1-500 | 501-671
L'amante Cabala
    Atto, Scena
1 1, 2 | interesse l’amor mio prevale.~~Sol le chiedo la dote,~~Perché 2 1, 2 | Cui parlò dal balcone una sol volta,~~Ha avuto tanto ardir 3 3, 1 | Faccio in un giorno sol due belle botte). (parte)~~~  ~ ~ ~ 4 3, Ult | Per voi sola, (a Lilla)~~Sol per voi, (a Catina)~~Il L'amante di sé medesimo Atto, Scena
5 2, 3 | da essere felice!~~Io che sol divertirmi cerco qualche 6 2, 5 | Non vado per amore, vadovi sol per gioco.~~Vado, perché 7 2, 9 | con forza e con impegno~~Sol della grazia vostra per 8 4, 1 | sagrificar vorrei.~~~~~~COMM.~~~~Sol perché gli parlasse?~~~~~~ 9 4, 7 | passeggiando)~~~~~~BIA.~~~~(Sol capace è l'ingrato di darmi 10 5, 6 | desio mi spoglio, e da voi sol l'attendo.~~~~~~BIA.~~~~ 11 5, 8 | cavaliere onesto.~~Venni sol per punire due tristi scellerati;~~ L'amor fa l'uomo cieco Atto, Scena
12 2, 2 | ridotto~~Mendico, abbandonato~~Sol per una ragazza,~~Bellina 13 3, 2 | Livie... (come sopra)~~Sol, fa, mi, do, re.~~Ah, ah, L'amore artigiano Atto, Scena
14 1, 1 | raccomanda:~~Fagli vedere il sol da questa banda.~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 15 1, 12 | Dolce è il servir sperando.~~Sol bramo e sol domando~~Rispetto 16 1, 12 | servir sperando.~~Sol bramo e sol domando~~Rispetto e fedeltà.~~ 17 3, 10 | ha da godere~~La pace un sol .~~~~~~ROS.~~~~Giannino.~~~~~~ Amore in caricatura Atto, Scena
18 1, 2 | Sentirete com'è saporito:~~Basta sol che la vostra dolcezza~~ 19 1, 12 | Divertire ci possiamo, ~~Basta sol lo dite a me.~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 20 2, 3 | Tutti i danni compensa un sol diletto.~~ ~~Se si grida 21 3, 5 | amata.~~~~~~POL.~~~~Ah, un sol difetto~~Fa che il merito L'amore paterno Atto, Scena
22 2, 11 | in cui fioriva~La gloria sol de' popoli distrutti,~Coi L’apatista Atto, Scena
23 1, 3 | venir da un cavaliere.~~Sol per vedere il Feudo si prese 24 4, 6 | condur la gente armata.~~Ma sol perché si vegga, s'io merito 25 4, 7 | Di voi non si lamenta, ma sol del genitore.~~Quando firmò 26 5, 2 | coll'odio vostro sofferto un sol tormento,~~Ma dall'amor L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
27 ARC, 2, 1| Abbian due pastorelle un sol pastore.~~~ ~~~~~FABR.~~~~ 28 ARC, 2, 10| mura~~Coperto il mio bel sol cui l'altro cede,~~L'occhio 29 ARC, 3, 10| cara, v'intendo,~~E da voi sol la mia fortuna attendo. ( Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
30 1, 1 | Vuò farmi adorar.~~Qual sol che d'intorno~~Fa splendido 31 1, 1 | guerra o pace,~~Sia pioggia o sol, sia tempo triste o buono,~~ 32 2, 2 | superba.~~ ~~Se bello il sol si chiama,~~È perché ognun 33 2, 6 | allegrezza mi conforta;~~Ma il sol denaro è l'allegrezza mia.~~~~~~ 34 2, 8 | Con quella pazzarella un sol momento?~~Ma eccola che 35 3, 2 | MALG.~~~~Splendete come il sol tra tante stelle.~~~~~~GLOR.~~~~ Aristide Atto, Scena
36 0, Ded | mia vivo giocondo;~Canto sol per diletto, e degl'ingrati~ 37 0, 7 | può mai mancar marito;~~Sol chi fa la schizzignosa~~ 38 0, 11 | Itene pur felici;~~Bastami sol, per ricompensa al dono,~~ L'avvocato veneziano Atto, Scena
39 1, 1 | poco. Non vedete che il sol tramonta? Sono quattr’ore I bagni di Abano Atto, Scena
40 1, 12 | tutti~~M'hanno lasciato sol, per cortesia~~Venite qui, 41 2, 11 | vestito,~~Non si va da un sol mercante;~~E chi vuol trovar 42 3, 2 | core.~~~~~~VIOL.~~~~Per voi sol, ve lo giuro, ardo d'amore.~~ ~~ 43 3, 2 | serbare al primo amante~~Sol desio la fedeltà.~~Tal sovente Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
44 1, 11 | lo pavento.~~Un solo, un sol momento,~~Lasciar non mi 45 2, 10 | talor mi sento irato,~~Lo fo sol per mio decoro,~~Ma risento 46 2, 12 | Sì, son quella.~~Era sol di scherzar il mio pensiero,~~ La birba Atto, Scena
47 1, 3 | Niova de sto paese,~~Che una sol volta l'ha cantada Agnese.~~~~~~ ~~~~ ~~~~~~ ~~~~ 48 1, 4 | cuntintè~~Farem, com se sol dir, tra nu de balla.~~~~~~ 49 2, 3 | pian, che vôi che femo un sol contratto.~~Sto andrien 50 2, 4 | chi vol far,~~Come che se sol dir, d'ogni erba un fasso:~~ La bottega da caffè Atto, Scena
51 1, 3 | altrui non vendo.~~Quello sol può incatenarmi,~~Che d' 52 2, 6 | lungo servir la mercede;~~Sol premiato è chi fido servì.~~ ~~~~~~ Il bugiardo Atto, Scena
53 2, 4 | serenata; ma mi ha parlato una sol volta sotto del terrazzino, 54 2, 14 | mio danno, ed or mi svelo.~Sol per vostra cagion fo qui 55 2, 16 | esco, è un prodigio.)~ROS. Sol per vostra cagion fo qui Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
56 3, 11 | ascoltar una parola?~RAIM. Mi sol?~CEC. Ela solo.~RAIM. Senza Amor contadino Atto, Scena
