1-500 | 501-597
L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 3 | vanno col tiro a sei, ed io anderò col tiro a quattro?~SIG. 2 1, 13 | la dama che arriva. Non anderò né di qua, né di . (parte 3 2, 2 | BRIGH. Se la me conseia, anderò stassera.~SIG. Sì, questa 4 2, 9 | maneghetti del padron. Se anderò da staffier, prima de far 5 2, 9 | padroni colla servitù. Se anderò da cogo, me porterò el mio 6 2, 9 | mio boccaletto con mi; se anderò da carrozzier, darò urtoni 7 2, 9 | spentoni senza discrezion: e se anderò da mistro de casa, anderò 8 2, 9 | anderò da mistro de casa, anderò con un seguito de tutti 9 2, 19 | di un tale insulto.~SIG. Anderò io, signora, io anderò per 10 2, 19 | SIG. Anderò io, signora, io anderò per voi.~ELV. No, non v’ 11 3, 2 | BRIGH. Quel che la comanda; anderò via, no la supplico de tegnirme, 12 3, 2 | licenziato, vattene.~BRIGH. Anderò, pazienza, anderò. Ma zacché 13 3, 2 | BRIGH. Anderò, pazienza, anderò. Ma zacché ho d’andar, almanco 14 3, 4 | ascolti pure, ch’io me n’anderò.~SANC. Va via, bugiardo. ( 15 3, 9 | segretario?~ISAB. Che questa sera anderò segretamente a parlare al 16 3, 14 | giusto di farlo, o io stessa anderò alla Corte, mi farò intendere, L'amante di sé medesimo Atto, Scena
17 2, 3 | scudo) Da madama Graziosa~~Anderò quanto prima.~~~~~~FRU.~~~~ 18 2, 3 | spalle.~~~~~~FRU.~~~~Non ci anderò, signore, si fidi pur di 19 3, 7 | nessuno.~~~~~~IPP.~~~~Signora, anderò via.~~Se qua sono venuta, L'amante militare Atto, Scena
20 1, 8 | sola?~ROS. Voglio dire, anderò sola in camera? Non mi posso 21 2, 3 | cimento de precipitar. Ma anderò a ricorrer; farò de tutto 22 2, 10 | L’è qua el me capitanio. Anderò da un’altra parte). (da 23 2, 14 | funeste. Con qual coraggio anderò io a combattere, se voi L'amore artigiano Atto, Scena
24 1, 13 | soggezione. Da un'amica~~Anderò ad aspettarvi,~~E verrà 25 2, 5 | inquietate,~~Per or me n'anderò:~~Poscia ritornerò, quando 26 2, 6 | ROS.~~~~Aspetta, aspetta:~~Anderò alla finestra, e se vedrò~~ 27 2, 12 | poi, a poco a poco,~~Mi anderò riscaldando e darò foco.~~ ~~ 28 3, 5 | Ma non vedo nessuno.~~Anderò io di ...~~~~~~TIT.~~~~ L'amore paterno Atto, Scena
29 1, 4 | andare?~PANT. No so gnente, anderò dove che la sorte me porterà.~ 30 2, 13 | andato.~PANT. Pazenzia, anderò. (incamminandosi)~CAM. ( 31 2, 13 | non m'inquietate.~PANT. Anderò via.~CAM. Che tormento!~ 32 3, 1 | più saver de Camilla. E anderò via, e no ghe tornerò più. ( Gli amanti timidi Atto, Scena
33 1, 9 | s'io so o s'io non so. Anderò dal padrone. (in atto di 34 2, 5 | e destrigarse. Pazenzia! anderò via. Andar via, lassar Camilla 35 3, 8 | amiga ha tanta bontà per mi, anderò via da Bologna senza conosserla?~ Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
36 2, 8 | FAB. Lo so io, lo so io. Anderò a ritrovarlo, e gli parlerò, 37 3, 8 | ciò vi fa tanta pena, non anderò, resterò con voi.~LIN. E L’apatista Atto, Scena
38 1, 3 | questo loco?~~~~~~LAVINIA:~~~~Anderò nel giardino a passeggiare 39 3, 8 | cagione...~~~~~~PAOLINO:~~~~Anderò io, lasciate... (Si alza L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
40 ARC, 2, 2| Favoriscano la mano,~~Anderò come potrò.~~Forti, forti, 41 ARC, 2, 7| non vuò.~~Signor sì, me n'anderò.~~Sono tanto tenerina,~~ 42 ARC, 2, 10| v'ho mandao.~~~~~~CON.~~~~Anderò colla mia bella.~~~~~~FABR.~~~~ 43 ARC, 2, 10| mia bella.~~~~~~FABR.~~~~Anderò con Menarella.~~~~~~LIND.~~~~ Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
44 1, 1 | spenditore.~~~~~~SORD.~~~~Anderò... Ma non so... Vi raccomando~~ 45 1, 5 | non volete,~~Dunque me n'anderò. (vuol partire)~~~~~~SEM.~~~~ L'avventuriere onorato Atto, Scena
46 2, 12 | sua vita. Signora, me n’anderò; penerò fra gli stenti, L'avvocato veneziano Atto, Scena
47 1, 1 | lascio nella vostra libertà. Anderò a vedere come sta Flaminia I bagni di Abano Atto, Scena
48 1, 3 | Se lo fa per dispetto, anderò via. (Verso la scena dove La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
49 1, 6 | signor, volterò el bordo, e anderò via per un'altra strada. ( 50 1, 7 | sfadigar no me piase.~LEAN. Anderò per il mondo pellegrinando.~ 51 1, 14 | resposta. Subito che posso, anderò a receverla mi. Ma ho dito 52 3, 12 | cielo vi benedica; io me ne anderò, dove voi mi destinerete Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
53 1, 3 | Còssa ve fàzzio? Tolé; anderò via (si scosta, e va bel 54 1, 4 | TOF. A mi, mare de diana! Anderò mo giusto, mo, da Checchina. ( 55 1, 5 | févelo mostrare. ~VIC. Anderò a vede, se se podèmo giustare. ~ 56 2, 4 | altro. La porta averta, anderò de suso. (entra in casa)~ ~ 57 2, 5 | catti, vàli a avisare. Mi anderò a cercare paron Vicenzo, 58 2, 5 | e mio compare Dottore, anderò da la lustrissima, anderò 59 2, 5 | anderò da la lustrissima, anderò da sior Cavaliere. Poveretta 60 2, 6 | malora, strambazzo. ~TIT. Anderò via bandìo, ti sarà contènta. ~ 61 3, 1 | se i me vo' chiappare. Anderò in presón: no m'importa 62 3, 2 | BEP. Ti sarà contenta, anderò in presón; ma avanti ch' La bottega del caffè Atto, Scena
