1-500 | 501-564
                   grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 15 | prendere?~SIG. Non vi è oro, che possa pagare la sua L'amante Cabala Atto, Scena
2 1, 6 | eredità.~~Come donca tant’oro ala acquistà?~~~~~~FILIB.~~~~ 3 2, 2 | schietti e laorai,~~Drappi d’oro, d’arzento e recamai.~~Oe, 4 2, 2 | bene!~~Ma finga pur, quell’oro~~Mi par d’averlo in tasca).~~~~~~ 5 2, 2 | far de più; l’è un putto d’oro).~~Se parlessi co mi,~~No 6 2, 2 | certo~~Se mi me cavo storo,~~Dalla desperazion subito 7 2, 2 | CAT.~~~~Te dago l’oro, e ti è paron del resto.~~ 8 3, Ult | mie doppie.~~Voggio el mio oro.~~Le voglio, se no~~In mezzo L'amor fa l'uomo cieco Atto, Scena
9 3, 2 | Sentito ho a dire~~Che l'oro il cuor consola:~~Vuò farne 10 3, 2 | cuor mio,~~Refrigerio dall'oro, e vivi...~~~~~~LIV.~~~~ L'amore paterno Atto, Scena
11 1, 5 | benedetta! oh che bocca d'oro! Ogni parola xe una perla, 12 2, 1 | non mancherei per tutto l'oro del mondo.~SCAP. Siete servita Gli amanti timidi Atto, Scena
13 1, 9 | direi una bugia per tutto l'oro del mondo.~ CARL. Sì, sì; L’apatista Atto, Scena
14 4, 7 | ciascheduno date un zecchino d'oro,~~E mandateli in pace, per L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
15 ARC, 3, 5| ristoro,~~Della polvere d'oro,~~Un cordiale di perle,~~ Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
16 1, 1 | mille filippi in doppie d'oro.~~~~~~ARC.~~~~Zitto, che 17 1, 2 | faccio il sagrificio di quest'oro. (le alcune monete, e 18 1, 2 | prende)~~~~~~GLOR.~~~~D'oro non ha bisogno~~Chi ha nel 19 1, 2 | Chi ha nel biondo crine~~D'oro più bel ricchezze peregrine. ( 20 1, 2 | ricchezze peregrine. (getta l'oro, e fugge via)~~~~~~MALG.~~~~ 21 1, 2 | se non basta~~Di quest'oro il valore,~~V'offerisco 22 1, 3 | TERZA~ ~Sordidone vede l'oro in terra.~ ~ ~~~ ~~~~Oh 23 1, 3 | fortuna, oh me beato!~~Quant'oro ho ritrovato!~~Che bel paese 24 1, 3 | si trova così per tutto l'oro,~~Si puol senza sudar far 25 2, 1 | incirca~~Due mille doppie d'oro.~~~~~~GLOR.~~~~Questo al 26 2, 2 | promettete,~~Di tutto l'oro mia padrona siete.~~~~~~ 27 2, 3 | vi dico, sorella,~~Che l'oro piace a tutte,~~E che l' 28 2, 3 | piace a tutte,~~E che l'oro fa belle anco le brutte.~~ 29 2, 4 | non discende in pioggia d'oro,~~O trasformato in toro,~~ 30 3, 1 | ruberan più l'argento e l'oro.~~Ho nascosto, ho nascosto 31 3, 2 | non vi degnate;~~Ma voi l'oro e l'argento ricusate.~~~~~~ 32 3, 4 | Garbata~ ~ ~~~FUR.~~~~L'oro e la terra,~~Tutto è per 33 3, 6 | Che diavolo ha quest'oro?~~Pare che sia fatato :~~ 34 3, 8 | m'ha fatto servizio:~~L'oro delle fanciulle è il precipizio.~~ ~~ Aristide Atto, Scena
35 0, Ded | non son quei Mecenati~Ch'oro davan per Carmi, onde nel L'avaro Atto, Scena
36 1, 13 | la vostra mano a tutto l'oro del mondo; ma non mi è lecito Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
37 2, 2 | di voi altre, per tutto l'oro del mondo.~GIACINTA: Dice L'avventuriere onorato Atto, Scena
38 3, 2 | Troverò il modo io coll’oro e coll’argento di acquietare 39 3, 12 | onore supera quello dell’oro; che se Eleonora si acquieterà, 40 3, 14 | pace val più di tutto l’oro del mondo; e se per arricchire L'avvocato veneziano Atto, Scena
41 1, 9 | inconveniente.~CON. Se non vi è oro, non metto.~ALB. Ben, per 42 1, 9 | per servirla, metterò dell’oro. (cava una borsa e pone 43 1, 9 | cava una borsa e pone dell’oro in banco)~BEAT. Eh! non 44 1, 9 | metta al banco.~BEAT. L’oro mi fa paura.~ALB. Tirerò 45 1, 9 | paura.~ALB. Tirerò via l’oro. Lasso sto zecchin per el 46 1, 10 | altra, pesa più de tutto l’oro e de tutto l’arzento i onorati 47 2, 1 | Nu no femo capital dell’oro, ma del concetto.~CON. Cento 48 2, 7 | schietto; e per tutto l’oro del mondo, e per qualunque 49 2, 11 | impegnà con vu, per tutto l’oro del mondo non averave accettà I bagni di Abano Atto, Scena
50 1, 2 | borsa non cantar.~~Ma con l'oro e con l'argento,~~Borsa La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
51 1, 2 | metter el rame invece de oro, l'è una gran tentazion 52 1, 15 | Un'andriene di broccato d'oro. Una simile di broccato 53 1, 15 | Sei gonnellini ricamati d'oro e d'argento. Due tabarri 54 2, 10 | e che el porta i ganzi d'oro e d'arzento, che ve sceglierè 55 3, 1 | tradirave un amigo per tutto l'oro del mondo.~PANT. Più tosto 56 3, 7 | vi sia del rame invece di oro?~PANT. Rame, patron? La Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
57 2, 5 | mi! la mia roba, el mio oro, la mia povera , la mia Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
58 1, 4 | non può far niente~~Senz'oro e senza gente;~~Io che raccolgo 59 3, 8 | dubitar. Ma tu ricusi~~Quell'oro ch'io ti dono?~~~~~~BERTOL.~~~~ La bottega da caffè Atto, Scena
