1-500 | 501-547
L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 1 | mestiere, e la Corte fa stima delle mie lettere.~SIG. ( 2 1, 13 | avrete per me.~CON. So la stima che devo a ciascheduno di 3 1, 16 | uno e l’altra hanno della stima per la vostra nobilissima 4 1, 18 | alcuno, che esiga da voi né stima, né ammirazione.~SIG. E 5 2, 7 | comandate.~ASP. Vi ringrazio. La stima che ho per voi, non è interessata. 6 2, 11 | servitori, non per mancanza di stima.~ASP. So quanto sia grande 7 2, 15 | disingannatevi. Per voi ho tutta la stima, tutta la venerazione; per 8 3, 6 | voi.~CON. Sapete quanta stima fo di voi e di tutta la L'amante di sé medesimo Atto, Scena
9 Ded | con somma venerazione e stima da tutti gli ordini delle 10 1, 1 | Restar può per la moglie la stima ed il rispetto.~~~~~~ALB.~~~~ 11 3, 7 | concesso.~~Son un che non mi stima la signora Marchesa.~~Quello 12 3, 7 | CON.~~~~Son un che non mi stima.~~Quando così si parla ci 13 3, 9 | Non l'avrei lacerato, se stima io ne facessi.~~~~~~BIA.~~~~ 14 4, 9 | una donna non merita la stima.~~~~~~FER.~~~~Marchesa, L'amante militare Atto, Scena
15 1, 1 | buon concetto di voi. Vi stima infinitamente, e parla sovente 16 2, 6 | GAR. Dite, che se farà stima di me, non si pentirà d’ Amore in caricatura Atto, Scena
17 2, 4 | procura~~Con l'arte e la virtù stima ed affetto,~~Desta amore L'amore paterno Atto, Scena
18 Ded | ogni ordine di persone. La stima potrebbe essere fondata 19 Ded | gran Casa informati. La stima che hanno di Lei i francesi 20 2, 1 | Anzi ho di voi tutta la stima possibile.~SCAP. Eh! io 21 2, 7 | CAM. E se voi aveste vera stima per la signora Angelica...~ 22 3, 4 | può sposare. Chi ha della stima soltanto, può dar loro il 23 3, 4 | pietà, io dal merito e dalla stima. Decida la signora Angelica Gli amanti timidi Atto, Scena
24 1, 8 | saputo s'egli ha qualche stima per me. Se sapessi questo, 25 2, 6 | signor Roberto ha della stima per la mia padrona; poiché 26 3, 4 | leggere) Io ne faccio quella stima che faccio dell'originale...~ 27 3, 4 | credere ch'io avessi della stima e dell'amore per voi, siate 28 3, 8 | la giovane che ha della stima e dell'amore per voi, perch' Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
29 1, 4 | signor Don Roberto ama e stima questa buona figliuola. 30 2, 16 | ad assicurare della mia stima e del mio rispetto.~BAR. 31 2, 16 | qualche prova della mia stima.~BAR. (da sé) (Le solite 32 2, 20 | più mi convince della poca stima in cui sono in faccia del 33 3, 4 | ed ho per voi la medesima stima; ma sono un uomo d'onore, 34 3, 18 | signor capitano, che vi stima e rispetta, vi manda il L’apatista Atto, Scena
35 1, 2 | Questo è un segno di stima.~~~~~~CAVALIERE:~~~~È ver, 36 1, 3 | dottore,~~Fa di voi molta stima.~~~~~~CAVALIERE:~~~~Non 37 2, 1 | la dama per lui conservi stima;~~Se ciò è ver, non mi preme, 38 3, 6 | compatite, amico) chi ama e stima davvero,~~Dee impedire alla 39 3, 7 | concepir sospetto.~~La medesima stima ho per don Paolino;~~che 40 5, 4 | scema al grado vostro la stima ed il rispetto.~~E quella Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
41 1, 2 | uccidete.~~In segno della stima~~In cui del vostro bel tengo L'avaro Atto, Scena
42 1, 6 | affetti di gratitudine, di stima, di compiacenza onesta, 43 1, 15 | la donna che voi amate vi stima, ma non vi ama.~FER. Questa Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
44 1, 8 | non avete di lui quella stima ch'ei merita. Dite a me, 45 2, 2 | ridicola? Non posso avere della stima, della parzialità per una 46 3, 1 | ischerzo. Son galantuomo, fo stima di voi, e spero che le cose 47 3, 4 | proprio dovere, fa quella stima di lei che merita la vostra L'avventuriere onorato Atto, Scena
48 1, 18 | Ricordatevi che ho della stima di voi; che potete fare 49 1, 19 | Sempre più ho concepito stima di lui. Sì, lo voglio io 50 3, 5 | chi più delle ricchezze stima il carattere dell’uomo onesto. 51 3, 23 | egli n’è degno. Ho fatto stima di lui, ho compatite le 52 3, 23 | sue disgrazie, e la mia stima e la mia compassione non L'avvocato veneziano Atto, Scena
53 1, 7 | credere che egli avesse della stima per voi, potreste molto 54 2, 8 | concepita qualche cortese stima; qualche generosa passione. 55 2, 8 | fortuna, ma non avrei avuta stima pel vostro merito; e amando 56 2, 11 | considerabile dell’avvocato. Più se stima un omo onesto, che un omo La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
57 2, 4 | di voi si ride, e fa la stima che deve farsi della mia 58 2, 5 | de mi, che no la fa più stima de mi? Se pol scriver con 59 2, 11 | la me vol ben, che la fa stima de mi.~CLAR. Posso far di Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
60 3, 6 | Menghina,~~Tornata in bassa stima.~~Eccoci qui: baroni come La bottega da caffè Atto, Scena
61 2, 2 | matrimonio certo~~El sarà de gran stima.~~Oh gran mi per capir tutto La bottega del caffè Atto, Scena
