L'amante Cabala
    Atto, Scena
1 1, 4 | FILIB.~~~~Sì, Catina,~~Bona come una pasta,~~Bella come 2 1, 6 | acquistà~~Da so sior pare bona eredità?~~~~~~CAT.~~~~Quattro 3 2, 2 | gramo,~~Mi vegno zo alla bona,~~E vu me minchionè.~~~~~~ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
4 1, 1 | Sior sì, la cioccolata, per bona che la sia,~~Par che la 5 1, 6 | Alberto)~~~~~~ALB.~~~~Con so bona licenza. Andemo...~~~~~~ 6 3, 4 | poco de paura.~~Co vien la bona nova d'una felicità,~~Se 7 4, 5 | l'ha fatto un'azion poco bona.~~La lassa far a mi; ghe 8 5, 1 | caro amigo,~~Una putta più bona? Sentì quel che ve digo,~~ L'amante militare Atto, Scena
9 1, 14 | Ah! cossa te par? Fazzio bona figura?~COR. Bravo. È questa 10 2, 1 | destrutto, e de una putta bona, quieta e innocente, che 11 2, 3 | creda, che casa mia no xe bona per un tenente.~GAR. Non 12 2, 3 | ardir d’avanzarse, ghe xe bona giustizia, me ne farò render 13 3, 11 | Zitto, Arlecchin, che gh’è bona speranza.~ARL. Oh, el ciel L'amore artigiano Atto, Scena
14 2, 1 | No stè tanto a sospirar.~~Bona carne e bona pele~~Chi sospira 15 2, 1 | sospirar.~~Bona carne e bona pele~~Chi sospira no pol L'amore paterno Atto, Scena
16 1, 1 | Italia. La virtù è bella e bona ma la virtù in miseria l' 17 1, 3 | La compassion l'è bella e bona, ma per aiutar i altri non 18 1, 3 | giustizia.~ARL. Basta. Per la bona memoria del sior Stefanello, 19 1, 5 | el cielo te mandasse una bona fortuna, averéssistu piaser 20 1, 10 | zoventù, alla bellezza, e alla bona grazia. (parte)~ ~ ~ ~ 21 2, 12 | el matrimonio desfatto, e bona notte padroni. (in atto 22 3, 4 | merito xe ricompensà; ma con bona grazia de sior Florindo, Gli amanti timidi Atto, Scena
23 3, 5 | modesta, in apparenza, cussì bona, cussì cortese... Eh! certo, L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
24 ARC, 2, 10| nobiltà:~~Noi andiamo più alla bona~~Senza tanta civiltà.~~Dicon L'avvocato veneziano Atto, Scena
25 1, 1 | quello che per un atto de bona amicizia m’avè procurà sta 26 1, 1 | Diseghe che ghe auguro bona salute.~LEL. Lo farò senz’ 27 1, 9 | Fante ha perso. Con so bona grazia. (tira i due zecchini)~ 28 2, 13 | diverte. Ma le massime de bona educazion le m’ha trasportà La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
29 1, 13 | direttore.~PANT. L'idea xe bona, e la me comoda infinitamente. 30 1, 13 | me varderò de schivar sta bona fortuna. Ve raccomando de 31 2, 1 | TRUFF. Vostra madregna ela bona o cattiva?~LEAN. A me non 32 2, 14 | siora Clarice me n'ha una bona destrigada). (da sé)~MARC. 33 3, 2 | riverisco.~PANT. Compare Marcon, bona sera sioria.~MARC. Eccomi Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
34 1, 3 | de diana! gh'avéa qualche bona intenzion). ~CHE. (come 35 1, 9 | nemighe. So che vu altre sé bona zènte. So che anca Lucietta 36 2, 3 | perché mo no dirme gnanca una bona parola?~PAS. No la puòl, 37 2, 12 | Via se sé bella, sié anca bona. Respondéme. Savéu per còssa 38 3, ul | Pasqua, lustrìssimo, co bona licenzia. (a Lucietta) Dàme 39 3, ul | Libera, lustrissimo, co so bona grazia. ( la mano a Orsetta) 40 3, ul | Libera, lustrissimo, co so bona licenzia. ( la mano a La bottega da caffè Atto, Scena
41 1, 3 | patrona,~~Ma siè mo anca bona.~~Occhietto - furbetto,~~ 42 1, 3 | un regaletto~~Fatto con bona grazia.~~~ ~~~~~ZAN.~~~~ 43 2, 3 | sta mattina,~~La gh’abbia bona ciera.~~Stala ben volentiera?~~~~~~ 44 2, 4 | NARC.~~~~(Questa la sarà bona~~Per comprar tanto zuccaro Il bugiardo Atto, Scena
45 1, 16 | zovene de proposito, de bona presenza e de spirito.~DOTT. 46 1, 18 | Voggio assicurarme con bona maniera, per no fallar.) 47 1, 19 | cosse. Sior Ottavio, con so bona grazia.~OTT. Son vostro 48 2, 10 | davvero.~ARL. Mi, con vostra bona grazia, no ve credo una 49 2, 12 | podeva esser meggio. Una bona putta de casa e da qualcossa, 50 2, 12 | e da qualcossa, con una bona dota, fia d'un omo civil 51 3, 5 | leggerò.~PAN. Con vostra bona grazia, la voggio lezer 52 3, 11 | Sior Dottor, con vostra bona grazia. Cossa fa qua mio Il buon compatriotto Atto, Scena
53 1, 5 | chi sia, né cossa che son bona da far.~ISAB. Le mie ragioni 54 2, 2 | fazzo vegnir de su. Con so bona grazia.~COST. Comodeve.~ 55 2, 16 | PANT. (Via, respóndighe con bona maniera). (a Isabella)~ISAB. Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