60 1, 3 | orologio,~~Una scatola d'oro, o cosa tale,~~Accettato 61 2, 3 | Orsù, sta scatoletta~~D’oro massizzo, lavorada in Franza,~~ 62 2, 4 | questa~~Scattola tutta d’oro.~~~~~~NARC.~~~~Consegnemela Il bugiardo Atto, Scena
63 1, 3 | de' Marchesi di Castel d'Oro.~ARL. (Nomi e cognomi no 64 1, 11 | LEL. La casa di Castel d'Oro non ha bisogno di dote. 65 2, 4 | marchese Asdrubale di Castel d'Oro.~DOTT. Capperi! figlia mia, 66 2, 16 | chiamo Asdrubale di Castel d'Oro, ma Ruggiero Pandolfi.~ROS. 67 3, 1 | il marchese di Castel d'Oro?~BRIG. Giusto quello. Ho 68 3, 2 | Furbazzo! Marchese de Castel d'Oro, serenade, cene, lavarse 69 3, 5 | Don Asdrubale de Castel d'Oro, ricco de milioni, nevodo 70 3, 5 | più una bugia per tutto l'oro del mondo.~PAN. Gh'astu 71 3, 6 | marchese Asdrubale di Castel d'Oro?~ROS. So benissimo ch'egli 72 3, 12 | lo sposerei per tutto l'oro del mondo.~PAN. (E mi bisogna Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
73 1, 7 | calcagni.~GASP. Ah muso d'oro, veh!~TON. Ah tocco de baron. La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
74 1, 5 | AGAP. Sì, un orologio d'oro. (cercandolo con ansietà)~ 75 1, 5 | dispiacerebbe perdere un orologio d'oro che mi costa ventiquattro La buona madre Atto, Scena
76 1, 10 | LOD. Poco ghe disè? Xélo d'oro?~NICOL. Siora sì, d'oro.~ 77 1, 10 | d'oro?~NICOL. Siora sì, d'oro.~LOD. Caro vu, lassèmelo 78 2, 6 | tocca, poderà dir, me tocca oro colà. Oro colà, sior'Agnese, 79 2, 6 | dir, me tocca oro colà. Oro colà, sior'Agnese, oro colà.~ 80 2, 6 | Oro colà, sior'Agnese, oro colà.~AGN. (Oh, bisogna La buona famiglia Atto, Scena
81 1, 1 | bella la mia padroncina d'oro, che le voglio tutto il 82 1, 3 | dire aver avuto la grazia d'oro, avendo trovato una sì buona La buona moglie Atto, Scena
83 1, 19 | tanto richi?~CAT. No xe miga oro tuto quel che luse. Se ti 84 2, 15 | vestito con gli alamari d’oro.~BRIGH. (Nol ghe n’ha altri). ( 85 2, 22 | mio mario, che de tuto l’oro del mondo.~PASQUAL. Cossa 86 3, 22 | quel vecchio per tuto l’oro del mondo. Tiogo su el mio Il cavaliere giocondo Atto, Scena
87 3, 3 | bastimento tutto l'argento e l'oro:~~Abbiam (nessun ci sente), La calamita de' cuori Atto, Scena
88 1, 5 | Non vi seduca amor.~~Dell'oro lo splendor~~Val più della 89 2, 7 | fanciulla,~~Questa ragazza d'oro,~~Che merita un tesoro.~~ 90 2, 9 | tesoro;~~Ho tante doppie d'oro,~~E argento in quantità.~~ La cameriera brillante Atto, Scena
91 1, 10 | senza trine; né argento, né oro, né seta.~ARG. Vestita di La casa nova Atto, Scena
92 1, 3 | tappezzeria colle so soazette d'oro.~Anzoletto: Appunto, me 93 1, 3 | Mettemoghele le soazette d'oro.~Sgualdo: Ghe vol del tempo.~ 94 1, 11 | nol me toga. Sto aseno d'oro el pien de bezzi, e nol 95 2, 5 | El m'ha parso de drappo d'oro.~Rosina: Siora sì, oro e 96 2, 5 | d'oro.~Rosina: Siora sì, oro e sguazzo, e che peroli!~ 97 3, 3 | verità, el una copa d'oro.~Cristofolo: Se vede; el 98 3, 6 | qua, che sarave coverta de oro, da cao a piè, e son andada La cascina Atto, Scena
99 1, 11 | vuol latte, ci porga dell’oro.~~~ ~~~~~CON.~~~~Siete voi, 100 3, 3 | LAV.~~~~Val più dell’oro~~L’amor: la fedeltà vale La castalda Atto, Scena
101 Ded | di ricchissimo prezzo: l’oro e l’argento è il meno che 102 2, 13 | dirave una busia per tutto l’oro del mondo.~COR. Con questa La contessina Atto, Scena
103 1, 3 | effetto~~Che l'è nata tra l'oro e tra el zibetto.~~~~~~CONTES.~~~~ La conversazione Atto, Scena
104 1, 3 | potrebbe chiamar l'Asino d'oro.~~~~~~LUC.~~~~Madama, a Il cavaliere e la dama Atto, Scena
105 0, ded | soverchiamente, e fanno dell'oro e dell'argento il loro idolo 106 1, 10 | Scommettiamo un orologio d'oro.~Don Alonso - Benissimo, 107 2, 1 | toccarmi il viso con dell'oro o con dell'argento. Se questo 108 2, 2 | scommesso un orologio d'oro, che a me riuscirà d'introdurmi 109 2, 2 | Spererei che l'orologio d'oro non si avesse a perdere.~ 110 2, 2 | Eccoti della polvere d'oro, che vale molto più di quella 111 2, 2 | più vere si consuma più oro che salnitro. Lasci fare 112 3, 1 | scommesso un orologio d'oro, che si sarebbe impadronito La dama prudente Atto, Scena
113 1, 1 | sofistiche, se mi facessero d’oro.~PAGG. Eccovi le spille.~ La diavolessa Atto, Scena