63 1, 20 | a casa vostra!~VITTORIA Anderò a casa, e voi resterete 64 1, 20 | farà meglio.~VITTORIA Sì, anderò a casa; ma anderò a casa 65 1, 20 | VITTORIA Sì, anderò a casa; ma anderò a casa mia, non a casa vostra.~ 66 3, 2 | amorosamente.~LEANDRO Dunque anderò via io; basta che colei 67 3, 2 | andatevene a Ferrara.~LEANDRO Anderò questa sera; già poco manca 68 3, 3 | marito? Pazienza! me ne anderò disperata. (in atto di partire 69 3, 6 | poi la collera passerà. Anderò solo.~RIDOLFO Vada pure 70 3, 7 | RIDOLFO Perché no!~TRAPPOLA Anderò a vedere se vuol niente.~ 71 3, ul | non lo riacquisto mai più. Anderò via di questa città; partirò Il bugiardo Atto, Scena
72 2, 3 | render conto.~COL. Aspettate. Anderò io a ritrovarlo. Io lo condurrò Il buon compatriotto Atto, Scena
73 2, 7 | buona camera)~COST. Certo! Anderò a intrigar una camera per Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
74 1, 5 | verità, no so miga se ghe anderò. Ghe penserò suso avanti 75 1, 5 | andasse anca mi; ma mi no ghe anderò.~BORT. Andémoghe. Ghe vegnirò 76 1, 7 | nissuna difficoltà.~TON. Ghe anderò, perché son una bona minchiona.~ 77 1, 7 | TON. No v'ogio ditto che gh'anderò?~GASP. Sia ringrazià el 78 1, 9 | tante obligazion?~GASP. Anderò a trovarlo, ghe farò le 79 1, 12 | parlar. Gh'ho gusto, cussì anderò più presto a levar Tonina. 80 2, 2 | Tanto che vien sti altri, anderò a chiamarli, i vegnirà subito. 81 2, 2 | salto. A bon riverirle. (Anderò a veder cossa che i fa in 82 2, 9 | un'altra volta, e ancuo anderò mi colla donna.~GASP. Caveve 83 3, 1 | la mia bona licenza che anderò via.~TON. Oh certo, che 84 3, 4 | Impizzè quella luse, che anderò mi.~RIO. Cossa vorlo far Amor contadino Atto, Scena
85 1, 7 | CIA.~~~~Dunque me n'anderò...~~~~~~LENA~~~~Va pur.~~~~~~ La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
86 1, 1 | sarà l'ultima volta ch'io anderò a desinare fuori di casa.~ 87 1, 1 | vostra madre.~PLAC. Sì, sì, anderò da mia madre, per non darvi 88 1, 1 | non volete ch'io vada, non anderò.~PLAC. No, no; andate pure. 89 1, 1 | da vostro compare, ed io anderò da mia madre.~GOTT. Benissimo. 90 1, 2 | fare, quand'io lo dico. Anderò a prenderla da sua madre, 91 1, 5 | sono un poco inquieto. Anderò. Ma come fare, se la mia 92 2, 3 | Costanza, perché or ora anderò a casa del signor Pandolfo, 93 2, 5 | pranzo.~ROB. Sì, dite bene, anderò, e tornerò. Ma ho sentito 94 3, 2 | volete mandar nessuno, ci anderò io. Mi avete detto che sono...~ 95 3, 2 | prendere il mio caffè, e anderò io un'altra volta a vedere 96 4, 1 | far piucché oggi, e non ci anderò.~GOTT. Eh sì, ci anderete.~ 97 4, 1 | anderete.~PLAC. No, non ci anderò.~GOTT. Per farmi piacere, 98 Ult | Signori, la cena è pronta. L'anderò a prendere se volete.~GOTT. La buona madre Atto, Scena
99 1, 1 | chiamando)~GIAC. La lassa, che anderò mi, che me desgiazzerò un 100 1, 3 | fazza. Vestive, vestive, che anderò mi a scovolarlo. (a Nicoletto)~ 101 1, 3 | Nicoletto)~MARG. La lassa che anderò mi. (a Barbara)~BARB. E 102 1, 9 | DAN. La gh'ha rason.~LOD. Anderò mi, anderò mi a véder.~DAN. 103 1, 9 | ha rason.~LOD. Anderò mi, anderò mi a véder.~DAN. Sì, la 104 3, 12 | parola de bocca. Piuttosto anderò de , e ghe lo manderò La buona figliuola maritata Atto, Scena
105 2, 15 | sarà s'io parlo). (da sé)~~Anderò per rispetto ad incontrarlo. ( 106 2, 18 | permette~~Il mio caro marito, anderò io~~Prontamente a servire La buona famiglia Atto, Scena
107 1, 14 | Nardo parte)~ANS. Io me n'anderò a fare una cosa fuori di 108 2, 3 | venga l'ora del desinare, anderò avanzando tempo, per non 109 2, 7 | darò; non dubitate.~FRANC. Anderò, se si contenta, a terminare 110 2, 7 | ch'ella vi chiami.~ISAB. Anderò da Lisetta, dunque.~ANS. 111 2, 8 | Oh, è stato picchiato. Anderò a vedere...~NAR. Io, io 112 2, 8 | vedere...~NAR. Io, io ci anderò.~LIS. Ecco, voi ci andate 113 2, 16 | il cappello e la spada. Anderò ad incontrarlo. (parte)~ 114 3, 8 | quale pretesto!~NAR. Ci anderò io, col pretesto di domandare 115 3, 11 | No, no, lasciate, che ci anderò io. Sapete che quando trattano La buona moglie Atto, Scena
116 1, 1 | da to mare.~MOM. E mi ghanderò; cossa m’importa a mi?~BETT. 117 1, 1 | vaghi.~MOM. Siora no, no ghanderò più.~BETT. E sora tuto, 118 1, 8 | non vuoi andare?~BRIGH. Mi anderò, ma no faremo gnente. Mi 119 1, 13 | cioccolata.~LEL. E bene, anderò io a ordinarla al caffettiere 120 1, 13 | caffettiere vicino.~PASQUAL. Anderò anca mi, se la vol.~BEAT. 121 1, 20 | cercando.~BETT. Piutosto anderò cercando, che far una cativa 122 2, 6 | col padrone.~PANT. Sì ben, anderò mi al banco a parlar con 123 2, 18 | lassa star mio mario, se no anderò dove che se va.~BEAT. Pettegola, 124 2, 23 | qua.~PASQUAL. Steghe, e mi anderò via.~BETT. Ve vegnirò drio...~ 125 2, 26 | no so più dove trovarlo. Anderò a casa, aspeterò fin che 126 3, 16 | se ossa.~BETT. Mi, mi ghanderò incontra. Caro el mio ben, Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