56 1, 3 | co pulito! Vardè con che bona grazia! Qualche forestier 57 1, 3 | CEC. Cossa diseu? con che bona grazia ch'el ride? (a Lissandro)~ 58 1, 7 | ho capio. E vu che una bona muggier, per contentar el 59 1, 7 | Ghe anderò, perché son una bona minchiona.~GASP. No, fia 60 1, 7 | brusca)~GASP. Via, siè bona, fia mia. (amorosamente)~ 61 1, 10 | fa perder el piaser e la bona occasion. Cossa dirà sior 62 2, 4 | Agradì, respondì con un poc d'bona grazia. (a Cattina)~CATT. 63 2, 4 | con , sgnour Zanett, dla bona scelta.~ZAN. Eh sior sì... 64 2, 5 | ZAN. La creanza xe bella e bona, ma mi gh'ho una fame che 65 2, 5 | ghe vorrà far perder sta bona occasion, e el li prega, 66 2, 7 | alza e dice) Oh, alla so bona conservazion. (beve)~TUTTI 67 2, 8 | Oh i mi sgnori, con so bona grazia mi a fazz cont che 68 2, 10 | comàndela altro?~GASP. La vostra bona grazia. Patron.~OSTE Son 69 2, 11 | in compagnia?~GASP. (Oh bona! ho scoverto tutto). (da 70 3, 1 | RIO. La me daga la mia bona licenza che anderò via.~ 71 3, 2 | tolèvela.~LISS. Con so bona grazia. (apre) Poveretto 72 3, 13 | CATT. Vegno, vegno; co so bona grazia. (a Tonina, correndo)~ La buona madre Atto, Scena
73 1, 4 | Gnanca, se i ve dasse una bona dota.~NICOL. No la ghe n' 74 1, 8 | far, tanto fa che fazza de bona voggia. Poveretta mi, se 75 1, 8 | BARB. (Per diana, che gh'ho bona speranza). (da sé, consolandosi)~ 76 1, 8 | AGN. (Mo la xe una gran bona dona! mo la me fa de le 77 1, 8 | sola, la xe zovene, la xe bona. Mio fio xe un puto che 78 1, 9 | a bon conto el gh'aveva bona intenzion.~DAN. E sior Nicoletto 79 2, 1 | per bon cuor, sala, per bona amicizia, no mai per farghe 80 2, 1 | per destinguer che de una bona amiga no s'avemo da vergognar. 81 2, 4 | sì.~AGN. (El gh'ha la so bona malizia per altro). (piano 82 2, 6 | passo una, no ghe ne fazzo bona nissuna. E per questo el 83 2, 6 | cinque lire e mezza, e la so bona grazia.~AGN. Ih ih, cinque 84 2, 6 | Vardè ben, che voggio la bona mesura.~ROC. Anca la bona 85 2, 6 | bona mesura.~ROC. Anca la bona mesura?~BARB. Taggiè qua. ( 86 2, 13 | starò mi.~BARB. Con so bona grazia, sior compare; la 87 3, 1 | mio?~NICOL. Per mi gh'ho bona speranza.~DAN. Se el me 88 3, 1 | cognosser con civiltà, con bona maniera, e no se vien a 89 3, 1 | castigheria, o po ghe xe bona giustizia, e mi, savè, gh' 90 3, 2 | sta povera inocente; e mi bona dona, che non ho mai volesto 91 3, 12 | se vende altro che roba bona. (le la boccietta)~BARB. ( 92 3, 12 | se el merita, o no, la so bona grazia. Posso dirghe più 93 Ult | fia mia? Co se opera con bona intenzion, el cielo agiuta, 94 Ult | cosse va ben. Mi ho fatto da Bona mare, vu avè fatto da bona 95 Ult | Bona mare, vu avè fatto da bona amiga, e semo contenti nu, La buona moglie Atto, Scena
96 Let | presente Commedia intitolata la Bona muggier, o sia Buona moglie, 97 1, 3 | me l’ha fato zoso la so bona parte.~CAT. Chi? Mio mario? 98 1, 7 | cota in manega.~CAT. Xela bona?~MOM. Preziosa.~CAT. Cara 99 1, 8 | incomodarla, no la me par bona regola. Piuttosto diria 100 1, 17 | PANT. So che vu sé una bona mugier; ma no vorave ch’ 101 1, 17 | Andè , che una gran bona mugier; pecà che ghabiè 102 1, 20 | BETT. E mi sarò sempre una bona mugier.~CAT. Ti xe una mata.~ 103 1, 20 | adesso vogio esser una bona mugier.~CAT. La zente dise 104 1, 20 | zente cativa, no la zente bona.~CAT. Orsù, son stufa de 105 3, 10 | riconoscere.~MEN. Dona Pasqua, bona memoria, xe stada una dona 106 3, 18 | via. La carità xe sempre bona. Chi sa ch’el cielo no m’ 107 3, 19 | meritava una mugier cussì bona. (si nasconde)~BETT. Siora 108 3, 22 | te pol vantar d’aver una bona mugier. (a Pasqualino)~BETT. 109 3, 22 | Volesse el cielo che fusse una bona mugier, ma per esser tal, 110 Son | SONETTO~Per poderse vantar Bona Mugier,~Bisogna a so mario 111 Son | bisogna, e no parer.~Quela è Bona Mugier, che i fati soi~Sa 112 Son | el fumo de rafioi.~Ma una Bona Mugier cussì ben fata,~Bona 113 Son | Bona Mugier cussì ben fata,~Bona per el consorte e per i Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
114 1, 7 | Se la fusse una muggier bona, no la se stufaria.~OTT. 115 1, 7 | de trovarghe una muggier bona e de so soddisfazion.~OTT. 116 1, 7 | ella sia buona.~PANT. La xe bona, ma la poderia deventar La cameriera brillante Atto, Scena