62 2, 2 | aspetterà.~RIDOLFO Così poco stima V.S. la sua riputazione? Il bugiardo Atto, Scena
63 1, 3 | una tenue dimostrazione di stima. Se avrò l'onore di servire 64 1, 12 | piccolo testimonio della mia stima.~GIOV. Sente? Li ha comprati 65 1, 14 | se Vossignoria facesse stima di me, farebbe lo stesso.~ 66 3, 7 | di garbo. Ho sempre fatta stima di voi, ed ora mi cresce Il buon compatriotto Atto, Scena
67 1, 7 | concepita per lui della stima. La stima è divenuta amore 68 1, 7 | per lui della stima. La stima è divenuta amore e non ho 69 2, 8 | pare che abbi per lei della stima e della parzialità non poca).~ 70 2, 14 | stesso affetto e la stessa stima.~ISAB. Che dirà ella, se 71 3, 16 | simile non merita la mia stima.~COST. E mi digo, che se Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
72 3, 1 | mal so muggier! Nissun la stima, la servitù ghe perde el 73 Ult | galantom che merita la mi stima, e che abbrazz com zener, Amor contadino Atto, Scena
74 2, 6 | merito, non è virtù.~~Si stima assai più~~Chi ha grazia La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
75 1, 3 | che vi vuol bene, che fa stima di voi, e vuol venire a 76 2, 3 | per interesse. Ho della stima, ho dell'amicizia per lei. La buona figliuola maritata Atto, Scena
77 2, 6 | perduto~~E l'amore e la stima,~~E il core e il letto separar La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
78 2, 6 | signore ed il mercante~~Non si stima, se non ha.~~Non ho il capo La buona famiglia Atto, Scena
79 2, 11 | vi perderò per questo la stima, né sarò grata alla vostra Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
80 3, 6 | abbia fatto per mancanza di stima e di rispetto verso di voi, Il burbero benefico Atto, Scena
81 1, 12 | per Angelica. Mio zio vi stima, vi ama, vi ascolta, si 82 2, 8 | Nulla più di essa mostra la stima, l'amore, la generosità.~ 83 3, 3 | di più facile; vi ama, vi stima, voi siete il suo unico 84 3, 6 | vostra tenerezza, e la vostra stima.~Geronte: Sciagurato!... Il cavaliere giocondo Atto, Scena
85 2, 10 | usanza;~~E so che non si stima, e so che non s'apprezza,~~ 86 4, 6 | favellato, ha per me della stima;~~Ma per render contento 87 4, 6 | il mio povero cuore,~~La stima non mi basta, vuol essere La cameriera brillante Atto, Scena
88 1, 3 | quantunque non abbia ella stima di me, io la voglio avere 89 1, 3 | vanti, parleresti con più stima d'una persona ch'io amo.~ 90 1, 5 | amico, di voi fo quella stima che meritate.~PANT. Vorla 91 1, 5 | OTT. Io sono uno che vi stima e che vi ama.~PANT. Grazie 92 2, 1 | Ho di me una bassissima stima; mi considero l'uomo più 93 2, 4 | Egli non ha per me quella stima, che ha tutto il mondo che 94 2, 13 | amor vostro ci vado. Fo più stima di voi, che di quante cuffie Il campiello Atto, Scena
95 1, 4 | un, ch'ha per ela de la stima,~E col l'ha vista el 96 4, 3 | Ebbi pel padre vostro della stima.~CAVALIERE Lo saprete, ch' La castalda Atto, Scena
97 1, 7 | guadagnarmi l’amore e la stima di tutti quelli che frequentano 98 1, 7 | casa.~FRA. L’amore e la stima di tutti?~COR. Di tutti.~ 99 1, 10 | d’ancuo i xe quei che se stima.~ROS. È vero, signore; ma 100 2, 6 | parlava di lui con pochissima stima. Tutti lo avevano per avaro.~ 101 2, 9 | PANT. Sior Lelio, fazzo stima del vostro carattere; ma 102 3, 5 | So che mio zio ha della stima di voi.~COR. Così voi aveste 103 3, 7 | Pantalone non ha veruna stima di me.~PANT. La stimo anzi Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
104 SPI, 1, 2| vedere i merti sui.~~La stima amor divenne, l'amore indi 105 SPI, 1, 7| Per darle un testimonio di stima e di rispetto;~~E insiem 106 SPI, 1, 7| più onorato impegno, la stima ed il rispetto.~~~~~~FLO.~~~~( 107 SPI, 2, 4| si cura, la vita non si stima;~~Vani riflessi e tardi: 108 SPI, 2, 5| tornando, continui amore e stima,~~Trovandovi fedele e amante 109 SPI, 2, 5| darvi un testimonio~~Di stima, proponendovi qualch'altro 110 SPI, 2, 5| sincero.~~~~~~FLO.~~~~Se di me stima avete, perché negarmi un 111 SPI, 3, 4| cuore.~~Piango per l'alta stima che avea di voi formata;~~ 112 SPI, 4, 7| incerta,~~Di me fa poca stima, e l'amor mio non merta.~~~~~~ Il conte Chicchera Atto, Scena
113 3, 1 | temete. Alfin vedeste~~Quale stima di voi facea Lindora.~~Lo Il contrattempo Atto, Scena
114 1, 6 | donna, che ha per voi tanta stima?~OTT. Ma se l'ho detto senza 115 1, 9 | signora Beatrice facesse stima di me, come io faccio stima 116 1, 9 | stima di me, come io faccio stima di lei, troverebbe meco 117 1, 11 | fia, no lo fazzo per poca stima della vostra persona, ma 118 2, 3 | ritornerà?~COR. Egli ha della stima per voi.~BEAT. Sì, il signor 119 2, 9 | Niuno più di me rispetta e stima la signora Beatrice.~LEL. 120 3, 1 | è allozà, la gh'ha della stima de lu, e credo anca dell' 121 3, 6 | gh'ha per ella tutta la stima, tutto el rispetto e tutto 122 3, 6 | BEAT. S'egli avesse della stima e dell'amore per me, non 123 3, 6 | perché la servitù no fa stima de ello, finalmente l'è La conversazione Atto, Scena