127 1, 5 | repliche.~CAM. Pazienza! Me ne anderò.~BRIGH. (Signor maestro 128 1, 10 | Per levarvi di pena, me n’anderò.~BEAT. Oh, non commetta 129 1, 11 | per darvi piacere, me n’anderò. (vuol partire)~OTT. No, 130 1, 11 | carattere.~CLAR. Signore, me n’anderò io.~OTT. La contessa Beatrice 131 1, 12 | non la volete ricever voi, anderò nel mio quarto e la riceverò 132 1, 13 | Trattenetevi con queste dame. Anderò io ad incontrarlo.~BEAT. 133 2, 1 | piatti.~BRIGH. Se la comanda, anderò a farmela dar.~OTT. Sì, 134 2, 12 | zio. (parte)~DOTT. Dunque anderò io. (facendo le cerimonie Il burbero benefico Atto, Scena
135 1, 15 | momento per me è prezioso... Anderò frattanto dal mio procuratore. Il cavaliere giocondo Atto, Scena
136 2, 6 | l'abbiate.~~~~~~ALES.~~~~Anderò a ritrovarlo di , se comandate.~~~~~~ 137 3, 1 | NAR.~~~~Signor sì.~~Anderò ad avvisarlo; trattenetevi 138 3, 11 | ?~~~~~~CON.~~~~Fermate. Anderò io, signora.~~~~~~MAD.~~~~ 139 5, 4 | ALES.~~~~Madama, io ci anderò.~~~~~~MAD.~~~~Andate, fate 140 5, 4 | presto.~~~~~~ALES.~~~~Io ci anderò, Madama, e se ci vo, ci 141 5, 4 | ciascuno ha la sua tresca;~~Io anderò a divertirmi con un po' La calamita de' cuori Atto, Scena
142 2, 12 | ne vo.~~~ ~~~~~BELL.~~~~Anderò io; restate. (a Belinda)~~~ ~~~~~ La cameriera brillante Atto, Scena
143 1, 3 | Non dubitate; non me n'anderò. Il padrone non mi lascierebbe 144 1, 3 | bacco! sapete che cosa farò? Anderò a ritrovarla nella sua camera; 145 2, 22 | coste.~TRACC. Gnanca mi no anderò a scroccar da nissun.~ARG. Il campiello Atto, Scena
146 2, 11 | chiappar un poco de aria.~Anderò da mia zantola,~Che poco 147 3, 9 | onor si faccia.~SANSUGA L'anderò a avisar.~LUCIETTA No, no, 148 3, 11 | daghe man a Gnese.~GNESE Anderò da mia posta. (entra in Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
149 CAR, 3, 6| Ma se più non mi vuole, anderò via). (vuol partire)~~~~~~ 150 CAR, 3, 8| E se mal vi sarà, me n’anderò.~~~~~~CAR.~~~~Eccomi accinto La casa nova Atto, Scena
151 1, 2 | la la gh'ha, adess'adesso anderò de a far portar el resto 152 1, 6 | averessi, patrona?~Meneghina: Anderò a star con mio barba.~Anzoletto: 153 1, 9 | che la vien.~Lucietta: Ghe anderò un pochetto incontra, cussì 154 1, 10 | a dir che se la comanda, anderò mi a reverirla in te la 155 1, 12 | momento.~Lucietta: E mi gh'anderò, lustrissima.~ ~ 156 1, 13 | via, e mi digo, che ghe anderò.~Meneghina: Cusì presto, 157 2, 1 | nissun risponde.~Rosina: Anderò a veder mi.~Checca: No ve 158 2, 7 | tutte in fila.~Meneghina: Anderò in tinelo.~Checca: Dasseno?~ 159 2, 10 | de qua.~Lorenzino: E mi anderò giusto adesso a trovar sior 160 2, 14 | parte) ~Meneghina: Ghe anderò mi quando manco ve l'aspetterè.( 161 3, 13 | che va.)~Cecilia: Mi no anderò per le longhe, perchè poco La cascina Atto, Scena
162 2, 5 | passate.~~~~~~CON.~~~~V’anderò tuo malgrado.~~~~~~PIPPO~~~~ 163 2, 10 | voglio andare.~~Per il mondo anderò da pellegrino.~~~~~~CECCA~~~~ La castalda Atto, Scena
164 1, 6 | sguazza quando piove. Sì, anderò a star con lui, e tutti 165 2, 3 | muoio di voglia...~BEAT. Anderò ad incontrarla.~LEL. Voglio 166 2, 9 | quel che volè.~LEL. Ed io anderò frattanto a porger voti Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
167 SPI, 2, 7| dice.~~~~~~GAN.~~~~Me n'anderò.~~~~~~FLO.~~~~Restate.~~ Il conte Chicchera Atto, Scena
168 1, 5 | IPP.~~~~Dunque me ne anderò.~~~~~~MAD.~~~~Chiedo perdono.~~~~~~ Il contrattempo Atto, Scena
169 1, 16 | Mi aspettano, e poi vi anderò del tutto, e non tornerò 170 1, 16 | voglio lo sposo; non vi anderò.~OTT. (Povera ragazza! ha 171 2, 11 | Ma non m'importa. Me n'anderò di questa casa. Amo Beatrice, 172 2, 16 | Datemene uno, e se non è vero, anderò dalla signora zia.~PANT. ( 173 2, 16 | Bene, dopo che sarà morto, anderò dalle signore zie.~PANT. 174 3, 3 | né leggerescrivere; anderò con lui.~PANT. E cussì parlè 175 3, 5 | andar mi a cercarla.~OTT. Anderò ancor io.~PANT. Chi mai 176 3, 10 | tenere). (da sé)~BEAT. (Anderò io dal signor Pantalone). ( 177 3, 12 | imbroglio.~OTT. Presto, presto. Anderò prima di lei. (vuol partire)~ 178 3, 16 | Aspèttelo, che el vegnirà.~ROS. Anderò intanto...~PANT. A cossa La conversazione Atto, Scena
179 1, 13 | star patrone.~~~~~~FAB.~~~~Anderò. Vi saluto. (in atto di Un curioso accidente Atto, Scena
180 1, 4 | Mandiamo tosto a vedere.~GIANN. Anderò io, signore. (Non vorrei Il cavaliere e la dama Atto, Scena
181 1, 6 | Brava, bravissima! Intanto anderò a impegnare lo spillone. 182 1, 7 | Se non viene nessuno, anderò io a ritrovare donna Virginia. 183 1, 7 | parte)~Donna Claudia - Ma anderò in carrozza senza un cavaliere 184 2, 1 | disperazioni.~Pasquino - È vero; anderò a consolarla.~Don Rodrigo - 185 2, 1 | peggio.~Pasquino - Dunque anderò o non anderò?~Don Rodrigo - 186 2, 1 | Pasquino - Dunque anderò o non anderò?~Don Rodrigo - Orsù, sentimi, 187 2, 6 | principierò a respirare? Quando anderò al possesso di qualche cosa?~ 188 2, 13 | rabbia a chi picchia. Vi anderò, quando averò finito.~Donna La dama prudente Atto, Scena