117 1, 5 | xe seguri de trovar una bona tola; ma da mi se sta mal.~ 118 1, 6 | signore...~PANT. La xe bona osteria; la vederà che la 119 2, 6 | Cento per el lotto, e una bona per mi. (parte)~ ~ ~ 120 2, 15 | principessa del Fumo. Se va alla bona.~OTT. Questo è quel che 121 3, 1 | spropositi.~BRIGH. La pol esser bona. Gh'è dei caratteri?~ARG. 122 3, 12 | l'ha mo fatta con tanta bona grazia, che la m'ha coppà.~ Il campiello Atto, Scena
123 1, 3 | almanco me vegnizze~Una bona occazion da maridar!~Quel 124 2, 1 | DONNA PASQUA Dasseno la bona. (si mette a spazzare alla 125 2, 1 | capì...~ORSOLA La una bona puta.~DONNA PASQUA E per 126 2, 1 | La puta la bela,~La bona; chi sa?~DONNA PASQUA Magari!~ 127 4, 2 | vizta,~Zo giudicar, ze la bona, o trizta;~E quando la me 128 4, 6 | SANSUGA E po ghe la bona man a mi.~CAVALIERE Ecco 129 5, 4 | vegnirà.~ORSOLA Sia con bona fortuna,~Fia mia.~LUCIETTA 130 5, 13 | giandussa; el fio de bona mare. (entra)~ ~ ~ La casa nova Atto, Scena
131 1, 1 | Sgualdo: La gh'averà della bona dota?~Lucietta: Eh, caro 132 1, 6 | Gh'avè una camera bela, e bona, grande, lucida, con do 133 1, 6 | Se ve fusse capità una bona occasion, l'averave fatto.~ 134 2, 1 | che le sia superbe la so bona parte. Veramente confesso 135 2, 6 | una bella cossa! pareressi bona veramente! ~Rosina: Via, 136 2, 9 | Mi son usa a andar a la bona, de bon cuor certo, e se 137 2, 9 | amighe, e per parte mia bona serva.~Cecilia: (inchinandosi) 138 3, 3 | Cristofolo: Se vede; el gh'ha bona indole. Cossa falo? Gh'halo 139 3, 3 | ben.) E se el trovasse una bona dota?~Cristofolo: Se po 140 3, 3 | Cristofolo: Se po el trovasse una bona dota...~Checca: E che el 141 3, 4 | lassa star. Mi ho fatto da bona amiga; e lu che el fazza 142 3, 4 | la compassion bela e bona; ma bisogna usarla con chi La castalda Atto, Scena
143 1, 10 | le putte savie che gh’ha bona educazion e bona regola 144 1, 10 | che gh’ha bona educazion e bona regola in casa, le vive 145 1, 10 | vegnirghe ogni anno colla bona memoria de Stefanello vostro 146 1, 12 | scioccherello.~PANT. El gh’ha una bona intrada, el xe fio solo. 147 2, 9 | sentimento chiaro, schietto, alla bona, se la vol che l’intenda, 148 2, 12 | equivoco...~PANT. Con so bona grazia, adesso no ghe posso Il contrattempo Atto, Scena
149 1, 3 | adesso son qua a darghe una bona nova.~BEAT. Toccante forse 150 1, 3 | Ottavio?~BRIGH. Appunto, una bona nova de lu. S'ha trovà un 151 1, 11 | gnocchetta. Per una casa no la xe bona, ghe l'ho dito anca a mio 152 1, 11 | casa in piè. L'economia, la bona regola xe quella che mantien 153 1, 11 | bontà!~PANT. Xe vero, la xe bona, la xe modesta, ma no la 154 1, 13 | PANT. Oh bella! Gh'avè sta bona memoria.~ROS. Ah sì, ora 155 3, 14 | e el cielo ghe la manda bona a quel pampalugo che te La conversazione Atto, Scena
156 1, 7 | a chi i pasticci.~~Sunt bona mixta malis,~~Sunt mala La donna di garbo Atto, Scena
157 3, 2 | bisogna.~ARL. Mi, con to bona grazia, no vôi far gnente.~ 158 3, 7 | MOM. (El ciel me la manda bona). (da sé)~OTT. (Da questi La donna volubile Atto, Scena
159 1 | mia, cossa fastu? Xestu de bona voggia? (a Rosaura)~ROS. 160 1 | dirmi?~PANT. T’ho da dar una bona nova.~ROS. E in che consiste?~ 161 1 | milioni; un omo che va alla bona, ma che gh’ha dei bezzi Le donne curiose Atto, Scena
162 1, 3 | par a mi che i sia della bona lega, e con questi passemo 163 3, 1 | pazienza. Co l'intenzion l'è bona, se compatisse chi falla. ( 164 3, 4 | termini da nu i xe bandii. Bona amicizia, e gnente altro.~ Le donne gelose Atto, Scena
165 1, 2 | mario?~GIU. Oh, la xe pur bona, siora, a lassarlo andar.~ 166 1, 8 | feu?~ARL. Per aver la so bona grazia.~BAS. E cussì buttè 167 1, 10 | Quella so mare la xe la più bona donna de sto mondo. Sempre 168 2, 3 | parona,~E se gh’ho roba bona,~E se gh’ho roba bella,~ 169 2, 33 | BOL. (El cielo ne la manda bona!) (a Lugrezia)~LUG. (El 170 3, 3 | pianzè?~GIU. Co me disè una bona parola, se me slarga174 171 3, 5 | impussibile.~GIU. Poverazza! la xe bona ela, e la crede che tutti 172 3, 8 | bon. Che roba xela?~BAS. Bona, bona.~LUG. Da vender o 173 3, 8 | Che roba xela?~BAS. Bona, bona.~LUG. Da vender o da nolizar? I due gemelli veneziani Atto, Scena