124 1, 1 | difetto.~~Ho per lui della stima e del rispetto.~~~~~~FAB.~~~~ Un curioso accidente Atto, Scena
125 Ded | dare un segno della mia stima e della mia cordiale sincerità, 126 1, 3 | intraprendete. Egli vi ama, e vi stima, e sarà contentissimo che 127 2, 2 | E per questo fa maggiore stima di voi. (a Costanza)~COTT. ( 128 2, 6 | sempre parlato con grande stima del l'uffiziale, e si è Il cavaliere e la dama Atto, Scena
129 1, 2 | Anselmo, e per lo più si stima più nobile chi ha più denari.~ 130 1, 4 | amicizia, ed ho per lui una stima che non è indifferente; 131 1, 5 | No, non ne fate quella stima ch'io desidero.~Colombina - ( 132 1, 6 | un giorno. Perdendo io di stima verso di lui, può egli arrogarsi La dama prudente Atto, Scena
133 1, 4 | sua amicizia e che faccia stima di voi; se avete ad essere... De gustibus non est disputandum Atto, Scena
134 1, 11 | una viltà;~~Il nocchier si stima allora~~Che a contraria 135 2, 3 | ART.~~~~L'amor, la stima che ho per voi nel petto,~~ 136 3, 2 | indegno~~Chi mi apprezza e mi stima a questo segno.~~~~~~ERM.~~~~ La diavolessa Atto, Scena
137 2, 2 | pace.~~Ah, da voi sì poca stima~~Dell'onor dunque si fa?~~ 138 2, 3 | vero,~~Ho per lei della stima; evvi per altro~~Uno non 139 2, 4 | di loro~~Fede, concetto e stima,~~Io vi consiglio regalarli La donna di garbo Atto, Scena
140 2, 5 | esuberanza d'inestimabile stima, con cui reverentissimamente 141 2, 8 | BEAT. Avrò per lui quella stima e quel rispetto che gli 142 2, 12 | Sapete ch'io v'amo e che fo stima della vostra nobile condizione. La donna di governo Atto, Scena
143 1, 7 | Oibò; non è capace.~Non stima quella donna il proprio 144 2, 3 | pensiero:~E se di me fa stima più che del suo padrone;~ 145 2, 4 | Che il caro Baldissera mi stima e mi vuol bene.~Or sentirò Lo scozzese Atto, Scena
146 Ded | rendere il cambio a chi la stima e la favorisce. Non vorrei 147 1, 1 | rispettoso, un'espressione di stima, move l'animo di chi legge, 148 1, 1 | coll'opere, quale piena di stima e di rispetto ho l'onore 149 1, 4 | temperamento. Ho tutta la stima. Ho tutta la venerazione 150 2, 11 | sapete che ho per voi della stima, e che professandomi vostra 151 3, 5 | permissione. Veda quanta stima e quanta venerazione ho 152 3, 9 | compassione. Ha per voi della stima e dell'affetto. So che anche La donna sola Atto, Scena
153 Ded | cui ho sentito prima la stima, e poi ne è derivato l'amore. 154 2, 4 | mancanza di rispetto, di stima.~~Voi mi compatirete, cavalier 155 2, 8 | stimo.~~~~~~FIL.~~~~Certo la stima vostra mi reca un sommo 156 3, 1 | nobile, o almen che tal si stima,~~È diventato in casa più 157 3, 2 | mio dovere. Esige la mia stima,~~Che alla padrona vostra 158 3, 7 | ISI.~~~~Viva quel che si stima~~Un poeta famoso, e non 159 3, 8 | docilità merita affetto e stima.~~~~~~FIL.~~~~Via, per lui 160 3, 8 | degni~~D'aver della mia stima sincerissimi segni!~~Torni 161 4, 8 | Basta sia vicendevole la stima ed il rispetto,~~Una felice 162 5, 8 | FIL.~~~~Questa è la stima, ingrata?~~~~~~BER.~~~~Non Le donne di buon umore Atto, Scena
163 3, 14 | ho mai avuto né amore, né stima. (al Conte) Lo facevo per La donna vendicativa Atto, Scena
164 1, 9 | Anzi mio padrone di tutta stima. (con ironia)~FLOR. Tante 165 2, 11 | io ho per voi tutta la stima: parliamo da buoni amici.~ 166 3, 17 | burlarvi? Sapete pure quanta stima, quanto amore ho per voi?~ La donna volubile Atto, Scena
167 Ded | Vidi io medesimo in quanta stima era Ella presso la Regia 168 Ded | Ministri, e quanto amore e stima aveasi dalla Città tutta 169 1 | il signor Lelio ha della stima per me, ed ella procura 170 3 | assicurarvi che ho della stima per voi.~ROS. Io non mi 171 3 | non mi curo della vostra stima, e voi potete far poco capitale I due gemelli veneziani Atto, Scena
172 1, 6 | che avrò per voi tutta la stima ed il rispetto.~ZAN. Tutte 173 2, 10 | inclinazion?~ROS. Anzi ho tutta la stima per voi.~TON. Tutta so bontà. 174 3, 9 | restituisso. Un omo civil stima più la reputazion de tutti Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
175 2, 4 | non vi fa discernere quale stima si fa di voi, non voglio 176 2, 5 | Signore, io ho tutta la stima per voi. Vedo che siete 177 4, 11 | illustre nazione, ho tutta la stima per voi, desidero compiacervi, L'erede fortunata Atto, Scena
178 Pre | l’Opere mie, da qualche stima che fanno di esse, e dal 179 1, 9 | rimproverarmi, se ho per lei della stima.~BEAT. Che stima! Che cos’ 180 1, 9 | lei della stima.~BEAT. Che stima! Che cos’è questa stima? 181 1, 9 | stima! Che cos’è questa stima? Per me dovete aver della 182 1, 9 | Per me dovete aver della stima, e non per la serva.~LEL. 183 1, 11 | chi vi parla, vi ama, vi stima, desidera il vostro bene, 184 2, 4 | Senti, Ottavio: tuo padre ti stima, ti ama, e fa conto di te 185 2, 4 | che cento eredità. Rosaura stima più le tue nozze, che qualsivoglia 186 3, 6 | altro ho di voi tutta la stima e il rispetto.~LEL. Eh, 187 3, 6 | io non merito la vostra stima, né il vostro rispetto.~ Il feudatario Atto, Scena