57 1, 1 | visitar mi preme.~~Sparito il sol, ci troveremo insieme.~~~~~~ 58 1, 3 | ragione~~Del caldissimo sol della stagione.~~~~~~CLOR.~~~~ 59 1, 3 | punto non m'inquieta~~Il sol co' raggi suoi. Rose e viole~~ 60 1, 5 | gnocchi;~~Se ne toccate un sol, vi cavo gli occhi.~~E poi 61 1, 11 | inesperta~~A rustici lavori. Io sol vi chiedo~~Per la notte 62 1, 14 | reca pena.~~È de' vecchi il sol diletto~~Star in letto, - 63 2, 2 | Che derivi, cred'io, sol da te stesso.~~~~~~CLOR.~~~~ 64 2, 3 | chiamarmi ingrato;~~Lagnati sol del fato.~~Credimi: son 65 2, 9 | mai da me fuggir?~~Questo sol dai numi imploro:~~Rivederti, 66 3, 7 | più di tutto Ciappo, un sol mio dito.~~ ~~Vezzosette 67 3, 10 | timori non s'ha da parlar;~~Sol si pensi a godere e ad amar. ( La buona madre Atto, Scena
68 3, 12 | fazza qualche putelada, e se sol dir per proverbio: chi no La buona figliuola maritata Atto, Scena
69 1, 8 | Oltre al tenero affetto~~Che sol per voi nutrisco,~~Il sangue 70 2, 3 | pro l'irritarmi?~~Merito sol può farmi la costanza.~~ 71 2, 8 | spoglie e ricco tetto;~~Basta sol che il mio diletto~~Di me 72 2, 11 | altra novità).~~~~~~MARC.~~~~Sol per far prova~~Della vostra 73 2, 13 | stesso~~Piangere tutti e due, sol per amore.~~~~~~CAV.~~~~ 74 2, 14 | Ma io son oltraggiata~~Sol per cagion di lei,~~E fin 75 2, 21 | tutto mi ho scordato,~~Sol mi è grato - il vostro amor.~~~~ ~~~~~~ 76 3, 2 | sento:~~Geloso tormento~~Sol nasce d'amor. (parte)~~~  ~ ~ ~ La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
77 2, 7 | tutta la Fiera~~Non trovo un sol mercante~~Che mi voglia 78 2, 8 | Mi ci voglio ingegnar; sol mi pena,~~Ch'essendo La buona figliuola Atto, Scena
79 1, 5 | le brutte,~~Vadan tutte;~~Sol Cecchina voglio amar. (parte)~~~  ~ ~ ~ 80 1, 6 | non si vergogna,~~Non dico sol d'amarla,~~Ma si crede che 81 1, 16 | non vi è pietà.~~Chi di un sol non si contenta,~~Si martelli, Buovo d'Antona Atto, Scena
82 2, 9 | affanno,~~Mi prometteste amor sol per inganno.~~~~~~DRUS.~~~~ 83 3, 3 | questi signori~~Trattan sol per diletto i loro amori.~~ Il burbero benefico Atto, Scena
84 1, 8 | con timore, facendo un sol passo) Signore...~Geronte: ( Il cavaliere giocondo Atto, Scena
85 1, 5 | Vedova in verde etate, sol con voi mi consolo,~~A viaggiar 86 1, 8 | il padre mio faceano un sol mestiere:~~Nel quale tutti 87 2, 2 | forestieri?~~~~~~MARC.~~~~Un sol ne ho conosciuto:~~Don Alessandro 88 4, 1 | delle scienze migliori.~~Né sol tende agli studi la loro 89 4, 5 | in questo paese~~Son io sol che non desina, trattando 90 4, 9 | Mangiasi in qualche luogo una sol volta al .~~Non alla patria 91 5, 6 | vendicarvi, credetemi, è sol questa:~~Gravemente vi offesero 92 5, 12 | qui giungerà fra poco;~~Sol colla moglie mia, non vado La calamita de' cuori Atto, Scena
93 1, 16 | palese.~~~~~~SAR.~~~~Manca sol che si sappia il suo paese.~~~~~~ 94 2, 9 | credo;~~Soglio fede prestar sol quando vedo.~~~~~~PIGN.~~~~ La cameriera brillante Atto, Scena
95 3, 13 | Collo spirito e il brio fu sol mio vanto~Quel che giova Il campiello Atto, Scena
96 2, 10 | non vi spiace,~Vi entro sol per la pace.~ANZOLETTO La La cantarina Parte
97 1 | ciascun sospira invano,~~Sol per voi si serberà.~~Ma 98 1 | non voglio quello;~~Questo sol m'aggradirà.~~~~~~LOR.~~~~ 99 2 | fan costoro?~~~~~~MAR.~~~~Sol per divertimento.~~Vi contentate Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
100 CAR, 1, 7| Solo andar non mi piace. Il sol tramonta;~~Se la notte mi 101 CAR, 2, 2| cedendo).~~Mia cara, io sol pretendo~~Rendervi lieta; 102 CAR, 2, 2| obbedirvi~~Tosto men vo. Sol di piacervi, o cara,~~Il 103 CAR, 2, 7| Tutto v’accorderò, con un sol patto~~Che siate tutta mia,~~ 104 CAR, 2, 7| amante,~~All’amore d’un sol fida e costante.~~~~~~CEC.~~~~ La casa nova Atto, Scena
105 2, 7 | sul mezzo zorno ghe el sol; ma mi no l'ho gnancora 106 2, 7 | Checca: Adesso, vedela, el sol batte giusto in fazza de La cascina Atto, Scena
107 1, 6 | Era la città nostra~~Senza sol, senza luna e senza stelle.~~ 108 1, 8 | CON.~~~~(Chi è questo solbello,~~Ch’empie la stanza 109 3, 1 | visetto,~~Più la luce del sol non vedrò.~~Cecca bella, 110 3, 7 | testimonio,~~Fuori di questo sol del matrimonio.~~~~~~LENA~~~~( 111 3, 7 | mi amate, io vi amerò.~~Sol d’amor chiedo in mercede~~ La castalda Atto, Scena
112 2, 3 | conquistarla.~BEAT. Trattenetevi un sol momento. (Corallina ha dello Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