174 1, 5 | Bisognosi in Venezia fa bona fegura in Piazza, e la passa 175 1, 13 | mario alocco, che d’una bona intrada.~FLOR. Amico, se 176 1, 13 | el vostro bon cuor; ma la bona mare27 no la dise vustu, 177 2, 7 | ARL. Oh bella!~ZAN. Oh bona!~ARL. Ma no v’ho a vu 178 2, 10 | sperar i effetti della so bona grazia?~ROS. Potete sperar 179 2, 16 | costar assai cara.~ZAN. (Bona!) (da sé) No vegno altro. ( 180 3, 5 | mi no ho d’aver gnente? Bona! bella! me piase. Torno 181 3, 18 | Quante volte me l’ha dito la bona memoria de so sior pare.~ Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
182 1, 4 | il danaro...~ARL. Con so bona licenza, lo volemo tegnir 183 2, 5 | politezza, la civiltà, e la bona maniera de conversar?~ARL. 184 2, 6 | della prudenza e della bona condotta. Aveu sentìo sto 185 3, 4 | sì, se me capitasse una bona occasion.~BET. Per dirvi 186 3, 12 | Arlecchino con sdegno)~ARL. Bona notte. (voltandosi a Corallina 187 4, 1 | qualcossa, volto l'anello, e bona notte patroni. (parte)~GEN. L'erede fortunata Atto, Scena
188 2, 5 | Cugnà, no te dubitar; gh’ho bona memoria, e farò tutto pulito.~ 189 2, 5 | sapere.~ARL. Vedit se ho bona memoria? Saver e no saver, 190 2, 5 | saluto, cognato.~ARL. Cugnà, bona sera; adesso son contento. Il feudatario Atto, Scena
191 1, 6 | esser che i ghe daga una bona dota. La massima xe de raccomandarse, 192 1, 6 | necessità, perché colla bona maniera e colla bona condotta 193 1, 6 | colla bona maniera e colla bona condotta se fa tutto: se 194 2, 10 | vorresti dire?~ARL. Mi, con so bona grazia, no batto l'azzalin1.~ La figlia obbediente Atto, Scena
195 1, 9 | Zoggie? Sior conte, roba bona?~OTT. Sì, diamanti.~PANT. 196 2, 6 | che vaga a tola. Con so bona grazia. (s’incammina)~FLOR. 197 2, 16 | PANT. Mia fia xe la più bona creatura de sto mondo, e 198 2, 16 | Florindo. Xe vero che la xe bona, che la xe ubbidiente, ma 199 3, 5 | libertà.~PANT. Mo la gran bona putta! Mo la gran creatura Il frappatore Atto, Scena
200 1, 3 | sior Ottavio ghe darà una bona pelada). (da sé) E ella, 201 1, 6 | de zecchini per metter in bona speranza uno de questi, 202 2, 12 | la stima la memoria e la bona grazia; quando quel bravo 203 2, 12 | cossa disela; no ghoggio bona disposizion?~ROS. Anzi 204 3, 5 | sia un bel caldo; con so bona licenza. (si cava la parrucca, 205 3, 6 | gran spirito, della mia bona testa. Ho imparà a cantar, Il giuocatore Atto, Scena
206 1, 13 | vadagnà per disgrazia una bona somma de zecchini.~FLOR. 207 3, 13 | alocca de mia sorella no xe bona da gnente. Mia fia no ghe Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
208 1, 1 | far coraggio;~~Soffrir con bona pase i so schiamazzi,~~E La donna di testa debole Atto, Scena
209 1, 15 | pazenzia. Se gh'avessi una bona disposizion, se a bonora 210 3, 8 | Quando, signor, l'ha sta bona intenzion, mi diria che 211 3, 15 | persuada, se se pol, quella bona testa.~ELV. (Ah, come presto Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
212 1, 2 | serve? Siora Marta la più bona creatura de sto mondo. Credeu, 213 1, 8 | ELENETTA Siora Domenica, co so bona grazia. (s'alza)~DOMENICA 214 1, 9 | el tabaro.~MOMOLO Con so bona grazia. (in atto d'andare)~ 215 1, 14 | siora Marta (la tanto bona) mi no gh'ho suggizion.~ 216 2, 1 | Devertìmose, godémose in bona pase. Oe, zente, dove seu? 217 2, 2 | Stago fresco! M'ha toccà una bona compagna).~MARTA (dando 218 2, 2 | no podeva, e qua son a bona man.~MARTA (Mo che scempiezzi!)~ 219 2, 4 | LAZARO Oe, mia muggier de bona voggia.(a Zamaria)~ZAMARIA 220 3, 4 | Domenica, andémo, che gh'ho bona speranza. Mi, co me metto 221 3, 7 | No vero gnente. in bona età, pulita, la vostra 222 3, 11 | che son). Patroni, con so bona grazia. (parte)~MADAMA Messieurs, L'impostore Atto, Scena
223 1, 3 | farve pagar.~ARL. Con so bona grazia, patron, mi ho da 224 1, 3 | del missier no. Qua ghbona giustizia; el Governator La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
225 1, 19 | umile, sié paziente, sié bona, e allora saré nobile, saré 226 2, 10 | PANTALONE Bisogna metter qualche bona parola. ~ANSELMO La metterò. ~ 227 3, 3 | ottima spesa.~PANTALONE Co bona grazia, l'aspetta un momento: 228 3, 8 | detti~ ~PANTALONE Con so bona grazia.~ANSELMO (Eccolo 229 3, 8 | de casa quello che fa bona e cattiva la fameggia. Vói La favola de' tre gobbi Parte, Scena
230 2, 4 | portarghe sta niova cussì bona.~~ ~~Sieu tanto benedetti,~~ Il geloso avaro Atto, Scena