189 1, 1 | da lei queste parole: Non anderò in nessun luogo, starò in 190 1, 5 | Accomodatevi pure.~EUL. (Anderò via, e sarà finita). (da 191 1, 8 | Non fo di queste pazzie. Anderò innanzi a complimentare 192 1, 8 | complimentare la forestiera.~EUL. Io anderò da me nella mia carrozza.~ 193 1, 8 | servite voi la dama, io anderò a piedi con don Roberto.~ 194 1, 12 | io.~ROB. No no, restate. Anderò io solo.~CON. Via, quando 195 2, 15 | ancor io a mio dispetto. Anderò, ma non mi acquieterò sul 196 3, 4 | farà il benservito.~SERV. Anderò a riverire il padrone.~EUL. 197 3, 4 | cavallo, a cavallo. Evviva, anderò a cavallo.~EUL. Avrete paura?~ 198 3, 5 | PAGG. Ehi, signor Anselmo, anderò a cavallo.~ANS. Sì? Ho piacere.~ 199 3, 5 | ANS. Sì? Ho piacere.~PAGG. Anderò a cavallo, anderò a cavallo. ( 200 3, 5 | PAGG. Anderò a cavallo, anderò a cavallo. (saltando e godendo 201 3, 7 | Conte.~EUL. Facciamo così: anderò io, se vi contentate, prima 202 3, 10 | RODEG. Se mi date licenza, anderò a sentire che cosa vuole. ( 203 3, 10 | ricevetela qui. Io frattanto anderò a mettere insieme alcune 204 3, 20 | giorni tranquillamente. Anderò a Castelbuono. Molti crederanno De gustibus non est disputandum Atto, Scena
205 2, 3 | PACC.~~~~Dunque me n'anderò.~~~~~~ART.~~~~Mi maraviglio.~~ La diavolessa Atto, Scena
206 1, 7 | Codesto poco importa.~~Anderò sola.~~~~~~POPP.~~~~E lui La donna di garbo Atto, Scena
207 1, 9 | gialla; e a poco a poco anderò fondendola nella caldaia, 208 2, 13 | stanza il signor Flaminio. Io anderò nel solito camerino.~DOTT. 209 3, 1 | sior padre.~OTT. Sì, sì, ci anderò per questo. Ho bisogno che La donna di governo Atto, Scena
210 2, 7 | sempre malveduta.~Pazienza, anderò via. Ambe saran contente~ 211 3, 3 | Per non più contradirvi, anderò via, signora.~DOR.~Dove 212 5, 5 | Eccolo ch'ei s'appressa.~ROS.~Anderò io.~GIU.~Fermatevi.~DOR.~ Lo scozzese Atto, Scena
213 2, 3 | FABR. Se altri non vi sono, anderò io ad avvisar donna Aurelia.~ 214 2, 9 | Sono stato io un animale. Anderò a ritrovarla, ma fino che 215 3, 14 | sbagliato, compatitemi, anderò via.~GIU. No, no, restate ( La donna sola Atto, Scena
216 2, 1 | avvisarla subito.~~~~~~LUC.~~~~Anderò io da lei.~~~~~~FI.~~~~Mi 217 3, 2 | Gamba, vien se vuoi ridere). Anderò ad avvisarla. (a don Claudio, 218 4, 15 | per favori.~~~~~~BER.~~~~Anderò a visitarla. Grazie vi rendo 219 5, 3 | desiderio.~~~~~~PIP.~~~~Anderò a risvegliare... si può Le donne di buon umore Atto, Scena
220 1, 1 | non ci avete a pensare. Se anderò in maschera, mi metterò 221 1, 1 | COST. È stato bussato.~MAR. Anderò a vedere.~COST. Se fosse 222 3, 14 | forastiere vuol favorirmi! Anderò io ad incontrarlo.~COST. Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
223 VEN, 3, 5| ROCC.~~~~~~VOLP.~~~~Anderò.~~~ ~~~~~ELEON.~~~~} a due~~~~ La donna vendicativa Atto, Scena
224 1, 5 | furia.~OTT. Ma se..~COR. Anderò via.~OTT. Venite qua.~COR. 225 1, 10 | si pentisse. Farò così: anderò a ritrovare un parente o 226 2, 2 | COR. Non occorr'altro; ora anderò da lui. Arlecchino voglio 227 2, 3 | Ho altro in testa?~COR. Anderò via, e sarà finita. (piangendo)~ 228 2, 3 | strapazzano, tutti mi maltrattano, anderò via. (singhiozzando)~OTT. 229 3, 1 | presto, nascondetevi.~ROS. Anderò nella mia camera...~COR. 230 3, 3 | gran cosa. (placato)~COR. Anderò via di questa casa, e sarà 231 3, 3 | OTT. Ecco qui: subito, anderò via!~COR. Ma se è vero. 232 3, 5 | servirsene lei. Pazienza. Anderò io a chiamarla. Voglio vedere 233 3, 17 | qualche risoluzione.~BEAT. Sì, anderò via; ma non son chi sono, 234 3, 24 | Rosaura resterà , ed io anderò con Florindo (parte)~ ~ ~ ~ 235 3, 26 | chiude la porta) Ora io anderò dentro qui. Maledetta! Sì, 236 3, 27 | resto denter, l'è pezo. Anderò... ma se trovo zente... 237 3, 27 | è in . È mêi che vada. Anderò a chiamar i sbirri. Povero 238 3, 32 | fossero i sbirri...~COR. Anderò io stessa a darmi nelle 239 3, 32 | tolga da tante pene? No? Anderò io nelle mani degli sbirri.~ 240 3, 32 | me un generoso perdono. Anderò in villa, dove son nata; La donna volubile Atto, Scena
241 1 | discaccio.~BEAT. Basta, anderò.~ROS. (Sì, andate, e ricordatevi 242 3 | parte)~LEL. Io parimenti anderò a concludere colla signora Le donne curiose Atto, Scena
243 1, 1 | volete parlar di filosofia, anderò a sedere in un'altra camera. 244 1, 10 | disgustare Rosaura, non vi anderò.~COR. Favorisca, in grazia, 245 1, 10 | COR. Buono! Questa sera anderò da un'amica, e potrò dirle 246 2, 6 | ve n'è.~OTT. Pazienza! Lo anderò a bevere fuori di casa.~ 247 2, 11 | No, vi prometto, non vi anderò.~ROS. Non mi basta.~FLOR. 248 2, 14 | avù tempo.~PANT. Adesso anderò mi a ordinarle dal nostro 249 2, 23 | ed ora sugli occhi vostri anderò in quel luogo medesimo, Le donne gelose Atto, Scena