114 1, 1 | amando assai l'argento e l'oro,~~Cerca sempre trovar qualche 115 1, 4 | casse avrem d'argento e d'oro.~~Ho scoperto un tesoro. ( 116 1, 4 | me non me ne intendo.~~L'oro vedere attendo,~~E quando 117 1, 5 | preme trovar quello dell'oro,~~Perché finor, poco nell' 118 1, 10 | vi precipiti~~Sul capo d'oro i fulmini,~~E d'oro una 119 1, 10 | capo d'oro i fulmini,~~E d'oro una voragine~~Vi possa subissar.~~ 120 1, 10 | Saturno e Venere~~Con l'oro vi tempestino,~~Ed i tesor 121 2, 1 | pazzo non offende,~~E l'oro, si suol dir, macchia non 122 2, 2 | mancherà certo argento ed oro.~~~~~~POPP.~~~~Mi lusingo 123 2, 3 | parlo del vin; parlo dell'oro.~~~~~~CON.~~~~L'oro nella 124 2, 3 | dell'oro.~~~~~~CON.~~~~L'oro nella cantina?~~~~~~POPP.~~~~ 125 2, 10 | penetra le viscere~~Dell'oro el bel splendor.~~Tegnivelo, 126 2, 11 | Ricusano gli anei, ricusan l'oro;~~E intanto il tempo perdo~~ 127 2, 13 | DOR.~~~~} a due~~~~Oro, oro.~~~~~~GIANN.~~~~~~FALCO~~~~ 128 2, 13 | DOR.~~~~} a due~~~~Oro, oro.~~~~~~GIANN.~~~~~~FALCO~~~~ 129 2, 13 | FALCO~~~~Ai spirti dell'oro~~Conviene offerir.~~~ ~~~~~ 130 2, 13 | offerir.~~~ ~~~~~POPP.~~~~Dell'oro... gnor sì...~~Piuttosto 131 2, 13 | GIANN.~~~~Dell'oro, dell'oro. (battendolo come 132 2, 13 | GIANN.~~~~Dell'oro, dell'oro. (battendolo come sopra)~~~ ~~~~~ 133 2, 13 | GIANN.~~~~Dell'oro per me. (come sopra)~~~ ~~~~~ 134 2, 13 | FALCO~~~~} a tre~~~~Se l'oro è finito,~~L'incanto compito~~ 135 3, 9 | E poi la diavolessa,~~L'oro che mi han carpito,~~E cento 136 3, 9 | avesse alcuno.~~Circa l'oro, che dite~~Dal diavolo rapito,~~ 137 3, 9 | sento;~~Che mi rendano l'oro, e son contento.~~~~~~FALCO~~~~ 138 3, Ult | comparite,~~Restituite~~L'oro a chi va.~~~~~~GIANN.~~~~~~ ~~~~( 139 3, Ult | tre~~~~Contento siete?~~L'oro fu reso.~~Perdonerete~~A La donna di garbo Atto, Scena
140 1, 9 | polvere bellissima come l'oro, chiamata farina gialla; 141 1, 12 | risposero: ti daremo dell'oro, quanto vorrai; ed infatti 142 1, 12 | grembo di bellissime monete d'oro. Allora tutta allegra mi 143 1, 12 | come! Lo sterco vuol dir oro, onde il terno è sicuro; 144 2, 1 | l'affetto mio, ponete l'oro della mia servitù nella 145 3, 3 | arecordi più della polvere d'oro, dei circoli, delle linee, 146 3, 4 | lo sposerei per tutto l'oro del mondo; ma devo fingere La donna vendicativa Atto, Scena
147 1, 1 | lo sposerei per tutto l'oro del mondo. Quando mi abbia 148 2, 3 | se credessi di farmi d'oro.~OTT. Corallina, volete 149 3, 1 | lo sposerei per tutto l'oro del mondo.~ROS. Sì, sì, La donna volubile Atto, Scena
150 1 | disgusterebbe per tutto l’oro del mondo. Cara signora 151 1 | far tutto). (da sé)~ANS. Oro, argento, sugli abiti non 152 2 | più con essa per tutto l’oro del mondo.~DOTT. Che cosa 153 2 | sempre corte bandita. L’oro e l’argento andava per i Le donne curiose Atto, Scena
154 1, 6 | dire ancor io, che fanno l'oro disputabile1. Vorrà dire 155 1, 9 | direi la bugia per tutto l'oro del mondo.~ROS. Che cosa 156 2, 13 | lo proveremo: se el sarà oro el luserà.~ ~ ~ ~ Le donne gelose Atto, Scena
157 1, 6(41) | Braccialetti in forma di catena d’oro, che le donne veneziane 158 2, 3 | da vender.~Chi ha cuori d’oro90 vecchi da vender.~El xe 159 2, 3 | drappi vecchi,~Chi ha cuori d’oro vecchi da vender.~ORS. Sior 160 2, 3 | drappi vecchi,~Chi ha cuori d’oro vecchi da vender.~ORS. ( 161 2, 3 | drappi vecchi,~Chi ha cuori d’oro vecchi da vender. (parte)~ 162 3, 4(183)| Passamano, fornitura di seta, oro o argento.~ 163 3, 12(212)| Orecchini d’oro che le femmine ordinarie I due gemelli veneziani Atto, Scena
164 1, 18 | testa.~ZAN. Gnaccara muso d’oro40!~PANC. E la donna che 165 1, 18(40) | Gnaccara muso d’oro! Esclamazione bergamasca 166 2, 18 | vi sono le miniere dell’oro.~FLOR. Spero non essere 167 3, 9 | quanto desprezzo tratto l’oro e l’arzento che no xe mio; 168 3, 9 | borsa ghe fusse tutto l’oro del mondo, per farve veder Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
169 1, 2 | adornarvi potreste di seta, d'oro e di argento? Quanto spiccherebbe 170 1, 2 | sorte quantità di monete d'oro e d'argento)~COR. (Corre 171 1, 2 | da sé) Godete di quell'oro in comune, approfittate 172 1, 4 | vanità e l'ingordigia dell'oro vi renderanno sempre infelici.~ 173 1, 4 | più forte, date a me quell'oro e quell'argento che custodite.~ 174 1, 4 | argento che custodite.~ARL. St'oro? (pateticamente)~COR. Questo 175 1, 4 | tranquillità ma, ohimè! se amate l'oro e l'argento, voi conservate 176 1, 5 | Corallina~ ~ARL. Pussibile che l'oro sia una cossa cussì cattiva?~ 177 2, 7 | della mia sorta? Pien de oro, pien de bezzi, pien de 178 3, 4 | borsa, e le una moneta d'oro)~BET. Vado a cambiare, e 179 4, 21 | fortunati? Eccovi dell'altro oro, se ne volete, eccovi due 180 4, 21 | ARL. Che el se petta el so oro e i so diavoli che lo porta.~ L'erede fortunata Atto, Scena
181 1, 2 | gran tracollo. Non è tutt’oro quel che luce. Abbiamo un 182 3, 14 | liberamente in tante monete d’oro di giusto peso alli signori Il filosofo di campagna Atto, Scena
183 3, 8 | acciaro.~~Tira l'avaro~~L'oro ancor più. (entra in casa)~~~  ~ ~ ~ La figlia obbediente Atto, Scena
