L'avvocato veneziano
  Atto, Scena
1 2, 11 | vostra onestà procurasse celarla, le male lengue se faria La donna di governo Atto, Scena
2 5, 9| carta è in mano mia, posso celarla... è vero;~Ma sospettoso Ircana in Julfa Atto, Scena
3 3, 6 | memoria;~E se Demetrio ardisce celarla nel suo tetto,~Saprà donna 4 3, 7 | Carico? ~CARICO Guardati di celarla,~Perché di te, Demetrio, La villeggiatura Atto, Scena
5 3, 19 | Per quanto abbia studiato celarla, qualche cosa si è traspirato. L'incognita Atto, Scena
6 3, 1| altro ricovero, qui destini celarla sino all’alba novella. Almeno
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License