1-500 | 501-617
                   grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 5 | scuffia da notte.~COL. La servo. (va a prenderla in camera)~ 2 1, 6 | voglio parlare.~COL. La servo. (Poveri i miei fiori! Vuol 3 1, 9 | BRIGH. Son trent’anni che servo in sta casa, e me recordo 4 1, 10 | avanti due sedie.~COL. La servo. (nel metter l’ultima sedia, 5 2, 3 | qui da me.~PAGG. Subito la servo. (Io son un paggio di buon 6 2, 3 | un paggio di buon cuore; servo volentieri quelli che mi 7 2, 19 | da sé) Ora vado, e vi servo. (parte)~ ~ ~ ~ 8 3, 1 | semo. I è vintanni che mi servo in sta casa, e no gh’è mai 9 3, 2 | avanti. Vintanni son che lo servo; spero che nol me cazzerà 10 3, 2 | pagadi. In vintanni che la servo, polela mai dir che gh’abbia L'amante Cabala Atto, Scena
11 2, 3 | qua.~~~ ~~~~~FILIB.~~~~La servo sin ~~~ ~~~~~CAT.~~~~Vegnì 12 3, Ult | saluta)~~~ ~~~~~FILIB.~~~~Servo, signora maschera.~~(La L'amante di sé medesimo Atto, Scena
13 2, 10 | imbroglio!)~~~~~~MART.~~~~Servo di lor signori.~~~~~~CON.~~~~ 14 4, 2 | da sé)~~~~~~COMM.~~~~Servo del signor Conte.~~~~~~MART.~~~~ L'amante militare Atto, Scena
15 1, 16 | BEAT. Ah perfido!~GAR. Servo umilissimo. (in atto di L'amor fa l'uomo cieco Atto, Scena
16 1 | CARDONE suo amante.~MINGONE servo che non parla.~~  ~ L'amore artigiano Atto, Scena
17 1, 2 | Ma ho tante protezioni,~~Servo di cuffie tante dame e tante,~~ 18 1, 14 | una pazza a venir qui.~~Servo le prime dame,~~Servo le 19 1, 14 | Servo le prime dame,~~Servo le cittadine,~~Ed ho piena 20 2, 1 | Come merita, anch'io la servo bene.~~Orla tu questo telo. ( 21 2, 6 | né gelosia.~~~~~~GIAN.~~~~Servo suo. (sdegnato, in atto 22 2, 8 | avrai che far con me.~~(Il Servo parte)~~È ver che all'amor Amore in caricatura Atto, Scena
23 1, 12 | TRIT.~~~~Vi son servo.~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ L'amore paterno Atto, Scena
24 2, 1 | , se vi piace.~SCAP. Vi servo subito. (Ella non sa con 25 2, 7 | saluta senza parlare)~CEL. Servo umilissimo, signora Clarice. 26 2, 11 | umilissimo di lor signori.~PETR. Servo riverente di lor signori. ( Gli amanti timidi Atto, Scena
27 1, 1 | proverbio: o servi come servo, o fuggi come cervo: no Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
28 2, 17 | Don Flaminio) Subito vi servo. (a Zelinda) Procurate che L’apatista Atto, Scena
29 2, 2 | Ma non vuò che un mio servo l'ira mi desti in petto~~ L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
30 ARC, 1, 6| SESTA~ ~Fabrizio, poi un Servo che non parla.~ ~ ~~~FABR.~~~~ 31 ARC, 1, 6| cani e gatti. (Viene un Servo)~~Chi? madama Lindora?~~ 32 ARC, 1, 6| Arcadia in Brenta. (Parte il Servo)~~Caspita! questa dama~~ 33 ARC, 1, 7| farò venir. Ehi. (chiama il Servo)~~~~~~LIND.~~~~State zitto.~~ 34 ARC, 1, 8| SCENA OTTAVA~ ~Fabrizio, poi Servo.~ ~ ~~~ ~~~~Sia ringraziato 35 ARC, 1, 8| Oh diavolo! che dici? (al Servo)~~Viene il conte Bellezza? 36 ARC, 1, 9| Vada pure. Pancrazio, (al Servo)~~Servi questo signor.~~~~~~ 37 ARC, 2, 7| sedia miglior. (viene il Servo)~~~~~~LIND.~~~~Molt'obbligata.~~( 38 ARC, 2, 7| Molt'obbligata.~~(Il Servo va, e torna con una sedia 39 ARC, 2, 7| Ella è padrona. (Torna il Servo con la poltrona)~~Eccola, 40 ARC, 2, 7| corpo d'un giudìo!~~Ora la servo io. (parte)~~~~~~LIND.~~~~ 41 ARC, 2, 10| CON.~~~~Fedelissimo servo,~~Batti tu a quella porta.~~~~~~ 42 ARC, 2, 10| grazia.~~~~~~LAU.~~~~Ora la servo.~~~~~~FABR.~~~~Sienteme, 43 ARC, 3, 4| Pancrazio, dove sei? (viene il Servo)~~Apri l'orecchio bene:~~ 44 ARC, 3, 4| toccan a te). (parte col Servo)~~~  ~ ~ ~ 45 ARC, 3, 8| Vi domando perdono:~~Vi servo, io bevo, e cavalier io Aristide Atto, Scena
46 0, Att | Signora Agatea Murnesa.~CARINO servo d'Aristide. Il Signor Regippe 47 0, 1 | miro! Al suolo~~Prosteso il servo mio riposa in pace?~~Ehi, 48 0, 1 | Sì, mi conosce~~Per un servo d'Arsinoe.~~~~~~ARIS.~~~~ 49 0, 3 | in periglio.~~~~~~ARIS~~~~Servo indegno, infedel, con questo 50 0, 10 | fu rubbato.~~~~~~XER.~~~~Servo indegno, morrai. Tosto uccidete,~~ L'avaro Atto, Scena
51 1, 7 | partire)~CON. Son vostro servo.~EUG. (da sé, fermandosi) ( 52 1, 11 | suocero, vi riverisco.~AMB. Servo, signora sposa.~EUG. Io 53 1, 15 | andate in collera.~FER. Servo di lor signori. (vuol partire)~ ~ ~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
54 1, 1 | BRIGIDA: Volentieri; vi servo subito. (In atto di partire.)~ 55 1, 7 | compassione.~FERDINANDO: Servo, signore, padrone mie riverite.~ 56 2, 11 | Filippo e detti~ ~FILIPPO: Servo di lor signori. (Tutti salutano 57 3, 6 | FILIPPO: Sì, signore, vi servo subito. (Signora Vittoria, 58 3, 14 | altre, in un momento vi servo.~VITTORIA: Ci farete piacere.~ 59 3, ul | Giacinta, e parte.)~TOGNINO: Servo suo. Compatisca. (A Giacinta, L'avventuriere onorato Atto, Scena
60 1, 11 | ricca!) (da sé)~CO. BRA. Servo di donna Livia. (tutti s’ 61 2, 2 | a rivederci.~FIL. Vi son servo, signor Conte.~CO. PORT. ( L'avvocato veneziano Atto, Scena
