1-500 | 501-640
L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 3 | specie di disperazione.~LUIG. Sentite, faccio a voi una confidenza, 2 2, 2 | mio caro messer Brighella. Sentite, fra tutti i servitori voi 3 2, 7 | farlo restare a Napoli.~ASP. Sentite: se ha da venire con dei 4 2, 22 | confessate la verità, come vi sentite rispetto a me?~ELV. Ora 5 3, 7 | subito. Vediamo se torna. Sentite, amico, mia figlia è una L'amante Cabala Atto, Scena
6 1, 7 | confuso.~~~~~ ~~~LILLA~~~~Ehi sentite.~~~~~ ~~~FILIB.~~~~Son da L'amante di sé medesimo Atto, Scena
7 2, 7 | non mi preme.~~~~~~CON.~~~~Sentite, mia signora, voglio parlarvi 8 4, 9 | Perché?~~~~~~FER.~~~~Perché, sentite. Favorite, sediamo.~~~~~~ 9 4, 9 | miei esaminar l'imbroglio.~~Sentite, io vi diceva, cara Marchesa L'amante militare Atto, Scena
10 1, 16 | sinceramente tutti li fatti miei. Sentite, e ditemi se sono di buon 11 2, 6 | COR. Eh, benissimo.~GAR. Sentite, non fo per lodarmi, ma 12 2, 6 | signore, quando ne ho.~GAR. Sentite questo, vi piace? (offerisce L'amore artigiano Atto, Scena
13 2, 13 | Avessi sulle spalle... Ma sentite:~~È ver ch'i' son vecchietto,~~ Amore in caricatura Atto, Scena
14 2, 7 | contento.~~~~ ~~~~~~POL.~~~~Ah sentite, sentite.~~~~ ~~~~~~CARP.~~~~ 15 2, 7 | POL.~~~~Ah sentite, sentite.~~~~ ~~~~~~CARP.~~~~Ascoltate 16 3, 5 | grazia ed amore?~~~~~~MAD.~~~~Sentite, in confidenza:~~A voi due L'amore paterno Atto, Scena
17 1, 2 | volta. (a Scapino)~SCAP. Ma sentite la mia ragione.~CAM. Non 18 2, 1 | piacere che sieno conosciute e sentite. Chi sa che qualcheduno, 19 2, 11 | una mala creanza).~FLOR. Sentite l'argomento. In lode della 20 3, 4 | inutili, che consigli vani? Se sentite pietà di loro, perché non Gli amanti timidi Atto, Scena
21 1, 9 | partire)~ CAM. No; venite qua, sentite. (Oh povera me! Sono ancora 22 1, 9 | prenderla). (da sé)~ CAM. Sentite. Vi confiderò ogni cosa; 23 3, 4 | ve prego, disème.~ CARL. Sentite le belle cose che dice... 24 3, 4 | Capisso benissimo.~ CARL. Sentite. (come sopra) E se mai aveste Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
25 2, 4 | la chiama indietro) Ma sentite sentite.~FAC. (a Lindoro) 26 2, 4 | chiama indietro) Ma sentite sentite.~FAC. (a Lindoro)Va lunga 27 3, 2 | ZEL. (piano a Lindoro) Sentite? Pare che questo forastiere 28 3, 4 | e Donna Eleonora~ ~ELE. Sentite a quali impertinenze son L’apatista Atto, Scena
29 1, 3 | per lei.~~~~~~CONTE:~~~~Sentite? Rispondete. (Al Cavaliere.)~~~~~~ 30 2, 3 | sopra.)~~~~~~CAVALIERE:~~~~Sentite.~~Vi è noto il testamento...~~~~~~ 31 2, 3 | Prima che la vediate, sentite un'altra cosa.~~~~~~GIACINTO:~~~~ 32 4, 1 | signor.~~~~~~CONTE:~~~~Ehi, sentite. Con grazia del padrone,~~ 33 4, 7 | GIACINTO:~~~~Fermatevi, sentite, l'armi qui non lasciate.~~~~~~ 34 4, 7 | servitori, l'armi recate loro.~~(Sentite: a ciascheduno date un zecchino L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
35 ARC, 3, 8| operativo;~~E se voi vi sentite indigestione,~~In poch'ore Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
36 1, 1 | andate via;~~Non voglio che sentite,~~Non voglio che vedete,~~ 37 2, 9 | Quello ch'io vi rispondo, ora sentite:~~La superbia stia ~~Finché 38 2, 9 | SEM. a due~~~~Pietà, pietà sentite;~~Pietà vi chiedo anch'io.~~~~~~ Aristide Atto, Scena
39 0, 6 | Oimè!~~~~~~BELL.~~~~Sentite,~~Ch'egli respira forte.~~~~~~ L'avaro Atto, Scena
40 1, 8 | essere donna Eugenia, e sentite la mia risposta: il conte 41 1, 9 | sola; e vi lascio subito. Sentite in confidenza, che nessuno Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
42 3, 6 | poterla servire?~FILIPPO: Sentite, signora Vittoria?~VITTORIA: 43 3, 9 | che non si sono mai più sentite. (Parte.)~ ~ 44 3, 13 | facesse prima di tutti). Sentite, se viene Paolino, il cameriere 45 3, 15 | mi mette in agitazione. Sentite cosa mi scrive. Amico carissimo. L'avventuriere onorato Atto, Scena
46 1, 10 | uomo onesto e civile.~AUR. Sentite? Il signor Guglielmo è una 47 2, 4 | atto di partire)~FIL. Ehi. Sentite. Di quelle dieci doppie 48 2, 9 | Rispondete come vi piace. Sentite il tenor della lettera, 49 3, 12 | Guglielmo solo.~ ~GUGL. Sentite: fermatevi. Va come il vento. L'avvocato veneziano Atto, Scena
50 1, 3 | rason ghe ne avanza.~FLOR. Sentite: se guadagno la causa, ne 51 1, 3 | con indifferenza.~FLOR. Sentite che bella maniera di parlare. 52 1, 3 | uomo d’onore, che se vi sentite qualche ripugnanza nel difendermi 53 1, 9 | Rosaura pateticamente)~ROS. (Sentite come muta discorso a tempo?) ( 54 1, 9 | CON. Se non ne sa.~ROS. Sentite, io non so giuocare, ma 55 1, 10 | delizia del veneto foro.~CON. (Sentite come parla il vostro avvocato 56 2, 1 | ho paura). (da sé)~CON. Sentite... Ma prima mi avete a promettere 57 2, 1 | costano qualche sforzo. Ma sentite, se voi mi promettete d’ I bagni di Abano Atto, Scena
58 1, 10 | senza malizia in allegria.~~Sentite; in una stanza~~Che da tant' 59 2, 8 | spiritare.~~~~~~LUC.~~~~Sentite...~~~~~~ROS.~~~~Oimè.~~~~~~ 60 2, 8 | ROS.~~~~Un'opinion? Sentite se ho ragione.~~ ~~Una piccola 61 2, 14 | timore? Io me ne rido.~~Sentite che fragranza. (a Rosina, 62 3, 10 | Lasciatelo far.~~~~~~ROS.~~~~Sentite - badate,~~Vi voglio parlar.~~~~~~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
