L'amore artigiano
  Atto, Scena
1 Aut | Alberis di Vercelli.~ANGIOLINA cuffiara.~La Sig. Rosa Dei di Firenze.~ 2 1, 9| tienmi in pensiere è la cuffiara.~~Ma, perdinci, s'io vedo~~ 3 1, 12| Chi?~~~~~~FABR.~~~~La cuffiara.~~Vuol ch'io vada a veder?~~~~~~ 4 1, 13| dov'è?~~~~~~FABR.~~~~Colla cuffiara~~Sta nel suo gabinetto.~~~~~~ 5 2, 10| Maladetto destino! è la cuffiara). (da sé)~~~  ~ ~ ~ 6 3, 1| andate tosto~~A chiamar la cuffiara,~~E il fabbro e il calzolaro,~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License