? Che sorella! 242 3, 11 | siete qui, sorella?~ELEON. Sorella? Che sorella! Ho finto di 243 3, 11 | sorella?~ELEON. Sorella? Che sorella! Ho finto di esser tale Il giuocatore Atto, Scena
244 Per | vantaggio;~GANDOLFA vecchia sorella di Pantalone;~PANCRAZIO 245 1, 3 | della signora Gandolfa, sorella del signor Pantalone de’ 246 1, 13 | frasconazza! Ma stimo mia sorella lassarla vegnir.~FLOR. Signor 247 1, 13 | PANT. Vardè quella cara mia sorella. Credeva averla messa in 248 3, 4 | abbia recevesto? Che mia sorella gh’abbia libertà? Son 249 3, 13 | nessun logo mia fia. Da mia sorella no la xe più tornada; a 250 3, 13 | sia. Quella alocca de mia sorella no xe bona da gnente. Mia 251 3, 19 | mano.~PANT. Coss’è? Mia sorella deventa matta?~FLOR. Signora L'impostore Atto, Scena
252 1, 9 | FLAM. Domandatelo a mia sorella.~PANT. Orsù, a monte ste 253 1, 9 | Pezzo de matto!~FLAM. E mia sorella ha da venire con me. ~PANT. 254 1, 11 | dir una parola a vostra sorella. ~FLAM. E perché non gliela 255 1, 11 | da bravo. ~FLAM. Ma mia sorella ci ha da essere? ~ORAZ. 256 1, 12 | se volete parlare con mia sorella. ~OTT. Il signor capitano 257 1, 12 | nessuno. Ehi, dirò a mia sorella che le volete parlare. « 258 1, 13 | parlare alla vostra signora sorella!~OTT. Saprete bene, che 259 2, 1 | qualcheduno.~ORAZ. Che sia vostra sorella?~FLAM. Sì, è ella senz'altro. 260 2, 2 | Vossignoria che pretende da mia sorella? (ad Orazio)~ORAZ. Io? Nulla, 261 2, 2 | qual motivo accostavasi mia sorella.~ORAZ. Io posso dirvi soltanto 262 2, 2 | a voi che venga qui mia sorella? (ad Ottavio)~OTT. Vi ha 263 2, 2 | FLAM. Bene; dirò a mia sorella, che quando sarete andato 264 2, 3 | ho ardito di domandare la sorella vostra. Ma s'ella ha qualche 265 2, 3 | Supponete voi dunque, che mia sorella possa avere dell'inclinazione 266 3, 17 | nascondervi in camera di mia sorella. ~ORAZ. No, no; qui in queste 267 3, 22 | cielo che i te li paga, e to sorella sarà muggier de sior Fabio.~ La favola de' tre gobbi Parte, Scena
268 1, 4 | Madama)~~~ ~~~~~MAD.~~~~Sorella gli sono,~~Spiacermi non Il festino Atto, Scena
269 1, 3 | signore.~~Ad invitar io mando sorella e genitore,~~Aspasia mia 270 3, 5 | CONT.~~~~Questo di mia sorella novissimo vestito~~Credo Il filosofo inglese Atto, Scena
271 0, per | letterata~Madama SAIXON sua sorella maritata~Il signor SAIXON 272 1, 1 | madama Saixon, di lei minor sorella,~~Si burla della tresca 273 1, 7 | queste monete.~~Sostiene mia sorella ch'è brutto, e la ragione~~ 274 2, 9 | la schiena.~~Se amate mia sorella, voltatele la faccia,~~Per 275 2, 9 | M.BR.~~~~Milord, di mia sorella,~~Benché di me si parli 276 3, 12 | cose strane;~~La serva e la sorella le fanno le mezzane.~~Correggo 277 4, 2 | detti.~ ~ ~~~M.SA.~~~~Mia sorella dov'è?~~~~~~BIR.~~~~Signora, 278 4, 4 | Milord Wambert, che adora mia sorella?~~~~~~LOR.~~~~Vi dirò... 279 4, 5 | vi metto)~~Milord e mia sorella ridicolo il soggetto.~~~~~~ 280 4, 14 | indiscreta colei con sua sorella?~~~~~~LOR.~~~~Oh maledetto Il finto principe Opera, Atto, Scena