63 1, 13 | vederè se farò pulito.~DOTT. Sentite dunque quel che ho fatto, 64 2, 17 | Leandro e il Dottore~ ~LEAN. Sentite, signor Dottore? Mio padre 65 3, 9 | gh'è più remedio.~MARC. Sentite. Arrivano delle persone.~ Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
66 2, 4 | signor consorte.~~~~~~RE~~~~Sentite...~~~~~~ERM.~~~~Non credete...~~~~~~ 67 2, 6 | ERM.~~~~Fermatevi, sentite...~~~~~~REG.~~~~Dite perfido, La bottega del caffè Atto, Scena
68 1, 3 | Sono sedici ore. Le ho sentite io.~RIDOLFO Dove l'ha comprato 69 1, 8 | si può pagare.~PANDOLFO Sentite, per salvare la vostra riputazione, 70 1, 17 | per cortesia.~DON MARZIO Sentite. (la tira in disparte) È 71 2, 22 | quegli occhi.~VITTORIA Lo sentite il briccone? Lo sentite? 72 2, 22 | sentite il briccone? Lo sentite? Lasciatemi andare.~RIDOLFO ( 73 3, 2 | di trattare.~DON MARZIO Sentite: io ho promesso proteggervi, Il bugiardo Atto, Scena
74 1, 9 | avemo !~LEL. (ad Ottavio) Sentite? Eccovi confermata ogni 75 1, 9 | Non vo' scoprirmi).~LEL. Sentite: se mai v'incontraste a 76 2, 5 | favoletta del mondo. Orsù sentite cosa vi dico per concluderla 77 2, 16 | cuor che vi adora?~ROS. Sentite i primi versi, e ditemi 78 2, 16 | tacendo, e v'amo tanto.~Sentite? Lo so a memoria.~ROS. Ma 79 2, 17 | Lelio) Andate dentro!~ROS. Sentite prima...~DOTT. (come sopra) 80 3, 5 | Cleonice Anselmio.~LEL. Sentite? La lettera non viene a 81 3, 14 | così bugiardo!~LEL. Se mi sentite più dire una bugia, riputatemi La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
82 1, 5 | ingannate, le quindici le ho sentite sonare.~AGAP. No certamente. 83 3, 3 | non vi è niente di male. Sentite quest'altra ottava.~PAND. La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
84 1, 5 | ORA.~~~~No, fermate, sentite.~~~~~~GRI.~~~~E che volete?~~~~~~ 85 1, 9 | così.~~~~~~PROS.~~~~Che? vi sentite mal?~~~~~~LESB.~~~~No, sto 86 1, 12 | rispettato. (piano a Lisaura)~~Sentite. (accostandosi a Giacinta)~~~~~~ 87 2, 4 | seno il cor). (da sé)~~Ehi sentite: - senza lite~~Qualche cosa 88 2, 6 | Bisogno avete di danar. Sentite,~~Danar per or non vi darò La buona famiglia Atto, Scena
89 1, 1 | se qualche mattina non vi sentite bene, sapete quel che v' 90 1, 11 | puntiglioso vostro padre. Non sentite ch'egli anzi vi loda? Ma 91 2, 1 | sono nel mondo; ora che sentite discorrere, vi pare il mondo 92 2, 2 | che mi pare sdegnosa. Vi sentite male? (a Fabrizio)~FABR. 93 2, 2 | grazia del cielo.~ANS. Vi sentite male voi? (a Costanza)~COST. 94 2, 3 | mostrarvi le gioje...~ANS. Sentite? Le gioje vi vuol mostrare. 95 2, 16 | fossi andata prima; ne ho sentite di belle, e ho dovuto affogarmi La buona figliuola Atto, Scena
96 3, 2 | LUC.~~~~Armidoro, sentite. È cosa vera~~Quella che 97 3, 8 | MAR.~~~~No no, sentite:~~Il suo nome è Marianna. La buona moglie Atto, Scena
98 1, 12 | OTT. Oh, qui sta il punto. Sentite, signora marchesa, vi è 99 2, 14 | da sé, e si ritira)~OTT. Sentite quel vin di Cipro che è 100 2, 23 | voi non bado. Pasqualino, sentite, v’ho da parlare. (lo tira Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
101 1, 5 | illustrissima sarà servida.~OTT. Sentite, se volete fare la vostra 102 1, 11 | dispiace, consolatela.~OTT. Sentite che cosa dice la contessa 103 1, 11 | conviene rispondere.~OTT. Sentite: se non mi rispondete colla 104 1, 11 | rivederci. (vuol partire)~OTT. Sentite, sentite.~CLAR. Non voglio 105 1, 11 | vuol partire)~OTT. Sentite, sentite.~CLAR. Non voglio sentir 106 1, 14 | mia nipote.~ROS. Signore, sentite che cosa dice la signora 107 2, 7 | importante a mio nipote. Contino, sentite una parola. (si alza)~FLOR. 108 2, 8 | tavola principesca.~LEL. Sentite. Per dirla a voi, che siete 109 3, 4 | sì. (vuol partire)~ROS. Sentite, domandategli se viene anche Buovo d'Antona Atto, Scena
110 2, 7 | Congiunte, o zitelle,~~Se mal vi sentite,~~Sarete guarite.~~Venite 111 2, 10 | passato il terzo ,~~Le ho sentite a dir così:~~«Viva chi vive,~~ 112 3, 8 | umiltà.~~~~~~MEN.~~~~Ehi, sentite. Vuò provarmi~~Se saprò Il burbero benefico Atto, Scena
113 2, 11 | Geronte: Ah! ridete? la sentite la vostra felicità? Io voglio Il cavaliere giocondo Atto, Scena
114 1, 8 | siam sposati, ve lo dirò. Sentite.~~È di Scaricalasino il 115 1, 12 | il destina.~~~~~~MAD.~~~~Sentite? Fan così gli uomini compiacenti.~~~~~~ 116 2, 4 | fatti da un giovanetto.~~Sentite? Se mi date, dice, signora 117 3, 5 | risolverò.~~~~~~LIS.~~~~Sentite, ho da informarvi...~~~~~~ 118 4, 2 | importa niente.~~~~~~MARC.~~~~Sentite? (a donna Marianna.)~~~~~~ 119 4, 2 | turlulù.~~~~~~MARC.~~~~Lo sentite? (a donna Marianna.)~~~~~~ 120 4, 2 | pesante.~~~~~~RIN.~~~~Mani sentite ancora non ho sul viso mio.~~ 121 5, 8 | scialacquare. (parte.)~~~~~~CAV.~~~~Sentite? Io li regalo, e mi diranno La calamita de' cuori Atto, Scena