113 SPI, 1, 1| in lei l'indifferenza;~~E sol tardi mi avvidi dell'amoroso 114 SPI, 1, 1| ritiro venuto a ritrovarla~~Sol per dolermi seco, e per 115 SPI, 1, 4| sentieri,~~La compagnia sol piacemi goder de' miei pensieri.~~~~~~ 116 SPI, 2, 2| la disumana ad ingannar sol usa,~~Condanna il mio rispetto, 117 SPI, 2, 5| è il cuor delle persone sol noto agli occhi eterni.~~ 118 SPI, 3, 7| nel grave.~~Mancavi una sol cosa per rendervi perfetta,~~ 119 SPI, 4, 3| al cielo!~~~~~~CON.~~~~Un sol passo di qua non vi movete.~~~~~~ 120 SPI, 4, 3| La colpa non è sua, ma sol del vostro foglio.~~Voi 121 SPI, 4, 9| il mantello)~~Morasi una sol volta, facciamola finita.~~ 122 SPI, 5, 6| Vengo con buona fede al sol vostro comando,~~E a lui Il conte Chicchera Atto, Scena
123 1, 4 | poverin, lo manda via?~~Sol per amore di vossignoria. ( 124 2, 3 | dolce infedeltà~~Colpa è sol del dio d’Amor.~~Ei comanda 125 2, 6 | scherzo~~Non sapete soffrir? Sol per provarvi,~~Finse colei 126 2, 8 | Donne, donne, siete nate~~Sol per farci delirar.~~Amorose 127 2, 8 | Donne, donne, siete nate~~Sol per farci delirar. (parte)~~~ ~ ~ ~ 128 3, 2 | D’averla vagheggiata un sol momento.~~~~~~MAN.~~~~Glielo 129 3, 2 | Racconta al tuo padrone~~Che sol per sua cagione~~Con Ippolito 130 3, 7 | ferma)~~Tre volte in un sol ~~Mi ha mancato di fede;~~ La contessina Atto, Scena
131 2, 1 | darebbe il lasciarla un sol momento.~~Non è così?~~~~~~ 132 2, 8 | Cavromano.~~~~~~CON.~~~~Oh degno sol cui d'umiliarsi or degni~~ 133 2, 8 | Trenta e più mila scudi sol di paglia,~~Settecento villaggi 134 2, 10 | So ch'io voglio esser sol, signora sposa.~~~~~~PANCR.~~~~( 135 3, 1 | ognun ciò che vuole, a voi sol basti~~Piacere a me.~~~~~~ 136 3, 1 | LIND.~~~~Smanio sol nel pensarlo.~~~~~~CONTES.~~~~ Il contrattempo Atto, Scena
137 2, 12 | l'Europa in guerra,~Ed io sol resterò misero amante,~Cogli La conversazione Atto, Scena
138 1, 5 | di me buon concetto,~~E sol da lei la mia fortuna aspetto.~~ ~~ 139 2, 3 | cuor d'onesto affetto,~~E sol da voi consolazione aspetto.~~ ~~ Un curioso accidente Atto, Scena
140 1, 3 | a quest'ora ottenuta non sol la mia mano, ma centomila Il cavaliere e la dama Atto, Scena
141 3, ul | Rodrigo - Chi si marita sol per capriccio, non sa tollerare De gustibus non est disputandum Atto, Scena
142 1, 4 | amore.~~Nulla di lui mi cal. Sol nel mio petto~~Qualche tenero 143 1, 9 | Insidiarvi la borsa. Una partita~~Sol, per divertimento,~~Fino 144 1, 9 | Conforto di speranza,~~Misero, sol m'avanza~~L'affanno ed il 145 1, 12 | compagnia!~~~ ~~~~~CAV.~~~~Sol per darvi piacer...~~~ ~~~~~ 146 3, 2 | chiaro.~~Finsi amore con voi, sol per far prova~~Della costanza 147 3, 9 | patetico?~~~~~~ART.~~~~Un sol patto~~Voglio da voi per 148 3, Ult | buon piatto.~~Rosalba, che sol gode~~Gli altri allegri La donna di garbo Atto, Scena
149 1, 8 | LEL. Convenienza trovo sol l'adorarvi...~ROS. O vada La donna di governo Atto, Scena
150 2, 4 | me ne vada, e soffra un sol tormento.~Sentirmi tutto 151 3, 1 | è giunta a questo segno~Sol colle stregherie d'un femminile La donna sola Atto, Scena
152 Ded | picciolo stato, desiderosa sol della pace, di cui ella 153 3, 6 | appetito.~~~~~~ISI.~~~~Bevendo sol dell'acqua, come mangiar 154 3, 8 | domando a entrambi, questa sol grazia io voglio.~~Se il 155 4, 12 | articolo questo, che voi sol non impegna.~~Darò a ognun 156 5, 8 | prescegliere la dama;~~Chiedo sol che, fintanto che liberi 157 5, 8 | colpa in questo; vostro fu sol l'inganno.~~~~~~FIL.~~~~ Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
158 VEN, 1, 1| crepino gli avari.~~Nostro è sol quel che si gode~~Senza 159 VEN, 1, 9| Tutti tremar io faccio.~~Sol ch'io metta la mano a questa 160 VEN, 1, 9| cura;~~Io lo faccio morir sol da paura.~~Tiburzio, ah, 161 VEN, 3, 2| Gli sprezzi non cura:~~Sol d'esser amato~~Sospira, La donna vendicativa Atto, Scena
162 Pre | interamente scritta; ma un sol soggetto potea bastare. I due gemelli veneziani Atto, Scena
163 1, 13 | seguro, perché semo, co24 se sol dir, più parenti che amici. 164 2, 12 | che qualchedun fa, co se sol dir, la carità pelosa: ma 165 2, 15 | partite. Ascoltatemi un sol momento; vi domando quest’ Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
166 4, 1 | Così è; questa fortuna è sol per voi riservata.~ARL. Il filosofo di campagna Atto, Scena
167 3, 9 | o brutta,~~La sposa d'un sol uom dev'esser tutta.~~Circa Il filosofo Parte, Scena
168 1, 1 | ti strapazza,~~E par che sol tu sia~~La cagion d’ogni 169 2, 2 | ANS.~~~~È vero, io sol per voi ardo d’affetto,~~ 170 2, 2 | sempre secondarlo.~~(So che sol nelle scienze ha il suo 171 2, 2 | D’esservi stato amante un sol momento.~~~~~~LESB.~~~~( La finta ammalata Atto, Scena
172 Ded | illustre rinomata Famiglia, ma sol di Brunoro farò memoria, La fondazione di Venezia Azione
173 Pro | è mio solo impegno;~~Io sol posso tener gli animi intenti~~ 174 Pro | Avvilita, negletta,~~Per me sol tollerata~~Fusti dal popol 175 1 | tocca d'ingiotir,~~Co se sol dir, le pillole indorae.~~~~~~ 176 5 | ORON.~~~~Fortuna è sol dove la pace alberga;~~Quanti Il frappatore Atto, Scena