281 FIN, PER | Emiliani.~DORINDA di lui sorella.~La Sig. Giovanna Boldi.~ 282 FIN, 1, 8| sbagliate:~~Non ho un soldo, sorella, e se ne avessi,~~Vi giuro Il geloso avaro Atto, Scena
283 0, per | Don LUIGI~Donna ASPASIA sorella di don Luigi~Don ONOFRIO 284 1, 2 | avete, signor fratello?~LUI. Sorella mia, son disperato.~ASP. 285 1, 2 | maritata son pazzo? Signora sorella, voi avete marito.~ASP. 286 1, 2 | donna Eufemia.~LUI. Sì, cara sorella, io deliro per lei.~ASP. 287 1, 2 | mi scorderò che mi siate sorella.~ASP. (Povero mio fratello 288 1, 4 | cognato.~LUI. C'entro per mia sorella.~ASP. Badate a me. Vi ho 289 2, 2 | forse donna Aspasia, di lui sorella?~TRACC. Gnora no. Lo manda 290 2, 15 | senta). (da sé)~LUI. Mia sorella m'ha imposto di riverirvi.~ 291 2, 20 | divertimento per me.~LUI. Sorella mia, son disperato!~ASP. Gli innamorati Atto, Scena
292 1, 1 | Che cosa avete, signora sorella, che mi guardate così di 293 1, 1 | vostra fortuna: ma voi, sorella cara, lo perderete, lo perderete 294 1, 1 | FLA. Quest'odio è cattivo, sorella cara. Il cielo vi castigherà.~ 295 1, 1 | come una bestia?~FLA. Orsù, sorella, io vi consiglio, per vostro 296 1, 1 | FLA. Un poco più d'umiltà, sorella.~EUG. E voi che tenete sempre 297 1, 4 | al vostro padrone che mia sorella Flamminia in nome mio gli 298 1, 4 | Perdoni, la sua signora sorella ha delle maniere obbliganti... 299 1, 5 | diavolo, che se lo porti.~FLA. Sorella, voi vi volete precipitare.~ 300 1, 6 | da sé) ~FLA. (Anderò io, sorella, non c'è bisogno che voi 301 1, 9 | non ho veduto né lei né la sorella.~FUL. (Lisetta è informata 302 1, 11 | giocare una partita con mia sorella. ~FUL. Che novità è questa? 303 1, 11 | starò a divertirmi con mia sorella, o anderò a spasso con le 304 2, 1 | tutti e due puntigliosi. Mia sorella è sofistica. Fulgenzio è 305 2, 1 | posso. Specialmente per mia sorella che l'amo come mio sangue, 306 2, 1 | dirgli altresì, che mia sorella ha promesso a me che sarà 307 2, 6 | carattere è quello di mia sorella? La sincerità non vi è oro 308 2, 7 | placato. Ha fatto bene mia sorella a servirsi di lui). ~ROB. ( 309 2, 12 | sospettoso.~EUG. Non parlate, sorella, ché or ora lo farete dar 310 2, 12 | dunque; siate buono. Mia sorella, poverina, credetelo, vi 311 2, 12 | signor Conte non dica. (Sorella, abbiate giudizio!).(piano 312 2, 13 | darmi ad intendere vostra sorella ch'ei parte presto, ch'era 313 2, 13 | lusingasse di me. La povera mia sorella conosce il vostro temperamento. 314 3, 4 | e non sarà altro. ~EUG. Sorella voi ancora non mi conoscete.~ 315 3, 13 | FUL. Soccorretela.~FLA. Sorella.~LIS. Signora padrona. ( 316 3, 13 | via, è rinvenuta.~FLA. Ah, sorella mia, ve l'ho detto. Siete 317 3, 13 | fortunata Eugenia, che ha una sorella che l'ama. Il Conte fu da 318 3, 13 | Flamminia) ~FLA. Così è, sorella, Fulgenzio è vostro.~EUG. 319 3, 14 | da essere lo sposo di mia sorella. ~FAB. Non è degno d'imparentarsi L'isola disabitata Atto, Scena