250 1, 9 | LUG. L’aspetta, sior, che anderò a véder se per sorte la 251 2, 9 | Mi, se la se contenta, anderò un pochetto al balcon.~TON. 252 2, 18 | schivar tutti i pericoli, anderò mi in cusina, e sentirò 253 2, 26 | tutti?~ARL. La dise ben. Anderò con questi. (parte)~LUG. 254 3, 2 | Orsola.~CHIAR. Adesso, sior, anderò mi. (Che diavolo de zente!) ( 255 3, 5 | daga qua, che adesso co anderò da basso, ghe la darò al 256 3, 11 | TON. Siora no, siora no. Anderò a casa. Se la vol vegnir I due gemelli veneziani Atto, Scena
257 1, 13 | gnente, compare25, gnente, anderò all’osteria.~FLOR. Mi rincresce 258 1, 14 | contraria a’ miei desideri. Anderò a rintracciarla. Per oggi 259 2, 4 | strada?~TON. Oibò, più tosto anderò in casa.~DOTT. Oh via dunque, 260 3, 19 | mio fradello! Ma basta, anderò tanto zirando, fina che 261 3, 22 | mostra lo scatolino)~ZAN. Anderò a casa, e la beverò.~PANC. ( 262 3, 28 | volentiera, ma za che l’è morto, anderò in Val Brambana a sunar118 Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
263 2, 8 | ne abbiamo abbastanza. Io anderò in una con mio marito, e 264 3, 12 | accomodar).~COR. (Ma che? Anderò io a pregarlo?)~ARL. (Saroi 265 4, 1 | ARL. Volterò l'anello e anderò invisibile in te la Moschea.~ L'erede fortunata Atto, Scena
266 1, 4 | diavolo.~ARL. Che vada? Anderò. (in atto di partire)~OTT. 267 1, 4 | vero, si lagnerà di me. Anderò dunque.~ARL. Da bravo.~OTT. 268 1, 4 | sono... Vanne, dille che anderò poi.~ARL. Non occorr’altro. ( 269 1, 5 | scoverze che no xe vero... Anderò mi.~FIAMM. Via, presto.~ 270 2, 2 | insieme la vostra roba. Io anderò ad avvisare il Dottore, 271 2, 5 | ARL. Ho inteso, e mi anderò a avvisar el patron. (in 272 2, 7 | bicchier di vino, quando anderò al possesso dell’eredità 273 2, 8 | Rosaura?~ARL. Sior no, ma mi l’anderò avvisar.~FLOR. Fa presto... 274 2, 10 | col benefizio del lume n’anderò... Ma sento gente. Oh stelle! 275 3, 6 | forestiera poco lontano, anderò a trattenermi con essa.~ Il feudatario Atto, Scena
276 1, 3 | altro da dire, io me ne anderò alla caccia.~MENG. E io 277 1, 3 | alla caccia.~MENG. E io anderò a far misurare il mio grano.~ ~ ~ ~ 278 1, 7 | Se non verranno da me, anderò io da loro). (da sé)~PANT. ( 279 2, 4 | madre, ed io una alla volta anderò a visitarle tutte). (da 280 2, 17 | non ci si va.~FLOR. Non ci anderò; ma sarà peggio per voi. 281 2, 19 | farà uno, farà l'altro. Anderò io in prima, che sono il Il filosofo di campagna Atto, Scena
282 2, 7 | RIN.~~~~Sì, sì, me n'anderò, ma giuro ai numi...~~Vendicarmi La figlia obbediente Atto, Scena
283 1, 9 | PANT. Se la me permette, anderò mi a chiamarla. Ghe porterò 284 1, 15 | el se comoda.~CAM. Tenga. Anderò a dirgli che passi.~BRIGH. 285 1, 15 | Servì, servì la padrona. Anderò mi a introdurlo. (parte)~ 286 2, 6 | mangi la parte vostra? Me n’anderò. (agitandosi per la scena)~ 287 2, 11 | OTT. Non dormo.~BRIGH. Anderò mi.~OTT. Dormite fin che 288 2, 15 | CAM. Che diavolo è stato? Anderò io con due o tre compagni 289 3, 12 | ascoltare una sola parola, che anderò via subito, s’ella viene, 290 3, 15 | BEAT. Io?~ROS. Sì, me n’anderò. (s’avvia per partire)~BEAT. 291 3, 18 | farà de tutto. Io intanto anderò a Padova, anderò drio de 292 3, 18 | intanto anderò a Padova, anderò drio de sto furbazzo. Caro La finta ammalata Atto, Scena
293 3, 9 | miedego? Adesso subito lo anderò a cercar.~ROS. Voglio il Il frappatore Atto, Scena
294 2, 7 | ch’io vengo.~TON. Oh sì; anderò da quella putta romana, 295 3, 6 | sulla mia parola.~TON. Anderò, per farve servizio; ma Il giuocatore Atto, Scena
296 1, 3 | quest’ambasciata.~ARL. Adesso anderò. Subito. (si confonde per 297 1, 7 | COL. Lasciate, lasciate, anderò a ordinarla io.~ROS. Io 298 1, 10 | BEAT. Se verrà gente, me n’anderò.~BRIGH. No vorria che vegnisse 299 1, 10 | vegnisse sior Pantalon; anderò a veder, e se el vegnirà, 300 2, 9 | camera; quando sarò riposata, anderò. Sediamo un pochino. (siedono)~ 301 2, 11 | GAND. Dove anderete?~FLOR. Anderò dalla signora Pasquella, 302 2, 19 | SERV. Illustrissimo, anderò via.~FLOR. No. Vada un punto.~ La donna di testa debole Atto, Scena
303 2, 2 | la lettera) Cussì va ben. Anderò a portarla... ma adesso 304 2, 14 | manchi.~ARG. Sì, signora, anderò a cercarlo per tutto. Voglia Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
305 1, 5 | e 'l capelo.~BASTIAN Eh! anderò mi...~DOMENICA Sior no, 306 1, 8 | la se comoda.~ELENETTA (Anderò a véder, dove che s'ha ficcà 307 1, 10 | grazia.~DOMENICA Adesso gh'anderò a tiòr el scaldapiè. E ela 308 1, 10 | garòfolo? (a Domenica)~DOMENICA Anderò de a tòrghelo.~MARTA 309 2, 4 | ultime, fazzo conto, che anderò in Moscovia anca mi.~POLONIA 310 2, 6 | qualcossa da far.~BASTIAN Anderò mi, sior Zamaria, anderò 311 2, 6 | Anderò mi, sior Zamaria, anderò mi. Cara madama, con quei 312 2, 7 | che posso capir: mi non anderò, ma non l'anderà gnanca 313 3, 2 | POLONIA Adesso, adesso anderò mi de ; e sentirò dove 314 3, 4 | sta cossa ghe fasse ombra, anderò solo, no m'importa de compagnia. 315 3, 4 | d'andar con ela, e no gh'anderò.~DOMENICA Sì; ma la se protesta, 316 3, 4 | madama quel, che ghe par; mi anderò in Moscovia, e sarà de mi 317 3, 4 | La conclusion questa: anderò in Moscovia.~DOMENICA E 318 3, 5 | e se 'l Cielo vol, ghe anderò. So, che ve protestada L'impostore Atto, Scena