231 2, 6 | danno; anca questa la sarà bona per una chicchera almanco.~ 232 2, 7 | no gh'avessi qualche bona speranza, nol ve mandarave 233 2, 13 | se passa, in grazia della bona amicizia.~LUI. Ma voi non 234 2, 16 | sior don Luigi della sa bona grazia. Sfazzada! Me maraveggio Le femmine puntigliose Atto, Scena
235 1, 10 | chicchera)~Arlecchino - Star bona, perché star color de moretta. ( 236 1, 10 | Arlecchino - Star cavalier de bona fama.~Contessa Beatrice – 237 2, 1 | Amar la mugier xe una cossa bona; ma no bisogna amarla a 238 3, 5 | adesso se sta usanza sia bona o cattiva, perché no voggio 239 3, 5 | vederemo doman. Ghe auguro la bona notte, bona salute, e la 240 3, 5 | Ghe auguro la bona notte, bona salute, e la me permetta Le massere Atto, Scena
241 1, 5 | agiuterò.~~Cara Gnese, siè bona. Me voleu ben?~~~~~~GNESE:~~~~ 242 2, 5 | tutto.~~~~~~DOROTEA:~~~~Seu bona da cusina?~~~~~~MENEGHINA:~~~~ 243 2, 8 | Donca che la me daga la mia bona licenza.~~~~~~COSTANZA:~~~~ 244 3, 1 | governo, da tutto la xe bona.~~Cossa voleu de più? Ela 245 3, 6 | qualche volta ghe fava bona ciera.~~Voleu saver perché? 246 3, 8 | ZANETTA:~~~~Co so bona licenza,~~Da ela a mi, patrona, 247 4, 3 | desperar.~~No la sa, no l'è bona; se crio, la se confonde.~~~~~~ 248 4, 6 | BIASIO:~~~~(Mo che gran bona donna!)~~~~~~ZULIAN:~~~~ 249 5, 5 | metto, no fallo.~~Oh che bona menestra!~~~~~~COSTANZA:~~~~( 250 5, 8 | DOROTEA:~~~~No fa bona figura gnanca sior Anzoletto.~~~~~~ 251 5, 8 | cattiva. Trovèmene una bona.~~~~~~GNESE:~~~~Sior Zulian, 252 5, 8 | licenziar.~~Trovèmene una bona.~~~~~~ROSEGA:~~~~Tutto per 253 5, 8 | Caro sior Anzoletto, bona deventerò.~~~~~~ZANETTA:~~~~ 254 5, 8 | a viver con decoro:~~Una bona massera la val più d'un Il Moliere Atto, Scena
255 3, 4 | Moliere?~~~~~~LEAN.~~~~Sunt bona mixta malis, sunt mala mixta Monsieur Petition Parte, Scena
256 1, 1 | complimentar, vagh alla bona;~~Se no ghe digh de più, 257 2, 3 | PETIT.~~~~Ma state bona, per pietà vu prego. (a Le morbinose Atto, Scena
258 1, 11 | Credeu che mi no sia bona da caminar?~~Me fe giusto 259 1, 11 | collera. Sior'àmia, la sia bona.~~~~~~SILVESTRA:~~~~Coi 260 4, 1 | FELICE:~~~~Chi ha bona recchia, intende.~~~~~~TONINA:~~~~ I morbinosi Atto, Scena
261 1, 1 | voleva altro, che quela bona testa.~~Come quel nostro 262 1, 7 | cossa diseu? Anca questa xe bona.~~Se la vorà magnar, oe, 263 2, 8 | E co i ne xe lontani, bona sera sioria. (parte)~~~ ~  ~ ~ ~ 264 3, 1 | par che abiemo fato una bona zornada.~~~~~~GIA.~~~~Gran 265 3, 5 | traditor). (da sé)~~Con so bona licenza. (Ah, che me batte 266 3, 5 | a costù, son stada tropo bona.~~Se Lelio no minchiona, La pelarina Parte, Scena
267 2, 4 | dissi?~~~~~~VOLP.~~~~Oh bona!~~Diga chi vuol, mi son 268 2, 4 | VOLP.~~~~Oe, l'è una bona spesa,~~Si ve sentì de farla;~~ 269 3, 2 | bella vu , siè mo anca bona.~~~~~~TASC.~~~~(Oh che imbroglio!) I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
270 1, 6 | Sgualda - No so. Donna Menega, bona memoria, muggier de paron 271 1, 11 | Anzoletta - Lustrissima, con so bona grazia.~Beatrice - Oh Angioletta, 272 2, 5 | Eleonora~ ~Checchina - Con bona grazia, posso vegnir?~Eleonora - Il poeta fanatico Atto, Scena
273 1, 8 | scoverzimo qualche raggio de bona fortuna?~COR. Eh, caro marito, 274 1, 9 | vu. La virtù l’è bella e bona, ma qualche volta una bona 275 1, 9 | bona, ma qualche volta una bona lengua val più de una bona 276 1, 9 | bona lengua val più de una bona testa, e un omo virtuoso, 277 3, 11 | che sora tutto la fusse bona, sincera, e affabile, e 278 3, 16 | in quantità.~Esser poeta bona cossa xe,~Che onor, decoro Componimenti poetici Parte