62 Per | di Beatrice;~Arlecchino servo di Beatrice;~Il Giudice;~ 63 1, 3 | della nostra causa.~FLOR. Servo, signor Alberto.~ALB. Servitor 64 1, 10 | signora Flaminia.~LEL. Son servo a tutti. (Florindo ha delle 65 2, 11 | forza; Alberto s’alza)~ALB. Servo, sior Florindo. (El l’ha 66 3, 9 | SCENA NONA~ ~Beatrice con un Servo che porta un bicchiere d’ I bagni di Abano Atto, Scena
67 1, 5 | da seder.~~~~~~MAR.~~~~Vi servo subito.~~~~~~LUC.~~~~Oimè! La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
68 2, 2 | non ci pensate.~LEAN. La servo subito. (misura le venti Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
69 2, 13 | Donna Libera. ~COM. La servo. (parte)~ORS. (da se') ( Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
70 1, 3 | villan s'introduca. (ad un Servo)~~~~~~ERM.~~~~Io so ch'è 71 1, 4 | incontrano~~Per la città,~~«Servo umilissimo,~~Padron carissimo,~~ 72 2, 18 | BER.~~~~Vi son servo. (a Menghina)~~~ ~~~~~CAC.~~~~ 73 3, 4 | Venga Bertoldo. (ad un Servo)~~Vuò rimandarli in pace,~~ 74 3, 5 | si . (parte, e seco un Servo con un bacile di monete)~~~  ~ ~ ~ 75 3, 6 | temerità. ~~(parte seguita dal Servo col bacile con le perle)~~~  ~ ~ ~ 76 3, 7 | di qua, gnorantaccio; (al Servo)~~Portami un castagnaccio.~~ 77 3, 8 | le città.~~(parte col Servo con la collana)~~~  ~ ~ ~ La bottega da caffè Atto, Scena
78 1, 2 | NARC.~~~~Maschera, ghe son servo.~~~~~~DOR.~~~~Amico, addio.~~~~~~ 79 1, 3 | NARC.~~~~Lustrissimo, la servo.~~~ ~~~~~ZAN.~~~~Fàmelo 80 1, 3 | do.~~~ ~~~~~NARC.~~~~La servo presto presto.~~~ ~~~~~ZAN.~~~~ 81 2, 5 | NARC.~~~~Lustrissimo, la servo.~~~~~~ZAN.~~~~(Oh che tormento!)~~~~~~ 82 3, 5 | li vôi doperar. Presto la servo.~~Mi voggio che stassera~~ La bottega del caffè Atto, Scena
83 1, 2 | chiama: Carte!)~PANDOLFO La servo. (verso la sua bottega) ~ 84 1, 4 | farmi la barba.~TRAPPOLA La servo (da sé) (per dieci quattrini 85 1, 7 | EUGENIO Caffè!~RIDOLFO La servo, subito. (va in bottega) ~ 86 1, 8 | Quando mi dia tempo, la servo. (va in bottega) ~DON MARZIO ( 87 1, 12 | di farlo.~EUGENIO Ora la servo subito. È qui in bottega, 88 3, 6 | RIDOLFO Si ricordi che io non servo per testimonio.~EUGENIO 89 3, 11 | siede) Caffè!~TRAPPOLA La servo. (va per il caffè, e lo 90 3, 19 | MARZIO (a Leandro burlandolo) Servo di vosustrissima, signor Il bugiardo Atto, Scena
91 0, per | bugiardo.~ARLECCHINO, suo servo.~Un Vetturino napolitano.~ 92 1, 1 | che adesso in sta città servo un altro, co la vedo ella, 93 1, 9 | detti~ ~LEL. Ecco il mio servo. Ricercatelo minutamente, 94 1, 19 | grazia.~OTT. Son vostro servo.~PAN. (Oh caro! Siestu benedio! 95 2, 11 | come sarebbe a dire, il servo della mascolina prole, così 96 3, 3(8) | Modo di dire: servo di Vosustrissima.~ Il buon compatriotto Atto, Scena
97 1, 2 | figuro che sarà il vostro servo.~ROS. Sì certo; è il mio 98 1, 2 | signora Contessa, il vostro servo, che pare sia infastidito 99 2, 7 | moltissimo. Or ora ci rivedremo. Servo di lor signore. (Ho una 100 3, 13 | Ma costui non è il vostro servo?~TRACC. (In collera: che 101 3, 13 | si maraviglia, che non è servo e non è costui. Ch'è un Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
102 3, 1 | RIO. Fazzo quel che posso, servo con amor, e ancora i me La buona madre Atto, Scena
103 2, 1 | bottega che gh'ha de tuto. Me servo anca mi qualche volta da La buona figliuola maritata Atto, Scena
104 1, 5 | riverisco.~~~~~~MARC.~~~~Servo suo. La mia sposa~~Si sa 105 2, 18 | Marchese)~~~~~~MARC.~~~~Servo, signor Barone.~~~~~~MAR.~~~~( La buona famiglia Atto, Scena
106 1, 15 | impoveriscono mai.~RAIM. Servo, signor Fabrizio.~FABR. 107 2, 10 | NAR. Vo a vedere, e la servo subito.~ANG. Fatemi il piacere. 108 3, 3 | mia di vederle.~COST. Vi servo subito. (parte)~RAIM. (Va 109 3, 7 | Raimondo e detti.~ ~RAIM. Servo di lor signori.~FABR. Che La buona moglie Atto, Scena
110 1, 13 | avrei bisogno di lui.~LEL. Servo della signora marchesa.~ 111 1, 13 | sedie.~PASQUAL. Subito la servo.~LEL. Signora marchesa, 112 2, 12 | dammi una sedia.~BRIGH. La servo subito. (tira avanti il 113 3, 3 | chiama forte)~ ~~~MEN. La servo.~~~~(tutti e tre in gara 114 3, 3 | mi, e per aver sto posto, servo de bando sta lustrissima 115 3, 9 | dolce, vin dolce.~CANT. Vi servo subito. (parte)~NANE Sti Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
116 Pre | ARL. Mi l’è de più che lo servo.~BRIGH. Matto! se no l’è 117 1, 2 | a Brighella)~BRIGH. La servo. (parte)~ ~ ~ ~ 118 1, 3 | Martiniè, lettera V.~BIBL. La servo subito. (parte)~CAM. (Ora 119 3, 1 | no mando gnente a nissun, servo el mio padron onoratamente. 120 3, 3 | Brighella)~BRIGH. Subito la servo. (parte)~OTT. Signora baronessa, 121 3, 6 | accetta. Ecco un vostro servo, che onorerete col titolo Il cavaliere giocondo Atto, Scena
122 2, 7 | signor.~~~~~~ALES.~~~~Vostro servo.~~~~~~CAV.~~~~Divoto.~~~~~~ 123 2, 9 | andiamo.~~~~~~ALES.~~~~Vi servo, mia signora. (bevendo la 124 3, 4 | Gianfranco.)~~~~~~GIAN.~~~~Vi son servo.~~~~~~MARC.~~~~Non credo 125 3, 5 | impegnato ora sono.~~Servo una viaggiatrice sofistica, La calamita de' cuori Atto, Scena