320 1, 3 | paragonar lo stato~~Con la sorella di un signor soldato.~~~~~~ La madre amorosa Atto, Scena
321 1, 1 | fia alla descrizion de una sorella avara, che volendo tutto 322 1, 8 | figlia è custodita bene dalla sorella del di lei padre.~ERM. E I malcontenti Atto, Scena
323 1, 8 | e non dice niente)~GRIS. Sorella, ho sentito ogni cosa. Signor 324 1, 9 | RID. Cricca, chiamate mia sorella, ditele che venga a vedere 325 1, 10 | Sentiremo che dirà mia sorella.~SAR. Intanto favorisca 326 2, 4 | pazzi?~RID. Niente, cara sorella, non vi confondete. Manderò 327 2, 4 | commedie; restiamoci, cara sorella.~LEON. Se volete restar 328 2, 5 | di loro, noi?~RID. Cara sorella, sapete che sono genti ricche; 329 2, 5 | e non pensa a maritar la sorella? Fino che ci sono io in 330 2, 7 | mi dite niente, signora sorella?~FELIC. Di che?~GRIS. Ho 331 2, 9 | griderebbe no no.~GRIS. Mia sorella è poi una buona pasta. S' 332 2, 10 | Ridolfo e la garbatissima sua sorella? Hanno sedotto i miei nipoti 333 2, 16 | GRIS. Che diamine ha mia sorella?~GRILL. Impazzisce per un 334 3, 2 | se ne .~RID. Anche mia sorella ha voluto fare il vestito...~ 335 3, 2 | Sono al teatro con mia sorella.~GRILL. Si sa niente ancora 336 3, 3 | vogliamo sentire la signora sorella a cantarmi la solfa in tutte 337 3, 17 | andare in campagna con mia sorella, col mio signor padre; ed 338 3, 18 | Ridolfo, quando si parte?~RID. Sorella carissima, per ora non si Le massere Atto, Scena
339 1, 4 | che me tien come una so sorella,~~Che in casa el m'ha arlevà, 340 3, 1 | fa da mare, la me fa da sorella.~~~~~~BIASIO:~~~~Xela mo Il matrimonio discorde Parte
341 1 | bell'onore!~~Vi burlano, sorella.~~~~~~FLOR. ~~~~Oh! voi Il mondo della luna Atto, Scena
342 1, 1 | O Luna lucente,~~Di Febo sorella,~~Che candida e bella~~Risplendi 343 1, 7 | che mai.~~~~~~CLAR.~~~~Eh sorella, i mariti~~Non son più tanto 344 1, 7 | CLAR.~~~~Questo è quello, sorella,~~Che in lui mi piace più.~~ 345 2, 12 | Clarice~ ~ ~~~CLAR.~~~~Mia sorella sta bene,~~Ed io cosa farò?~~ Le morbinose Atto, Scena
346 0, per | Siora Silvestra vecchia sorella de sior Luca~Siora Marinetta 347 3, 1 | gnanca non m'arecordo.~~So sorella xe sempia, pezo de una puttela.~~ 348 3, 4 | MARINETTA:~~~~Se fa cussì, sorella.~~Cossa serve coi omeni 349 4, 2 | MARINETTA:~~~~Poco manco, sorella.~~~~~~FELICE:~~~~Vardè che 350 4, 11 | MARINETTA:~~~~Per mi, sorella cara, el spasso xe fenio.~~ I morbinosi Atto, Scena
351 4, 5 | OTT.~~~~Questa xe mia sorella. (accennando Catte)~~~~~~ Le nozze Atto, Scena