122 1, 5 | da sé)~~~~~~BELL.~~~~Ehi, sentite:~~Con un capitaletto~~Di 123 1, 6 | la bravura.~~~~~~SAR.~~~~Sentite se ho ragione:~~Un asino, La cameriera brillante Atto, Scena
124 2, 4 | ostentazione...~ARG. Bravissimo. Sentite con che modestia egli parla 125 2, 13 | Florindo)~ARG. Signor Florindo, sentite una parola, che nessuno 126 2, 15 | obbedire. (siede)~CLAR. Sentite la bella caricatura. (a 127 2, 22 | voggio parlar con ello.~FLOR. Sentite? è venuta per me. Le contadine 128 3, 2 | Io che sono nata toscana, sentite pure che qualche volta mi 129 3, 7 | così.~OTT. Come dice?~ARG. Sentite il suggeritore.~OTT. È vero Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
130 CAR, 1, 12| CAR.~~~~Ehi, fermate, sentite. Eh! se n’è andata,~~E non 131 CAR, 1, 14| CAR.~~~~Fermate, sentite. (a Cecco e Ghitta)~~~ ~~~~~ 132 CAR, 2, 8| escite;~~Ehi, Brunoro, sentite,~~V’ho da parlar.~~~~~~BRUN.~~~~ La cascina Atto, Scena
133 3, 6 | e la Lena~ ~ ~~~LAV.~~~~Sentite? Ei vi ha sfidato.~~~~~~ La castalda Atto, Scena
134 2, 6 | sua buona licenza...~BEAT. Sentite, voglio giustificarmi.~COR. Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
135 SPI, 1, 1| GAN.~~~~Quand'è così, sentite quel che un fattor vi dice:~~ 136 SPI, 5, 6| parlo, credetemi, è così.~~Sentite tutto il popolo rispondere Il contrattempo Atto, Scena
137 2, 3 | no; ma se verrà... Ehi, sentite, se viene il signor Ottavio, 138 2, 5 | prendete spasso di me.~OTT. Sentite, vi amo tanto, conosco tanto 139 2, 12 | so che altre volte avete sentite delle composizioni mie assai 140 2, 12 | a un bell'uffizio.~LEAN. Sentite questo sonetto.~FLOR. Voi 141 2, 20 | i suori freddi.~FLOR. La sentite, signor Pantalone?~PANT. 142 3, 12 | l'animo di dir così.~COR. Sentite che impertinenza!~OTT. Ma La conversazione Atto, Scena
143 1, 7 | oblissante.~~~~~~LUC.~~~~Ehi, sentite.~~~~~~GIAC.~~~~Bas ist?~~~~~~ Un curioso accidente Atto, Scena
144 1, 7 | parte più. Ah! che dite? Vi sentite brillar il cuore a quest' 145 1, 9 | licenza del mio genitore, sentite ciò che mi ha detto ora 146 1, 9 | GIANN. Andate, andate. Sentite. (Aspettatemi nell'anticamera, 147 2, 2 | vostro incomodo.~GIANN. Sentite, signor tenente? Vi pare 148 2, 2 | recate. (ironico)~GIANN. Sentite? È consolatissimo. (a madamigella 149 2, 3 | Ho capito). Giannina, sentite una parola. (la chiama)~ 150 2, 3 | Filiberto)~FIL. (E voi le avete sentite?) (piano a Giannina)~GIANN. ( 151 2, 8 | mezzi non son difficili. Sentite quel che mi suggerisce il 152 3, 6 | temere ancor questo.~MARIAN. Sentite. Se non isposa il padrone, Il cavaliere e la dama Atto, Scena
153 1, 9 | Io non le ho mai creduto. Sentite, se non fosse don Rodrigo, 154 1, 10 | lavora...~Donna Claudia - Sentite com'è esattamente informato?~ 155 2, 15 | privilegio delle donne belle. (Sentite un'altra cosa toccante vostro 156 2, 15 | Che ti venga la rabbia, sentite che cosa si va sognando!) ( 157 2, 15 | Flaminio - (A proposito. Sentite ora un'altra cosa di sommo 158 3, 7 | alcuno.~Donna Virginia - (Sentite? questa vi sta bene). (piano 159 3, ul | compassione di lei. Se non vi sentite portato a farlo dall'amore La dama prudente Atto, Scena
160 1, 1 | PAGG. Oh, questa è bella. Sentite cosa le ha detto: Voi, dice, 161 1, 4 | Ma quietatevi un poco. Sentite che cosa intende di dire 162 1, 5 | fattore... eh, non importa. Sentite... basta, tornerò, tornerò. ( 163 1, 7 | conversazione.~MAR. Conte, sentite? Donna Eularia si lascerà 164 1, 7 | difendete voi le vostre ragioni. Sentite? Donna Eularia vi mette 165 1, 12 | cavalieri serventi...~ROB. Sentite? Non si usano i cavalieri 166 1, 12 | seduttori). (da sé)~CON. Sentite, se voi andaste ad abitare 167 1, 12 | qualche cosa anche voi. Sentite che pensieri malinconici 168 1, 12 | vostra buona licenza.~EUL. Sentite...~ROB. Tornerò. (parte 169 2, 6 | voi mi trattatemale. Sentite? Bisogna trattarlo meglio. 170 2, 13 | MAR. A me una mentita?~CON. Sentite, giuro da cavaliere, che 171 2, 20 | a donna Rodegonda)~EMIL. Sentite? Ecco i complimenti che 172 2, 20 | RODEG. Signora donna Emilia, sentite?~EMIL. Al mio paese questi 173 2, 20 | signora donna Eularia, sentite?~EUL. Se voi non li ricevete, 174 3, 2 | ricevere i vostri comandi.~EUL. Sentite quante cose voglio da voi. De gustibus non est disputandum Atto, Scena
175 1, 6 | che piacer!~~~~~~ERM.~~~~Sentite il resto.~~~~~~CAV.~~~~Gusto 176 1, 12 | speranza.~~~ ~~~~~ART.~~~~Sentite? (al Cavaliere)~~~ ~~~~~ La diavolessa Atto, Scena
177 1, 7 | Giannino)~~~~~~GIANN.~~~~Sentite? (a don Poppone)~~~~~~POPP.~~~~ 178 2, 13 | catene)~~~ ~~~~~FALCO~~~~Sentite le catene?~~Lo spirito sen La donna di garbo Atto, Scena
179 1, 4 | maggior gusto del mondo; e sentite se l'ho capita benissimo. 180 1, 12 | Oh che bel terno!~ROS. Sentite il meglio. Mi pare ch'io 181 1, 13 | cossa resolvemo?~ROS. Oh, sentite che la padrona mi chiama. 182 2, 4 | voi, e rovinerà me.~OTT. Sentite, confesso che finora ho La donna di governo Atto, Scena