126 1, 4 | pur sicuramente~~Non mi servo di studio artificiale:~~ 127 2, 1 | Giardino.~ ~Armidoro ed un Servo.~ ~ ~~~ARM.~~~~Ho inteso, 128 2, 1 | suono e il canto. (parte il Servo)~~Bellarosa vezzosa~~È donna Il campiello Atto, Scena
129 2, 11 | ziora zantola.~CAVALIERE Vi servo, se degnate~Quella, ch'io 130 3, 11 | caricandola)~CAVALIERE Servo, madamigella.~GASPARINA 131 4, 7 | reverizzo.~CAVALIERE Vi son servo.~GASPARINA Addio. (parte)~ ~ ~ La cantarina Parte
132 1 | s'inchina)~~~~~~MAR.~~~~Servo umilissimo.~~~~~~MAD.~~~~ 133 1 | inchinandosi)~~~~~~MAR.~~~~Servo umilissimo.~~~~~~MAD.~~~~( Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
134 CAR, 1, 4| sospirar?~~Se voi ci dite: «Servo obbligato»;~~E noi col cuore: « 135 CAR, 3, 5| vi vuole? carino,~~Io non servo a nessun per comodino.~~~~~~ La casa nova Atto, Scena
136 1, 6 | vegnì, Meneghina.~Fabrizio: Servo umilissimo della signora 137 1, 10 | una carega.~Lucietta: La servo, lustrissima. (prende una 138 1, 10 | Lucietta: Lustrissima sì, la servo. (In sta casa da qua avanti 139 2, 3 | se la sappia che mi no servo la novizza, servo la putta. 140 2, 3 | mi no servo la novizza, servo la putta. un pezzo, che 141 3, 9 | Lucietta: (di dentro) La servo.~Cecilia: ben che vegna La cascina Atto, Scena
142 1, 6 | Sarò, qual mi vorrai... servo e marito.~~~~~~LAV.~~~~Accetto 143 2, 16 | Dite, ragazza bella:~~Se vi servo, sarò da voi gradito? (alla La castalda Atto, Scena
144 Per | di Pantalone;~BRIGHELLA servo di Beatrice;~ARLECCHINO 145 1, 1 | servì un patron ricco: ma mi servo un maledetto spiantà, povero 146 1, 3 | comanda che la serva io, la servo subito.~OTT. Briccone! Non 147 1, 5 | ed ora sono tre anni che servo in qualità di castalda.~ 148 3, 10 | compatibile anch’io. Son anni che servo il padrone, ed egli in premio Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
149 SPI, 4, 8| FLA.~~~~Chiamatemi il mio servo (a Gandolfo)~~~~~~GAN.~~~~ 150 SPI, 4, 8| mangiar tanto veleno.~~Il mio servo, vi dico (a Gandolfo)~~~~~~ 151 SPI, 4, 9| mio mantel da viaggio. (al Servo che parte)~~~~~~FLO.~~~~ Il conte Chicchera Atto, Scena
152 2, 4 | talvolta la signora~~D’un bel servo s’innamora.~~Se nascesse 153 3, 2 | Vanne, mi disse, o servo,~~Vanne dove sai tu.~~Dille... Il contrattempo Atto, Scena
154 1, 4 | fatelo venire.~BRIGH. La servo subito.~COR. Il diavolo 155 1, 12 | Tutto quel che volè.~FLOR. Servo signor Pantalone.~PANT. 156 1, 12 | ben.~FLOR. Signora, le son servo. (a Rosaura)~ROS. Padrone 157 2, 14 | Brighella e detti.~ ~BRIGH. Servo de lor signori; sior Leandro, La conversazione Atto, Scena
158 1, 10 | Sandrino e dette.~ ~ ~~~SAN.~~~~Servo, signore.~~Eccomi pronto Un curioso accidente Atto, Scena
159 2, 6 | figlia, sono dieci anni che servo in questa casa, con quell' Il cavaliere e la dama Atto, Scena
160 0, per | di don Flaminio~PASQUINO servo di don Roberto~TOFFOLO servitore 161 1, 2 | quella borsa.~Colombina - La servo. (Oggi non si desina più). ( 162 1, 5 | recamelo tosto.~Colombina - La servo. (Ha fatto nulla?) (piano 163 1, 5 | Sarete servita. Vi son servo. (s'incammina)~Colombina - 164 1, 7 | una sedia.~Balestra - La servo. (le porta la sedia, e resta 165 1, 9 | puglie.~Balestra - Subito la servo. (vuol partire)~Donna Claudia - 166 1, 9 | accostando le sedie) La servo.~Donna Claudia - Presto, 167 1, 10 | don Rodrigo la serve? Io servo donna Virginia, voi favorite 168 1, 10 | nemmeno di essere ringraziato. Servo donna Claudia più per impegno 169 2, 1 | Don Rodrigo - (Questi è il servo di don Roberto). (da sé)~ 170 2, 4 | fare il brodo. Spedisco il servo, sperando che la vostra 171 2, 7 | Colombina)~Colombina - La servo. (porta le sedie)~Don Rodrigo - 172 2, 7 | Eleonora - Dalle mani di un servo.~Don Rodrigo - Dal vostro 173 2, 7 | Rodrigo - E da chi ebbe il servo questi cinquanta scudi?~ 174 2, 7 | veramente, vi ha detto il servo da chi abbia ricevuto egli 175 2, 7 | melissa.~Colombina - La servo. (Oh, oh, davvero che don 176 2, 7 | qualche cosa, chiamando un servo...~Donna Eleonora - Colombina. ( 177 2, 7 | Donna Eleonora, son vostro servo.~Donna Eleonora - Addio, 178 3, 2 | detti~ ~Don Alonso - Ecco il servo di don Flaminio.~Balestra - La dama prudente Atto, Scena
179 1, 14 | Roberto, ben ritornato.~ROB. Servo di lor signori.~EUL. Che 180 2, 12 | tormento). (da sé)~CON. Servo divoto di donna Eularia, 181 2, 13 | di don Roberto, come voi. Servo donna Eularia, come voi, 182 2, 14 | fioretti che sono in sala. (al Servo; il Servo parte)~MAR. (Non 183 2, 14 | sono in sala. (al Servo; il Servo parte)~MAR. (Non mi sono 184 2, 19 | Eularia)~ROB. Subito vi servo. (vorrebbe osservare donna 185 2, 19 | mano a don Roberto)~ROB. Vi servo subito. (mescola, e di quando 186 2, 20 | bene o male, mia moglie la servo io). (da sé, e parte)~EUL. 187 3, 8 | Illustrissimo, anch’io servo; perché non vuole che abbia De gustibus non est disputandum Atto, Scena