177 Ded | succederanno? Non vi siete sol contentato di imprimere 178 2, 12 | Meschino, ha trovà i àlbori del sol? Ala letto quando che Bertoldin Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
179 2, 1 | anca mi far co fa i altri,~~Sol per ti, Buleghin, che t' Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
180 2, 2 | pupilla~~La metà di quel sol ch'in te scintilla?~~~~~~ L'impostore Atto, Scena
181 1, 3 | è posti, che chi li vol, sol pagar cento, cento e vinti La favola de' tre gobbi Parte, Scena
182 2, 4 | mente,~~Ché le donne d'un sol no xe contente.~~~~~~PARP.~~~~ Il festino Atto, Scena
183 1, 2 | che tollero e non amo.~~E sol perché non rida il mondo 184 1, 4 | di bene non vi è che un sol momento:~~Prima il desio 185 2, 12 | bestia;~~Del carattere suo sol favellare intendo.~~~~~~ 186 2, 12 | di premura m'obbliga un sol momento~~Passar, se il permettete, 187 4, 11 | mia intenzione~~E al nuovo sol farassi miglior risoluzione.~~ Il filosofo inglese Atto, Scena
188 1, 2 | non è macchiato;~~E allora sol che i danni l'uomo a soffrir 189 1, 5 | Emanuel è villano, stimato sol dai sciocchi;~~Ma in caso 190 2, 1 | MIL.~~~~Madama di Brindè sol nata è per gli eroi.~~Non 191 2, 3 | Critica in questo foglio sol noi lo Spettatore.~~~~~~ 192 2, 3 | lusso, saggi prudenti eroi,~~Sol quando i compratori non 193 2, 4 | Impazzirai tu ancora, sol che colà mi veda.~~Milord, 194 2, 6 | sopra ogni cosa amate,~~Sol perché vien di Francia, 195 3, 14 | mormorar di me.~~E voi, sol col privarmi di vostra protezione,~~ 196 3, 14 | Che vuolmi abbandonare, ma sol per mia sfortuna.~~Non condannarvi 197 3, 14 | spinto da vil timore,~~Ma sol perché mi cale del cuor 198 3, 16 | bel di provvidenza.~~Non sol ne' corpi vari, ma nelle 199 3, 16 | del cuore;~~Ond'è che al sol mirare non più veduto oggetto,~~ 200 4, 4 | l'ora fresca non vi è né sol, né pioggia;~~Noi passeremo 201 4, 4 | dove non regni molto,~~Un sol che vuol provarti, lo fai 202 4, 13 | Ora vi vuol cautela.~~Il sol fosco tramonta, il vento 203 4, 14 | Voti dispone e guida ei sol nel Parlamento.~~Lode ne 204 4, 14 | sprezza i beni e l'oro,~~Che sol nella virtute riposto ha 205 4, 14 | entrate? Sono il padron sol io.~~~~~~M.SA.~~~~Non ci 206 5, 16 | Scoperti, ed a quest'ora, sol cenano i plebei.~~Pure sarò Il finto principe Opera, Atto, Scena
207 FIN, 1, 1| tua può far ch'ei voglia~~Sol col nostro voler.~~~~~~ROB.~~~~ 208 FIN, 1, 4| te non lice~~Che per una sol via.~~~~~~ROB.~~~~Deh me 209 FIN, 1, 13| Padron mio,~~Questa dunque è sol per me.~~~ ~~~~~LESB.~~~~ 210 FIN, 2, 7| Voglio in questo appagarvi~~Sol per disingannarvi.~~Per 211 FIN, 2, 9| piacere~~Ch'ei ci risponda,~~Sol per potere~~Più contrastar. ( Le femmine puntigliose Atto, Scena
212 0, ded | dimostra che Voi lo apprezzate sol quanto merita, ma a quel 213 2, 6 | l'intento. Mi basta una sol volta poter dire di essere Filosofia e amore Atto, Scena
214 1, 6 | Menalippe)~~Delle triste sol ragiono;~~Ma le buone quante 215 1, 15 | innocente.~~ ~~Dalle nubi il sol lucente~~Qualche volta si 216 2, 7 | volea... ma non vi è caso.~~Sol l'amor di Corina è il mio 217 2, 11 | colei; ma pur chi sa?~~Non è sol di viltà centro il cor mio;~~ L'ippocondriaco Parte, Scena
218 1, 2 | dentro)~~~~~~MEL.~~~~Un sol momento~~Ei non mi lascia 219 2, 2 | più!)~~~~~~MEL.~~~~Mio bel sol, non dir di no.~~~~~~RAN.~~~~( I malcontenti Atto, Scena
220 0, aut | Questa Commedia si è una sol volta recitata in Verona, 221 3, 13 | tanta pontualità; e una sol volta che non ha potuto Le massere Atto, Scena
222 2, 5 | MENEGHINA:~~~~Anca la mia parona sol dir, co la xe al fuogo,~~ 223 2, 9 | saggia a confusione mia,~~Sol mi tormenta un poco con 224 3, 1 | spada;~~Quando che leva el sol, sempre la xe levada.~~Presto 225 4, 3 | d'intrada,~~Se fa, co se sol dir, una vita stentada.~~~~~~ 226 5, 1 | complimenti.~~I xe, co se sol dir, più amici che parenti.~~~~~~ La mascherata Opera, Atto, Scena
227 MAS, 1, 3| servir madama.~~ ~~Servirvi sol bramo,~~Di core vel dico. ( 228 MAS, 1, 4| mai non farò,~~E vostra sol sarò;~~E tutto, tutto a 229 MAS, 1, 8| sposo~~Fida sempre adorerò.~~Sol m'alletta, sol mi piace,~~ 230 MAS, 1, 8| adorerò.~~Sol m'alletta, sol mi piace,~~D'Imeneo la cara 231 MAS, 2, 5| Anime innamorate~~Che un sol oggetto amate,~~Dite se 232 MAS, 2, 9| preterito.~~Io v'amo,~~E sol bramo~~Servirvi, gradirvi.~~ Il matrimonio discorde Parte
233 1 | al monte, ora al piano, a sol scoperto!~~Per la sua moglie 234 1 | casa, e mio marito~~Pratica sol villani. In questa nostra~~ 235 2 | Mia sovrana, mia dea, mio sol, mio nume,~~Ardo come farfalla Il medico olandese Atto, Scena