183 2, 5 | dentro a queste porte?~GIU.~Sentite? lo fa credere sposo della 184 3, 2 | segno sulla faccia?~ROS.~Sentite? Ve l'ho detto. (a Giuseppina)~ 185 3, 4 | cotesta signora...~DOR.~Sentite che villano!~Ancor ch'io 186 3, 7 | parte)~VAL.~Povera me! sentite? Perch'io vi porto amore,~ 187 4, 4 | son fra le catene.~VAL.~Vi sentite d'amore imbestialir così,~ 188 4, 7 | io, signore.~Venite qua, sentite, se il notar si contenta.~ 189 5, 4 | matrimonio è fatto.~GIU.~Sentite? (a Rosina)~ROS.~Io non Lo scozzese Atto, Scena
190 1, 10 | sarà ragionevole...~ALESS. Sentite, se la ragione è fortissima.~ 191 2, 11 | conosciuto il suo male.~GIU. Sentite quel che ho da dirvi...~ 192 3, 9 | guastar ogni cosa). (da sé) Sentite. (a don Ridolfo, tirandolo 193 3, 9 | Properzio) (Orsù, ho capito). Sentite, andate giù nell'appartamento La donna sola Atto, Scena
194 1, 3 | troppo, caro don Filiberto.~~Sentite, in casa mia tutti vi bramo 195 3, 7 | saran troppo piccanti.~~Sentite quel ragù, che mi par eccellente.~~~~~~ 196 3, 8 | non mi movo.~~~~~~BER.~~~~Sentite? (a don Filiberto)~~~~~~ 197 4, 16 | difficoltà.~~~~~~BER.~~~~Sentite? per amico non sdegna d' 198 5, 8 | di volo?~~No, cari miei, sentite quanto discreta io sono.~~ Le donne di buon umore Atto, Scena
199 1, 3 | divertimenti onesti.~COST. Sentite quel che ho pensato, per 200 1, 6 | diamine ha Mariuccia?~FELIC. Sentite, dove si caccia l'ira. Mio 201 1, 6 | rimanere incantato. Di più sentite il bel pensiere che mi è 202 1, 7 | casa. Ci è nessuno?~FELIC. Sentite. (a Costanza)~COST. È la 203 1, 9 | Rinaldo. (parte)~DOROT. Ehi, sentite, ve lo confido. Quell'anellino 204 1, 14 | alcuna di loro l'ha scritto). Sentite. (legge) Signor Conte adorabile. 205 1, 14 | non l'ho potuto sapere. Sentite che dolce titolo mi vien 206 1, 14 | qualcheduna di loro). (da sé) Sentite come principia. Una incognita 207 1, 14 | e notte per voi. Per me. Sentite come l'incognita mi beffeggia?~ 208 1, 14 | come una stella?~PASQ. (Sentite come la loda!) (da sé)~DOROT. 209 2, 6 | cosa, io l'informerò bene. Sentite. (a Leonardo) Andatevi a 210 2, 7 | BATT. Non importa.~COST. Sentite.~FELIC. Tenetelo.~BATT. 211 3, 8 | piano a Pasquina)~LEON. (Sentite? Per andar in maschera, 212 3, 8 | è così senz'altro.~SILV. Sentite? Anche lei lo conferma.~ 213 3, 8 | sono tanto obbligata, ma sentite: non istiamo tanto a sottilizzare. 214 3, 9 | spicciaremo prestissimo.~SILV. Sentite? (al Cavaliere) Che tu sia 215 3, 10 | si beve nelle case.~MAR. Sentite? Il vecchio è in sala; poco 216 3, 10 | fuori d'ogni imbarazzo. Sentite. (si ritira a parlar piano 217 3, 13 | mano a Pasquina.~DOROT. Ora sentite a me che bella cosa è saltata 218 3, 14 | Sono a servirla.~FELIC. Sentite. (parla nell'orecchio a La donna vendicativa Atto, Scena
219 1, 1 | vada). (da sé)~COR. Ehi, sentite: in confidenza; gli do pelate 220 1, 8 | un tal matrimonio.~ROS. Sentite, signor Florindo?~FLOR. 221 1, 8 | e non occorr'altro.~COR. Sentite. Io vi voglio parlare col 222 1, 11 | OTT. Perché briccone?~COR. Sentite, e maravigliate. Colui, 223 1, 12 | darò.~LEL. Ma aspettate, sentite...~OTT. Con seimila scudi, 224 1, 12 | inteso, e ve la darò.~COR. Sentite? Egli ve la promette. (a 225 1, 12 | OTT. Gliela darò.~COR. Sentite? Ve la darà. (a Lelio)~LEL. 226 2, 8 | siete pazza?~COR. Son pazza? Sentite, signori, s'io sono pazza. 227 3, 1 | perseguitata, tradita.~COR. Sentite, signora Rosaura: la verità 228 3, 3 | COR. Parleremo con comodo. Sentite che cosa dice la signora 229 3, 8 | sangue. (ad Ottavio)~OTT. Non sentite come risponde?~COR. Finalmente... 230 3, 16 | la signora Beatrice.~COR. Sentite? (ad Ottavio) Io non son 231 3, 17 | padre?~ROS. Sì, è vero.~COR. Sentite, signore, se mi preme l' La donna volubile Atto, Scena
232 1 | in atto di partire)~ROS. Sentite: io sinora mi sono uniformata 233 1 | troverà mio padre.~ANS. Sentite, se volete, io vi farò mia 234 1 | sorella.~ANS. Venite qui, sentite.~DIA. Lo voglio far vedere 235 2 | di amare chi volete.~ROS. Sentite... Io vi voglio bene e vi Le donne curiose Atto, Scena
236 1, 5 | Io ho saputo ogni cosa. Sentite, ma in segretezza. Fanno 237 1, 10 | Corallina, addio.~COR. Sentite. Non vorrei che la signora 238 2, 5 | questo non succedeva.~OTT. Sentite, Florindo? Le nostre donne 239 2, 6 | ROS. Come, signore?~OTT. Sentite. Vi caccerò in un ritiro. 240 2, 7 | Florindo e Corallina~ ~ROS. Sentite? Per causa vostra. (a Florindo)~ I due gemelli veneziani Atto, Scena
241 2, 16 | a Beatrice)~FLOR. No no, sentite. Ma voi burlate.~ZAN. Digo 242 3, 4 | cognosso, le xe mie.~PANC. Sentite? Le conosce. Erano del suo 243 3, 8 | ve lo ho dae mi.~PANC. Sentite? Lo confessa. Ditelo al 244 3, 19 | fina che el troverò.~COL. Sentite quella pettegola di Rosaura, 245 3, 22 | una torre.~PANC. E se vi sentite male, soffrite.~ZAN. Soffrirò L'erede fortunata Atto, Scena