188 3, 10 | levino l'arrosto. (ad un Servo)~~A tavola ciascun prenda La donna di garbo Atto, Scena
189 Pre | scrivere una Commedia, non mi servo né delle Storie, né delle 190 Per | moglie di Ottavio~Brighella Servo del dottore~Arlecchino Servo 191 Per | Servo del dottore~Arlecchino Servo del dottore~Lelio cittadino~ 192 1, 8 | permesso ad un reverentissimo servo della signora Beatrice poter 193 2, 4 | baiocco. Signor Lelio, la servo.~LEL. Mi confonde e mortifica.~ 194 2, 7 | sete grandissima.~ROS. Vi servo subito, e ve la porrò nel 195 3, 4 | tal proposito Strofilo, servo nell'Aulularia di Plauto:~« 196 3, 6 | falla venire.~BRIGH. La servo subito, sior patron; a mi La donna di governo Atto, Scena
197 1, 2 | mi getterei nel foco.~Vi servo con amore, son proprio interessata~ 198 2, 1 | andrà.~TOG.~Volentieri, vi servo con tutto il genio mio,~ 199 3, 4 | che siete un animale.~FUL.~Servo di lor signore.~DOR.~Serva, 200 4, 4 | salutate?~ROS.~Serva.~IPP.~Servo di lei.~VAL.~Via, dite qualche 201 4, 7 | Schiavo, signor notaro.~NOT.~Servo, padrone mio.~FAB.~Con sua 202 4, 7 | non vi è mal nessuno.~NOT.~Servo suo. (in atto di partire)~ 203 5, 6 | Rosina... Uh quanta gente! Servo di lor signori. (con timidezza)~ Lo scozzese Atto, Scena
204 1, 1 | una dama di spirito. La servo assai volentieri; ma con 205 3, 5 | trattenerlo un momento. Servo di questa dama, e torno 206 3, 7 | detti.~ ~GIU. Eccomi.~RID. Servo suo riverente. (a donna La donna sola Atto, Scena
207 2, 1 | aspettando.~~~~~~FI.~~~~Servo di vossustrissima. A lei 208 2, 7 | permissione,~~Ch'io vado e che vi servo, perché sono un minchione. ( Le donne di buon umore Atto, Scena
209 1, 13 | che si darà a conoscere). Servo, signora maschera.~COST. ( 210 1, 13 | forte)~NIC. (Di dentro) La servo.~CON. (Se si cavano la maschera, 211 1, 14 | DOROT. Serva sua.~CON. Servo divoto.~PASQ. La riverisco.~ 212 2, 9 | CAV. Niente, signora, vi servo io. Ecco una sedia; eccone 213 3, 6 | andiamo.~MAR.signore, vi servo subito. (Crepa, schiatta, Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
214 VEN, 1, 1| onesto frutto,~~Spendo, servo, sospiro e faccio tutto.~~~~~~ 215 VEN, 1, 9| SCENA NONA~ ~Eleonora con un Servo, poi Roccaforte~ ~ ~ ~~~ 216 VEN, 2, 6| SESTA~ ~Volpino solo, poi un Servo con un foglio.~ ~ ~~~ ~~~~ 217 VEN, 2, 6| son arrabbiato.~~(Viene un Servo e gli un biglietto, poi La donna vendicativa Atto, Scena
218 1, 8 | già una qualche villana. Servo, è vero, ma son nata bene. La donna volubile Atto, Scena
219 1 | conosce più. Oh, non mi servo mai più di questa scuffiara! 220 2 | gran differenza?~COL. Io servo per disgrazia; per altro, 221 3 | che v’ho dito.~BRIGH. La servo subito. (parte)~ ~ ~ ~SCENA 222 3 | vol che porta el caffè? La servo subito. (a Pantalone, e Le donne curiose Atto, Scena
223 2, 13 | Leandro e detto.~ ~LEAN. Servo, signor Pantalone.~PANT. 224 3, 4 | complimento? (a Leandro)~FLAMM. Servo di lor signori.~PANT. Che 225 3, 4 | di lor signori.~PANT. Che servo? Amicizia. (abbracciandolo)~ Le donne gelose Atto, Scena
226 1, 8 | Son quel che son, e la servo da quel che son, e ela la 227 2, 24 | SCENA VENTIQUATTRESIMA~ ~Servo del Ridotto, e detti~ ~SERV. I due gemelli veneziani Atto, Scena
228 Pre | personaggio in carattere di servo, ed adornatala in alcuni 229 Per | amico di Tonino;~BRIGHELLA servo in casa del Dottore;~COLOMBINA 230 Per | del Dottore;~ARLECCHINO servo di Zanetto;~TIBURZIO orefice, 231 1, 2 | ho a maritare con il suo servo. Così m’avete promesso.~ 232 1, 10 | la Posta, e saprò col mio servo ritornare a Venezia, se 233 1, 11 | battono, Beatrice parte col Servo)~ ~ ~ ~ 234 1, 19 | Zanetto, poi Beatrice col Servo~ ~ZAN. Cancaro! Aveva fatto 235 3, 12 | il mio amore.~(Parte col servo. Zanetto, frattanto che 236 3, 16 | Tonino, poi Beatrice col Servo~ ~TON. (Senza parlare guarda 237 3, 16 | d’infedeltà. (parte col Servo)~ ~ ~ ~ 238 3, 26 | detti, poi Arlecchino ed il Servo di Beatrice.~ ~TON. CossIl genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
239 3, 2 | chioccolata.~GARZ. Subito la servo. (I quattro Inglesi lo guardano 240 4, 13 | riveder la mia patria. Mi servo ora, in compagnia di Arlecchino, L'erede fortunata Atto, Scena
241 Pre | Dottor Balanzoni;~Trastullo servo del Dottore e di Florindo;~ 242 Pre | di Florindo;~Arlecchino servo di Ottavio;~Fiammetta serva 243 1, 1 | nomina dei tutori.~NOT. Vi servo come volete. (legge) In 244 2, 13 | eccola qua.~FLOR. (Ecco il servo opportuno). (da sé)~ARL. 245 3, 4 | OTT. Tacete, dico. Il servo, non volendo, mi ha svelato 246 3, 13 | Ditegli che venga.~LEL. Vi servo subito. (parte)~OTT. (Ah, 247 3, 14 | mettere i miei titoli.~NOT. La servo: avvocato civile e criminale ( 248 3, 14 | tre sacchetti.~TRAST. La servo. (prende i tre sacchetti 249 3, 14 | Domani sarò a riverirla. Servo di lor signori.~ARL. Servo 250 3, 14 | Servo di lor signori.~ARL. Servo suo, sior nodaro quondam.~ Il feudatario Atto, Scena