352 2, 13 | mia.~~Troverete una zia,~~Sorella di mio padre,~~Che bisognando L'osteria della posta Atto, Scena
353 Un, 2 | parentele in Torino, ha una sorella alla Corte, ha degli effetti 354 Un, 5 | vuol pormi al fianco di sua sorella, ch'è l'autrice di tal contratto, Ircana in Julfa Atto, Scena
355 0, aut | nata questa sua seconda Sorella, ed è inutile che qui lo 356 0, per | eunuco nero;~KISKIA vedova, sorella di Demetrio;~CREONA;figliuola 357 4, 9 | solette?~Mia madre e mia sorella mi paion due civette.~È Pamela maritata Atto, Scena
358 Per | di Pamela.~Miledi DAURE sorella di Bonfil.~Il Cavaliere 359 1, 7 | miledi Daure.~BONF. È qui mia sorella!~ISAC. Sì, signore.~BONF. 360 1, 10 | Pamela~ ~BONF. Non so se mia sorella parli con innocenza, oppur 361 1, 15 | ho voluto credere a mia sorella; Jevre è d'accordo; Artur 362 3, 8 | raccomandarsi. Sa ch'io sono sorella di suo marito; sa che la Pamela nubile Atto, Scena
363 Aut | arma gli sdegni di Miledi, sorella dell'affascinato Milord, 364 Per | BONFIL.~MILEDI DAURE, sua sorella.~IL CAVALIERE ERNOLD, nipote 365 1, 6 | Pamela, miledi Daure mia sorella vorrebbe che tu andassi 366 1, 6 | Se vado con una vostra sorella, non perdo l'avvantaggio 367 1, 6 | vostra protezione.~BON. Mia sorella è una pazza.~PAM. Perchè 368 1, 6 | presto a servire vostra sorella.~BON. Crudele, avresti cuore 369 1, 7 | ma è qui Miledi vostra sorella.~BON. Vada al diavolo.~JEV. 370 1, 7 | andasse a star con vostra sorella.~BON. Diavolo, portati questa 371 1, 8 | venuta?~MIL. Parmi che una sorella possa prendersi questa libertà.~ 372 1, 11 | Dove?~BON. Con Miledi mia sorella.~LON. Povera sventurata!~ 373 1, 12 | questa terra? La cederò a mia sorella? Partirò per non più vederla? ( 374 1, 18 | manda a servire Miledi sua sorella.~LON. Con Miledi, cara Pamela, 375 1, 20 | prendo soggezione di mia sorella.~MIL. Una sorella, ch'è 376 1, 20 | di mia sorella.~MIL. Una sorella, ch'è moglie d'un cavaliere, 377 1, 20 | BON. (senza abbadare alla sorella, parte)~MIL. Così mi lascia? 378 2, 2 | ART. Concedetela a vostra sorella.~BON. No, questo non sarà 379 2, 5 | verissimo.~BON. Miledi mia sorella m'ha posto in puntiglio. 380 2, 11 | pazzo.~PAM. Perdonatemi, una sorella non dovrebbe dire così.~ 381 3, 13 | questo piacere a Miledi mia sorella. Andate a prendere la contessa 382 3, 14 | amore anche la vostra cara sorella.~BON. Sì, lo farò, per far La pelarina Parte, Scena
383 3, 2 | questi vestiti~~Mi prestò mia sorella~~Olimpia, poco fa.~~~~~~ Le pescatrici Opera, Atto, Scena
384 PES, PER | Zipoli.~NERINA pescatrice, sorella di Frisellino e amante di 385 PES, PER | Consorti.~LESBINA pescatrice, sorella di Burlotto e amante di 386 PES, 1, 4| Ha fatto disperare mia sorella.~~La poverella~~Non par 387 PES, 2, 4| dico?~~~~~~BURL.~~~~Mia sorella.~~~~~~MAST.~~~~Lesbina?~~~~~~ 388 PES, 2, 4| per quella...~~Se vien mia sorella~~Per quella, per questa...~~ 389 PES, 2, 5| troppo costui~~Ricerca la sorella~~Per concertar qualche bugia 390 PES, 2, 7| Son passata sinor per sua sorella.~~~~~~LIND.~~~~Ma tal non I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