188 3, 17 | protesto che ho per voi stima, venerazione e rispetto. Il filosofo di campagna Atto, Scena
189 2, 5 | uom di ragion si loda e stima:~~S'ella non puole, amici La figlia obbediente Atto, Scena
190 1, 5 | si contenta di tutto. Fa stima di voi, fa stima di me. 191 1, 5 | tutto. Fa stima di voi, fa stima di me. Acconsente alle nostre 192 1, 5 | amato. Avete sempre fatta stima di lui.~PANT. Xe vero, ghe 193 1, 13 | BRIGH. Cossa importa? Se stima l’arzento, no se stima le 194 1, 13 | Se stima l’arzento, no se stima le candele.~CAM. Ora la 195 3, 7 | BRIGH. In sti paesi no se stima la virtù, no se respetta La finta ammalata Atto, Scena
196 3, 11 | comanda?~LEL. Signora, la stima che ho di voi, non merita Il frappatore Atto, Scena
197 Ded | concepire di me onorevole stima. E da chi mai non è apprezzata 198 Ded | quelli che esigono la vera stima ed il vero rispetto. Buon 199 1, 10 | quali professo tutta la stima e la venerazione. Non dite 200 2, 12 | da sé)~TON. La senta, la stima la memoria e la bona grazia; La guerra Atto, Scena
201 Ded | sentimenti più teneri di stima e d'interesse per Voi, e 202 Ded | Militare, e si ha guadagnata la stima intiera de' Soldati, del 203 Ded | conquista avranno di Voi quella stima e quel rispetto che meritate. 204 Ded | qualche volta di chi vi stima, e vi ama, e si protesta 205 2, 6 | anzi aver di lui maggior stima, per una bella sincerità.~ 206 2, 11 | che merita da voi maggior stima e miglior concetto. Ella 207 3, 3 | valorosi. Siete degno della mia stima, siete degno del sangue 208 3, 9 | pure so che il Generale fa stima di voi, e giudico certamente La donna di testa debole Atto, Scena
209 1, 13 | nell'anticamera con poca stima.~FAU. Ed io non cesserò 210 1, 13 | mai di parlare con della stima di lei.~ELV. Le vostre attenzioni 211 1, 16 | invidiare. Don Fausto non lo stima; ma don Fausto non conosce 212 2, 10 | AUR. Don Fausto ha della stima per voi.~FAU. (Mi sento 213 2, 17 | della parzialità e della stima.~ROB. Ma io, signora...~ 214 3, 5 | tribunali si parla di me con stima, con rispetto e venerazione. 215 3, 8 | Violante la sincerità della mia stima e dell'amor mio.~BRIGH. Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
216 1, 13 | sior Anzoleto gh'ha de la stima per ela; e che anca ela 217 3, 4 | verso la qual gh'ho tanta stima, tanto debito, e tanto amor.~ L'impostore Atto, Scena
218 Ded | contento, poiché l'amore e la stima avete de' principali Soggetti, 219 Ded | discaro, solendo Voi fare stima dei valent'uomini comecché 220 1, 7 | a dargli prove della mia stima. Lo farò ricco, lo farò 221 1, 10 | signore; sapete quanta stima io ho per la vostra persona. 222 2, 3 | sapete, aver io tutta la stima ed il più tenero amore verso 223 2, 4 | compatissa; la sa quanta stima, quanto rispetto che gh' 224 2, 5 | di dirvi, che se non fate stima di me, io non faccio stima 225 2, 5 | stima di me, io non faccio stima di voi. Finiamola una volta, 226 2, 10 | lo rende ardito, non mi stima, non mi crede, e mi vuol La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
227 3, ul | perché, quando si ha della stima per una persona, non le La favola de' tre gobbi Parte, Scena
228 1, 4 | Di qua, di .~~Fatene stima,~~Non mi lasciate,~~Se voi Il festino Atto, Scena
229 0, pre | merito e nel premiarlo, fa stima grande di Voi, e di un tal 230 3, 6 | Doralice di voi parlò con stima.~~~~~~CONT.~~~~Se fingere 231 4, 3 | un l'altro di lor cotanta stima,~~Che per non abusare di Il filosofo inglese Atto, Scena
232 0, aut | gli suggerì sul momento la stima ed il rispetto che aveva 233 2, 2 | insano,~~Di madama Brindè la stima, il cuor, la mano.~~È ver, 234 2, 6 | conduce?~~~~~~MIL.~~~~La stima ed il rispetto.~~~~~~M.SA.~~~~ 235 2, 6 | serva, (inchinandosi.)~~Che stima, che rispetto egual per 236 3, 16 | saggia e franca mano,~~Che stima di me avreste, ancorché 237 4, 14 | mercatanti son del governo in stima,~~Non lascian che dal grande 238 5, 11 | appieno,~~Eguale alla mia stima è l'amor mio non meno.~~ 239 5, 12 | sdegno;~~Che abbiate maggior stima di un uom ch'è di amor degno.~~ 240 5, 19 | Come risolsi un tempo, la stima ed il rispetto.~~~~~~M.BR.~~~~ Il finto principe Opera, Atto, Scena
241 FIN, 2, 7| la sincerità quel che si stima.~~~~~~ROSM.~~~~Dunque, se La gelosia di Lindoro Atto, Scena
242 1, 1 | cangiato in vera e perfetta stima.~LIN. (Questo è quello ch' 243 1, 3 | Vi dirò. Io ho tutta la stima per lui, ma trattandosi 244 1, 5 | necessarie, immancabili a chi ha stima di sé e della propria riputazione. 245 1, 6 | più per me né amore, né stima, né carità.~ROB. Vostro 246 3, 7 | si può negare la dovuta stima alle donne; hanno dello 247 3, 14 | insulti. Ho per voi della stima; dirò anche la verità, ho Il geloso avaro Atto, Scena
