Le avventure della villeggiatura
  Atto, Scena
1 3, 14 | siate contento.~GUGLIELMO: Soffritemi come sono.~VITTORIA: (Può Le donne di buon umore Atto, Scena
2 3, 8| stiamo tanto poco vicini. Soffritemi per questa sera. (siede Torquato Tasso Atto, Scena
3 2, 10 | GHE.~~~~Per grazia, soffritemi un pochino.~~~~~~TOR.~~~~(
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License