391 2, 13 | Sgualda - Mi no petto busie, sorella cara; se l'ho dito, sarà Il poeta fanatico Atto, Scena
392 1, 9 | vertù e el spirito de vostra sorella, no me saria degnà de imparentarme Componimenti poetici Parte
393 SSac | la vostra degna Madre~Fu sorella di mio Padre,~Non dirò di 394 Dia1 | Longhi, tu che la mia Musa sorella~Chiami del tuo pennel20 395 Dia1 | genitor, pietoso, umile,~E la sorella amabile Felice.~Veggo la 396 Dia1 | avvertimenti. ~No son gonza, sorella, e lo savè.~Ma via, no se 397 Dia1 | Più che me ne disè, cara sorella,~Più me fe vegnir voggia 398 Dia1 | alla dilettissima di lei sorella la nobildonna Chiara Morosini~ 399 Dia1 | Prosdocimo in Padova.~ ~Sorella dilettissima, tanto è il 400 Dia1 | padre generoso. ~Dunque, sorella amabile, se Iddio così dispone, ~ 401 Dia1 | dove l’amor v’invita~Di una sorella tenera che all’altra suora 402 Dia1 | alla dilettissima di lei sorella Donna Maria Eleonora Morosini 403 Dia1 | di Venezia.~ ~Carissima sorella, lessi con piacer tanto~ 404 Dia1 | nemici tentan la mia rovina,~Sorella dilettissima, voi foste 405 Dia1 | voglio; ~A leggere ritorno, sorella, il vostro foglio,~E questo 406 Dia1 | mia dilettissima, quarta sorella nostra, ~D’avermi a lei 407 Dia1 | poss’io staccarmi da lei, sorella amata? ~Come partir dal 408 Dia1 | alla dilettissima di lei sorella la nobil donna Lise Morosini,~ 409 Dia1 | Prosdocinio in Padova.~ ~Cara sorella amabile, fra queste elette 410 Dia1 | Bacia la sacra sposa ogni sorella, ~L’abbraccian tutte in 411 Dia1 | pensieri impuri: ~Ma tutto sta, sorella mia, che duri.~Per me, per 412 Dia1(301) | sopravvisse più anni alla sorella maggiore Margherita, madre 413 Dia1 | Per la nobile sua santa sorella,~Che in sublime si chiude 414 TLiv | presentarme alla gentil sorella.~Quando l’altra maggior 415 TLiv | per ello,~E per l’altra sorella maridada,~Ho procurà de 416 1 | Quintilia, la minore ~Rezzonico sorella, si feo suora,~Un comico 417 1 | L’abbadessa domanda, e la sorella,~E la minore Vidimana anch’ 418 1 | Che si marita la minor sorella.~Giubilo, e fra me dico: 419 1 | associarmi aspiro, degnissima sorella.~Feci un progetto, è vero, I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
420 Per | Bernardo Ciaranfi.~DORINA sorella di Celidoro, creduta figlia 421 1, 6 | È gelosa di voi vostra sorella?~~~~~~RUGG.~~~~Ella per 422 1, 16 | Egli ancora non sa ch'è sua sorella).~~~~~~DOR.~~~~Oimè, quando 423 2, 5 | Consorte?~~~~~~CAL.~~~~Oibò, sorella.~~~~~~CEL.~~~~Mia sorella 424 2, 5 | sorella.~~~~~~CEL.~~~~Mia sorella Dorina?~~~~~~CAL.~~~~Sì, Il prodigo Atto, Scena