246 1, 9 | ho da esser gelosa?~LEL. (Sentite la femminile malizia!) Se 247 1, 11 | di questo povero vecchio? Sentite, figliuola mia, chi sposa 248 1, 11 | farò tutto ciò che vorrete. Sentite, cara, non abbiate timore 249 1, 19 | Beatrice e Lelio~ ~BEAT. Sentite l’impertinente? Ma con voi, 250 2, 3 | Pancrazio solo.~ ~PANC. Sentite, venite qua. Sì! La fugge 251 2, 13 | Rosaura.~ROS. Io?...~FLOR. Sentite? La signora Rosaura era 252 2, 13 | alterato)~ARL. Lo sapeva.~FLOR. Sentite? (a Pancrazio) Non son venuto 253 3, 12 | peggio per voi.~LEL. Li sentite? (al Dottore)~DOTT. E che 254 3, 12 | FLOR. No certamente.~DOTT. Sentite. (Fatelo sopra di me. So 255 3, 13 | nipote non si contenta.~DOTT. Sentite?~FLOR. Spiegatemi, di grazia, Il feudatario Atto, Scena
256 1, 10 | riverenza parte)~BEAT. Ma sentite. (a Cecco)~CEC. Io non sono 257 2, 5 | di ?~GHI. (Chi è di . Sentite? Imparate). (a Giannina)~ 258 2, 13 | sorte de canzon.~ROS. Le ho sentite io ora, in questo punto. 259 2, 14 | parte)~BEAT. Venite qui... sentite. Ho fatto male a parlare Il filosofo di campagna Atto, Scena
260 1, 2 | da sé)~~~~~~LESB.~~~~Sentite, padron bello,~~La canzonetta 261 1, 2 | padroncino.~~~~~~LESB.~~~~Oh oh, sentite~~Un'altra canzonetta, ch' 262 2, 10 | LESB.~~~~Signor padrone,~~Sentite una parola.~~(Se la vostra 263 3, 2 | Mi fa pietà). (da sé) Sentite,~~V'offro l'albergo mio, 264 3, 7 | chi comanda.~~~~~~LENA~~~~Sentite: se si fanno~~Scritture La figlia obbediente Atto, Scena
265 1, 5 | xe qua adessadesso.~ROS. Sentite il signor Florindo.~PANT. 266 2, 2 | professano di saperlo.~BEAT. Sentite, amico: io sono una donna 267 2, 17 | Signora sposa. (legge) Sentite? Signora sposa. Oggi verrò La finta ammalata Atto, Scena
268 1, 1 | cosa volete? (forte)~AGAP. Sentite questa bella novità. L’imperator 269 1, 7 | se vi dilettate di nuove, sentite questa.~PANT. Mi vorria 270 1, 7 | Tartari, direste bene; perché sentite: Si prevede che il Gran 271 1, 9 | del Mogol può spendere? Sentite. Si preparano per il bagaglio 272 1, 10 | sedete qui. Che cosa vi sentite?~ROS. Mi gira il capo.~COL. 273 1, 11 | sé)~BEAT. Ma che cosa vi sentite?~ROS. Non posso respirare; 274 1, 13 | Cossa ghe vol?~BEAT. Ehi, sentite. (Un marito). (piano a Pantalone)~ 275 2, 4 | Tarquinio e Pantalone~ ~MERL. (Sentite? Questo speziale vuol far 276 2, 8 | ONES. Via, che cosa vi sentite?~ROS. Non lo so. (piangendo)~ 277 2, 11 | Signor dottor Merlino, sentite questo polso.~MERL. (Lo 278 2, 11 | polso) Signor Malfatti, sentite.~MERL. Certo, vi è dell’ 279 3, 10 | COL. Sì, dopo, dopo.~ROS. Sentite, signora Beatrice? Il dottor 280 3, 12 | morirete. Ditemi, che cosa vi sentite? Avete febbre? Ah? Avete Il frappatore Atto, Scena
281 2, 13 | pugni, ve servirò.~FLOR. Sentite che bello spirito!~ROS. Il giuocatore Atto, Scena
282 1, 7 | è stato un impegno. Ma sentite, ho guadagnato cinquecento 283 1, 12 | parte)~FLOR. Presto, non sentite che è qui vostro padre? 284 2, 9 | febbre! Oh poverina me! Vi sentite male?~PANC. Ho un certo 285 2, 9 | voglia di maritarmi.~PANC. Sentite, signora Gandolfa, io vi 286 2, 11 | GAND. Aspettate, aspettate; sentite, figlio mio, cinquanta zecchini 287 2, 11 | Rosaura.~GAND. Venite qua, sentite.~FLOR. Un’altra volta.~GAND. 288 3, 2 | dentro)~FLOR. Vengo, vengo; sentite? Il gioielliere mi chiama.~ 289 3, 15 | vicina a spegnersi.~PANC. Sentite, se è vicina a spegnersi 290 3, 17 | sposarmi.~FLOR. Sposarvi?~GAND. Sentite, vi assegnerò mille ducati La guerra Atto, Scena
291 1, 2 | questi ancora sul sette.~FLO. Sentite? Se il Conte perde ancor 292 1, 6 | dimenticare il passato. Sentite, in confidenza, chi credete 293 1, 9 | merito e la vittoria.~ASP. Sentite? Con questi discorsi tutto 294 2, 4 | CIR. Che tu sia maladetta! Sentite? la sa piú lunga di noi. 295 3, 14 | Pazienza. Don Polidoro, sentite? Converrà ch'io torni a La donna di testa debole Atto, Scena
296 1, 9 | dividere perfettamente. Sentite se io ho fatta una buona 297 2, 15 | Non vi è altro?~VIO. Sì, sentite il resto.~PIR. Sentiamo. ( 298 2, 15 | Il senso è allegorico. Sentite. Una donna infatuata...~ 299 2, 17 | felicissima nell'improvviso. Sentite un bel pensiere che ora 300 2, 17 | grazie. (ridendo va via)~VIO. Sentite, sentite. I miei versi lo 301 2, 17 | ridendo va via)~VIO. Sentite, sentite. I miei versi lo hanno colpito. 302 3, 11 | perduta la lite...~ARG. Sentite, a proposito della lite. 303 3, 14 | qui abbiamo letto.~FAU. Sentite il resto: Con questo patto L'impostore Atto, Scena
304 3, 2 | Aprite il viglietto, e sentite che cosa contiene. (al Dottore) 305 3, 2 | legge) Signor Auditore.~RID. Sentite? Signor Auditore. (al Dottore)~ 306 3, 2 | Sbocchia Colonnello».~RID. Sentite? Ecco il primo ingresso La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
307 1, 7 | convincetela coll'umiltà. Sentite, Doralice mia, due donne 308 1, 7 | ordinare una cuffia.~GIACINTO Sentite: anche con Colombina siate 309 1, 11 | alla Contessa).~ISABELLA Sentite questo tabacco (gli offerisce 310 1, 18 | andar fóra de casa.~ANSELMO Sentite, amico; io in queste cose 311 1, 20 | Venga, non so che dire. Ehi, sentite! ~BRIGHELLA La comandi. ~ 312 2, 6 | a volervi bene.~DORALICE Sentite? E poi?~COLOMBINA Che vi 313 2, 8 | con me.~CAVALIERE Orsú, sentite; acciò la vostra padrona 314 2, 13 | dico.~ISABELLA Basta, se vi sentite di dirlo, andate fuori di 315 2, 15 | ISABELLA Andate al diavolo; non sentite che scotta? (la prende, 316 3, 3 | d'illuminarlo).~ANSELMO Sentite, signor Pancrazio, ora posso 317 3, 3 | tutta questa roba?~ANSELMO Sentite, ma in confidenza, che nessuno La favola de' tre gobbi Parte, Scena
