L'adulatore
    Atto, Scena
1 2, 2| mi, e me despiase che el fazza sta cattiva figura presso 2 3, 2| andar, almanco per carità la fazza che i me daga el mio salario 3 3, 2| BRIGH. Son qua a sostener in fazza sua...~SANC. Va in sala 4 3, 12| l’ha magnada, bon pro ghe fazza; pol esser che el se arecorda L'amante Cabala Atto, Scena
5 1, 4| FILIB.~~~~Mo via, no la se fazza dalla villa,~~La me varda 6 1, 6| m’à piasesto.~~Ma la me fazza grazia,~~Cara siora Catina: 7 2, 2| de quelli però che no me fazza~~Saltar la renegà;~~Vôi 8 2, 2| Se no la vuol comprar, la fazza grazia~~De levarme el desturbo.~~~~~~ 9 3, 3| Se la ghà caldo, la se fazza fresco.~~Come fala a insuniarse 10 3, Ult| in tel còlo).~~Ma la me fazza grazia, caro sior,~~La me L'amante di sé medesimo Atto, Scena
11 1, 2| dirà.~~~~~~ALB.~~~~(Che el fazza pur el franco. Oh, se el 12 4, 5| mia?~~~~~~ALB.~~~~Che in fazza soa el tasesse, sperar se L'amante militare Atto, Scena
13 1, 9| la testa, cossa voleu che fazza la mia povera putta?~ALON. 14 1, 13| salute.~ARL. Bon pro ve fazza.~BRIGH. Favorì, vegnì avanti.~ 15 1, 14| cielo la benedissa (e ghe fazza romper i brazzi). (da sé)~ 16 3, 3| salvi, senza aver visto la fazza dell’inemigo.~ROS. Se lo 17 3, 16| PANT. (Cara ela, la me lo fazza andar via, per amor del L'amore paterno Atto, Scena
18 1, 1 | mio, e no voio che la se fazza magnar el soo, e che la 19 1, 1 | magnar el soo, e che la fazza magnar el mio, e sior Pantalon 20 2, 12 | galantomo vuol che la sposa fazza a so modo, e la sposa no Gli amanti timidi Atto, Scena
21 2, 7 | Arlecchino solo~  ~ ARL. Che fazza quel che voggio? Che lo 22 3, 4 | impertinenze, e de buttarghe in fazza sta lettera stomegosa.~ L'avvocato veneziano Atto, Scena
23 1, 10 | decision della causa, se fazza cognosser al cliente, al 24 2, 1 | cara ella, come voria che fazza? Xe impossibile. La causa 25 3, 6 | la ghe diga gnente. La me fazza sto piaser.~BEAT. Fate ciò La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
26 1, 2| che un omo della to sorte fazza de ste figure. To zio t' 27 1, 10| Pussibile che la me li fazza penar? No credo mai. Ho 28 3, 1| dir? Cossa credistu che fazza i altri garzoni?~TRUFF. 29 3, 1| a levar, la segonda, la fazza, la sonica, el ponto in 30 3, 1| ringraziè el cielo che no ve fazza andar in galia.~TRUFF. A 31 3, 7| zecchini.~PANT. La se li fazza dar da sior Silvio.~CLAR. Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
32 1, 3 | a Checca) (Lassa che i fazza, no te n'impazzare). ~TOF. ( 33 1, 9 | ha in rio de Palazzo in fazza a la Pescaria, arente al 34 2, 11 | sió Cogitore, no la ne fazza star qua tre ore, che gh' 35 2, 12 | poveretta. ~ISI. Voléu, che ve fazza aver una dota?~CHE. Magàri!~ 36 2, 12 | tanti. ~ISI. Voléu che ghe fazza parlar a Titta-Nane?~CHE. 37 3, 18 | ti sìi contento, e che te fazza afar quanta soddisfazion 38 3, 20 | spender poco. ~TOF. Che la fazza ela, lustrissimo. ~ISI. ( 39 3, ul | adesso el tempo, che mi ve fazza cognosser, se ve vói ben, La bottega da caffè Atto, Scena
40 1, 3| mati.~~Eh via, no la se fazza sfregolar.~~Vardè che bella 41 3, 5| donca la tiogo,~~Ma la fazza che senta~~El pensier de Il bugiardo Atto, Scena
42 1, 1 | miseramente. La parla, la se fazza intender, la senta l'inclinazion 43 1, 1 | corrisponde, allora po la ghe fazza delle serenade, che almanco 44 1, 1 | BRIG. La vada in casa, la se fazza veder, la fazza almanco 45 1, 1 | casa, la se fazza veder, la fazza almanco sospettar che sta 46 1, 14 | senza che la possa veder in fazza.~LEL. Che dici della bellezza Il buon compatriotto Atto, Scena
47 1, 7 | temere).~PANT. (Pol esser che fazza più co le bone, che co le 48 2, 2 | voggio intrigar.~MUSES. La me fazza sto favor. La la tegna per 49 2, 2 | che li metta?~MUSES. La me fazza el servizio de logarli per 50 2, 10 | bisogno de qualchedun che fazza per mi, e se nol fusse un Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