184 1, 12 | Tenete. (offre la scatola d’oro a Rosaura)~ROS. Obbligatissima; 185 1, 13 | Tirè fora el relogio d’oro. (a Lumaca, che glielo ) 186 1, 14 | Oe, quella bozzettina d’oro no l’ho più vista.~OLIV. 187 1, 16 | de quello della scatola d’oro. (a Olivetta)~OLIV. Lo servirei; 188 1, 16 | Parigi, sala? E tanto val l’oro, quanto la fattura.~OTT. ( 189 2, 2 | Giuoco questa scatola d’oro, che se ne pentiranno.~FLOR. 190 2, 9 | possia aver el cantaro d’oro.~BRIGH. Oh! Arlecchin, se 191 2, 19 | Germania. ( la scatola d’oro a Brighella)~BRIGH. Do poveri 192 2, 19 | BRIGH. Ghaveu el relogio d’oro? Vardè mo, che ora fa.~OLIV. 193 3, 4 | Non mentirei per tutto l’oro del mondo.~PANT. Ti sposerà 194 3, 11 | ho.~BRIGH. La bozzetta d’oro.~OLIV. L’ho messa nel baule.~ 195 3, 15 | in t’un letto de ganzo d’oro. (parte)~ ~ ~ ~ La fondazione di Venezia Azione
196 1 | serve, fradei, l'arzento e l'oro,~~I superbi palazzi,~~Le 197 5 | qui non tragge;~~Abbiam oro, abbiam gemme,~~Voi ne sarete 198 5 | BESSO~~~~A prezzo d'oro~~La nostra libertà nu no 199 7 | felici viveremo,~~E dell'oro goderemo~~Ancor noi la prisca 200 7 | felici viveremo,~~E dell'oro goderemo~~Ancor noi la prisca Il frappatore Atto, Scena
201 1, 10 | Rosa aurea: una rosa d’oro. Le rose le se ghe vede 202 1, 10 | ghe vede in tel viso, l’oro m’imagino che la lo tegna Il giuocatore Atto, Scena
203 1, 3 | calamita tira el ferro, quell’oro el me tirava in t’una maniera 204 1, 4 | questo tavolino pieno d’oro. Ma quello che non ho fatto, 205 1, 8 | scatole. Ne ho ordinate due d’oro; ne darò una a voi. (sbadiglia)~ 206 2, 3 | prudenza ha perduto più oro che non pesa. Ma i galantuomini 207 2, 17 | SERV. Tenete; due zecchini d’oro, e diciotto o venti lire 208 3, 7 | banco?~BEAT. Ho veduto dell’oro assai.~FLOR. Il banco vince, La guerra Atto, Scena
209 1, 2 | fondaco dell'abbondanza. L'oro che consumasi nelle armate, 210 1, 5 | coli nelle sue tasche l'oro e l'argento di tutta quanta La donna di testa debole Atto, Scena
211 1, 10 | essere scritti a caratteri d'oro.~VIO. Voi mi burlate.~GIS. 212 2, 4 | effetto, che fa el fogo sull'oro. Par che le me infiamma 213 2, 17 | sua penna è una penna d'oro. Fra don Roberto e don Gismondo Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
214 0, per | Siora Polonia, che fila oro~Sior Momolo, manganaro~Madama 215 1, 2 | torave, se el me cargasse de oro.~ZAMARIA Cossa voréssistu? 216 1, 14 | che vien da nu a tòr de l'oro per recamar, che la va in 217 2, 1 | volta avè butà la seda, l'oro, e l'arzento per causa mia.~ L'impostore Atto, Scena
218 1, 6 | Rallegriamoci un poco. L'oro consola. ~ORAZ. Eccoli qui. ( La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
219 1, 2 | de' morti! Ma a forza d'oro, l'avrò senz'altro.~ ~ 220 1, 3 | ANSELMO Eh via, che l'oro non prende macchia. Siam 221 1, 7 | M'immagino vi sarà dell'oro o dell'argento.~GIACINTO 222 1, 7 | meritare un abito con un poco d'oro.~GIACINTO Via, vi sarà dell' 223 1, 7 | GIACINTO Via, vi sarà dell'oro.~DORALICE Mandatemi la cameriera, 224 1, 10 | D'un drappo moderno con oro o con argento. ~ISABELLA 225 1, 18 | Voglio farlo legare in oro, come una gemma. ~PANTALONE 226 1, 19 | le da il suo orologio d'oro). ~DORALICE Non dubitate; 227 1, 20 | quattro pezze di drappo con oro o argento, per farmi un La favola de' tre gobbi Parte, Scena
228 1, 2 | Certamente ha costui la gobba d'oro).~~~~~~PARP.~~~~Una cosa Il festino Atto, Scena
229 2, 10 | guarnizione.~~~~~~MAR.~~~~D'oro, o d'argento?~~~~~~MAD.~~~~ Il filosofo inglese Atto, Scena
230 2, 3 | danno?~~Voi coll'argento e l'oro vi guadagnate il pane; ( 231 4, 14 | che sprezza i beni e l'oro,~~Che sol nella virtute 232 5, 5 | temete, ell'è una bocca d'oro). (piano a Lorino.)~~A me. ( Il finto principe Opera, Atto, Scena
233 FIN, 3, 12| non vulgar di gemme e d'oro.~~~ ~~~~~CLE.~~~~Prence, Il geloso avaro Atto, Scena
234 1, 2 | molto meglio per me. L'oro, pascolando la sua avarizia, 235 1, 5 | tavolino, bilanciette da oro, e varie monete.~ ~Pantalone 236 1, 6 | raddoppia i zecchini. Oh, l'oro xe molto bello! e pur ghe 237 1, 6 | Mi no, veh! caro el mio oro! che siestu benedetto!~ ~ ~ 238 1, 7 | dir gnente? (nasconde l'oro)~TRACC. Oh, gh'è delle novità, 239 1, 8 | non tanta furia. (copre l'oro)~TRACC. Indiviné mo chi 240 1, 12 | lo scriverò a to mare. L'oro e l'arzento costa sudori. 241 2, 3 | queste cose. Se vedessi l'oro tant'alto, non c'è dubbio 242 2, 13 | qui in questa boccettina d'oro. Quattro goccie di questo 243 2, 13 | poi si ferma ). Xela d'oro sta bozzetta?~LUI. Sì, d' 244 2, 13 | sta bozzetta?~LUI. Sì, d'oro.~PANT. (Povero oro! vardè 245 2, 13 | Sì, d'oro.~PANT. (Povero oro! vardè in cossa che l'impiega 246 2, 17 | Sta bozzetta che la sia d'oro? Voggio andarla a toccar 247 2, 19 | scudi che mi avete dati in oro, calavano sei zecchini.~ 248 2, 20 | il bacile, una boccetta d'oro, tutto.~ASP. Dunque va bene.