248 1, 4 | altro ho per voi tutta la stima, tutto il rispetto.~ONOF. 249 1, 15 | si dice. La tale non fa stima di suo marito, suo marito 250 1, 15 | marito, suo marito non fa stima di lei, perché tutti e due 251 2, 9 | che vi vuol bene e che fa stima di voi.~EUF. (Piange)~DOTT. 252 2, 13 | vietandomi di usare un atto di stima e di rispetto verso vostra 253 3, 8 | qualche segno della sua stima, e meco vi affrontiate per Le femmine puntigliose Atto, Scena
254 1, 3 | Pantalone - Gh'ò tanta stima per la so degna persona, 255 1, 12 | moglie, fa di me questa stima? E quel che è peggio, mia 256 1, 14 | Questa signora ha molta stima per le dame palermitane, 257 1, 15 | per farvi vedere che fo stima di voi, oggi verrò a visitarvi ( 258 2, 7 | che la contessa Clarice fa stima di me; manda a farmi l'ambasciata 259 2, 9 | credere all'altra d'aver della stima per me. Ma ancora mi convien 260 3, 4 | almeno di me con qualche stima, con qualche rispetto.~ ~ ~ Filosofia e amore Atto, Scena
261 3, 5 | grazie sue,~~Voglio far stima di tutte due;~~Ma se fra Gli innamorati Atto, Scena
262 1, 6 | conoscere un cavaliere di tanta stima.(a Roberto)~ROB. Posso il 263 2, 6 | vostro amore e la vostra stima. (con serietà) ~ROB. Non 264 2, 15 | Sapete che ho per voi quella stima e quel rispetto che meritate; 265 3, 12 | e non avrà per voi meno stima e meno rispetto. ~EUG. ( Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
266 2, 14 | non m'ama più, che non mi stima, che non si cura di me). ( L'isola disabitata Atto, Scena
267 1, 2 | CAR.~~~~Ho per voi tanta stima,~~Che lasciare vi voglio La locandiera Atto, Scena
268 1, 3 | collo. Mirandolina non fa stima di voi.~CONTE: Con tutta 269 2, 10 | Signor Conte, ha ben poca stima di noi.~DEJANIRA: Non siamo 270 3, ul | assicuratevi della mia stima.~MARCHESE: Ditemi: avete La madre amorosa Atto, Scena
271 1, 1 | per rason dei so bezzi nol stima nissun? Nol sa la creanza, 272 1, 5 | ch'io vi perda affatto la stima. Apprezzo la vostra amicizia; 273 1, 13 | un testimonio della mia stima, e permettetemi ch'io dica, 274 2, 3 | del vostro merito, ma la stima che ho di voi fatta, non I malcontenti Atto, Scena
275 0, pre | venerazione dall'interna stima di un bene. Anzi per lo 276 3, 12 | signor Ridolfo, che ha della stima di me, si è impegnato meco Le massere Atto, Scena
277 1, 11 | padroncina~~Ha per me qualche stima?~~~~~~ZANETTA:~~~~La xe 278 4, 6 | Dei omeni de età gh'ho stima e gh'ho respeto.~~Za so 279 5, 5 | cussì col cuor averto;~~Chi stima so mario, cussì no vive 280 5, 5 | no vive certo.~~E chi no stima el soo, pol dar da sospettar,~~ 281 5, 6 | signora ho avuto qualche stima,~~Moglie mia, compatite.~~~~~~ 282 5, 6 | RAIMONDO:~~~~E così, della mia stima in segno,~~Dandovi quell' Il matrimonio discorde Parte
283 1 | Favellar non sa d'amore;~~E più stima un can da caccia~~Di una Il matrimonio per concorso Atto, Scena
284 1, 1 | concepito per voi quella stima che meritate. In un mese 285 1, 1 | conoscere la vostra bontà; la stima è diventata passione, e 286 1, 16 | che voi meritate tutta la stima e tutte le attenzioni di 287 1, 16 | fatto ch'io vi conosca, e la stima che ho di voi concepita, 288 1, 16 | se avete di me qualche stima, lasciatemi sola presentemente, 289 2, 6 | uomo d'onore, so quanta stima faceva di voi mio padre, 290 3, 13 | colonnello.~ ~PAND. Segno che ti stima, che ti vuol bene.~LIS. ( 291 3, 13 | che ho per lei tutta la stima, e che l'amerò con tutta Il medico olandese Atto, Scena
292 1, 1 | Monsieur Bainer io stimo, lo stima il mondo intero;~~E tante 293 1, 2 | Per donna d’ogni grado la stima ed il rispetto;~~E che ha 294 2, 6 | concetto; per voi ho della stima;~~Si dan di quegli incontri, Il Moliere Atto, Scena
295 1, 6 | Stordito d’ogn’ordine la stima;~~E il Dispetto amoroso 296 4, 5 | comune, or l’hanno in alta stima;~~Tanto è ver che si piega Le morbinose Atto, Scena
297 3, 5 | capace,~~In mercé della stima, di essere mendace.~~Signora, I morbinosi Atto, Scena
298 2, 8 | mi nol gh'ha né amor, né stima;~~El me fa de sti torti, 299 5, 1 | un publico servizio,~~Se stima anca in teatro le done de Le nozze Atto, Scena
300 1, 2 | Il marito di me fa poca stima?~~Ah dove, dove andò l'amor L'osteria della posta Atto, Scena
301 Un, 10 | confesso la verità, ho della stima per la degna vostra figliuola; Ircana in Ispaan Atto, Scena
302 0, ded | possederla, ed alzano la stima di se medesimi al di sopra 303 2, 2 | custode~Che merita ogni stima, che merita ogni lode.~Vecchia, 304 3, 7 | offeso di chi l'insulta hai stima,~Rea della colpa istessa, 305 3, 9 | nutre in petto~Salda, verace stima, e sviscerato affetto.~FATIMA: Ircana in Julfa Atto, Scena
306 2, 7 | onor mio.~Sol esser nella stima preferita vogl'io). (da 307 3, 6 | dispetto.~Imparerà Demetrio far stima d'un amico.~So vendicare Pamela maritata Atto, Scena
308 3, 15 | un testimonio della sua stima e della più sincera amicizia.~ Pamela nubile Atto, Scena