251 Per | CANCELLIERE;~Un NOTARO;~ARLECCHINO servo della Comunità;~Un SERVITORE 252 1, 7 | Pantalone)~PANT. Subito la servo. (parte)~ ~ ~ ~ 253 2, 11 | se mai posso.~PANT. La servo subito. La fa ben, se la 254 3, 2 | che mi obbedisca.~PANT. La servo subito. (Poveretto elo, Il filosofo di campagna Atto, Scena
255 1, 10 | da sé)~~~~~~LESB.~~~~(Servo me stessa, e servo la padrona). ( 256 1, 10 | Servo me stessa, e servo la padrona). (da sé)~~ ~~ Il filosofo Parte, Scena
257 1, 4 | no, non s’incomodi,~~Son servo divoto~~A tanta beltà.~~ ~~~~~~ 258 1, 4 | Signor sì.~~~~~~ANS.~~~~Son servo divoto.~~~~~~LESB.~~~~Un La figlia obbediente Atto, Scena
259 Per | di Brighella;~ARLECCHINO servo di Pantalone;~CAMERIERE 260 Per | CAMERIERE di locanda;~LUMACA servo di Olivetta;~TONINO giovine 261 1, 2 | signor Florindo.~FLOR. Servo di lor signore.~ROS. Ben 262 1, 7 | parlarghe). (da sé)~FLOR. Servo del signor Pantalone.~PANT. 263 1, 10 | OTT. Da sedere.~ARL. La servo. (Oh! se vegnisse un altro 264 1, 10 | tabacchiera. Tanti anni che servo, e non ho mai possudo avanzarme 265 1, 13 | fora l’arzentaria.~LUM. La servo. (apre)~BRIGH. Cossa credeu! 266 1, 13 | le candele.~CAM. Ora la servo. (parte, poi torna)~BRIGH. 267 2, 6 | Signor Pantalone, gli son servo.~PANT. Patron mio reverito.~ 268 2, 11 | passeggiando indietro)~CAM. La servo. (parte)~BRIGH. Sior conte, La finta ammalata Atto, Scena
269 1, 8 | saluta, senza parlare)~AGAP. Servo di V.S. illustrissima.~BUON. 270 1, 11 | sedere.~COL. Subito, vi servo. Cara signora Beatrice, 271 2, 8 | Onesti e detti.~ ~ONES. Servo di lor signori.~PANT. Sior 272 2, 13 | Signor Pantalone, gli son servo.~PANT. Anca mi a ella.~TARQ. Il frappatore Atto, Scena
273 1, 2 | per di dentro)~ARL. La servo. Adessadesso se vederemo.~ 274 3, 7 | FABR. Quand’è così, vi servo subito. Ma perché gli volete Il giuocatore Atto, Scena
275 1, 1 | vedere che ora è.~BRIGH. La servo. (Che bella vita! Da ieri 276 1, 19 | Oltre el mio debito, la servo da fattor e da mistro de 277 2, 17 | DICIASSETTESIMA~ ~Arlecchino, il servo del casino, e due servitori 278 2, 19 | dove volete.~TIB. Io vi servo per tutto.~FLOR. Andiamo.~ ~ ~ ~ 279 3, 4 | ghe vôi parlar.~BRIGH. La servo subito. (E intanto siora La guerra Atto, Scena
280 2, 7 | vostro nemico, ma vostro servo, e permettetemi il dirlo, 281 3, 2 | Signora, se chiedete un servo, eccolo ad obbedirvi.~FLO. Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
282 3, 1 | Vengo qual più mi vuoi, tuo servo o amante.~~~~~~LUGR.~~~~ 283 3, 1 | o amante.~~~~~~LUGR.~~~~Servo non ti conviene,~~Amante La donna di testa debole Atto, Scena
284 2, 1 | pader.~GIS. (Questi è il servo di don Roberto). (da sé)~ 285 2, 8 | FAU. Signore, son vostro servo.~VIO. Voi non credevate 286 2, 8 | ricevere?~FAU. Il di lui servo ve la doveva recare.~VIO. 287 2, 13 | la prego...~VIO. Alzati, servo indegno di uno scellerato 288 2, 17 | mandati voi?~VIO. Il vostro servo medesimo me li ha recati.~ 289 3, 15 | disponete di un vostro servo.~GIS. Nelle questioni, nelle Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
290 2, 2 | le vol, che li taggia, le servo.~ZAMARIA No, compare, in 291 2, 6 | servante, monsieur.~ANZOLETTO Servo, madama Gatteau.~MADAMA L'impostore Atto, Scena
292 1, 6 | umilissimo di lor signori. ~DOTT. Servo divoto. ~RID. Amico, come 293 2, 12 | paoli a conto.~BRIGH. La servo. (cercando per le tasche)~ La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
294 1, 8 | son padrona ?~COLOMBINA Io servo la signora Contessa.~DORALICE 295 1, 11 | sedia.~DOTTORE Subito la servo (le porta una sedia).~ISABELLA 296 1, 14 | COLOMBINA Sono dieci anni ch'io servo in questa casa.~CAVALIERE 297 1, 21 | compiaceste ricevermi per vostro servo.~DORALICE Signor cavaliere, 298 2, 3 | padrona, in tant'anni ch'io la servo, non ha mai toccato.~ 299 2, 3 | perché a servirla come la servo io...~DORALICE Quando io 300 2, 4 | che passi.~COLOMBINA La servo subito. A Vossignoria Illustrissima 301 2, 14 | quella camera non ci vado. Servo la mia padrona e non servo 302 2, 14 | Servo la mia padrona e non servo altri.~ISABELLA Che balorda! La favola de' tre gobbi Parte, Scena
303 1, 1 | io la verità.~~(parte il Servo)~~ ~~Per tutte le botteghe~~ 304 1, 1 | addio bellezza.~~(Torna il Servo e le parla piano)~~Come? 305 1, 1 | venga, è padrone. (parte il Servo)~~Costui fa il signorone,~~ 306 1, 2 | cara sposa...~~(Viene il Servo e parla a Madama)~~~~~~MAD.~~~~ 307 1, 2 | questa stanza.~~(Parte il Servo)~~Oh gioia mia diletta,~~ 308 1, 3 | ca castrone). (viene il Servo)~~Mi permette?~~~~~~MAC.~~~~ 309 1, 3 | prendo di costui). (parte il Servo)~~Giacché non è geloso,~~ 310 1, 4 | esce)~~~ ~~~~~CON.~~~~Son servo obbligato.~~~ ~~~~~PARP.~~~~ Il festino Atto, Scena
311 1, 1 | seccatori.~~~~~~BAL.~~~~Vi servo, e non vi secco. Madama 312 1, 10 | chiedo perdono.~~Veggo il mio servo, e seco grave dover mi vuole.~~~~~~ 313 3, 13 | don Peppe.~~~~~~PEP.~~~~Vi servo.~~~~~~ROS.~~~~Senza fallo.~~ 314 4, 3 | chiedesse il Conte, dille: la servo, e lesto~~Viemmi a dare Il filosofo inglese Atto, Scena