318 2, 2 | CON.~~~~Venite qua, sentite,~~Di voi poco m'importa.~~ 319 2, 2 | ascolta)~~Che bella creanza!~~Sentite, direte (a Macacco)~~Ch' 320 2, 2 | va vado.~~~ ~~~~~PARP.~~~~Sentite ancora me.~~~ ~~~~~MAC.~~~~ Il festino Atto, Scena
321 1, 6 | non lice.~~~~~~CONT.~~~~(Sentite?) (al Conte.)~~~~~~CON.~~~~( 322 2, 12 | s'alza.)~~~~~~BAR.~~~~Ma sentite.~~~~~~MAD.~~~~Orsù, ho sentito 323 3, 9 | incomodarla.~~~~~~BAL.~~~~(Sentite?) (alla Contessa.)~~~~~~ 324 3, 9 | giustizia.~~~~~~BAL.~~~~(Sentite?) (alla Contessa.)~~~~~~ 325 3, 9 | delicata.~~~~~~BAL.~~~~(Sentite?) (alla Contessa.)~~~~~~ 326 4, 6 | me invitata.~~~~~~ALE.~~~~Sentite? (a Madama.)~~~~~~MAD.~~~~ 327 4, 9 | CON.~~~~Non badate. Sentite una parola...~~~~~~MAD.~~~~ 328 5, 3 | MAD.~~~~Conte, Conte, sentite. ~~~~~~CON.~~~~Verrò a servirla La gelosia di Lindoro Atto, Scena
329 1, 6 | sposerei.~ROB. (a Lindoro) Sentite, ingrato, sentite?~LIN. 330 1, 6 | Lindoro) Sentite, ingrato, sentite?~LIN. Ella non ha motivo 331 1, 6 | delicate degli uomini.~ROB. Sentite le sue ragioni?~LIN. Ne 332 2, 8 | Don Roberto con calore) Sentite? Una lettera.~ROB. Lasciate 333 3, 4 | Addio, a rivederci.~ZEL. Sentite... (gli stende le braccia)~ Il geloso avaro Atto, Scena
334 1, 4 | pregato di cento.~ONOF. Oh, sentite un poco questo signore che 335 1, 10 | con so licenza.~AGAP. Ma sentite. È vero che il contino è 336 2, 3 | mistero vi è sotto?~ARG. Sentite che pretensione ridicola 337 3, 1 | una rabbia!) (da sé)~GIU. Sentite? una compagna per invidia 338 3, 10 | povera me! (parte)~DOTT. Sentite, fermatevi. I sbirri? E Le femmine puntigliose Atto, Scena
339 1, 4 | bontà, tutto gentilezza. Sentite le belle esibizioni ch'egli 340 1, 5 | Lustrissima sì.~Conte Lelio - Sentite una parola. (a Brighella) 341 1, 6 | sostenuta)~Conte Lelio - (Sentite? Se l'ha avuto per male). ( 342 1, 13 | un poco.~Conte Ottavio - Sentite una carrozza; sarà quella 343 1, 13 | mia casa.~Conte Ottavio - Sentite un'altra carrozza.~Contessa 344 1, 14 | Onofrio - (Conte Ottavio, sentite una parola. Frattanto che 345 2, 1 | per amor.~Don Florindo - Sentite, signor Pantalone, è vero 346 2, 4 | vostro cuoco.~Donna Rosaura - Sentite? Non l'ha fatto a malizia, 347 3, 9 | ridono)~Contessa Eleonora - Sentite quelle signorine: credo Filosofia e amore Atto, Scena
348 1, 12 | Sì signora.~~~~~~MEN.~~~~Sentite? (a Leonzio)~~~~~~LEON.~~~~ 349 1, 12 | MEN.~~~~Anche di più? Sentite? (a Leonzio)~~~~~~LEON.~~~~ 350 1, 13 | lui cosa sperate?~~Ehi, sentite una parola:~~Vi consiglio 351 1, 16 | a quattro~~~~Ma sentite.~~~~ ~~~ ~~~~XAN.~~~~Via 352 1, 16 | a quattro~~~~Ma sentite, padron mio.~~~~ ~~~ ~~~~ Gli innamorati Atto, Scena
353 1, 2 | frutta.~FLA. Poverino!~EUG. Sentite come mi scrive!(a Flamminia)~ 354 1, 2 | sdegnato, ma non lo sa fare. Sentite come principia: Crudelaccia!~ 355 1, 2 | accrescere i vostri sdegni.~FLA. Sentite? (ad Eugenia)~EUG. Ma ci 356 1, 2 | unicamente di compiacervi.~FLA. Sentite?(con più forza)~EUG. Ma 357 1, 4 | dico che dite bene.~FLA. Sentite: Mi hanno tanto consolato 358 2, 6 | sguaiataggini). (da sé) ~FLA. Sentite, che bel carattere è quello 359 2, 8 | dubbio; se voi poi non vi sentite in istato di confermarlo...~ ~ 360 2, 14 | da sé)~FAB. Ora, come vi sentite?~FUL. Un poco meglio.~FAB. 361 3, 5 | incomodi a ritornare.~FUL. La sentite, signora Flamminia?~FLA. 362 3, 14 | imparentarsi con me.~FLA. Sentite. La sposerà senza dote.~ Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
363 1, 13 | ascoltare)~ZEL. Ma venite qui. Sentite cosa egli dice. Cosa serve 364 1, 13 | non posso più trattenermi. Sentite voi, e poi mi riferirete. ( 365 2, 2 | galantuomo, lo manterrò.~ZEL. Sentite, e giudicate se penso male.~ 366 2, 10 | passeremo di poco.~ELEON. Sentite, signor don Filiberto? Non 367 2, 10 | Quand'è così, si farà.~ELEON. Sentite? Si farà. (a Pandolfo)~PAND. 368 2, 11 | comune soddisfazione.~ELEON. Sentite? Propone un accomodamento. ( 369 2, 11 | raddoppiano le seconde.~ELEON. Sentite? (a don Filiberto)~FIL. 370 2, 11 | spendere un soldo.~FIL. Sentite? (a donna Eleonora)~ELEON. 371 2, 17 | LIND. Come state? Come vi sentite?~ZEL. Sto bene, mi sento 372 3, 9 | andare.~TOGN. Un momento. Sentite. (sempre tenendolo per mano) 373 3, 18 | intenzione d'abbandonarci?~ZEL. Sentite, quando sarà pieno questo 374 3, 18 | ma lo farò.~ZEL. Ma prima sentite. Frattanto che termino d' L'ippocondriaco Parte, Scena
375 1, 2 | Melinda, dico. Oimè! Non mi sentite?~~Io vi chiamaiforte,~~ L'isola disabitata Atto, Scena
376 1, 2 | due carezze.~~~~~~GIAC.~~~~Sentite, Carolina?~~Il povero Panico~~ 377 1, 8 | riposar.~~ ~~~~~~GAR.~~~~Sentite il delirante?~~Va parlando 378 2, 7 | vuò che facciam vendetta.~~Sentite: quel briccone~~Dorme in 379 2, 16 | GAR.~~~~~~GIAC.~~~~(Sentite!) (a Carolina e Panico)~~~ ~~~~~ La locandiera Atto, Scena