319 1, 12 | e voi obbedite. ~FLAM. Anderò alla guerra, e non obbedirò 320 2, 6 | Adessadesso se sentirà...~RID. Anderò io a chiamarla. (in atto 321 2, 6 | No la se incomoda, che anderò mi. (lo trattiene)~ ~ ~ 322 2, 7 | chiaccole, e no se fa gnente; anderò mi a véder cossa che pretende 323 3, 17 | andare sul tetto? ~ORAZ. Sì, anderò sul tetto. Per dove si va? ~ La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
324 1, 7 | rispettarla, per non inquietarla, anderò a star con mio padre.~GIACINTO 325 1, 12 | andare.~DOTTORE Pazienza. Anderò. Le son servitore (partendo).~ 326 1, 19 | starò senza? Dunque non anderò in nessun luogo? Sia maladetto 327 2, 13 | Non voglio vino.~DOTTORE Anderò a pigliar dell'acqua (si 328 2, 19 | impertinente.~GIACINTO (Anderò per non irritarla. Eh! lo 329 3, 6 | madonna? Aspetté, aspetté, che anderò a farla vegnir, e la 330 3, 6 | che freddure! ~GIACINTO Anderò io da mia madre, e vedrò 331 3, 6 | mondo che sia.~CAVALIERE Anderò io a placare la signora 332 3, 6 | signora Doralice.~DOTTORE E io anderò a calmare la signora Isabella.~ 333 3, ul | fenir.~DOTTORE La finirò: anderò via e non ci tornerò più; Il festino Atto, Scena
334 2, 12 | MAD.~~~~Forse anch'io v'anderò.~~~~~~ROS.~~~~Bene, ci troveremo.~~~~~~ La gelosia di Lindoro Atto, Scena
335 1, 2 | inquietate. Vi preme ch'io vada? anderò.~ZEL. Mi preme che facciate 336 2, 14 | Quattordicesima. Lindoro solo~ ~Sì, anderò, anderò al diavolo, giacché 337 2, 14 | Lindoro solo~ ~Sì, anderò, anderò al diavolo, giacché andar 338 3, 6 | vada.~ZEL. No, vi dico; anderò io ad arrestarlo... (in 339 3, 9 | comunicare? Se veramente preme, anderò ad avvertirla.~FIL. Andate Il geloso avaro Atto, Scena
340 1, 2 | volete parlar voi solo, me n'anderò.~LUI. Venite qui, non mi 341 1, 11 | dalla mia casa.~ARG. (Oh vi anderò, perché è impossibile ch' 342 1, 12 | anderà a bon viazo.~ARG. Anderò anche adesso, se volete.~ 343 2, 1 | ambasciata.~TRACC. Adesso anderò a dirgh'a Brighella, che 344 2, 7 | cioccolata!) (da sé)~EUF. Io me n'anderò, se vi contentate.~PANT. 345 2, 15 | quando se repossa.~EUF. Anderò dove comandate. (s'alza)~ 346 2, 19 | renderete ridicolo.~ONOF. Gli anderò dietro. Farò che non faccia Le femmine puntigliose Atto, Scena
347 1, 14 | Rosaura - Per obbedirle, anderò. (s'incammina, poi siede 348 1, 14 | Contessa Eleonora - Dunque anderò io. Amica, compatitemi, 349 1, 15 | colla mia conversazione, anderò via, se mi date licenza. ( 350 2, 11 | Donna Rosaura - Dunque vi anderò io.~Don Florindo - A buon 351 2, 13 | una figura ridicola. Ma vi anderò, perché già questa sorta 352 2, 14 | diol la testa, so danno. Anderò a cercarlo, ghe dirò le 353 3, 5 | servitori fossero corse. Anderò io stesso, e se sarò in 354 3, 13 | Contessa Beatrice - (Domani anderò in campagna, e non mi vedranno Filosofia e amore Atto, Scena
355 1, 16 | XAN.~~~~Maledetti! anderò io.~~Non vi posso tollerar.~~ ~~~~ ~~~ ~~~~ ~~~~ 356 2, 2 | Minacciando stragi e morte;~~Anderò, da voi scortato,~~Le tempeste Gli innamorati Atto, Scena
357 1, 6 | sue nipoti).(da sé) ~FLA. (Anderò io, sorella, non c'è bisogno 358 1, 11 | avete risposto?~EUG. Che ci anderò volentieri.~FUL. Senza di 359 1, 11 | divertirmi con mia sorella, o anderò a spasso con le mie amiche. ~ 360 1, 11 | arrabbiato)~EUG. Pazzo.~FUL. Anderò via~EUG. Andate.~FUL. Non 361 2, 5 | allegria, si divertano ch'io anderò a lavorare; anderò a far 362 2, 5 | ch'io anderò a lavorare; anderò a far il cuoco. Chi sono 363 2, 9 | altro. (So io quel che farò. Anderò io a invitarla). Succianespole.~ ~ Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
364 1, 7 | non mi comandano altro, io anderò per i fatti miei.~FLAM. 365 2, 7 | LIND. Farò a modo vostro. Anderò subito a servir don Flaminio.~ 366 2, 14 | nella mia camera.~LIND. Anderò a prenderlo.~FLAM. Ci anderò 367 2, 14 | Anderò a prenderlo.~FLAM. Ci anderò io.~LIND. No, no, sostenetela, La locandiera Atto, Scena
368 1, 5 | non mi comandano, io me n'anderò.~CAVALIERE: Ehi! padrona. 369 1, 20 | appartamento ci sono, e non me ne anderò.~MIRANDOLINA: Via, signora 370 2, 6 | Cavaliere, ora sto meglio. Me n'anderò. (S'alza.)~MARCHESE: Fatemi 371 2, 9 | la farai tu vedere? No, anderò a Livorno. Costei non la 372 2, 9 | sono donne, lo giuro non vi anderò mai più. (Parte.)~ 373 2, 14 | Voglio andar via. Domani anderò via. Ma se aspetto a domani? 374 2, 16 | a sentirmi accendere. Ma anderò via; supererò questa incognita 375 2, 17 | Vi è nessuno? Presto?... Anderò io. Poverina! Che tu sia 376 3, 6 | fuori di me.~MIRANDOLINA: Anderò io in cucina, e sarà contento.~ La madre amorosa Atto, Scena