315 2, 6 | LOR.~~~~Sì, madama, vi servo. (le il braccio.)~~~~~~ 316 2, 11 | alla casa.)~~~~~~LOR.~~~~Vi servo sulle scale.~~~~~~M.SA.~~~~ 317 4, 4 | LOR.~~~~Madama, vostro servo.~~~~~~M.SA.~~~~Monsieur, 318 5, 2 | Cosa ci è?~~~~~~LOR.~~~~Vi servo, se volete.~~~~~~M.SA.~~~~ 319 5, 3 | chiamami Rosa.~~~~~~GIO.~~~~Vi servo. (va a picchiare.)~~~  ~ ~ ~ 320 5, 5 | ho fatti.~~~~~~ROSA~~~~Io servo la padrona. Voi siete il Il finto principe Opera, Atto, Scena
321 FIN, 3, 1| Venga la pellegrina. (ad un Servo)~~~~~~LIND.~~~~Principe, 322 FIN, 3, 10| Floro è costui?~~~~~~CRO.~~~~Servo, eccellenza.~~~~~~CLE.~~~~ Il geloso avaro Atto, Scena
323 1, 7 | TRACC. Colla serva e con el servo.~PANT. Come? Un omo in camera 324 3, 19 | bisogni: ma se de ti no me servo, ma se quando morirò ti Le femmine puntigliose Atto, Scena
325 1, 8 | Conte Lelio - Amico, vi son servo.~Donna Rosaura - Signor 326 1, 11 | Brighella)~Brighella - Subito la servo. (parte)~Contessa Beatrice - 327 1, 14 | Contessa Eleonora - Io non servo per ripiego a nessuno (si 328 2, 7 | bracciuoli.~Brighella - La servo. (va, e torna con un seggiolone 329 2, 8 | Donna Rosaura - Subito vi servo. Ehi? (chiama)~Brighella - 330 2, 8 | tavolino.~Brighella - La servo subito. (Sta' a veder, che 331 2, 11 | collera)~Brighella - Subito la servo. (Questo l'è quel, che se 332 2, 15 | essi una buona zuppa. (il Servo parte) Vorrei che di questi 333 3, 4 | praticare da molti. Bastonar il servo per far un affronto al padrone.~ 334 3, 8 | Brighella l'avranno creduto un servo dei cavalieri, e lo hanno Gli innamorati Atto, Scena
335 1, 2 | Tognino e dette~ ~TOG. Servo di lor signore.~EUG. Addio, 336 1, 7 | principi, i cavalieri ch'io servo mi faran cavalcare con le Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
337 1, 13 | Riverisco il signor Lindoro. Servo, signora Zelinda. (entra 338 2, 8 | io passi da lui.~FABR. La servo subito; ma so ch'è in conferenza 339 2, 8 | da loro.~FABR. Subito la servo. (Mi pare impossibile che L'ippocondriaco Parte, Scena
340 1, 4 | Io son vostro umilissimo~~Servo divoto: un chimico.~~~~~~ La locandiera Atto, Scena
341 1, 15 | non m'incomodo mai, quando servo Cavaliere di sì alto merito.~ 342 1, 17 | FABRIZIO: Verrà la padrona; la servo subito. (Chi diamine saranno 343 1, 21 | me è padrone.~MARCHESE: Servo di lor signore.~DEJANIRA: 344 2, 3 | Dammi da bere.~SERVITORE: La servo. (Va a prendere da bere.)~ 345 2, 3 | il tondo.)~SERVITORE: La servo.~CAVALIERE: A tavola con 346 2, 12 | CONTE: So il mio dovere. Servo di lor signore. (Parte.)~ ~ 347 2, 15 | Alterato.)~FABRIZIO: La servo subito. (Parte.)~ ~ La madre amorosa Atto, Scena
348 1, 1 | guardar chi è.~PANT. La servo. (va destramente a guardare 349 3, 12 | hai risposto?~TRACC. La servo subito. Ghe lo vago a dir.~ I malcontenti Atto, Scena
350 1, 9 | Andate a vedere.~CRI. La servo subito. (parte poi torna)~ 351 2, 12 | grazie.~GRIS. Subito vi servo. Se il signore zio non vuol 352 2, 13 | Padroni tutti. (parte)~ROCC. Servo di lor signori. Bravo, signor 353 3, 13 | abitino da viaggio.~GRILL. La servo subito. (di dentro)~LEON. Le massere Atto, Scena
354 3, 2 | Se la se vuol degnar, la servo onestamente.~~La vegna via 355 3, 2 | scarsela più bezzi.~~La servo, se la vol, de caffè e cioccolata.~~ 356 3, 2 | BIASIO:~~~~Maschera, ve son servo. (Parte.)~~~~~~ZULIAN:~~~~ 357 3, 7 | No me cognossè pi?~~Mi servo una lustrissima.~~~~~~GNESE:~~~~ 358 3, 8 | una gran differenza.~~Mi servo una lustrissima.~~~~~~GNESE:~~~~ 359 3, 8 | lustrissima.~~~~~~GNESE:~~~~Mi servo un omo solo,~~E son parona La mascherata Opera, Atto, Scena
360 MAS, 1, 11| casa mia.~~~~~~BELT.~~~~Servo suo, mia signora. (a Vittoria)~~~~~~ 361 MAS, 1, 12| Menichino e detti.~ ~ ~~~MEN.~~~~Servo di lor signori. Oh ben venuta~~ 362 MAS, 2, 9| suo~~~~~~MEN.~~~~Gli son servo obbligato.~~~~~~BELT.~~~~ 363 MAS, 3, 3| via.(Parte il Creditore)~~Servo a vussignoria.~~Manco male Il matrimonio discorde Parte
364 2 | Venga qui donna Florida. (al Servo)~~Voi chiedete perdono alla Il matrimonio per concorso Atto, Scena
365 2, 2 | ad un tavolino)~GARZ. La servo subito.~TRAV. Ehi, ci sono 366 2, 4 | in atto di partire)~TRAV. Servo, signore. (a Pandolfo, incontrandolo 367 3, 10 | un francese...~SERV. La servo subito. (entra da Doralice)~ ~ ~ ~ Il medico olandese Atto, Scena
368 2, 3 | parlare almeno). (da sé)~~Servo di lor signori. (saluta 369 3, 3 | mio paese?~~Mi comanda? la servo. (verso la scena)~~~~~~MAR.~~~~ 370 3, 4 | Ch’io sono un vostro servo di già lo sapevate.~~~~~~ Il mercato di Malmantile Atto, Scena
371 1, 12 | a voi m'inchino.~~Vi son servo, o mio signor.~~Che bel 372 3, 1 | con gravità.~~Mi dirai: «Servo, lustrissima».~~«Ti saluto», Il mondo della luna Atto, Scena
373 1, 2 | fa grazia.~~~~~~BON.~~~~Servo, signor Ecclitico:~~In che 374 1, 4 | son schiavo.~~~~~~ECCL.~~~~Servo, signor Ernesto.~~~~~~CEC.~~~~ Monsieur Petition Parte, Scena
375 1, 1 | volè vou?~~~~~~GRAZ.~~~~La servo a tutti i giuochi.~~~~~~ Le morbinose Atto, Scena