~ 249 2, 20 | preso da me una boccetta d'oro, poteva molto meglio prendere 250 2, 20 | presa dunque una boccetta d'oro?~LUI. Sì, l'ha presa.~ASP. 251 2, 21 | non vaglionomonti d'oro, né catene di ferro; e ci 252 3, 1 | questi stracci in vesti d'oro e d'argento.~ARG. Avete 253 3, 9 | persone civili. La boccetta d'oro doveva essere di diamanti.~ 254 3, 17 | d'argento, le boccette d'oro.~EUF. Ah signore auditore, 255 3, 19 | zelosia e dall'amor dell'oro. La maledetta zelosia la 256 3, 19 | xe passada, l'amor dell'oro me cresse. Ho venzo la zelosia 257 3, 19 | poderà disingannarme che l'oro no sia adorabile? Sì, l' 258 3, 19 | da morir. Morir? lassar l'oro, lassar l'arzento? Sì, doverò 259 3, 19 | amerò? e mi te coltiverò? Oro, cossa mai gh'astu de bello? 260 3, 19 | tormento! Maledettissimo oro! Va al diavolo. Voggio abbandonarte 261 3, 19 | il denaro) Oimè! el mio oro, el mio cuor, le mie vissere. 262 3, 20 | Cosa è stato?~ARG. Quant'oro, quant'argento per terra!~ Le femmine puntigliose Atto, Scena
263 0, ded | il buon uso che fate dell'oro e dell'argento, dimostra 264 0, aut | nascita conseguirsi. Tutto l'oro del Mondo non è bastante 265 1, 1 | conte Lelio un orologio d'oro per gratitudine dei buoni 266 1, 5 | orologio. (gli un orologio d'oro)~Conte Lelio - Credo che 267 2, 8 | vi saranno delle stoffe d'oro magnifiche e di buon gusto.~ 268 2, 8 | quelle tre pezze di stoffa d'oro; portale qui, e portaci 269 2, 8 | disegno è vago a maraviglia, l'oro non può esser più bello. 270 2, 8 | Francia. Vedete che finezza d'oro?~Donna Rosaura - Eh, signora 271 2, 9 | ventiquattro braccia di stoffa d'oro. Brava! (ha dito la signora 272 3, 13 | avete avuto l'orologio d'oro.~Conte Ottavio - Oimè! Che Gli innamorati Atto, Scena
273 1, 7 | cavalcare con le staffe d'oro. Semino per raccogliere 274 1, 11 | parole con la bilancia dell'oro, e guardare i moscherini 275 2, 6 | sorella? La sincerità non vi è oro che la paghi. ~ROB. Mi piace 276 2, 9 | cittadino? È una perla, veda, è oro colato. ~ROB. Signore, non 277 3, 9 | Fabrizio)~FAB. Oh bocca d'oro! L'avete sentita? (al Conte)~ Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
278 1, 7 | viverei con costui per tutto l'oro del mondo) (a Pandolfo)~ 279 3, 1 | figliuolo amabile, è una coppa d'oro.~TOGN. Ah eccolo qui per L'ippocondriaco Parte, Scena
280 1, 2 | il fornello, e tre per l'oro;~~E il galantuom del suo 281 1, 4 | licor mirabile~~Chiamato oro potabile,~~Che in italian 282 1, 4 | Che in italian vuol dire oro bevibile.~~~~~~RAN.~~~~Quello La locandiera Atto, Scena
283 1, 13 | Quello è uno zecchino d'oro.~CAVALIERE: Sì; l'ultimo, 284 1, 15 | semplice libertà, per tutto l'oro del mondo. Non sanno vivere. 285 3, 2 | bene. (Le una boccetta d'oro.)~MIRANDOLINA: È d'oro questa 286 3, 2 | d'oro.)~MIRANDOLINA: È d'oro questa boccetta?~SERVITORE: 287 3, 2 | SERVITORE: Sì signora, d'oro, lo so di sicuro.~MIRANDOLINA: 288 3, 3 | mandato una boccettina d'oro, ed io gliel'ho rimandata 289 3, 3 | aver ricusata la boccetta d'oro del Cavaliere. Questo vuol 290 3, 9 | questa boccetta! Che sia d'oro o di princisbech? Eh, sarà 291 3, 9 | princisbech: se fosse d'oro, non la lascerebbero qui; 292 3, 10 | piace.~DEJANIRA: Sarà d'oro questa boccetta?~MARCHESE: 293 3, 10 | MARCHESE: Non volete? È oro sicuro. (Non conosce l'oro 294 3, 10 | oro sicuro. (Non conosce l'oro del princisbech). (Da sé.)~ 295 3, 10 | Sentite. In confidenza. Non è oro. È princisbech.~DEJANIRA: 296 3, 10 | La stimo più che se fosse oro. E poi, quel che viene dalle 297 3, 10 | quella boccetta fosse d'oro.~DEJANIRA: In verità, pare 298 3, 10 | verità, pare propriamente oro. (La tira fuori, e la osserva.) 299 3, 10 | chi non ha pratica dell'oro, s'inganna: ma io lo conosco 300 3, 10 | Anche al peso par che sia oro.~MARCHESE: E pur non è vero.~ 301 3, 11 | Tant'era se fosse stata d'oro. Manco male, che con poco 302 3, 11 | SERVITORE: No signore, era d'oro.~MARCHESE: D'oro?~SERVITORE: 303 3, 11 | era d'oro.~MARCHESE: D'oro?~SERVITORE: Certo che era 304 3, 11 | SERVITORE: Certo che era d'oro. L'ho veduta comprar io 305 3, 11 | lasciar così una boccetta d'oro?~SERVITORE: Se l'è scordata, 306 3, 11 | impossibile che fosse d'oro.~SERVITORE: Era oro, gli 307 3, 11 | fosse d'oro.~SERVITORE: Era oro, gli dico. L'ha forse veduta 308 3, 12 | Ho donata una boccetta d'oro, che val dodici zecchini, 309 3, 12 | CONTE: Una boccettina d'oro con dello spirito di melissa.~ 310 3, 16 | Non vorrei per tutto l'oro del mondo che nota fosse 311 3, ul | perduta una boccettina d'oro?~MIRANDOLINA: Sì signore.~ La madre amorosa Atto, Scena
312 3, 3 | disgusterei per tutto l'oro del mondo. Ella non vuole 313 3, 10 | in questa borsa in tant'oro.~PANT. La me farà grazia. 314 3, 12 | ERM. Pieno di monete? D'oro, o d'argento?~LUCR. Come I malcontenti Atto, Scena