236 Ded | inchinarsi ai Figli della Fortuna sol perché da essa benificati; 237 1, 1 | Ciascuno al mio padrone non sol si raccomanda~~In Leiden, 238 1, 2 | madama una di quelle,~~Che sol parlar dilettisi di linee 239 2, 5 | uno, il di cui male sta sol nello spavento,~~Chi v’insegnò 240 2, 5 | fondamento è sodo;~~Mancami sol ch’io trovi per eseguirlo 241 2, 8 | Tralasciate di bere per un sol giorno almeno.~~~~~~CRO.~~~~ 242 3, 4 | è il foco.~~~~~~GIU.~~~~Sol per trovar un medico venir 243 4, 4 | La cagion del mio male è sol vostra nipote».~~~~~~BAI.~~~~ 244 4, 4 | sue stravaganze invano,~~Sol per lei mi ha condotto in 245 4, 5 | esibizioni oneste.~~Cercai sol divertirmi, seguendo il 246 4, 6 | avrei la quadratura;~~Un sol punto vi resta a compier 247 5, 1 | d’amar per gioco.~~Ed or sol dell’impegno sia conseguenza 248 5, 4 | mi diceste, che essendo sol, venissi;~~Eccomi ai cenni Il Moliere Atto, Scena
249 1, 6 | In balia di persone nate sol per l’aratro.~~Farse vedeansi 250 2, 1 | non so che dire, io parlo sol per zelo.~~L’illumini ragione; 251 2, 2 | Di comica son figlia, e sol quest’arte appresi,~~Arte 252 2, 2 | quest’arte appresi,~~Arte che sol da voi trista chiamare intesi.~~~~~~ 253 3, 1 | non lasciasi il mestiere.~~Sol la Béjart pretende venire 254 3, 1 | scena vedrete.~~Mancami una sol cosa... Oh! se potessi avere...~~ 255 3, 3 | detto.~~Caratteri forzati sol caricar procura;~~Nell’opre 256 3, 12 | Vivere non mi lascia un sol momento in pace;~~Mi batte, 257 4, 8 | amica, ovver la moglie,~~Ma sol per render paghe sue triste 258 4, 9 | istruire eletta, a dilettar sol usa.~~Ah! che piacer di 259 5, 2 | la mia rovina al nuovo sol m’aspetto.~~L’attenderò, 260 5, 6 | son lieto fra gli amori.~~Sol manca di Moliere, per coronar Il mondo della luna Atto, Scena
261 1, 1 | Idest, quando la Luna al Sol congiungesi,~~Che dal mondo 262 1, 2 | diafano~~Che dai raggi del sol è illuminato;~~Ma in quel 263 1, 3 | crede~~Le lunatiche donne sol lassù,~~E lunatiche sono 264 1, 9 | amante.~~(Invaghita però sol del contante).~~~~~~BON.~~~~ 265 1, 9 | Del mio povero cor, che sol per voi~~Arde d'amore e 266 2, 12 | mondo,~~Ma si serve da noi sol per rispetto,~~E non lo Monsieur Petition Parte, Scena
267 1, 1 | Lei è sempre padron. Sol mi dispiace~~Che m’ha trovata 268 1, 1 | quel forastir,~~Ma po da sol a solo~~Resposta a ve darò, 269 2, 4 | supportar fren, né cavezza;~~Sol a ve pol dumar qualche carezza.~~ ~~ I morbinosi Atto, Scena
270 1, 3 | vicino alla Piazza. Lelio dal Sol mi chiamo.~~Viaggio per 271 1, 3 | divertirmi, e l'allegria sol bramo.~~~~~~GIA.~~~~Bravo; 272 2, 3 | LEL.~~~~Lelio dal Sol mi chiamo.~~~~~~BRI.~~~~ 273 2, 5 | si favella,~~Lelio è il sol possessore del cuor di questa 274 3, 4 | grazia generosa~~Di una che sol desidera di essere vostra 275 3, 4 | domandate? Vostra potete farla~~Sol coll'unico mezzo di amarla 276 3, 5 | fortuna!~~Sior cavalier dal Sol, andè a sposar la luna. ( 277 4, 3 | i se voria butar,~~Ma i sol trovar dei ossi duri da Il negligente Opera, Atto, Scena
278 NEG, 1, 10| Non mi lasciano in pace un sol momento.~~E ben, che cosa 279 NEG, 2, 1| dote,~~Sarà sì generoso~~Sol coll'idea di divenir tuo 280 NEG, 2, 2| AUR.~~~~Ed io di Filiberto sol parlai.~~~~~~FIL.~~~~E parlando 281 NEG, 2, 7| Come mai?~~~~~~DOR.~~~~Sol mi basta~~Che al vostro 282 NEG, 2, 7| Contien di nostre nozze il sol contratto.~~Ei vi metta Le nozze Atto, Scena
283 1, 5 | che questa è una scusa~~Sol per aver vicina~~D'un dipendente 284 1, 7 | me.~~ ~~Mi contento di un sol cuore,~~Ma dividerlo non Ircana in Ispaan Atto, Scena
285 1, 5 | tutte due contente in un sol .~Una sposato ha Tamas, 286 1, 6 | fer mio sposo, ti alzi col sol pentito.~E che, per uso, 287 2, 2 | non ingorda;~Non ha che un sol difetto, è un poco un poco 288 2, 6 | saluto. (forte)~VAJASSA: E sol per salutarmi,~Bisogno c' 289 3, 2 | alla gloria nato.~Ordine ho sol di dirti che i tuoi guerrieri 290 3, 2 | Ma il ritornar dal campo sol per sì vile oggetto,~Di 291 3, 12 | pretensionforte~Che sol può sradicarla o la tua, 292 3, 12 | ingrato,(prende lo stilo)~Che sol può dalla morte venir ricompensato.~ 293 4, 9 | Nel precipizio orrendo sol per amor caduto?~Io ti porsi 294 4, 9 | lo calpesta ingrato.~Né sol te il padre accoglie, teco 295 4, 11 | pietà fecondo,~Figlio del sol lucente, prole di semidei,~ 296 5, 1 | tanto l'ama, Tamas, che sol per lei~Soffrì co' suoi 297 5, 7 | sa che il cor feroce, cui sol lo sdegno alletta,~Ad onta Ircana in Julfa Atto, Scena
