Gli amanti timidi
  Atto, Scena
1 3, 4 | perché mi credo indegna di possederlo. (legge da sé piano, che 2 3, 4 | scrive. Non si crede degna di possederlo? Sentiamo il resto). (da 3 3, 8 | non si credeva degna di possederlo.~ ARL. Sia in t'una maniera, La donna di garbo Atto, Scena
4 1, 1| Florindo; e se non giungo a possederlo, voglio almeno precipitarlo.~ Ircana in Julfa Atto, Scena
5 5, 6 | mio cor. ~IRCANA Legato di possederlo io sdegno.~TAMAS Scioglilo Il padre per amore Atto, Scena
6 1, 6| tesor celato,~~Ed io di possederlo son lieto e fortunato. (
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License