425 1, 3 | con premura la sua signora sorella, il suo signore cognato.~ 426 1, 9 | Ottavio)~OTT. Eccomi, signora sorella. (le l'altro braccio)~ 427 1, 10 | poco libertino.~OTT. Mia sorella è una vedova, saprà regolarsi.~ 428 1, 10 | più pronto, esibitelo; mia sorella mi pare annoiata della sua 429 1, 11 | andar in portego.~OTT. Mia sorella è una donna che sa distinguer 430 1, 11 | potrebbe farsi col mezzo di mia sorella.~MOM. Ah? cossa disela? ( 431 2, 5 | di mio marito.~OTT. Cara sorella, chi pratica in una casa, 432 2, 5 | qui a favorirmi una di lui sorella, che ho veduta qualche volta 433 2, 6 | occhio.~OTT. V'ingannate. Mia sorella ha per voi quella stima 434 2, 7 | sto carattere.~OTT. Mia sorella è sempre stata una donna 435 2, 7 | oneste sul cuore di mia sorella. (Tentiamo di stringere 436 2, 8 | stima. (parte)~OTT. Mia sorella ha scritto la lettera, ed 437 2, 13 | egli dato?~BEAT. Una sua sorella.~CEL. Sua sorella è un sangue 438 2, 13 | Una sua sorella.~CEL. Sua sorella è un sangue che si converte 439 2, 15 | vi supponete.~MOM. (Mia sorella me poderave agiutar, se 440 2, 15 | Accostatevi. (a Momolo)~MOM. Sorella, con licenza de siora Clarice, 441 2, 15 | CLAR. (Si raccomanderà alla sorella, perché mi parli; ma se 442 2, 15 | questo, ma no voria che mia sorella vedesse). (da sé)~BEAT. 443 2, 15 | Ben, se manco, pagherà mia sorella per mi.~CLAR. Che cosa potrebbe 444 2, 15 | toppa su l'anello). (da sé) Sorella, feme un servizio, andè 445 3, 1 | dei sberleffi de . Mia sorella instizzada, no so per cossa. 446 3, 2 | servirò del mezo de mia sorella. Ma anca ela la me par in 447 3, 3 | voleu andar via?~OTT. Mia sorella vuol partir questa sera, 448 3, 3 | Voi non conoscete bene mia sorella; sarebbe capace d'andar 449 3, 5 | compassione). (da sé) Compatitemi, sorella, siete un po' troppo ingrata 450 3, 5 | lo levasse dal dito della sorella, per ostentare imprudentemente 451 3, 6 | che se la cosa è così, mia sorella ha ragione; e si può dire 452 3, 7 | savesto dell'anello de mia sorella? No credo mai, che Beatrice 453 3, 15 | lasciar di farlo, per una sorella che gli vuol bene. (parte)~ ~ ~ ~ 454 3, 17 | Siora Clarice con mia sorella! Me vergogno de comparirghe 455 3, 17 | MOM. Ah, pazenzia! Cara sorella, abbiè compassion de mi; 456 3, 18 | interessi in man de mia sorella e de mio cugnà; lasso che 457 3, 18 | manizzar, ma da quelle de mia sorella, che sarà l'economa dei 458 3, 20 | Clarice.~OTT. Oh signora sorella, mi rallegro con voi.~CLAR. Il raggiratore Atto, Scena