377 1, 5 | AUR. Se non viene subito, anderò io, e mi sentiranno.~OTT. 378 1, 5 | obbediente figliuola.~AUR. Anderò io, per liberarmi dalla 379 1, 9 | da questa casa.~AUR. Vi anderò; ma verrà meco mia figlia.~ 380 1, 16 | andatevene.~PANT. Sì, sì, anderò... (Ma no gh'ho cuor de 381 2, 2 | zia, in un ritiro non ci anderò.~LUCR. In casa più non vi 382 2, 5 | vôi strepiti. (parte)~ERM. Anderò io a vedere. (s'avvia verso 383 3, 3 | vada in ritiro, e non ci anderò.~LUCR. Mi fate ridere, donna 384 3, 15 | procurato, ed io domani anderò nel ritiro a sacrificarmi I malcontenti Atto, Scena
385 1, 1 | penserebbe ella di fare?~FELIC. Anderò a cacciarmi in un ritiro 386 1, 4 | mi metterò al punto, ci anderò.~LEON. Io intanto ci vado.~ 387 1, 7 | POLIC. Vi do fastidio? Anderò via. (in atto di partire)~ 388 1, 11 | paolo per voi. Andate.~SAR. Anderò. Non lo vuole il conto?~ 389 1, 12 | fareste venir la rabbia.~PROC. Anderò via, per non alterarvi.~ 390 2, 4 | voi, restateci; io me n'anderò con tutta la compagnia.~ 391 2, 16 | per l'allegrezza. E domani anderò in campagna? Sì, sarà riputata 392 3, 2 | io non voglio dir niente. Anderò dalla signora Taddea per 393 3, 7 | incantato, a quel che si vede. Anderò io a sollecitare questo 394 3, 11 | restare qui solo?~POLIC. Anderò ancor io a vedere... No, Le massere Atto, Scena
395 1, 5 | aspettè qua.~~Più tosto anderò a casa a metterme el zendà.~~ 396 1, 9 | torrò un abito bon,~~E anderò a inmascherarme da mia nezza 397 2, 5 | Vegnirò in verità.~~Anderò a licenziarme.~~~~~~DOROTEA:~~~~ 398 2, 7 | gh'ho cuor, e mai no gh'anderò.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Fate 399 2, 8 | se stuffo de mi.~~V'anderò via dai piè; morirò, creperò,~~ 400 4, 1 | la comanda gnente, ghe l'anderò a trovar.~~~~~~DOROTEA:~~~~( 401 4, 3 | questo.~~~~~~DOROTEA:~~~~Anderò per Giustizia.~~~~~~COSTANZA:~~~~( 402 5, 3 | RAIMONDO:~~~~Dunque me n'anderò.~~~~~~ROSEGA:~~~~Mo sior La mascherata Opera, Atto, Scena
403 MAS, 3, 6| ci ho bello e pensato:~~Anderò da mia madre,~~E viverò Il matrimonio per concorso Atto, Scena
404 1, 19 | locandiere? E colei vi aderisce: anderò subito a provvedermi di 405 2, 1 | io non ci vado, e non ci anderò mai.~ROSE E perché non ci 406 3, 8 | contento, così mi piace. Anderò a cercarlo ora, questa sera, Il mondo della luna Atto, Scena
407 2, 3 | Ma restate, che or io~~Anderò ad avvisarlo;~~Egli ha tanta Le morbinose Atto, Scena
408 3, 5 | FERDINANDO:~~~~Non gridate.~~Anderò, mia signora; senza che I morbinosi Atto, Scena
409 1, 7 | Che la vegna da mi; ghe l'anderò a comprar.~~Ghe farò una 410 3, 2 | signore patiscono i rossori.~~Anderò io da loro, servo di lor 411 5, 1 | balar. In portego no vago.~~Anderò in st'altra camera, e fin Il negligente Opera, Atto, Scena
412 NEG, 1, 9| Se non ci andate voi, ci anderò io.~~ ~~Deh non fate ch' Le nozze Atto, Scena
413 2, 3 | Con licenza, signori, anderò via.~~ ~~Servo umilissimo,~~ 414 2, 6 | mia,~~Datemi la licenza, anderò via.~~~~~~CON.~~~~Per me 415 2, 14 | Dorina)~~~~~~DOR.~~~~(Me ne anderò). (a Masotto)~~~~~~MAS.~~~~( 416 3, 1 | non voglion ch'io parli, anderò via.~~Servo di lor signori...~~~ ~~~~~ 417 3, 9 | MAS.~~~~Bene, me n'anderò: la riverisco. (in atto 418 3, 9 | MAS.~~~~Dunque me n'anderò.~~~~~~DOR.~~~~Chi vi trattiene?~~~~~~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
419 4, 4 | patto passare i giorni miei.~Anderò in altro sito. (s’avvia 420 4, 10 | n'importa niente, domani anderò via.~Se altri servir non Ircana in Julfa Atto, Scena
421 3, 9 | parte?~CREONA Per me, me n'anderò; di ciò non me n'aggravo.~ Pamela maritata Atto, Scena
422 1, 7 | venir qui. No, fermati, anderò io da loro.~ISAC. Ecco miledi 423 1, 8 | star solo per ora.~MIL. Anderò a trattenermi col cavaliere.~ 424 2, 2 | BONF. Se ella verrà, me ne anderò io.~JEV. Non dovete partire 425 2, 11 | appartamento terreno.~MIL. Anderò a ritrovarlo. (in atto di Pamela nubile Atto, Scena
426 1, 6 | risolvere). Sì signore, vi anderò contentissima.~BON. Ed io 427 1, 10 | istaccarmi costei dal cuore, me n'anderò.~ ~ ~ 428 1, 13 | vostre mire.~BON. (da ) (Anderò alla contea di Lincoln.) ~ 429 1, 18 | Perchè forse avanti sera me n'anderò.~LON. Non risolvete così 430 2, 3 | Ho data la mia parola; anderò. E Pamela? E Pamela si mariterà. Le pescatrici Opera, Atto, Scena
431 PES, 2, 4| troverete.~~~~~~BURL.~~~~Sì, anderò...~~Ma se venisse qui?...~~~~~~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
432 1, 8 | che la la manda a tor; anderò a portar l'andrien alla 433 2, 1 | vestina.~Toffolo - Siora sì, anderò. Me consolo, siora Checca, 434 2, 14 | sappia qualcossa. Basta, anderò a casa da mio sior pare, 435 3, 19 | Toni - Adesso, adesso l'anderò a trovar mi. (parte)~Salamina - Il poeta fanatico Atto, Scena
436 2, 7 | alla prima. Pazienza, l’anderò a vender. (vuol partire)~ 437 2, 7 | Prenderò i miei fogli, e mi anderò a serrare nella camera di 438 3, 5 | desidero rivederli, che anderò a ritrovarli, se mi permettono.~ ~~~ 439 3, 6 | Bravo. Mi avete illuminato. Anderò a ritrovare mia figlia, Componimenti poetici Parte