279 SSac | predicatore ~Don Nicolò Maria Bona proposti e provati dal pulpito ~ 280 SSac | Predicatore Don Nicolò Maria Bona~ ~SONETTO~ ~Bona, mirando 281 SSac | Nicolò Maria Bona~ ~SONETTO~ ~Bona, mirando Dio dalla beata~ 282 Dia1 | in quantità.~Esser poeta bona cossa xe,~Che onor, decoro, 283 Dia1 | parona,~E se gh’ho roba bona, ~E se gh’ho roba bella, ~ 284 Dia1 | tristo per natura;~E no xe bona in scena forsi una tal figura? ~ 285 Dia1 | dopo do tre anni stufa una bona testa.~De incontrar ben, 286 Dia1 | mare in ela impresso, ~La bona educazion ancora ,~E le 287 Dia1 | porte; ~Dove fa la virtù bona fegura, ~Ma è la strada 288 Dia1 | dirò a la presta. ~Gh’è una bona occasion per vu, fia mia. ~ 289 Dia1 | tolesse mi per laorar, ~Bona zornada spereria de far.~ ~ 290 Dia1 | Gradì el bon cuor e la bona intenzion. ~Quello che no 291 Dia1 | tantolo m’ha dito ~Te la ze bona, te no ze ne .~Pasquetta 292 Dia1 | no semo.~Pasquetta La xe bona con tutti, che mai pi86,~ 293 Dia1 | cusì, ~Con un abito ala bona, ~Con el velo e la corona.~ 294 Dia1 | ditto el ghe dirà; ~ Ma per bona memoria in un fogiazzo249 ~ 295 Dia1 | venuto ~Ambroso Contarin, bona memoria,~E aver scritto 296 Dia1 | che no vien dal cuor;~E la bona moral la m’ha insegnà ~Che 297 Dia1 | più forte impegno ~D’una bona creatura al santo zelo.~ 298 Dia1 | Munega no la va per farse bona, ~Che tal la giera, e tal 299 Dia1 | dileta, e mai no sazia? ~Una bona famegia, un bon mario,~El 300 Dia1 | tant’altre la me par più bona, ~E ala so devozion me racomando ~ 301 Dia1 | un ragio. ~Vu un’anema bona, e spero un ~Qualche 302 TLiv | de l’onesto amiga,~Ne la Bona fameggia avria più gusto,~ 303 TLiv | sorelina,~Una comedia sarà bona e bela.~Con so licenzia 304 TLiv | volesta tor,~Per gòder l’aria bona, e star lontan, ~In certi 305 TLiv | impegno, ~L’effetto della bona educazion~D’una madre degnissima 306 TLiv | generoso e cuor costante ~Bona tola se fa continuamente;~ 307 TLiv | al Buraneilo! ~Una musica bona el xe un bel spasso, ~Devertimento 308 TLiv | sentenza,~E mi scrivo a la bona, e no so gnente.~Ghala 309 TLiv | lo digo in confidenza.~La Bona madre: Veneziana vera,~De 310 TLiv | done merita corona.~Mo che bona muggier! mo co amorosa ~ 311 TLiv | vestimento.~Benedeta da Dio! de bona voggia~La saluda i parenti, 312 TLiv | impetrasse dal Signor ~Qualche bona fortuna a casa mia;~Perché, 313 TLiv | Scrivo per una causa onesta e bona.~Ai vinticinque del passa 314 TLiv | del Santo Matrimonio, ~Xe bona cossa che le sia logae.~ 315 TLiv | Ma chi xe in monestier bona e discreta ~Come Maria Lucrezia, 316 TLiv | scuse e perdoneme.~M’avè con bona grazia domandà ~Qualche 317 TLiv | al secolo se pol far vita bona,~Ma più facile assae xe 318 TLiv | dal Demonio invasa, ~Una bona muggier, per penitenza, ~ 319 TLiv | ché de cuor~Scrivo, e de bona voggia, in sta occasion,~ 320 TLiv | sperar~Che, essendo tanto bona e al Ciel dileta, ~La me 321 TLiv | la faria cusì.~D’indole bona sempre la xe stada;~Se ghe 322 TLiv | ghe sia, che tra de ele in bona555 ~No le pol star, e le 323 1 | facile e gentil temperamento,~Bona corporatura, animo forte,~ 324 1 | dame che ha introdoto ~La bona, la perfeta educazion:~Cosa 325 1 | che xe degna da imitar.~La bona e savia educazion presente ~ 326 1 | , voggio andar via; ~La bona dona me vol compagnar. ~ 327 App | ha la civiera~Via, paron, bona ciera,~E la siora comare 328 App | bramè la morte.~E se per bona sorte ~Questo te vive, e Il povero superbo Atto, Scena
329 2, 4 | Umilissime grazie~~Alla bona grandissima~~Di vostra signoria Il prodigo Atto, Scena
330 1, 3 | parecchiar un bon disnar, una bona cena: liquori, caffè, chioccolata, 331 1, 9 | cavallo, el remurchio, la bona man.~MOM. Ho capio. Tolè, 332 2, 8 | procurator, el m'ha portà una bona nova della mia causa, e 333 3, 1 | Dottor Desmentega colla bona nova, e se credesse che 334 3, 3 | pranzato.~MOM. Via, vedè con bona maniera de persuader siora 335 3, 4 | siora Clarice, che la sia bona: xela su i spini? che la 336 3, 7 | consolerò un poco con qualche bona parola.~BEAT. Bravo, signor Il raggiratore Atto, Scena
337 1, 15 | Conte me chiama; con so bona grazia.~CLA. Riveritelo.~ 338 2, 3 | da sé) Patrone, con so bona grazia. (in atto di partire)~ 339 3, 7 | bontà t’aveva perso, la mia bona testa t’ha savesto recuperar.~ 340 3, 7 | e mi, servindome de sta bona occasion, v’ho restituido 341 3, 18 | fa saver, che sior Conte bona testa in sto ponto l’ha Il tutore Atto, Scena
342 1, 5 | se tase. La putta xe de bona indole, la xe modesta e 343 1, 6 | Corallina)~PANT. (Sì, una bona custodia!) (da sé)~BEAT. 344 1, 18 | servitor suo. Oe, qua ti xe, bona lana? (a Lelio)~LEL. Son 345 1, 19 | ve dubitè, fia mia, siè bona, e el cielo ve assisterà. 346 2, 6 | padre e fiol ghe passa poco bona corrispondenza.~BEAT. Tu 347 2, 7 | aspetterà. Digo solamente per la bona regola. Cossa dirà quelle 348 3, 2 | cielo che ghe capitasse una bona fortuna. La putta xe in 349 3, 2 | de sior Florindo xe una bona lettera de raccomandazion.~ 350 3, 7 | reverite. Siora Rosaura, con so bona grazia, ho da dir un no 351 3, 8 | me perdona. L’occasion xe bona, el partìo me piase, sior I rusteghi Atto, Scena