309 2, 2 | ridotti si parlerà con poca stima di voi. Ma tutto questo Il padre per amore Atto, Scena
310 Ded | continuamente, che intende, e stima, ed assapora la letteratura 311 Ded | Italia ne parlano con eguale stima e rispetto. Il nostro gentilissimo 312 1, 6 | in giusta proporzione la stima ed il rispetto.~~~~~~LUI.~~~~ 313 2, 7 | novella, onde scemar di stima.~~Son di te degna, o caro, 314 4, 1 | Fernando,~~Un uom di tanta stima, un uomvenerando,~~Scoperta 315 4, 4 | servitore.~~La medesima stima serbo alla sua famiglia,~~ 316 5, 14 | signore, in segno di mia stima,~~Forse con qualche merito 317 5, Ult | il cuor vi esibisce per stima e per affetto.~~Onde non I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
318 0, ded | da me esigeva maggiore stima e desiderio maggiore. So 319 3, 11 | anzi per lei ho tutta la stima e la venerazione; e che Il poeta fanatico Atto, Scena
320 Ded | quali aveva io maggiore stima e concetto.~Uno di questi 321 Ded | puossi desiderare. Quale stima e venerazione non esige 322 Pre | Milano la Poesia è in qualche stima maggiore di quello sia in 323 2, 10 | sorte, perché so con quanta stima e con quanto respetto la 324 2, 11 | in povertà.~Quel che se stima più, che più se apprezza,~ 325 2, 13 | certe nuove teste~Non si stima in oggi più:~Perché d’altro 326 3, 11 | incomodar soggetti de tanta stima.~ELEON. Avete dunque deciso, Componimenti poetici Parte
327 Quar | per eterna prova~Dell’alta stima e del rispetto umile~Che 328 SSac | di Virtù, perciò merita stima.~2 Voce di Maestà, onde 329 Dia1 | in povertà.~Quel che se stima più, che più se apprezza, ~ 330 Dia1 | certe nuove teste~Non si stima in oggi più:~Perché d’altro 331 Dia1 | pensava più; ~Ma d’uno che se stima la ose à da fermar,~E quando 332 Dia1 | rapresenta i Quaqueri. ~Londra li stima tanto che la li à messi 333 Dia1 | sangue, de gnente nol fa stima, ~El Filosofo Inglese, col 334 Dia1 | magio; ~Questi se onora e stima, e per i appartamenti~Nobili 335 Dia1 | fioli d’Apollo tutti se stima e dise. ~Xe invalso quel 336 Dia1 | i carmi sonori il mondo stima, ~E l’umil verso riputato 337 Dia1 | per complimento, ~Ma el stima le bell’opere ~Per genio 338 Dia1 | tanto rispetto, e tanta stima ~Per sta casa Benzon, per 339 Dia1 | anca in Levante; ~So che se stima più quel ch’è, lontan, ~ 340 Dia1 | segno sincer d’ossequio e stima ~Più di quello che intesi 341 Dia1 | Così l’amor, così l’onor si stima~Del tuo sangue, di te, di 342 Dia1 | rival, che ha fra di noi più stima;~E coglitali suoi tragici 343 Dia1 | appella?~So che il mondo più stima chi più vale ~Nell’accrescere 344 TLiv | stesso accuso, ~Non di debole stima, o scarso affetto. ~Mostriti 345 TLiv | petto ~Zelo de servitù, stima e respetto.~Stima sempre 346 TLiv | servitù, stima e respetto.~Stima sempre averò de Casa Rota,~ 347 TLiv | virtù che l’adorna, e la mia stima.~Intanto a so Zelenza Caterina, ~ 348 TLiv | De una fameggia che lu519 stima e onora.~E cusì facilmente 349 TLiv | Oggetto sorprendente ~Di stima o di piacer.~Il genere dei 350 1 | in segno di rispetto e stima ~Ad un illustre cavaliere 351 1 | pien di rispetto e d’alta stima, ~Il genitor conoscere, 352 1 | Che risveglia in ciascun stima e rispetto~Ella nata di 353 1 | petto ~Gratitudine, amor, stima e rispetto.~Oh Patria (esclamo), 354 1 | Senza orgoglio imponea stima e rispetto,~E solea rispettar 355 1 | un segno~D’allegrezza, di stima, e di rispetto. ~ ~ ~ 356 1 | sposa, che in Francia ha stima e onore. ~Intreccierò il I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
357 2, 18 | POP.~~~~La fede si stima:~~Quest'altra è per me. ( Il povero superbo Atto, Scena
358 2, 8 | vile una signora~~Che vi stima cotanto e che v'adora?~~ 359 2, 11 | soggetto~~Merita una gran stima,~~Ma colla figlia mia vo' Il prodigo Atto, Scena
360 1, 8 | MOM. Certo, nissun me stima; tutti cognosse el fattor; 361 1, 11 | qualità che meritano tutta la stima e tutto l'amore; ma ne avete 362 2, 6 | sorella ha per voi quella stima che meritate.~LEAN. Che 363 2, 8 | che ha meritato la vostra stima? Ciò prova l'eccesso della 364 2, 8 | meritevole né di amor, né di stima. (parte)~OTT. Mia sorella 365 2, 10 | sempre avuto per voi della stima, e dirovvi ancor dell'amore.~ 366 2, 15 | BEAT. Lo dico per la giusta stima ch'egli ha di voi.~CLAR. 367 3, 4 | lo credo degno della mia stima molto più di quello che 368 3, 4 | Clarice mi onora della sua stima. Io sono degno della sua 369 3, 4 | Io sono degno della sua stima, e dietro alla stima non 370 3, 4 | sua stima, e dietro alla stima non va lontano l'amore. 371 3, 5 | Momolo è indegno della mia stima, e tutti i momenti che seco 372 3, 14 | getterebbe nel fuoco. Fa stima grande di tutti. Onora le La pupilla Opera, Atto, Scena
373 PUP, Ded | non facciate di lei quella stima che merita, e poco grata 374 PUP, Ded | meno invidiato per quella stima che di lui vantate, e nei Il raggiratore Atto, Scena