380 1, 2 | qualche differenza.~CONTE: Sentite? (A Fabrizio.)~FABRIZIO: ( 381 1, 6 | supplirò e pagherò tutto. (Sentite, mandate via anche il Marchese, 382 2, 4 | cosa, signore?~CAVALIERE: Sentite. (Le parla nell'orecchio.) ( 383 2, 4 | signore, mi burla~CAVALIERE: Sentite. Voglio dirvi una cosa vera, 384 2, 6 | grazia, non val niente. Sentite il mio vin di Cipro.~CAVALIERE: 385 2, 9 | Bravissima, venite qui: sentite. Ah malandrina! Se n'è fuggita. 386 2, 10 | pigliare sopra di me.~CONTE: Sentite, amiche. Così per puro divertimento. 387 2, 12 | CAVALIERE: No, amico, restate... Sentite.~CONTE: So il mio dovere. 388 2, 13 | Vuol partire.)~ORTENSIA: Ma sentite: noi non siamo donne che 389 3, 1 | MIRANDOLINA: Fermatevi; sentite: non siete obbligato a servirmi 390 3, 2 | come l'ha avuta?~SERVITORE: Sentite. In confidenza. Mi ha mandato 391 3, 10 | spirito?~MARCHESE: Prezioso, sentite. (Le la boccetta.)~DEJANIRA: 392 3, 10 | signor Marchese.~MARCHESE: Sentite. In confidenza. Non è oro. 393 3, 10 | mia compagna.~MARCHESE: Sentite, signora Contessa, non la La madre amorosa Atto, Scena
394 3, 3 | Quando? Con chi?~LAUR. Sentite, signora madre, la signora I malcontenti Atto, Scena
395 1, 8 | Che ho da dire io? non sentite? Parla, parla, parla; chi 396 1, 8 | voi questi denari?~GRIS. Sentite. Ve lo confido, non voglio 397 2, 7 | avarizia di nostro zio, ma sentite, ora spero d'aver ritrovata 398 2, 9 | signor Grisologo~ ~GERON. La sentite la scioccherella? disperazioni, 399 2, 12 | rallegro infinitamente.~POLIC. Sentite che testa? Io non sapeva 400 2, 12 | elevato, ma non è sempre così. Sentite ora.~Serva fedel mia cara, 401 2, 12 | La moglie di Cromuel. Non sentite?~MAR. Quella del Tamigi, 402 2, 12 | addormenta)~GRIS. Zitto. Sentite ora.~Quinci e quindi fiutando, 403 2, 13 | il vostro talento.~GRIS. Sentite almeno una scena.~LEON. 404 2, 14 | tanta volontà di sentire, sentite il fine di questa scena.~ 405 2, 16 | viaggio. Non si trova.~GRIS. Sentite voi, che siete una serva, 406 2, 16 | Non le conosco io.~GRIS. Sentite.~Suol l'allegrezza il duolo 407 3, 1 | partire)~RID. Venite qui, sentite.~PROC. Non occorr'altro; 408 3, 9 | la facessero replicare. Sentite, se si può dire in modo 409 3, 9 | ho messo per far ridere. Sentite, se non è una cosa da far 410 3, 12 | ditele che la ringrazio. Sentite, potete dirle che ho mandato 411 3, 17 | per niente, io.~GERON. Oh, sentite ora come all'avvocato vostro 412 3, 17 | vostre e le mie ragioni. Sentite ora il giudice, che pronuncia Le massere Atto, Scena
413 1, 11 | darlo alla signora.~~Ma sentite, Zanetta, di voi mi fido, La mascherata Opera, Atto, Scena
414 MAS, 1, 12| quattro~~~~Fermate, restate,~~Sentite, son qui.~~Andremo... diremo...~~ Il matrimonio per concorso Atto, Scena
415 1, 3 | figlia.~FIL. Ma come?~PAND. Sentite. AVVISO AL PUBBLICO. «È 416 2, 1 | passabilmente un teatro.~ROSE Sentite quel che dice il Mercurio...~ 417 2, 4 | monsieur Traversen?~TRAV. Sentite una novità stupenda, maravigliosa. ( 418 2, 4 | animalaccio!) (da sé)~TRAV. Non sentite? Di nazione italiano, di 419 2, 4 | continuare. (alle donne)~TRAV. Sentite le ammirabili prerogative 420 3, 7 | Pandolfo e Lisetta~ ~PAND. Sentite, signorina? E voi volevate Il medico olandese Atto, Scena
421 1, 3 | chi teme, e non discerne.~~Sentite il buon tabacco. (gli offre 422 3, 3 | Lo goderò.~~~~~~ELI.~~~~Sentite.~~~~~~CAR.~~~~Perdonate, 423 3, 10 | vederem domani.~~~~~~CRO.~~~~Sentite una parola.~~~~~~BAI.~~~~ 424 4, 6 | ascoltandolo meno voi non sentite il male~~Segno è che non 425 5, 1 | alcuna.~~Ma! voi che amor sentite, lungi però dal mio,~~Perderla Il Moliere Atto, Scena
426 2, 1 | Conoscerlo desìo.~~~~~~PIRL.~~~~Sentite, in confidenza, il padron Monsieur Petition Parte, Scena
427 2, 2 | Regardè vou mia faccia!~~Sentite mio parlar, mia bella grazia,~~ 428 2, 4 | GRAZ.~~~~Sentite che arrogante!~~~~ ~~~~~~ ~~~~ Le morbinose Atto, Scena
429 2, 3 | sospirar d'amore.~~Per me. Sentite come l'incognita beffeggia?~~~~~~ 430 2, 3 | assicurarmi io voglio). (Da sé.)~~Sentite, or viene il buono. La vostra I morbinosi Atto, Scena
431 1, 4 | Davver mi fa da ridere. Sentite, se mi preme~~Che siam fra 432 1, 4 | complimento.~~~~~~LEL.~~~~Sentite? ei mi beffeggia.~~~~~~AND.~~~~ 433 2, 5 | vegna a dir.~~~~~~OTT.~~~~Sentite? vostro danno. (a Giacometto)~~~~~~ 434 3, 4 | verissimo.~~~~~~OTT.~~~~Sentite? In verità~~Questo è un 435 3, 4 | maritarmi.~~~~~~OTT.~~~~Lo sentite, signora? Disposto è a dir Il negligente Opera, Atto, Scena
436 NEG, 1, 2| tempo~~Da perdere, signor. Sentite...~~~~~~FIL.~~~~Oibò.~~Che 437 NEG, 1, 5| Movetevi a pietà.~~~~~~PORP.~~~~Sentite: andate .~~Lisaura è sola 438 NEG, 2, 3| partire)~~~~~~FIL.~~~~No, sentite.~~~~~~CORN.~~~~Io della Le nozze Atto, Scena
439 1, 4 | sua bontà.~~~~~~MING.~~~~Sentite una parola.~~(Di lui non 440 2, 5 | in pace).~~~~~~CONT.~~~~Sentite, da qui innanzi,~~Non istate 441 3, 9 | DOR.~~~~Non più parole;~~Sentite ho l'espressioni~~Tenere, 442 3, 9 | non andate in collera;~~Sentite la ragione.~~~~~~DOR.~~~~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