376 1, 1 | testa.~~~~~~TONINA:~~~~La servo. Xelo questo?~~~~~~MARINETTA:~~~~ 377 2, 2 | Si darà da conoscere). Servo suo riverente. (Marinetta 378 2, 3 | Patron.~~~~~~FERDINANDO:~~~~Servo divoto.~~~~~~BETTINA:~~~~ 379 4, 6 | casa.~~~~~~FERDINANDO:~~~~Servo prima di tutte la signora I morbinosi Atto, Scena
380 2, 4 | Ottavio e detti.~ ~ ~~~OTT.~~~~Servo di lor signori.~~~~~~LEL.~~~~( 381 3, 2 | rossori.~~Anderò io da loro, servo di lor signori. (entra dov' Il negligente Opera, Atto, Scena
382 NEG, Per | Dionisia Lepri.~Pasquino servo di Filiberto.~Il Sig. Francesco Le nozze Atto, Scena
383 1, 4 | Ho casa ed ho bottega;~~Servo per mio diletto,~~Ma fra 384 1, 6 | amor...~~(Lustrissimo. La servo).~~Cara, vi lascio il cor. ( 385 1, 8 | importa;~~Son degli anni ch'io servo da fattore,~~Ed un fattor 386 2, 3 | signori, anderò via.~~ ~~Servo umilissimo,~~Ossequiosissimo;~~ 387 3, 1 | ch'io parli, anderò via.~~Servo di lor signori...~~~ ~~~~~ L'osteria della posta Atto, Scena
388 Un, 10 | divotamente. (sostenuto)~BAR. Servo suo, signor Conte. (sostenuto)~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
389 4, 9 | MACHMUT: Venga il Bey. (ad un servo che parte)~ALÌ: Permetti, 390 5, 4 | Scena Quarta. Un Servo e detti~ ~SERVO: Signor, 391 5, 4 | Quarta. Un Servo e detti~ ~SERVO: Signor, vien preceduto, 392 5, 4 | firman si prostri. (parte il Servo)~ ~ 393 5, 7 | qui venga Ircana.(ad un Servo che parte) ~TAMAS: Lascia, 394 5, 9 | Scena Nona. Un Servo e detti, poi Osmano~ ~SERVO: 395 5, 9 | Servo e detti, poi Osmano~ ~SERVO: Signor, da' lacci sciolto, Ircana in Julfa Atto, Scena
396 2, 4 | voi, pregiata~Donna, il servo s'inchina.~KISKIA Io son 397 2, 4 | ad Ircana, per cui un servo averà recato il soffà~IRCANA 398 3, 2 | signora, se il primo in cui servo,~Meno le leggi vostre di 399 4, 10 | verso la porta tentone)~Servo verrà fra poco a privarla 400 4, 15 | Quindicesima. Zulmira (ed un Servo con lume)~ ~ZULMIRA Vieni 401 4, 15 | colpo fallito). Vattene. (al Servo, il quale lascia il lume Pamela nubile Atto, Scena
402 1, 5 | padrone. Oh fosse egli un servo come io sono, o foss'io 403 1, 15 | COU. Sì, rak.~BON. Ora vi servo. (gli empie la chicchera, 404 1, 16 | mondo. Costui rappresenta un servo goffo ed astuto nel medesimo 405 2, 2 | addio.~BON. Son vostro servo.~ART. (Povero Milord! Nello 406 3, 5 | signore, sono il vostro servo Andreuve.~BON. Siete venuto 407 3, 13 | di contentezza.~ART. Vi servo con straordinario piacere. ( Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
408 PAE, 3, 3| presso Pollastrina e parte un Servo)~~~~~~POLL.~~~~Lei mi fa Il padre per amore Atto, Scena
409 2, 1 | inchinandosi)~~~~~~ROB.~~~~Servo a donna Marianna; con vostra 410 2, 3 | venire, ch'io credo un di lui servo.~~~~~~MARI.~~~~Itene, e 411 2, 3 | veduta.~~Parla tu con il servo, da lui non conosciuta.~~ 412 2, 3 | la commissione,~~Onde il servo del Duca mandato è dal padrone.~~ 413 2, 4 | don Luigi?~~~~~~BEL.~~~~Servo un altro signore,~~Ma per Le pescatrici Opera, Atto, Scena
414 PES, 2, 14| Frisellino~ ~ ~~ ~~~BURL.~~~~Servo di vostra altezza. (a Nerina)~~~ ~~~~ ~~~ 415 PES, 3, 5| assassinata).~~~ ~~~~ ~~~BURL.~~~~Servo, signora mia.~~~ ~~~~ ~~~ 416 PES, 3, 5| FRIS.~~~~Se comanda, la servo pian piano,~~Con rispetto, I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
417 0, per | ragazzo napoletano~ARLECCHINO servo di Lelio~FACCHINO~CAMERIERE 418 1, 10 | Pazzo il padrone, e pazzo il servo, e miserabili tutti due. 419 2, 1 | xe da putello in suso che servo paron Toni, e in tutti i 420 2, 4 | Eleonora - Fra il padrone ed il servo formano una bella pariglia. Il poeta fanatico Atto, Scena
421 1, 1 | ben concepita.~FLOR. Vi servo subito. (apre, e legge) 422 2, 1 | estemporanea risposta.~FLOR. Vi servo subito. Compatirete.~ROS. 423 2, 7 | perdono. ~Ditemi, siete voi servo d’Apollo?~ARL. Canto ancor 424 3, 7 | all’improvviso.~BRIGH. La servo subito.~ ~Per obbedire a Componimenti poetici Parte
425 Giov | sì feroce siete,~Che a un servo, a un schiavo, a un suddito 426 Dia1 | dame. ~Maria Quintilia, servo riverente; ~Sono, il sapete, 427 Dia1 | distanti gradi,~E fra il servo e il padron verace affetto,~ 428 Dia1 | spiaccia sofferir la pena:~Il servo vostro per amor vel chiede.~ ~ ~ 429 Dia1 | aprir le porte,~E veggio il servo colla cioccolata, ~Che, 430 Dia1 | piume io seggo,~E chiamo il servo al suon del campanello,~ 431 Dia1 | avanzarmi ~Pel fratel vostro, servo del Signore.~Voi potete 432 TLiv | ani, che con mio contento ~Servo Ca Vendramin, averò scrito ~ 433 TLiv | argomento? Volentiera~La servo, e ghe lo digo in confidenza.~ 434 TLiv | genti, ~Sapendo ch’io di servo Loro ho il vanto, ~Che m’ 435 TLiv | in man con più letizia;~E servo con più lena e più contento ~ 436 1 | venne a scacciarmi? ~Il buon servo di Dio mi aveva dato ~Pane, 437 1 | delfina è la mia benefattrice.~Servo do Principesse, do sorele,~ 438 1 | Servitor... Servitor... Servo... Madama~Mi presenta e I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