298 1, 3 | Zaguro)~ZAGURO (No, per me sol la voglio). (a Bulganzar)~ 299 1, 3 | vaglio;~L'onta mi si risparmi sol di un nuovo serraglio.~Onde 300 1, 3 | DEMETRIO Fra noi dee una sol donna bastar a oneste voglie.~ 301 1, 4 | per mia cagione, che un sol dinar si spenda~S'altra 302 1, 5 | schernito amore.~Dicoti sol che, armato di ferro il 303 1, 5 | regno!~Sangue, stragi, ruine sol figurai dormendo...~Ah, 304 2, 1 | compagna sua di compiacer sol brama,~Veglia s'io veglio, 305 2, 1 | Era fra noi la pipa il sol divertimento.~MARLIOTTA 306 2, 7 | che offenda l'onor mio.~Sol esser nella stima preferita 307 3, 4 | bramate da me quel che da voi sol bramo.~ ~ 308 3, 7 | impero.~Né soffrirà che sia, sol per l'altrui malizia,~Oppressa 309 3, 7 | quel che fummo un , ma sol quel che ora siamo. (parte 310 3, 10 | Amate una consorte, che sol per voi sospira;~Una consorte, 311 4, 6 | IRCANA Eccola, ma se aveste sol di scherzare impegno,~Ora 312 4, 6 | troppo in questo.~L'ira sol io nel viso di mascherar 313 5, 2 | Ircana.~ZULMIRA Toglierci sol potrebbe da tal dubbiosa 314 5, 5 | KISKIA Amica, io, lo sapete, sol vi ho fatto del bene.~(Con 315 5, ul | ingannar si fece, la colpa è sol di voi.~Non si presenta Pamela nubile Atto, Scena
316 3, 6 | può renderla nera più del sol di campagna.~BON. È debole, Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
317 PAE, 2, 3| L'ho presa e l'ho sposata sol per me.~~Ma la fame? La 318 PAE, 3, 10| Non ci trovo diletto;~~Sol nel tuo dolce affetto~~Consiste 319 PAE, 3, 10| mio, gioia gradita,~~Ardo sol per te d'amore.~~~~~~PAND.~~~~ Il padre per amore Atto, Scena
320 1, 6 | loro scambievole non dirò sol l'affetto,~~Ma in giusta 321 2, 4 | lontano?~~~~~~BEL.~~~~Non sol da lei lontano di Placida 322 2, 7 | cor sincero questo saper sol bramo,~~Se la rivale amate.~~~~~~ 323 3, 2 | tanto avvilita, e tanto,~~Sol la mia doglia interna posso 324 3, 3 | al cuor mio si oppone,~~Sol nell'onor consiste.~~~~~~ 325 4, 4 | le massime di onore.~~E sol che l'eroina le mie ragioni 326 4, 4 | sangue non mi è figlia, ma sol di puro affetto:~~Me l'allevai 327 5, 8 | Può soddisfar di tutti ciò sol le oneste brame. (viene 328 5, 15 | voi sono offeso, ed a me sol si aspetta~~Usar doppia 329 5, Ult | Anzi se unirvi ad esso può sol forza e dispetto,~~L'altro 330 5, Ult | e per affetto.~~Onde non sol venuta a risarcir la fama,~~ 331 5, Ult | L'onor mi fe' sollecita, sol l'onor mio mi ha mosso;~~ La pelarina Parte, Scena
332 1, 2 | è la grandezza~~L'arte sol d'innamorar...~~~~~~TASC.~~~~ 333 2, 3 | accosta al mele).~~Mio bel sol, che sereni i giorni miei,~~ 334 2, 4 | Ne vorrebbon ducento, e sol mi pesa~~D'esser di soldo Le pescatrici Opera, Atto, Scena
335 PES, 1, 8| Lasciò la vita e il trono,~~Sol quest'unico dono~~A render 336 PES, Ap3, 5| NER.~~~~Io l'ho fatto sol per ridere.~~~~~~BURL.~~~~ Il poeta fanatico Atto, Scena
337 1, 3 | Questo mio cor, che per te sol delira. Un altra rima in 338 1, 5 | Questo mio cor, che per te sol delira.~BRIGH. Delira. La 339 2, 13 | belle chiaman gli uomini~Sol quelle che a lor piacciono.~ 340 2, 13 | quelle che a lor piacciono.~Sol quelle ecc.~Bellezza è dunque 341 3, 16 | persone .~Ma in chi la sol usar senza misura,~La poesia Componimenti poetici Parte
342 Giov | pellegrina~Beltà, ch’al primo sol sguardo m’atterra.~Con una 343 Giov | avesse il cuore, ~Ecco il sol, ecco il foco ognor possente; ~ 344 Giov | luce i lampi ~Fuggo ogni sol di queste strade ornate.~ 345 Giov | riso, ~Vidi languido il sol, smorta l’aurora.~Piansi, 346 Giov | ninfe, o pasterei diletti,~O sol, o luna, o stelle, o del 347 Giov | bella,~Quell’Eccelsa del sol fidata ancella, ~Splende 348 Giov | troppo disdice,~E all’alma, sol da Dio fatta gentile.~Mondo, 349 Giov | gioir, di fasti e d’oro, ~Sol per piacer alle sue leggi 350 Giov | Ed ei, non ha per tanto sol, dicea, ~Occhi l’Aquila 351 Giov | tutto ristretto. ~Quel che sol coll’idea vi supponete.~ 352 Quar | Quaggiù lo cigne; perché sol si vive ~Lieti, per sempre, 353 Quar | lusinghiere ultrici.~L’essempio sol de’ simulati amici ~Rende 354 Quar | sé.~ ~SONETTO~ ~Neve al sol, nebbia al vento, ombra 355 Quar | ornarsi il crine ~Per desio sol d’effeminati onori.~Pudichi 356 Quar | stupore ingombra e piena, ~Che sol nell’altra aurora, e finalmente ~ 357 Quar | campo un giorno. ~Restava un sol ne’ chiostri in sacre vesti ~ 358 SSac | imprigionò i suoi flutti; ~Sol un cenno di Dio l’aere dispose.~ 359 SSac | Trema la terra tutta; il sol si asconde; ~Oltre i confini 360 SSac | SONETTO~ ~Vero amante è quel sol, che al suo diletto ~Uniforma 361 SSac | il tuo pensiero; ~Spera sol rinvenirla allor che ‘l 362 SSac | Ma Felice colui, che al sol decoro~Del suo stato provede, 363 SSac | gloria, e lode ~Porga a Te sol, mio Creatore e Dio.