La cameriera brillante
  Atto, Scena
1 1, 7 | per el desinar; sarà per qualcoss'altro.~OTT. Per che vorreste L'erede fortunata Atto, Scena
2 3, 3| ad Arlecchino)~ARL. Gh’è qualcoss’altro.~OTT. Dimmelo tosto.~ Il geloso avaro Atto, Scena
3 2, 15 | un medicamento. Se fusse qualcoss'altro, no lo permetteria. La serva amorosa Atto, Scena
4 2, 6 | virgola.~Brighella: Come? Gh’è qualcoss'altro?~Arlecchino: Mi digh
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License