352 1, 1 | comedia, e la comprava la so bona chiave, e la spendeva i 353 1, 2 | Starò a casa, ma stemo in bona.~LUNARDO No sentìu? Vegnimo... 354 1, 2 | Oh, se ghe fusse mia mare bona! Pazzenzia, se me vegnisse 355 1, 8 | MARINA E mel disé co sta bona grazia?~SIMON Me vegnir 356 1, 9 | siestu benedetto! mo che bona grazia, che el gh'ha! I 357 1, 9 | se deverta, che la fazza bona figura, che la staga in 358 1, 9 | figura, che la staga in bona conversazion. N'è vero, 359 2, 5 | muggier? Quella giera una bona creatura; ma questa la 360 2, 7 | siora madre, che la sia bona, che ghe vòi tanto ben. ( 361 2, 8 | se la gh'avesse qualche bona niova da darme!)~FELICE 362 3, 1 | contentezza, aver una muggier bona, quieta, ubidiente? No saràvela 363 3, ul | quieti, se volè star in bona co le muggier, da omeni, La serva amorosa Atto, Scena
364 1, 1 | recordo che sior Fabrizio, bona memoria, so primo mario, 365 1, 2 | fusse seguro de trovar una bona muggier come siora Beatrice, 366 1, 9 | Son persuaso; e mi alla bona v'ho dito el me sentimento. 367 2, 3 | Pantalone: Mi no. La casa xe bona, el putto me piase.~Corallina: 368 2, 3 | spirito!~Pantalone: una bona donna, el cielo ve provederà.~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
369 1, 2 | vegnù un accidente). Con so bona grazia (si licenzia). ~PANTALONE 370 1, 4 | PANTALONE Vegno subito. Con so bona grazia. La scusa, se no 371 1, 5 | che sior Pantalon, sotto bona fede, ghe pagasse el contante 372 1, 8 | codesto?~TRUFFALDINO L'è una bona locanda, signor. Boni letti, 373 1, 11 | a tor le lettere; con so bona grazia. (No voggio impegni) ( 374 2, 2 | vostra dottrina bella e bona; ma in sto caso no la conclude. ~ 375 2, 12 | franzese, un intingolo, una bona vivanda. ~TRUFFALDINO Benissimo, 376 2, 12 | piatto all'inglese, una cossa bona. ~TRUFFALDINO Ben, son contento; 377 2, 13 | sti cinque piatti? Alla bona, alla bona. Quattro risi, 378 2, 13 | piatti? Alla bona, alla bona. Quattro risi, un per de 379 2, 14 | galantomeni, de quei della bona stampa, e son stà cusì ben, 380 2, 14 | se sta minestra la sarà bona da niente; voi sentir (assaggia 381 2, 15 | vedèllo: l'è pegora bella e bona (s'incammina verso la camera 382 2, 15 | el fracastor (assaggia). Bona, bona, da galantomo (la 383 2, 15 | fracastor (assaggia). Bona, bona, da galantomo (la porta 384 2, 15 | polenta, la saria pur una bona cossa! Voi sentir (tira 385 3, 1 | TRUFFALDINO Andemo, che ve darò de bona man una porzion de quel 386 3, 3 | sì. (El ciel me la manda bona) (apre e cerca il libro).~ 387 3, 5 | PANTALONE Sior Silvio, con so bona grazia, averave da darghe 388 3, 5 | grazia, averave da darghe una bona niova, se la se degnasse 389 3, 14 | e detti~ ~BRIGHELLA Con bona grazia, se pol vegnir? ( 390 3, ul | manca?~TRUFFALDINO Con so bona grazia, una parola (a Florindo, Sior Todero brontolon Atto, Scena
391 1, 3 | Magari che ghe capitasse una bona occasion.~FORT. Per dirghe 392 1, 3 | che la xe; la putta xe una bona putta, lassè far a mi. Mi 393 1, 3 | védela, vôi che andemo alla bona. Mi no vôi domandar; vôi 394 1, 3 | sarà el bisogno. Con so bona grazia. Se vederemo.~MARC. 395 1, 4 | diseghe che xe capità sta bona occasion, che assolutamente 396 1, 7 | fia?~PELL. Ghe saria una bona occasion de logarla.~TOD. 397 1, 9 | xe pien de spirito e de bona grazia.~MENEG. La prego 398 1, 9 | se farà.~MARC. La senta. Bona la xe certo. Per bona ghe 399 1, 9 | senta. Bona la xe certo. Per bona ghe la dago e ghe la mantegno.~ 400 1, 9 | mantegno.~MENEG. Co la xe bona, de più no saverave desiderar. 401 1, 9 | bontà, della pase, della bona armonia?~MARC. (Oh! siestu 402 1, 11 | so proprietà e della so bona maniera. Ma el satiro de 403 1, 11 | no se possa conseguir una bona fortuna senza l'accompagnamento 404 1, 11 | giuste, e xe giusto che a una bona putta ghe abbia da toccar 405 2, 5 | toccheralo a mi? Oh! mi gh'ho bona speranza, seguro. El cuor 406 2, 6 | ben; fio solo, zovene, de bona grazia, che sa, che intende, 407 2, 13 | Poverazza! la xe tanto bona, e la gh'ha sempre dei travaggi 408 2, 14 | più le me impegna. Con so bona grazia: vôi parlar co sior 409 3, 2 | Sì ben, sì ben, el gh'ha bona chiaccola. A véderlo, no 410 3, 2 | mia onestà, e della mia bona intenzion. Vorla favorirme Torquato Tasso Atto, Scena