315 1, 8 | domani dodici zecchini d'oro.~FELIC. E se poi non piacesse?~ 316 1, 9 | giorni; ma il mercante da oro, che ci doveva dare i galloni 317 1, 12 | vorrebbe uno che sapesse far l'oro.~RID. Voi altri, quando 318 2, 7 | ricchi.~GRIS. Non è tutt'oro quello che luce. Noi potremmo 319 2, 7 | ritrovata la miniera dell'oro; se questa commedia piace, Le massere Atto, Scena
320 2, 2 | ducati,~~Averò chiappà in oro sedese zecchinati;~~Ma tutti Il matrimonio per concorso Atto, Scena
321 1, 19 | principii, e le foglie d'oro fanno cambiare gli alberi Il medico olandese Atto, Scena
322 Ded | INSIGNE ORDINE~DEL TOSON D'ORO ECC.~ ~Mai più, Eccellentissimo 323 Ded | insigne Ordine del Toson d’Oro, conferitole dall’Augusta 324 1, 4 | l’aver comodo stato?~~L’oro che può valermi, s’io son 325 3, 8 | lei al mondo, ed ha dell’oro assai.~~~~~~CRO.~~~~Che 326 4, 4 | agli uomini onorati!~~Dell’oro e dell’argento avidità rapace,~~ Il mercato di Malmantile Atto, Scena
327 1, 1 | un liquor gemmato~~Coll'oro incorporato,~~D'erbe composto, 328 2, 7 | strabocchevole.~~~~~~RUB.~~~~Nell'oro e nell'argento~~In casa Il Moliere Atto, Scena
329 1, 6 | buffonerie pagarno a peso d’oro.~~Tratto dal genio innato 330 2, 1 | chiavi del pan, del vin, dell’oro,~~E viverete meco almen Il mondo della luna Atto, Scena
331 1, 1 | finge di saper accrescer l'oro,~~Chi cavar un tesoro,~~ 332 1, 2 | cuore del Leon la Spiga d'oro,~~Ed all'Orsa maggior l' Le morbinose Atto, Scena
333 1, 1 | pol.~~Anca se le se veste d'oro da cao a piè,~~In fazza Il negligente Opera, Atto, Scena
334 NEG, 1, 6| esser contento,~~Vi vuol l'oro e l'argento.~~Chi non ha L'osteria della posta Atto, Scena
335 Un, 3 | catena. Ah sì, quantunque di oro, quantunque arricchita di Ircana in Ispaan Atto, Scena
336 3, 2 | mio nemico è tale che d'oro in casa abbonda;~Raro è 337 3, 2 | Raro è quell'uom cui l'oro non piaccia e non confonda.~ 338 3, 9 | Ispaan, lo sai, può molto oro ed argento.~Dispor de' scrigni 339 4, 11 | calcolato, a trenta borse d'oro.~Queste al Casnà si denno 340 4, 11 | sangue, borse sessanta d'oro~È una pietà che in premio 341 4, 11 | testa.~MACHMUT: Vanne, l'oro richiesto si troverà; saziata~ 342 4, 11 | favelli audace.~MACHMUT: L'oro è già preparato. Bey, vattene 343 5, 6 | stanze a' cenni miei quell'oro.(Tutte le Guardie Reali 344 5, 6 | parte con vari bacili d’oro, sempre al suono di giulivi 345 5, 6 | MACHMUT: Inchinatevi all'oro, che uscir dee dal mio tetto:~ 346 5, 6 | diè la vita ad Osmano,~L'oro ha il poter di muovere ancor 347 5, 6 | Machmut coi bacili dell’oro.)~ ~ 348 5, 9 | il prezzo dei sudori.~L'oro avrai che spendesti per Ircana in Julfa Atto, Scena
349 1, 5 | La fuga avvalorata dall'oro e dalla frode.~Seppi che Pamela maritata Atto, Scena
350 1, 11 | direi una bugia per tutto l'oro del mondo.~BONF. Non lo Pamela nubile Atto, Scena
351 1, 6 | onestà vale più che tutto l'oro del mondo.~BON. Prendile, 352 3, 6 | montagne, ove, con quell'oro che potei portar meco, vissi Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
353 PAE, 2, 4| ricche persone, e piene d'oro,~~Ch'hanno in casa un tesoro,~~ 354 PAE, 3, 1| sbarcano da uno schifo.~ ~ ~~~ORO.~~~~Ecco la spiaggia, amici,~~ 355 PAE, 3, 11| Oronte e Soldati.~ ~ ~~~ORO.~~~~Amici, è questo il loco~~ 356 PAE, 3, 14| carità. Poveri noi!~~~ ~~~~~ORO.~~~~Non vi movete voi:~~ 357 PAE, 3, 14| E voi chi siete?~~~ ~~~~~ORO.~~~~Io son Oronte: capitan 358 PAE, 3, 14| che far dobbiam?~~~ ~~~~~ORO.~~~~Voi che in bagordi~~ 359 PAE, 3, 14| me poco è durata.~~~ ~~~~~ORO.~~~~Andiamo, andiamo, amici,~~ 360 PAE, 3, 14| COMP.~~~~~~PAND.~~~~~~ORO.~~~~Evviva la Cuccagna~~ Il padre per amore Atto, Scena
361 Ded | fama il suo Nome, che di oro e di argento la sua Famiglia: La pelarina Parte, Scena
362 1, 2 | bussoli e di stucchi~~Tutti d'oro o d'argento,~~Tutti ripieni 363 1, 2 | Quieto non posso star. L'oro e l'argento,~~Che mi fa 364 1, 2 | Bel vedere in gemme ed oro~~Tascadoro – a scintillar!~~~~~~ 365 1, 2 | scintillar!~~~~~~TASC.~~~~E dell'oro col splendore...~~~~~~PEL.~~~~} 366 2, 2 | Da parigin vestito,~~D'oro e gemme guernito,~~Con il Le pescatrici Opera, Atto, Scena
367 PES, 1, 12| tesoro~~Di ricche gemme e d'oro;~~E chi segue a tenere il 368 PES, 2, 2| son perle;~~I crini son d'oro.~~Ha un altro tesoro~~Che 369 PES, 2, 12| portano vari bacili con oro, gioje ed uno stile; e detti.~ ~ ~~~ 370 PES, 2, 12| segno.~~Ecco di gemme e d'oro~~Compartito un tesoro:~~ 371 PES, 2, 12| glielo prende di mano)~~Non l'oro e non le gemme,~~Onde ornato I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