459 Per | Pasquale.~CARLOTTA di lui sorella.~ARLECCHINO uomo di piazza, 460 1, 4 | spicciati.~SPAS. Dice di essere sorella di vossignoria illustrissima.~ 461 1, 4 | illustrissima.~CON. Mia sorella? Come si chiama costei?~ 462 1, 4 | Aspetta. (È una bestiaccia mia sorella. È venuta a precipitarmi). ( 463 1, 4 | sarebbe bella, se fosse sua sorella davvero!) (da sé)~CON. ( 464 1, 4 | Colei che dice essere mia sorella, è stata veduta da altri 465 1, 4 | ardisce di fingersi mia sorella.~SPAS. Il solito è, in questi 466 1, 4 | casi, fingersi moglie e non sorella, mi pare.~CON. Poteva ella 467 1, 4 | SPAS. E intanto passerà per sorella.~CON. Questo può essere 468 1, 5 | mio fratello.~CON. Cara sorella, son contentissimo di vedervi.~ 469 1, 6 | quattrini?~CON. Ho di tutto, sorella mia, non starete male.~CARL. 470 1, 9 | stamane la Contessa mia sorella.~ERAC. Davvero? me ne consolo. 471 1, 13 | sono, è capitata qui mia sorella~CLA. La Contessa vostra 472 1, 13 | CLA. La Contessa vostra sorella?~MET. Come si chiama?~CON. 473 1, 13 | situazione in cui sono, colla sorella che mi vuol dar da pensare, 474 1, 14 | permissione. La Contessa mia sorella ha bisogno di me.~CLA. Ci 475 1, 14 | detto ch’io vada subito mia sorella? (ad Arlecchino)~ARL. Sorella?~ 476 1, 14 | sorella? (ad Arlecchino)~ARL. Sorella?~CON. La Contessa non ha 477 1, 15 | ha mandato qui dunque la sorella del Conte?~ARL. (Questo 478 1, 15 | ARL. Chi Contessa?~CLA. La sorella del conte Nestore.~ARL. 479 2, 6 | faceste una visita a sua sorella.~CLA. Ma il decoro della 480 2, 6 | Converrà poi trattarla la sorella del Conte, invitarla a pranzo 481 2, 7 | disprezzo. Tutti vi crederanno sorella del conte Nestore; e voi 482 2, 7 | Sono padrona certo. Son sorella di mio fratello.~CON. Dice, 483 2, 8 | calesse alla povera mia sorella in luogo che non si potea 484 2, 8 | donna Claudia. Tocca a voi, sorella, a far il vostro dovere.~ 485 2, 8 | delle ragazze in ritiro. Sorella, è necessario che andiate 486 2, 9 | di dov’era la povera mia sorella.~CLA. Per dir il vero, così 487 2, 11 | Avete veduto ancora la sorella del Conte?~CLA. L’ho veduta, 488 2, 11 | conoscere la signora Contessa, sorella del conte Nestore mio buon 489 2, 12 | Grazie. (gli la mano)~CON. Sorella, ricordatevi quel che vi 490 3, 2 | vomutarmi. Venite meco, sorella.~CARL. Quante volte il giorno 491 3, 16 | CON. Starò qui presso mia sorella. (Non vorrei che mi facesse 492 3, 16 | educazione ha avuto vostra sorella?~CON. La Contessa sua madre Il ricco insidiato Atto, Scena
493 Per | La CONTESSINA LIVIA sua sorella.~Donna FELICITA cittadina 494 1, 1 | di farlo, dar stato alla sorella.~~E noi provvederemo, se 495 1, 2 | provvedere adesso~~La casa e la sorella, e a provveder voi stesso.~~ 496 1, 2 | aspettata~~Da Livia mia sorella a ber la cioccolata.~~~~~~ 497 2, 1 | contraria,~~Trovando una sorella nemica ed avversaria.~~~~~~ 498 2, 2 | Livia)~~~~~~CON.~~~~Sì, è la sorella mia.~~~~~~ONO.~~~~Ella avrebbe 499 3, 6 | poi dalla Contessa, dalla sorella mia,~~Dille che due signore 500 3, 6 | Servitore)~~~~~~RIC.~~~~Ha una sorella il Conte.~~~~~~BRI.~~~~Eh


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License