411 3, 6 | Lustrissimo patron, con so bona licenza,~~Dal Duca o dalla Il teatro comico Atto, Scena
412 2, 6 | alegra, e quando ve vedo de bona vogia, sento propriamente, L'uomo di mondo Atto, Scena
413 1, 6 | avemio devertìo pulito? Una bona marenda, quattro furlane6 414 1, 7 | i zoga, introduseme con bona maniera; pol esser che fazza 415 1, 15 | me piase, so che el gh'ha bona intenzion, e el ghe vegnirà 416 1, 16 | no vôi gnente altro che bona amicizia e schiettezza de 417 1, 16 | che la gh'abbia bon sesto, bona disposizion, e sora tutto 418 1, 16 | che el ve fazza far una bona fegura; farò che el vostro 419 1, 16 | s'ha visto in tun poco de bona figura, le ha voltà la schena 420 2, 3 | se mi abusasse della so bona grazia, el se poderia insospettir.~ 421 2, 12 | passi? Spirito ghe vol e bona grazia, e se se falla, tirar 422 2, 18 | ghe lo digo, e godevela in bona pase. (vuol partire, poi 423 3, 3 | marcanzia xela?~LUD. Bella e bona, che se saverè far, ghe Il vecchio bizzarro Atto, Scena
424 1, 3 | del soo. La gh'averà una bona dota.~OTT. Dicono però che 425 1, 3 | mi. La toga la cossa da bona banda. Son un omo che parla 426 1, 8 | ghe ne magno. Magno roba bona, roba schietta, roba che 427 2, 4 | Flaminia. Ghe parlerò in bona maniera, e vederè che la 428 3, 7 | le suttiliezze. Vago alla bona, vago all'antiga. La favorissa, 429 3, 11 | mano)~MART. Sior Pantalon, bona sera sioria.~PANT. Schiavo, 430 3, 12 | patron. Sì bello, san; gh'avè bona ciera.~CEL. In buon'ora, 431 3, 16 | bonora; e se me capitasse una bona occasion, fursi fursi faria 432 3, 18 | della so prudenza e della so bona condotta no el xe partìo La vedova scaltra Atto, Scena
433 2, 7 | Arl. La ringrazio de la bona opinion.~Alv. Dimmi, conosci 434 2, 12 | Vedo adesso che gh'ho della bona disposizion, e se non ho 435 3, 2 | se podarave con qualche bona maniera veder de metterla 436 3, 2 | qualche volta ve vegnisse una bona congiuntura de lassar correr 437 3, 5 | errore, dice loro:~Arl. Con bona grazia. (prende li due viglietti La moglie saggia Atto, Scena
438 1, 1 | Rosaura so muier, che l’è bona come un agnello.~PIST. Sapete 439 1, 1 | la mia padrona l’è tanto bona e paziente.~PIST. Il mio 440 1, 15 | bottiglia.~PANT. Za i xe della bona lega. Cara fia, no i pratichè.~ I puntigli domestici Atto, Scena
441 1, 2 | assae fatti! L'ho chiappà in bona luna). (da sé, parte)~ ~ ~ ~ 442 1, 5 | tesoro delle fameggie, xe la bona armonia, la concordia e 443 3, 3 | suo nipote.~PANT. Con so bona grazia...~OTT. Che cosa 444 3, 3 | guerra. Mi, per leze de bona amicizia, son a parte dei 445 3, 6 | xe pien de prudenza e de bona condotta; el ghe darà delle 446 3, 8 | poderla agiutar, ma con bona maniera, senza che el mondo 447 3, 9 | de sior conte xe bella e bona, ma se se podesse concluder 448 3, 18 | sentìo tutto, e aspetteve la bona man.~BRIGH. Sia maledetto L'impresario di Smirne Atto, Scena
449 3, 5 | insolente, femmina star bona. Mi aver tanto piacer de 450 4, 4 | Perché pagar per aver gente bona, e dubitar che musica Smirne La putta onorata Atto, Scena
451 1, 7 | PASQUAL. Intenzion bela e bona.~CAT. Come sarave a dir?~ 452 1, 7 | Un puoco.~CAT. Ghaveu bona chiaccola?~PASQUAL. Parole 453 1, 10 | esser che ve capita qualche bona fortuna.~BETT. Eh, sior 454 1, 10 | consolo de véderve cussì bona, cussì sincera. Me vergogno 455 1, 13 | la so sorte. Qua ghe xe bona giustizia, e no gh’ho paura 456 2, 1 | da sé) So che la xe una bona puta, la cognosso, no la 457 2, 12 | tochè i brazzi.~MEN. Se sarè bona con mi, mi sarò bon con 458 2, 18 | acioché Betina se conserva una bona puta, e co la speranza che 459 3, 7 | Almanco passasse qualche bona creatura, che se movesse 460 3, 9 | trovà i zaffi, gh’ho la bona man, acciò che i lo liga, 461 3, 14 | piase ai barcarioi, la sarà bona. Nualtri semo queli che 462 3, 15 | a Lelio)~MEN. Via, a la bona; e viva la patria. (a Lelio, Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
463 VIR, 2, 3| pratica:~~La femmina non est bona grammatica. (parte)~~~  ~ ~ ~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License