439 Per | CALIMONE vecchio pastore, servo di Ruggiero, e custode della 440 1, 7 | Ditemi dove sia. (parte un Servo)~~Vincerò quell'orgoglio, Il povero superbo Atto, Scena
441 Per | Sig. Anna Zanini.~SCROCCA servo del Cavalier dal Zero.~Il 442 1, 1 | SCR.~~~~Male.~~Io servo per disgrazia un animale~~ 443 1, 3 | LIS.~~~~Se comanda, la servo in un istante.~~~~~~CAV.~~~~ 444 1, 6 | questo luoco.~~~~~~LIS.~~~~Vi servo in un istante.~~(Questo 445 1, 10 | dama.~~~~~~LIS.~~~~Or vi servo, madama.~~~~~~MAD.~~~~Porta 446 2, 9 | subito, illustrissimo, la servo.~~Lisetta, vieni qua.~~~  ~ ~ ~ 447 2, 10 | sedere.~~~~~~LIS.~~~~Ora vi servo. (Lisetta parte e poi ritorna)~~~~~~ 448 2, 16 | Pancrazio e detti.~ ~ ~~~PAN.~~~~Servo di lor signori.~~~~~~CAV.~~~~ 449 2, 16 | Pancrazio)~~~~~~PAN.~~~~(E il servo?) (piano a Lisetta)~~~~~~ Il prodigo Atto, Scena
450 3, 12 | tutto il tempo che io la servo, perché sono io creditore, La pupilla Opera, Atto, Scena
451 PUP, Per | ORAZIO giovane;~PANFILO servo;~QUAGLIA scroccone;~NUTRICE.~ ~ 452 PUP, 1, 1| e se in te fidomi;~~Né servo mai ebbe padron più docile~~ 453 PUP, 1, 1| né padron può esigere~~Servo più fido.~~~~~~PAN.~~~~Sì, 454 PUP, 1, 1| LUCA~~~~Scherzi dal servo mio non mi abbisognano;~~ 455 PUP, 3, 10| ne andrò subito,~~Che a servo qual son io, case non mancano~~ 456 PUP, 3, 12| Più da padrone, che da servo. Ah, sentomi~~Una lusinga, 457 PUP, 4, 1| ascondere~~Messer Luca nel servo il proprio figlio?~~~~~~ Il raggiratore Atto, Scena
458 3, 5 | causa del suo palazzo.~DOTT. Servo del signor Conte.~CON. Amico, Il ricco insidiato Atto, Scena
459 1, 2 | che far per ora. (parte il servo)~~~~~~RAI.~~~~Signore, ha 460 3, 6 | impegno!) (da sé)~~~~~~RIC.~~~~Servo di lor signore. (a Rosina 461 4, 5 | ancor finirla?~~~~~~RAI.~~~~Servo di vossustrissima. Tornerò 462 5, 6 | Con chi tratta il mio servo, io non mi degnerei.~~~~~~ 463 5, 11 | suddetti.~ ~ ~~~NOT.~~~~Servo del signor Conte. Presentargli 464 5, 13 | Onofrio e detti.~ ~ ~~~ONO.~~~~Servo di lor signori.~~~~~~BRI.~~~~ 465 5, 13 | e Sandrina)~~~~~~NOT.~~~~Servo del signor Conte. A lei Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
466 ROV, 1, 4 | venga qui tosto (esce un Servo)~~Graziosino, lo schiavo 467 ROV, 1, 4 | a me soggetto. (parte il Servo)~~In fatti il poveretto~~ 468 ROV, 1, 6 | da me? Voi d'altra donna~~Servo, schiavo ed amante?~~Temerario, 469 ROV, 1, 8 | d'avervi reso~~Suddito e servo mio? Vi pesa e incresce~~ 470 ROV, 1, 10 | son vostro amante e vostro servo.~~Ma oimè, che Atteone è 471 ROV, 1, 11 | CIN.~~~~Voi siete il servo mio.~~~~~~GIAC.~~~~È vero, Lo spirito di contradizione Atto, Scena
472 Per | casa di Ferrante.~VOLPINO servo in casa di Ferrante.~FOLIGNO 473 Per | casa di Ferrante.~FOLIGNO servo in casa di Ferrante.~ ~La 474 1, 2 | Vengo sì, non gridate. Servo di lor signori. (parte)~~~~~~ Il tutore Atto, Scena
475 Per | cameriera di Beatrice;~BRIGHELLA servo in casa di Ottavio;~ARLECCHINO 476 Per | casa di Ottavio;~ARLECCHINO servo in casa di Ottavio;~Un altro 477 2, 9 | reverisso. (affannato)~OTT. Servo, signor Pantalone. Che c’ 478 2, 14 | vedrò l’idolo mio). (da sé) Servo divoto.~BEAT. Addio, Florindo.~ Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
479 1, 1 | avventura arrivati.~CECCO: La servo subito. (Parte.)~LEONARDO: 480 1, 8 | BRIGIDA: Sì, signore, la servo. Perdoni: Paolino non è 481 1, 10 | SERVITORE: Signore, un di lei servo ha portata per lei questa 482 2, 9 | il Servitore~ ~FILIPPO: Servo di lor signori.~VITTORIA: 483 2, 9 | GIACINTA: Addio.~GUGLIELMO: Servo di lor signori. (Saluta 484 3, 10 | Fulgenzio e detti~ ~FILIPPO: Servo di lor signori. (Tutti si La vedova spiritosa Atto, Scena
485 1, 2 | star bene.~~~~~~FAU.~~~~Servo di donna Placida.~~~~~~PLA.~~~~ 486 1, 2 | Seder non si concede~~Al servo, allor che stassi la sua 487 2, 3 | un vivere giocondo.~~Io servo, e se il padrone con lui 488 3, 7 | nostra tavola.~~~~~~FER.~~~~Servo di lor signori.~~~~~~ISI.~~~~ 489 3, 7 | Placida; mi disse il vostro servo,~~Che pria da voi venissi, 490 3, 7 | Ferramondo)~~~~~~FER.~~~~Il servo tal risposta non fece all' 491 4, 3 | sa nïente).~~~~~~ISI.~~~~Servo di donna Placida.~~~~~~PLA.~~~~ 492 4, 5 | signore?~~~~~~SIG.~~~~Oh, servo riverente. (avvedendosi 493 5, 8 | In me, signore, avrete un servo e un avvocato.~~~~~~BER.~~~~ La ritornata di Londra Atto, Scena
494 1, 1 | MAR.~~~~} a due~~~~Vostro servo.~~~~~~BAR.~~~~~~MAD.~~~~ 495 1, 1 | MAR.~~~~} a due~~~~Vostro servo; tornerò.~~~~~~BAR.~~~~~~ 496 1, 5 | occasione è ancor per me.~~Servo senza salario,~~Vivo solo 497 1, 14 | Amico.~~~~~~CARP.~~~~Servo.~~~~~~BAR.~~~~Come si sta? ( 498 2, 10 | BAR.~~~~Madama, vi son servo.~~~~~~CARP.~~~~(Oh maledetto!)~~~~~~ 499 2, 16 | divertisca.~~~~~~CARP.~~~~Servo di lor signori.~~Addio, La serva amorosa Atto, Scena
500 1, 8 | dentro)~Florindo: Ecco il servo di mio padre. Che vorrà


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License