~Indi 364 SSac | Signor ti aspetta; ~Basta sol che il tuo cuor, pronto 365 SSac | ammira ~Che muor per noi, che sol per noi sospira ~Chi dell’ 366 SSac | certa, asilo fido,~Trova sol nel proprio nido. ~Per fuggir 367 SSac | tedio, ~Di cui morte è il sol rimedio. ~Né può dirsi che 368 SSac | questo chiostro, ~Frutto è sol del desir vostro,~I celesti 369 SSac | XXXII~L’onde d’Adria non sol, ma il Tebro augusto~E la 370 SSac | inganna. ~Anch’io pugnai, ma sol vittorie or narro; ~Vittorie 371 SSac | mondo reo sia fatto ~Oggi sol de’ tristi amori;~Grida 372 SSac | alba i rai scolora.~Miro un soltardo e pallido, ~Che 373 SSac | Odisio, e ognun di lei ~Sol ripeta il nome intorno, ~ 374 SSac | sfere e il suolo,~Un Nume sol con vari nomi espresso,~ 375 Dia1 | belle chiaman gli uomini ~Sol quelle che a lor piacciono.~ 376 Dia1 | quelle che a lor piacciono.~Sol quelle ecc.~Bellezza è dunque 377 Dia1 | persone . ~Ma in chi la sol usar senza misura. ~La poesia 378 Dia1 | mondani onori sollecito sol quanto ~Basta a serbar intatto 379 Dia1 | vostro nome.~È ver che al sol non scema picciola nube 380 Dia1 | infeconda,~Qual scioglie il sol le nubi, e il mar fa bella 381 Dia1 | Zonzendo che sti do i manca sol de fede, ~Perché la so impostura 382 Dia1 | La talpa volentiera del sol smorzeria el lume. ~Emanuel 383 Dia1 | belle ~Ch’esser ti fanno sol di te signora, ~Che t’han 384 Dia1 | piacer vaghezza. ~Ma voi, sol vaga d’immortal decoro, ~ 385 Dia1 | che saggia siete, ~Non sol la falsa adulazion sdegnate, ~ 386 Dia1 | popoli lontani,~Dove el sol se destua, dove el se impizza43; ~ 387 Dia1 | bella, brillante co fa el sol; ~Domenego (el novizio) 388 Dia1 | omnis terra veneratur.~ ~Né sol la Terra il suo Signor ti 389 Dia1 | scabello al trono ~Fanti, sol retti dalla tua Sapienza;~ 390 Dia1 | cocenti, ~Di cui, Signor, una sol stilla invoco;~E i Serafini 391 Dia1 | poter Sovrano, ~Corona il sol la tua presenza augusta, ~ 392 Dia1 | laudabilis numerus.~ ~Lodan Te sol quei che ne’ tempi oscuri ~ 393 Dia1 | paga la divina idea; ~Che sol per forza di un esteso amore ~ 394 Dia1 | genti, ~Stato saresti per un sol pietoso,~Pio Redentor di 395 Dia1 | il mondo, ~Canterò di Te sol sacre parole, ~Benedirò 396 Dia1 | misericordia imploro~Per me non sol, ma per il Padre amato87 ~ 397 Dia1 | la man severa, ~Che in Te sol si riposa, in Te si spera.~ ~ 398 Dia1 | condannar si denno:~Io regno sol ‘ve la virtute ha il trono,~ ~ ~ 399 Dia1 | alba i rai scolora.~Miro un soltardo e pallido, ~Che 400 Dia1 | involò d’Arcadia al seno; ~Sol d’Elisa il bel fulgore ~ 401 Dia1 | mondo e scioglie il voto;~Sol d’amor le voci ascolta, ~ 402 Dia1 | ciel l’irato Nume,~Che del sol coprìo la faccia, ~Che prepara 403 Dia1 | creato,~Ma dal Padre generato~Sol per opra dell’amor;~Figlio, 404 Dia1 | cristian, ~Che dell’anime a Dio sol far guadagno, ~Per impedir, 405 Dia1 | saor143, ~Nol va, co se sol dir fora de ton:~Tutti sti 406 Dia1 | De quei gusti, che se sol provar, ~Se adesso el fusse 407 Dia1 | Primo, ~Che sier Zuane se sol nominar~Gran cavalier che 408 Dia1 | antica;~Falsa virtù aborrendo sol di quell’alme acerbe ~Onde 409 Dia1 | sincero,~A dispiacer costretto sol per amor del vero.~Deh, 410 Dia1 | volte sette; ~All’ombre una sol volta finora si è giocato ~ 411 Dia1 | le dame e i cavalieri. ~Sol Sua Eccellenza Pasta io 412 Dia1 | pensato questa giovanetta,~Non sol quest’anno, ma degli anni 413 Dia1 | amante delle lettere ~L’è sol per complimento, ~Ma el 414 Dia1 | eroi coste famose~D’eroi sol nate ad arricchire il mondo. ~ 415 Dia1 | Quivi l’amor divino l’anime sol diletta, ~Regna fra queste 416 Dia1 | Signor benedite. ~La luna, il sol, le stelle, la pioggia e 417 Dia1 | carmi andar del pari ~Può sol l’endecasillabo spogliato~ 418 Dia1 | dell’acque il refrigerio, ~Sol di trovarlo nel suo Dio 419 Dia1 | il nome. ~Manca all’opera sol, ch’ella intraprese,~Che 420 Dia1 | sacrificato. ~Il mio voler sol di volere intende~Quel ch’ 421 Dia1 | Solo Dio mi consiglia, ei sol mi regge.~Annunziai la giustizia 422 Dia1 | esempio ~Della pietà che da te sol si aspetta. ~Se, com’io 423 Dia1 | ravviso ~Della luna e del sol più luminosa.~A cui contenta 424 Dia1 | che il pensier rivolga ~Un sol momento alle paterne mura,~ 425 Dia1 | promuove e serba! ~Da te sol quel che giova, e quel che 426 Dia1 | gregge intorno.~Dove il sol nasce e dove il sol declina, ~ 427 Dia1 | Dove il sol nasce e dove il sol declina, ~Coll’aureo stil, 428 Dia1 | delitto.~E i portenti non sol colla sua mano ~Opra Vincenzo, 429 Dia1 | pubblico recar sogl’io diletto~ Sol con arte a ridir quel ch’ 430 Dia1 | esaminar non chera: ~Gente sol nata per recar disagio: ~« 431 Dia1 | non più rigore.