443 1, 5 | più. (parte)~BULGANZAR: Sentite come parla colei con un 444 2, 6 | hanno detto che poco ci sentite~Perciò parlaiforte.~ Ircana in Julfa Atto, Scena
445 2, 1 | divertimento.~MARLIOTTA Sentite, madre mia, per me vi parlo Pamela maritata Atto, Scena
446 2, 8 | della vostra disgrazia, e sentite che cosa vi sa dir quel 447 2, 9 | MIL. Gran cose ho di voi sentite, signora.~PAM. Deh, cognata 448 3, 7 | cavaliere Ernold~ ~MIL. Lo sentite l'uomo bestiale?~ERN. Che Pamela nubile Atto, Scena
449 1, 6 | prendo le cinquanta ghinee, e sentite ciò che sono costretta a 450 1, 16 | delle cose spiritosissime. Sentite alcuni de' suoi vezzi che 451 2, 5 | pensoso)~PAM. (piano a Jevre) (Sentite?)~JEV. (a Pamela) (Io spero 452 2, 8 | detti.~ ~JEV. Signore.~BON. Sentite. (la tira in disparte) Io 453 3, 1 | Temerario!~JEV. Signore, come vi sentite?~BON. Dov'è Pamela?~JEV. 454 3, 3 | voler partire)~JEV. Signore, sentite.~BON. Che ho da sentire?~ Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
455 PAE, 1, 12| Pandolino)~~~ ~~~~~PAND.~~~~Ehi! sentite. (a Compagnone)~~~ ~~~~~ 456 PAE, 2, 16| partite...~~Venite... sentite...~~Gran caldo mi fa.~~~ ~~~~~ La pelarina Parte, Scena
457 1, 2 | creder poss'io?~~~~~~TASC.~~~~Sentite il core.~~~~~~VOLP.~~~~Eh 458 2, 3 | PEL.~~~~Parlan così: sentite. È Tascadoro~~Il cor di Il poeta fanatico Atto, Scena
459 3, 10 | comporre?) (a Florindo)~FLOR. Sentite. Signora Rosaura, con vostra 460 3, 10 | sapeva fingere). (da sé) Sentite, signor Ottavio. Io ho penetrato 461 3, 10 | cara, non dir così.~FLOR. Sentite: io anzi vi consiglierei 462 3, 16 | non sono poetessa.~ELEON. Sentite? Ella non è poetessa, ma Componimenti poetici Parte
463 Dia1 | inveterato, ~Fanno appunto così: sentite bene. ~25. Un Tonno da un 464 Dia1 | ben l’altr’anno mormorar sentite, ~Vi lagnaste di me con 465 TLiv | fida, un pensier novo.~Oh sentite che diavol di risposta~La 466 TLiv | forsennata ultrice ~Punger sentite crudelmente il seno, ~Quivi 467 1 | ingegno, e il s’avanza, ~Sentite qual pensier mi viene in I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
468 3, 8 | la troverà.~~~~~~POP.~~~~Sentite? Ruspolina (a Calimone)~~ Il povero superbo Atto, Scena
469 1, 13 | ben, nel vostro cuore~~Vi sentite d'amor il pizzicore?~~~~~~ Il prodigo Atto, Scena
470 2, 2 | massime che mi piacciono. Sentite in confidenza. Glielo pagherò 471 2, 14 | Clarice e Beatrice~ ~BEAT. Sentite come parla! È un uomo interessatissimo. 472 3, 4 | Pazenzia! son sfortunà.~LEAN. Sentite? La signora Clarice mi onora 473 3, 16 | Sarà servita. (parte)~BEAT. Sentite in che stato di afflizione 474 3, 17 | un fio de fameggia.~BEAT. Sentite, signora Clarice?~CLAR. La pupilla Opera, Atto, Scena
475 PUP, 1, 5| Che sì, che in sen voi vi sentite a pungere?~~Dite allor fra 476 PUP, 2, 3| Non dico questo. Ma sentite: l'avolo~~D'Orazio, che 477 PUP, 2, 7| Quaglia, Orazio~ ~ ~~~QUA.~~~~Sentite? Anche la serva raccomandavi~~ Il raggiratore Atto, Scena
478 1, 13 | parla volentieri di me.~CLA. Sentite? Sempre sospetta di me, 479 3, 11 | piano al Conte)~CLA. Conte, sentite. (Delle gioje, che vogliamo 480 3, 16 | di queste scene...~CARL. Sentite che caro signor fratello! Il ricco insidiato Atto, Scena
481 4, 7 | CON.~~~~E perché no? sentite: tornate innanzi sera.~~ 482 4, 9 | con lui...~~~~~~LIV.~~~~Sentite? (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~ 483 5, 9 | damina.~~~~~~BRI.~~~~(Ehi, sentite l'invidia). (a Riccardo) ( Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
484 ROV, 2, 12 | a quattro~~~~Fermate, sentite:~~Frenarmi non so.~~Vendetta, Lo spirito di contradizione Atto, Scena
485 1, 2 | alla rocca.~~~~~~GAU.~~~~(Sentite?) (a Ferrante)~~~~~~FER.~~~~ 486 4, 3 | Ehi, signora Camilla, sentite una parola.~~~~~~CAM.~~~~ 487 4, 6 | recaron duolo,~~Se punger vi sentite, con voi me ne consolo.~~ 488 4, 7 | Freddo?~~~~~~DOR.~~~~Non lo sentite?~~~~~~CON.~~~~Avete pur Il tutore Atto, Scena
489 1, 14 | non l’ho trovata.~BEAT. Sentite... Su tal proposito si potrebbe 490 1, 15 | mia dote sono padrona io. Sentite, io ho avuto ottomila ducati. 491 2, 18 | scoprirci ogni cosa, se vi sentite di soccorrere questa povera 492 3, 6 | Corallina, povera me!~COR. Sentite? Se non era io! (a Beatrice)~ Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
493 1, 4 | voluto nemmen vedermi; anzi, sentite s'ella è da ridere: per 494 3, 2 | sciocca di mia sorella. Sentite se è maladetto...~FULGENZIO: 495 3, 2 | dica...~FILIPPO: No, no, sentite, se volete ridere...~FULGENZIO: 496 3, 7 | poi Giacinta~ ~COSTANZA: Sentite, se continua così, io non 497 3, 11 | maggiore onoratezza del mondo. Sentite: Crudele: (tutti ridono La vedova spiritosa Atto, Scena
498 3, 4 | favellar bisogna.~~~~~~BER.~~~~Sentite, don Anselmo, non basta La serva amorosa Atto, Scena
499 1, 2 | un re di corona.~Ottavio: Sentite, signor Pantalone? Queste 500 1, 2 | volte il rispetto.~Ottavio: Sentite, non ve lo diceva io? (a


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License