375 Ded | sol per complimento,~Ma el stima le bell’opere~Per genio 376 2, 7 | prudenza. Ella merita la mia stima, e poi ha una figliuola 377 3, 12 | creduto degno della mia stima; ora sarete degno dell’odio Il ricco insidiato Atto, Scena
378 Ded | infanzia si è radicata in me la stima e la venerazione della degnissima 379 Ded | per voi un affetto ed una stima singolarissima,e il nome 380 2, 1 | ricorda, di me non ha più stima.~~Esce di casa in tempo 381 2, 1 | voglio che si faccia la stima e l'inventario,~~E che il 382 3, 1 | confesso è un cavalier di stima,~~Ma anzi che consigliarvi, 383 4, 8 | professate venerazione e stima.~~Fingendo per pretesto 384 5, 12 | indegna, che più di me si stima,~~Il mascherato amore vo' Lo spirito di contradizione Atto, Scena
385 Ded | di partito, pieno di stima per il vostro merito, e 386 1, 2 | sedete;~~Del mio amor di mia stima, un nuovo segno avrete.~~ 387 1, 2 | ROB.~~~~E con verace stima, e con sincero affetto,~~ 388 1, 2 | consorte, conosco quanta stima~~Fa di me questa casa. Comprendo 389 2, 1 | Ma l'amicizia nostra, la stima che ho di voi,~~Anche il 390 2, 3 | Protesti per la nuora la stima ed il rispetto.~~~~~~RIN.~~~~ 391 2, 3 | rispettano, ella per tutti ha stima,~~E ad abbracciare il suocero 392 3, 3 | compiacente~~Ch'egli davver mi stima, conosco apertamente). ( 393 3, 5 | Mostrato ho all'occasione la stima ed il rispetto.~~E se di 394 4, 5 | in vece lode, rispetto e stima~~Gli animi voi rendete più 395 4, 5 | caldamente con lei degna di stima,~~Non intendo per questo 396 4, 7 | rispetto, che mancano di stima.~~~~~~DOR.~~~~Se mandano 397 5, Ult | Di far valer per voi la stima ed il rispetto.~~Signori, Il tutore Atto, Scena
398 3, 2 | zentilomeni veronesi de tutta stima e de tutta bontà. Accetto 399 3, 13 | non ha creanza; chi non stima la madre, non merita la Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
400 1, 10 | non ha per me né amore, né stima, né gratitudine. Sono perdute 401 2, 5 | quanta amicizia, quanta stima ho per voi.~FULGENZIO: Quand' 402 3, ul | ultimo contrassegno della mia stima, eccomi, signora Vittoria, 403 3, ul | la mano.~VITTORIA: Per la stima che avete di lei, non per La vedova spiritosa Atto, Scena
404 2, 8 | a me non si concede.~~Ei stima i vostri pari, e volentier 405 4, 3 | io comando, a me tutta la stima.~~S'io parto e mi ritiro, 406 4, 9 | Degnissimo voi siete;~~Amor, stima e rispetto voi meritar potete:~~ 407 5, 8 | siete,~~Perdono, a chi vi stima, concedere dovete;~~E rilevando I rusteghi Atto, Scena
408 1, 5 | sempre a la moda. Cossa se stima? i diamanti, o la ligadura?~ La ritornata di Londra Atto, Scena
409 2, 10 | BAR.~~~~In segno della stima,~~In segno dell'amor che 410 2, 10 | MAD.~~~~Via, la stima e l'amor vuol dir lo stesso.~~~~~~ La serva amorosa Atto, Scena
411 1, 9 | domando scusa; ho sempre fatto stima della vostra persona. Savì, 412 1, 11 | un giovine di prudenza, stima l'onore della sua casa, 413 2, 12 | amate, ascoltatemi; se avete stima di me, arrendetevi ai miei 414 2, 14 | si assicuri che ho della stima.~Corallina: Che volete voi 415 2, 14 | voi di più? Ella ha della stima per voi. (a Florindo)~Florindo: Sior Todero brontolon Atto, Scena
416 1, 10 | possa assicurarla della mia stima, del mio amor e del mio 417 2, 13 | MENEG. Anzi gh'ho tutta la stima...~MARC. No parlemo de stima, 418 2, 13 | stima...~MARC. No parlemo de stima, lassemo da una banda le 419 3, 13 | no mi, vedeu? Mi, per la stima e per el respetto che gh' Lo scozzese Atto, Scena
420 1, 3 | Sa pure, ch'io ho della stima e dell'amore per lei.~MARIAN. 421 1, 3 | ch'ella ancora ha della stima per voi. Ma parevami che 422 1, 5 | MARIAN. Egli ha per voi della stima. egli ha per voi dell'amore.~ 423 2, 5 | Assicuratelo della mia stima. e ditegli ch'io non ho 424 2, 12 | sconosciuta ancora, merita qualche stima, e che svelandosi vi farebbe 425 3, 8 | grado di dimostrargli la stima ch'io faccio di lui, e l' La scuola di ballo Parte, Scena
426 | confondo:~~Mio fratello mi stima, e mi vuol bene;~~E alla 427 | perciò non vada;~~La mia stima per voi sale in impegno.~~ 428 1, 4 | salta e chi più scherza è in stima.~~Cambiano i ballerini il La scuola moderna Atto, Scena
429 1, 5 | appieno,~~Con rispetto e con stima~~Vi consacro quel cuor che 430 2, 3 | Ricchezza e non beltà si stima adesso.~~Un tempo il nostro 431 2, 3 | LIND.~~~~Io per altro fo stima~~Di voi, non della dote.~~~~~~ Il signor dottore Atto, Scena
432 1, 7 | credo indegno~~D'amor, di stima.~~Il grado vostro, è vero,~~ Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
433 1, 12 | persona per cui si ha qualche stima.~GIACINTA: Sì, per farsi 434 1, 12 | di me.~GIACINTA: Ho della stima, ho dell'amore per voi; 435 1, 12 | banderuola. Chi ha della stima per una persona, non può 436 1, 12 | sentimenti, e dove non vi è stima, non vi può essere amore; 437 3, 14 | abbia avuto per lui della stima; e so e conosco ch'ei ne 438 3, 14 | sempre avuta per me. La stima a poco a poco diventa amore, La sposa persiana Atto, Scena