~Questo sol prezzo la vittoria chiede. ~ 432 Dia1 | D’inganni il secolo è sol fecondo,~E chi la cerca 433 Dia1 | di tutti che la costanza ~Sol fra i celesti può aver la 434 Dia1 | cangiarsi, ~L’amor celeste può sol vantarsi. ~Di nostra vita 435 Dia1 | famiglia, ~Colla germana sol si consiglia, ~E in cuor 436 Dia1 | abbandono della diva Astrea, ~Sol per seguir la perigliosa 437 Dia1 | ricchezze al secol note, ~Dirò sol le più sante e più divote.~ 438 Dia1 | non sarò mai pago.~Ma non sol questo a inviar m’appella~ 439 Dia1 | meglio ~M’allacci il nodo che sol morte spezza, ~A voi che 440 Dia1 | Ché le macchie minute al sol dappresso ~Veggonsi meglio, 441 Dia1 | ho intese. ~El canto, se sol dir comunemente,~Le anime 442 Dia1 | Come ale volte praticar se sol;~Puta che el mondo ha cognussù 443 Dia1 | de patir ~Ch’esser, co se sol dir, dona e madona. ~E cole 444 Dia1 | motivo.~Ma non mancai una sol volta ancora ~Senz’aver 445 Dia1 | Porto mi viene da Talia sol tanto; ~Talia mel reca, 446 Dia1 | egregi,~Qual da fonte un sol rio scorre in due letti. ~ 447 Dia1 | destommi al canto~ Abbiati sol, qual mi nascesti in core. ~ 448 Dia1 | forastier paese. ~Ivi non sol delle Scïenze il pregio, ~ 449 Dia1 | verità qual sole.~Io dirò sol che tutto il mondo è pieno ~ 450 TLiv | marzïali eroi~La Patria sol, ma il buon consiglio onora;~ 451 TLiv | paese.~E se l’opra a te sol tentar non lice, ~Volgiti 452 TLiv | eternar la sua memoria: ~I’ sol mi rimarrò cheto, avvilito,~ 453 TLiv | stil lontano;~Né bast’io sol, né può bastare uom nato ~ 454 TLiv | d’animi crudeli, ~Onora sol della clemenza il grido,~ 455 TLiv | fato veder chiaro come el sol~De la zente superba el precepizio,~ 456 TLiv | maliziosamente.~Done de casa soa se sol chiamar ~Certe done che 457 TLiv | Dove che i buzzolai le sol logar336.~E intreciar ghe 458 TLiv | tola, in compagnia, co se sol far, ~Se se gode, se chiaccola, 459 TLiv | la Cabala rispose,~E ciò sol basteria per sottisfare ~ 460 TLiv | dicea, che cosa resta?~Resta sol ch’io finisca, ed ho finito.~ ~ ~ 461 TLiv | patrio tetto, ~Raccolto e sol nel bel recinto angusto, ~ 462 TLiv | opera~Del santo Amore~Tu sol puoi tessere, ~Sagro cantore, ~ 463 TLiv | stamatina~El cuor, co se sol dir, tanto ingropà477, ~ 464 TLiv | franco e securo ~Non mostri sol l’abilità pittrice, ~Ma 465 TLiv | Felice voi, cui l’armonia sol piace! ~Felice voi, che 466 TLiv | domina e toca, ~Tutto quel se sol dir che vien in boca.~Moderè, 467 TLiv | inzelosio,~Ma ha el Po, co se sol dir, passà el merloto.~E 468 TLiv | fuggir dai lacci indegni, ~Sol che volgesse a chi l’avvinse 469 TLiv | momento~Come che tra de nu se sol usar,~Che quel che cento 470 TLiv | Qualche volta el mario sol contrastar.~De concluder 471 TLiv | quello che a dire intesi, ~Sol ne’ chiostri si gode L’anno 472 TLiv | fura.~Né di tempesta né di sol si lagna ~La monaca, né 473 TLiv | conventi~Al coperto dal sol, da cento fori ~L’aure spirando, 474 TLiv | umani:~Che dal labbro non sol, ma più dal seno ~M’escon 475 TLiv | concede, ~Dopo un doppio del sol compiuto giro ~Spero sull’ 476 TLiv | Da poter dir: Togliermi sol può morte ~Queste mie lane 477 TLiv | Partirò per la Posta, e se el sol scota, ~Quando ho dito d’ 478 TLiv | testa rota.~Meto, co se sol dir, la schena al muro; ~ 479 Dial | in cui fioriva ~La gloria sol de’ popoli distrutti, ~Coi 480 1 | Indi all’alba novella il sol succede. ~Tenendo gli occhi 481 1 | il latte sempre di pietà sol bebbe, ~Cavalier generoso, 482 1 | raccomandollo, ~Per la lettera sol che aveva in mano.~Gli levaro 483 1 | creda ~Che tornato sia sol per mangiare. ~Ordina il 484 1 | Viaggiasi, e non si vede un sol ostello; ~E alfin la sera 485 1 | fagiuoli~Serve in un piatto sol, tutto meschiato ~Di minestra, 486 1 | Virtuti, Iddio lodate. ~Sol, luna, e stelle, e quanto 487 1 | aver stato signorile:~Mossa sol da virtù, da sentimento ~ 488 1 | Parigini~Di vario sesso, in un sol luogo uniti, ~I passeggi 489 1 | col discorso mio,~Co se sol dir, per viole son andà? ~ 490 1 | affari:~Soffra che d’un sol giorno, al suon de’ carmi, ~ 491 1 | mariti,~Mille ritratti in un sol quadro uniti.~Fra quei seduto 492 1 | affanna il popol folto ~Sol per vedere il suo Monarca 493 1 | radicato affetto~Che può sol colla vita essere estinto. ~ 494 1 | diletto,~Libero, cheto, e sol, mentre il Sovrano ~Trattenevasi 495 1 | non v’è al mondo ~Che un sol Parigi. Venere l’impero ~ I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
496 1, 2 | serraglio,~~Dove penetra il sol per un spiraglio?~~~~~~CAL.~~~~ 497 1, 2 | CAL.~~~~Io soltanto lo so, sol io lo vedo,~~Io che il cibo 498 1, 3 | questa vita escluso.~~Leggea sol qualche libro, e allora 499 1, 7 | lacci avvezza,~~Colpa è sol della bellezza,~~Che m'invita 500 1, 9 | leggi sinor poco istruito.~~Sol tra moglie e marito~~È lecito,


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License