372 1, 7 | che la xe.~Donna Catte - Oro? Oro, patrona? Povera sporca! 373 1, 7 | la xe.~Donna Catte - Oro? Oro, patrona? Povera sporca! 374 1, 7 | patrona? Povera sporca! Oro?~Anzoletta - Ve fe maraveggia?~ 375 2, 2 | dirave una busia per tutto l'oro del mondo.~Beppo - Diseme, Il poeta fanatico Atto, Scena
376 2, 5 | la mariterei per tutto l’oro del mondo. La voglio in Componimenti poetici Parte
377 Giov | Né si coglie tesor, s’oro non piove, ~E beltà coltivata 378 Giov | Pullularti nel seno in pioggie d’oro.~Alle membra già stanche 379 Giov | Lusinghe di gioir, di fasti e d’oro, ~Sol per piacer alle sue 380 SSac | Infelice colui che fa dell’oro~Il suo nume diletto, e mai 381 SSac | entrambi, e con i bei crin d’oro ~Terse il molle sudor dal 382 SSac | vide Vulcano i bei crin d’oro, ~Andolle incontro, abbandonò 383 SSac | perché misto d’argento ed oro ~Serico ammanto non mi cinge 384 SSac | alloro,~Dove la gemma in oro,~Che l’Euganeo Liceo mi 385 SSac | Perché le xe onorate come l’oro, ~E chi le vol far zozo, 386 Dia1 | mezzo di festosa gente~D’oro e di gemme riccamente adorna,~ 387 Dia1 | drappi vecchi,~Chi ha cuori d’oro vecchi da vender?~ ~El xe 388 Dia1 | drappi vecchi,~Chi ha cuori d’oro vecchi da vender?~ ~Son 389 Dia1 | drappi vecchi,~Chi ha cuori d’oro vecchi da vender?~ ~De mi 390 Dia1 | drappi vecchi~Chi ha cuori d’oro vecchi da vender?~ ~ ~ 391 Dia1 | e l’ha scambià cussì ~L’oro, la seda, e fin la tela 392 Dia1 | sotto a’ piedi~Tiensi l’oro e l’argento, e in umil lana~ 393 Dia1 | penetra le viscere ~Dell’oro el bel splendor. ~Tegnivelo, 394 Dia1 | visti ~Disserrando tremanti oro ed argento,~E nel privarsi 395 Dia1 | gli avari, per accrescer l’oro, ~Perdon dell’alma la miglior 396 Dia1 | tormenti.~ ~Quei scrigni d’oro e quele ricche zoggie, ~ 397 Dia1 | parentado carco, ~Ch’eravi l’oro in casa, e la prudenza, ~ 398 Dia1 | se vol. ~De le gondole d’oro se ne , ~Che star dal 399 Dia1 | Più del pane, più dell’oro, ~Un amico all’altro giova.~ 400 Dia1(177) | La stola d’oro è il segno che distingue 401 Dia1 | i sacri chiostri, ~Dell’oro e delle gemme, più delle 402 Dia1 | pompe, all’argento, e all’oro istesso. ~A te solo desìo 403 Dia1 | santamente impera, ~L’età dell’oro rinnovata al mondo, ~E la 404 Dia1 | Chi mi ha donato catene d’oro, ~Chi tabacchiere di bel 405 Dia1 | questa vita, e che più d’oro e argento ~Giova la pace 406 Dia1 | E ricca la vedrem fra l’oro e l’ostro,~E di gemme splendente 407 Dia1 | biade, e varranno a peso d’oro. ~A che ora a Padoa arriverem? 408 TLiv | risparmiar l’argento e l’oro ~Per l’onor della patria 409 TLiv | crea;~Fe un zovene che d’oro abia el sembiante, ~De fero 410 TLiv | ed in un fascio mette ~Oro, ferro, letame, e musco, 411 TLiv | in virtù pari. ~Liberal d’oro, e di purgato inchiostro, ~ 412 TLiv | Dei abiti de sea, d’oro, e d’arzento.~Vardano adesso, 413 TLiv | In cui non si risparmia oro e fatica ~Per renderlo di 414 TLiv | poetiche sciochezze.~Piase l’oro, l’arzento, el lusso, el 415 1 | stato: ~Ma la man liberal ch’oro spargea ~Per il decoro nella 416 1 | frondi, scarsi d’argento e d’oro. ~Meglio è cercar un solo 417 1 | han dato. ~Le genti sue, d’oro e d’onori opime, ~Han l’ Il povero superbo Atto, Scena
418 1, 15 | cuor, non che l'argento e l'oro,~~Che un picciolo tesoro~~ Il prodigo Atto, Scena
419 1, 3 | philosophorum, vorrei far dell'oro anche per lei; ma quando 420 1, 7 | che i sia una montagna d'oro.~MOM. Cossa feu qua, sior? ( 421 3, 1 | de trovar tutto a peso d'oro, se occorre.~TRAPP. I danari 422 3, 18 | che no saveva conosseroro, né arzento, né merito, La pupilla Opera, Atto, Scena
423 PUP, Ded | degli altri, ma più dell'oro e dell'argento ancora, e 424 PUP, 2, 7| dissetomi~~Che con bibite d'oro.~~~~~~ORA.~~~~Affé, aver Il raggiratore Atto, Scena
425 1, 8 | Roma, me le pagano a peso d’oro.~DOTT. Se sono corniole 426 1, 8 | vagliono altro che a peso d’oro!~ERAC. Tacete col vostro 427 1, 13 | un picciolo finimento d’oro). (È princisbech, ma non 428 1, 15 | come l’astuccio guernito d’oro siasi convertito in una 429 2, 2 | crediamo noi che sia d’oro? (va mostrando l’astuccio 430 2, 2 | astuccio ad Arlecchino)~ARL. D’oro, d’orissimo.~ ~ ~ ~ 431 2, 3 | che vi è dentro, sarà d’oro esso pure? (aprendo l’astuccio)~ 432 2, 3 | Osserva in disparte)~ARL. Oro fin, oro antigo. De quello 433 2, 3 | disparte)~ARL. Oro fin, oro antigo. De quello che se Il ricco insidiato Atto, Scena
434 1, 1 | in casa fossevi del grand'oro.~~~~~~BIG.~~~~Per bacco! 435 1, 1 | Quel vecchio in mezzo all'oro si è ognor tiranneggiato,~~ 436 1, 3 | monete, fuori fuori quell'oro:~~Finché sta nello scrigno, 437 1, 4 | fuor dello scrigno quell'oro non traete,~~Più infelice 438 1, 4 | potete,~~Finché d'argento e d'oro pieno lo scrigno avete,~~ 439 1, 6 | mondo quei bei capelli d'oro~~Ha tante cose belle, che 440 2, 4 | comprar la vostra pace.~~L'oro che i giorni vostri può 441 2, 6 | Canta senza fatica, dell'oro non è schiava,~~Basta che 442 3, 3 | tutti i vostri beni,~~Dell'oro, dell'argento, dei mobili 443 4, 5 | prelibate.~~Quelle scatole d'oro al Cavalier mostrate.~~Lasciate 444 5, 12 | di questi, avidi sol dell'oro,~~Voi sconoscente, ingrato 445 5, 13 | ricco è per fortuna dell'oro e dell'argento.~~Così son Lo spirito di contradizione Atto, Scena