440 Dia1 | manazzando, ~El me dise rabbioso: Anderò via.~Ma recordete ben che 441 TLiv | E un pocheto a la volta anderò avanti.~Per solito in compor I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
442 2, 14 | gli altrui mariti.~~Ora anderò prigione,~~E per me non Il povero superbo Atto, Scena
443 1, 18 | non comanda,~~Dunque me ne anderò.~~~ ~~~~~CAV.~~~~Ascoltate, 444 2, 1 | manifestarle.~~Più lontano anderò, sì, più lontano~~E nascosto Il prodigo Atto, Scena
445 1, 9 | LEAN. Non v'incomodate; anderò io. (torna verso il burchiello)~ Il raggiratore Atto, Scena
446 1, 13 | perché vi è il signor Conte. Anderò via, se comanda.~CLA. (Arditella!) 447 1, 13 | verrà a favorirci. Intanto anderò oggi a farle una visita, 448 2, 1 | voi in questa casa, me n’anderò io.~ARL. Via, femo pase.~ 449 2, 6 | è sempre lodabile.~CLA. Anderò dunque.~ERAC. Sì, andate; 450 2, 7 | cielo me la mandi buona. Anderò regolandomi con mio fratello 451 3, 18 | palazzo è perduto.~ERAC. Dove anderò a ricovrarmi?~ARL. V’insegnerò Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
452 ROV, 2, 11 | in la faccia?~~Allor me n'anderò.~~Io mostrerò bravura~~Sintanto Il tutore Atto, Scena
453 1, 4 | Oh, per non impacciarmi, anderò via. (Vecchio fastidioso!) ( 454 1, 5 | BEAT. Parlerò, ricorrerò, anderò alla Giustizia.~ ~ ~ ~ 455 1, 15 | Potete andare a finirla.~ROS. Anderò. Serva sua.~FLOR. Orsù, 456 1, 19 | andar.~ROS. Benissimo... Anderò dove mi condurranno.~PANT. 457 2, 5 | andate. (a Rosaura)~ROS. Anderò.~LEL. Sollecitiamo, perché 458 2, 13 | Dove? Insegnatemi dove. Anderò a ricercarla.~OTT. Non v’ 459 2, 13 | di sua figliuola. Oh, io anderò a riposare un poco. (si 460 2, 20 | infelice! che cosa sarà di me? Anderò lontano da mio padre? Dove? 461 3, 2 | per ogni bon riguardo, anderò a dirlo alla putta, e ghe 462 3, 9 | che sior Ottavio se veste, anderò a scriver una lettera, se Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
463 1, 2 | prima a complimentarla. Vi anderò, ma vi anderò di malanimo. 464 1, 2 | complimentarla. Vi anderò, ma vi anderò di malanimo. Non l'ho mai 465 2, 9 | Alzandosi.)~VITTORIA: Ci anderò. Ma non a quest'ora.~FILIPPO: 466 2, 9 | GIACINTA: Sì, è vero, ci anderò dopo pranzo. Ho da vestirmi, 467 3, 2 | ditemelo liberamente. Me n'anderò.~FILIPPO: Oh! cosa dite La vedova spiritosa Atto, Scena
468 3, 8 | Volete donna Placida? Anderò ad avvisarla. (parte)~~~  ~ ~ ~ 469 4, 9 | parte)~~~~~~FER.~~~~Non anderò per ora lontan da queste I rusteghi Atto, Scena
470 1, 1 | mandarme; se el se marida, anderò co siora maregna. El s'ha 471 1, 3 | MARGARITA La a far i leti, anderò a véder mi.~LUNARDO Siora 472 1, 3 | No vòi, che gh'andè, gh'anderò mi. Comando mi, vegnimo 473 1, 8 | casa senza disnar.~MARINA Anderò da mio cugnà94 Maurizio.~ 474 2, 8 | Bisogna che la dorma culìa. Anderò mi.~MARGARITA Siora no, 475 2, 8 | MARGARITA Siora no, siora no, anderò mi. (parte)~ ~ 476 3, 4 | voggio. Se el vegnirà élo, anderò via mi.~FELICE Mo perché La ritornata di Londra Atto, Scena
477 3, 5 | questo no.~~Sola me ne anderò~~Dove andare la sorte mi La serva amorosa Atto, Scena
478 1, 1 | ghei porterò.~Ottavio: Ora; anderò da mia moglie.~Pantalone: Il servitore di due padroni Atto, Scena
479 2, 1 | SILVIO Sì, v'obbedirò. Me n'anderò. Parlategli. Vi aspetto 480 2, 15 | da mangiare? ~TRUFFALDINO Anderò a veder. ~FLORINDO Spicciati, Sior Todero brontolon Atto, Scena
481 1, 4 | PELL. Via, quieteve, anderò subito. (Ah poveretto mi! 482 1, 5 | xe nissun, disèmelo, che anderò a suppiar mi.~GREG. (Che 483 2, 8 | favorir da mi, se no che anderò mi da ela.~CEC. Siora sì, 484 2, 11 | Mio pare me magna i occhi; anderò a serrarme in soffitta). ( 485 3, 1 | savè mai gnente.~DESID. Anderò a véder, se el gh'ha la 486 3, 3 | MENEG. (No ghremedio. Anderò da siora Marcolina anderò 487 3, 3 | Anderò da siora Marcolina anderò a licenziarme). (va per 488 3, 3 | vegnir a parole con lu. Anderò via, e tornerò). (parte 489 3, 4 | e i me vestirà pulito, e anderò fora de casa quando che 490 3, 5 | Uno solo no basta.~CEC. Anderò al balcon, e farò vegnir 491 3, 14 | i se sodisfa; ma mi non anderò via de qua. Ho servio, semo Lo scozzese Atto, Scena
492 2, 3 | dalla sua camera.~FRIP. Anderò io nella camera a ritrovarla.~ 493 3, 6 | MARIAN. Non so che dire. Anderò ad avvertirla, e cercherò La scuola di ballo Parte, Scena
494 | non faccio per voi, me n'anderò,~~Ch'io non voglio soffrir 495 | del mestier non falla;~~Anderò traccheggiando dolcemente,~~ 496 1, 3 | assassinar, brutto cosaccio?~~Anderò alla giustizia, mascalzone.~~ Il signor dottore Atto, Scena
497 3, 9 | Vi causa indigestione,~~Anderò a prepararvi una pozione. ( Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
498 1, 3 | Se non ci verrete voi, ci anderò io.~VITTORIA: Come! Senza 499 1, 9 | Basta non occorr'altro. Anderò io ad avvisarlo. (Dica Leonardo 500 1, 10 | Ed io, signore, con chi anderò?~FILIPPO: Tu andrai, come


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License