L'amante militare
  Atto, Scena
1 3, 11| a Pantalone) Arlecchin, consoleve, la grazia l’è fatta.~ARL. La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
2 1, 7| era l'unico erede.~TRUFF. Consoleve, signor, che l'ha consumà Le donne gelose Atto, Scena
3 1, 6| vintiquattro lire.~LUG. Consoleve, che no solo. Se savessi I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
4 3, 10 | l'è averto, drento mi. Vu consoleve i occhi, mi me consolerò Il servitore di due padroni Atto, Scena
5 3, 13 | fe pase, no pianzè più, consoleve, fenila, tolè; el cielo
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License