446 1, 2 | fosse l'abbondanza dell'oro e dell'argento.~~Ora, per 447 2, 5 | biancheria, degli abiti e dell'oro. (mettono le salviette)~~ Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
448 2, 2 | villeggiare per tutto l'oro del mondo.~FULGENZIO: Sì, 449 2, 6 | questa mal'opera per tutto l'oro del mondo. (Colla berretta La vedova spiritosa Atto, Scena
450 1, 2 | forse donar l'argento e l'oro?~~~~~~FAU.~~~~Far parte 451 3, 1 | CLE.~~~~Cento zecchini d'oro mi fur promessi, è vero;~~ 452 3, 3 | avido di monete.~~Non è l'oro e l'argento quel ben che 453 3, 3 | ben che voi credete.~~Se d'oro, se d'argento, non fosse 454 3, 3 | sia la morte.~~Ah, quest'oro è un veleno. (mostrando 455 3, 3 | darmi~~Un poco di quell'oro. Vorrei avvelenarmi.~~~~~~ 456 3, 3 | deggio.~~~~~~PAO.~~~~(Quell'oro sarà nostro? nol credo, I rusteghi Atto, Scena
457 1, 5 | farò i so boni manini63 d'oro, e la festa ghe darò un La ritornata di Londra Atto, Scena
458 1, 4 | offerisco~~La servitù;~~Che l'oro del Perù~~Non si risparmierà.~~ 459 1, 11 | MAD.~~~~Io ne ho sedici d'oro e sei gemmate.~~~~~~MAR.~~~~ 460 1, 11 | ardisco.~~~~~~MAD.~~~~E d'oro?~~~~~~MAR.~~~~Anzi.~~~~~~ 461 1, 13 | Offerendo al fratel le borse d'oro.~~~~~~MAD.~~~~A gente forestiera~~ 462 2, 9 | giuramento~~Che questa mostra d'oro fosse argento.~~~~~~CARP.~~~~ 463 2, 13 | scatole piene argento e oro.~~Fatto viaggio nell'India, La serva amorosa Atto, Scena
464 1, 11 | aver parlato per tutto l'oro del mondo.~Rosaura: Ma spiegatevi.~ 465 2, 3 | disgusterei per tutto l'oro del mondo. Il signor Pantalone 466 2, 3 | lui sarebbe un partito d'oro. Ho paura, se entra in grandezza, 467 2, 13 | non ci verrei per tutto l'oro del mondo. Per questo ho 468 3, 11 | sta zitto. ~Arlecchino: L'oro èlo un bon remedi contra Sior Todero brontolon Atto, Scena
469 1, 3 | un fior, xe una coppa d'oro? Sala che in sto paese no Lo scozzese Atto, Scena
470 3, 4 | accumulato co' miei sudori dell'oro per l'unico fine di rivederla, 471 4, 2 | mostrando la borsa piena d'oro)~MES. Sì, signore: depositate 472 4, 12 | superbo dallo splendore dell'oro. Ma gli farò costar cara La scuola di ballo Parte, Scena
473 | pagar si poteva a peso d'oro.~~I poetici scherzi peregrini~~ 474 | vonno esser pagati a peso d'oro;~~E se tarda il salario, 475 1, 1 | Pagano le ballate a peso d'oro,~~E han fortuna perfino La scuola moderna Atto, Scena
476 1, 7 | vendendo~~La tombacca per oro,~~Guadagnano un tesoro. 477 1, 14 | DRUS.~~~~(Gran virtude dell'oro e dell'argento!)~~~~~~BELF.~~~~ 478 2, 4 | voi lascierò l'argento e l'oro.~~~~~~DRUS.~~~~(Ed io lo Il signor dottore Atto, Scena
479 2, 7 | necessarie.~~ ~~La polvere d'oro,~~Che vale un tesoro,~~Con 480 3, 9 | l'arma nostra ricamata in oro.~~~~~~BELT.~~~~L'arma, l' 481 3, 9 | BELT.~~~~L'arma, l'oro, i sigilli! oh che tesoro!~~~~~~ Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
482 1, 5 | questa vita per tutto l'oro del mondo. Se vado a letto 483 2, 12 | VITTORIA: Nel mio non vi è né oro, né argento, ma per dir Lo speziale Atto, Scena
484 3, 2 | loro~~E alquante borse d'oro,~~E in questa terra chiedono La sposa persiana Atto, Scena
485 1, 5 | piante, e i sassi.~Dell’oro, e dell’argento vi entra 486 1, 8 | schiavi, per vesti, perle ed oro,~Perder dovranno i figli 487 2, 1 | E mancami soltanto dell’oro, e dell’argento.~IRCANA 488 2, 1 | destriere,~Tutto coperto d’oro, che a mirarlo è un piacere,~ 489 2, 1 | vesti, con tante perle, ed oro,~Che abagliava la vista, 490 2, 3 | miei.~Ma più di gemme, e d’oro, nei mali, e nei perigli,~ 491 2, 11 | Giuro venir io stesso, d’oro munito, e spoglie,~Con cento 492 5, ul | che erano un monte d'oro.~TAMAS Ah genitor, perdono.~ La sposa sagace Atto, Scena
493 1, 5 | veggono in me l'argento e l'oro,~~Questi, perché sol amano Torquato Tasso Atto, Scena
494 0, pre | CAMERIERE DELLA CHIAVE D'ORO E~CONSIGLIERE DI STATO DI 495 3, 8 | sembra aver gli anelli d'oro massiccio e bello,~~Ma ferro 496 5, 14 | mercede, più dell'argento e l'oro,~~L'alme bennate apprezzano Terenzio Atto, Scena
497 2, 2 | trionfi, con profusione d'oro.~~Conviterò il Senato, i 498 2, 2 | alla sete sperar posso dell'oro). (da sé, e parte.)~~~~~~ 499 2, 7 | premio dramme parecchie d'oro,~~Promettoti due vasi d' 500 3, 10 | abbia cogli onori, coll'oro e coll'argento.~~~~~~TER.~~~~


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License