439 1, 5 | nostro, e si onora, e si stima;~E se d’[un] uomo solo dee 440 2, 6 | E pari aver desia alla stima l’affetto.~Quest’è il primier La sposa sagace Atto, Scena
441 2, 7 | cuore,~~Che ha per me della stima.~~~~~~POL.~~~~Vuole il brodo, 442 2, 12 | signore, venerazione e stima.~~Non offerisco amori, tanto 443 2, 12 | inaspettata?~~Se avete vera stima per chi vi parla e prega,~~ 444 3, 18 | mi può vedere, che non mi stima un fico.~~~~~~PET.~~~~Orsù, 445 3, 20 | con riverenza e amore~~La stima ed il rispetto dovuto al La donna stravagante Atto, Scena
446 Ded | rende, e di rispetto, e di stima. Non contenta una sì amabile 447 Ded | Vostro, e pieno di vera stima e venerazione, vi assicuro 448 1, 3 | valervi siete ancor di mia stima.~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~LIV.~~~~ 449 3, 4 | conosco, per lui ho della stima,~~Ma quando a me non piace, 450 4, 12 | attendeva. La solita sua stima.~~Verrà al mio piè prostrato. 451 5, 10 | segni il cuor della sua stima;~~Grazie per me vi renda, Torquato Tasso Atto, Scena
452 0, pre | Patria, che vi ama e vi stima, e Figliuolo suo vi considera, 453 0, aut | segni parecchi di molta stima, e il Re medesimo Carlo 454 1, 5 | perde, chi di sé ha poca stima:~~La mutazion peggiora: 455 1, 6 | dell'autore ho qualche stima, è vero,~~Ma è troppo melanconico, 456 1, 8 | Prence lo conosce, n'ha della stima, e poi~~Basta, perch'ei 457 4, 2 | novello.~~Sento che la lo stima.~~~~~~MAR.~~~~Per giustizia 458 4, 12 | onor mio non è in sì poca stima.~~~~~~D.EL.~~~~Soggetta 459 4, 12 | per me Torquato ha della stima in cuore;~~È facile la stima 460 4, 12 | stima in cuore;~~È facile la stima interpretarsi amore.~~~~~~ 461 4, 13 | MAR.~~~~Se avete di me stima, se ragionevol siete,~~Ciò Il teatro comico Atto, Scena
462 1, 2 | specialmente, per cui ho tutta la stima.~EUGENIO (Volete voi dipendere Terenzio Atto, Scena
463 0, aut | colle quali si guadagnò la stima di tutta Roma.~ ~ ~ ~ 464 1, 6 | LIV.~~~~Principia dalla stima maggior del nostro sesso.~~~~~~ 465 1, 6 | TER.~~~~Per te dell'eroine stima maggior professo.~~~~~~LIV.~~~~ 466 1, 7 | parteggia coi servi, ha poca stima.~~Nemmen dirgli a me lice: 467 2, 1 | inventa?~~E pur Lucan lo stima, e in sua presenza il lodi.~~ 468 2, 1 | Romani procacciasi, e la stima.~~~~~~FAB.~~~~Non son le 469 2, 2 | Il merto e la virtute stima Lucano ed ama.~~Vogliano 470 3, 3 | ragione;~~Ma calmi della stima ch'ave di lui il padrone.~~ 471 3, 10 | me, da Roma esige amor, stima e mercede.~~~~~~TER.~~~~ 472 3, 10 | ancora, in segno di mia stima.~~Ora mi scordo i lacci, Gli uccellatori Atto, Scena
473 1, 3 | di questi tre serbo più stima,~~Voglio sapere il genio L'uomo di mondo Atto, Scena
474 Ded | nelle sette Torri, esigeva stima e rispetto sino dai Ministri 475 1, 10 | parlando, e se ama e se stima assae el forestier, ma ghe 476 2, 3 | galantomo.~ELEON. Se non avessi stima di voi, non mostrerei premura Il vecchio bizzarro Atto, Scena
477 1, 16 | i xe omeni da stimar. Se stima quelli che se sa far portar 478 2, 2 | poco.~FLOR. Né io fo grande stima d'un uomo, che per i suoi 479 2, 3 | darghe soddisfazion.~OTT. La stima che ho di voi, mi fa sospendere 480 2, 13 | Ottavio g'ha per ella tutta la stima e tutto l'amor; che nol 481 2, 13 | signor Ottavio mi ama e mi stima. Dovrei crederlo, perché 482 3, 1 | parla con una grandissima stima; e per dir vero, tutti gli 483 3, 3 | mai innamorato, che non le stima, che non le cura. Ma io 484 3, 8 | riputazione, che non merita stima, che non esige rispetto, 485 3, 10 | cinquanta zecchini. Ma a chi stima, no ghe dol la testa. Andè 486 3, 16 | Avete parlato con della stima di lei.~PANT. I omeni civili 487 3, 16 | sempre ho avuto per voi della stima e della venerazione, vi La vedova scaltra Atto, Scena
488 1, 12 | contentissimo; e vi ringrazio della stima che fate di me e delle mie 489 1, 17 | esser pietosa.~Mon. La bassa stima che volete aver di voi medesima, 490 1, 17 | Parigi facea di me qualche stima. I sarti francesi tutti 491 2, 2 | Sapere in qual grado di stima teniate la nobiltà.~Ros. 492 2, 4 | contenti, merita tutta la stima, ed occupa i più onorati 493 2, 5 | è il nostro mestiere. Si stima più un lacchè che sappia 494 2, 9 | per ilo geloso, e non fa stima di verun altro: peggio per 495 2, 12 | righe un pegno della mia stima, che a voi addrizzo. Degnatevi 496 2, 20 | intendevo ancor io. " Per la stima ch'io faccio dell'originale". ( 497 2, 20 | superbia del sesso!... Fa stima di quel re, che è l'origine 498 3, 5 | degnato mandarmi, per la stima che io fo dell'originale".) 499 3, 5 | Mi consolo con voi della stima in cui tiene la vostra casa.~ 500 3, 7 | Merita non inferiore la stima. Mademoiselle, non isdegnate


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License