51 1, 1 | quanto.~LISS. Vorla che fazza una parola sola?~CEC. Una 52 1, 3 | Lissandro.~LISS. Vorla che la fazza disnar con ela?~ZAN. Oh 53 1, 7 | anderè?~GASP. Cossa voleu che fazza? Voleu che ghe diga de no?~ 54 1, 11 | tardi; adesso come voleu che fazza a ordenar un disnar?~LISS. 55 1, 13 | Bisognerà sta sera che fazza averzer da un favro, e che 56 1, 13 | un favro, e che domattina fazza muar la serradura.~GARZ. 57 1, 14 | risposta.50~OSTO Vorla che fazza un contrabbando?~LISS. Che 58 1, 14 | mal; e che sior Gasparo se fazza onor.~OSTO No la se indubita, 59 2, 1 | preme che sior Gasparo se fazza onor. Ma gh'ho sta roba 60 2, 4 | da sé, ridendo) L'am fazza grazia. El mo un pezz ch' 61 2, 10 | OSTE Bisogna ch'el so camin fazza fumo.~TON. Se l'ho fatto 62 3, 3 | TON. Cara ela, no la me fazza parlar...~CATT. Oh via, 63 3, 10 | patroni della festa, che la fazza un menuetto, siora Cattina.~ La buona madre Atto, Scena
64 1, 1 | fia.~GIAC. Come vorla che fazza?~BARB. No gh'avè scaldapìe?~ 65 1, 3 | ghpericolo che nissun fazza. Vestive, vestive, che anderò 66 1, 4 | NICOL. Cossa volèu che i me fazza?~MARG. I ve la farà sposar.~ 67 1, 6 | agiuta. Poverazza, che ghe fazza quattro ponti in sti maneghetti.~ 68 1, 8 | ho da far, tanto fa che fazza de bona voggia. Poveretta 69 1, 9 | l'ala dito ela, che ghe fazza de le finezze?~LOD. Siora 70 2, 4 | paronzin?~NICOL. (No la me fazza svergognar da sior'Agnese).~ 71 2, 4 | da mare, e ve lo digo in fazza de una che me pol insegnar, 72 2, 6 | de questa?~ROC. Vorla che fazza una parola sola?~BARB. Via, 73 2, 6 | gh'avémio da dar?~ROC. Le fazza el conto. A so modo, a quattro 74 2, 9 | provisto.~GIAC. Vorla che me la fazza?~BARB. Fenì i maneghetti.~ 75 2, 9 | Cara ela, la lassa che me fazza sta traversa.~BARB. Via, 76 2, 13 | xélo? No so gnanca quel che fazza, né quel che diga. Son fora 77 2, 17 | BARB. Sior compare, la me fazza la carità de vegnir con 78 2, 17 | mi.~LUN. Come vorla che fazza? No sala che no posso caminar?~ 79 2, 17 | No la me abbandona, no la fazza che dava in qualche desperazion.~ 80 3, 1 | NICOL. Cossa vorla che fazza? La diga.~LOD. Oh, mi no 81 3, 3 | una putela che ne sta in fazza, e lo manderò a tor.~LUN. 82 3, 12 | ancuo ghe ne xe pochi che no fazza qualche putelada, e se sol 83 3, 12 | da ela. La senta, la lo fazza parlar; la varda se ghe 84 3, 12 | de cussì?~AGN. Ben, la lo fazza vegnir.~BARB. La senta, 85 3, 13 | el ne vien a intrigar. La fazza cussì, siora Barbara. La 86 3, 13 | La se regola ela, e la fazza quel che ghe par.~BARB. 87 3, 15 | bon! cara ela, no la me fazza pianzer, che ho tanto pianto, 88 3, 15 | NICOL. Eh cara ela, no la me fazza andar in colera, che son La buona moglie Atto, Scena
89 1, 2 | in sen. Bisogna che ghe fazza la vardia come se la fusse 90 1, 8 | BRIGH. Se l’è per questo, la fazza quel che fa tanti altri, 91 1, 8 | potervi sussistere.~BRIGH. La fazza una cossa. La se metta a 92 1, 19 | che el mio Pasqualin me fazza sto torto?~CAT. S’el t’ha 93 2, 3 | pasto no bevo.~ARL. No la me fazza sto torto. (gli offre un 94 3, 1 | drento.~NANE Lassè che i fazza; za no la xe mia. L’ho tiolta 95 3, 10 | Buon pro, signori.~ARL. Pro fazza, patroni.~MEN. Velo qua 96 3, 14 | scarsela, acioché el lo fazza sepelir.~PASQUAL. E quei 97 3, 20 | miserabile e vergognoso. La fazza anca ela l’istesso; la se 98 3, 21 | lo vol far per mi, el lo fazza almanco per ste care raìse 99 3, 21 | nol lo lassa patir, nol fazza ch’el se destruza per el Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
100 Pre | me preme che anca el cogo fazza la so parte. Oh! l’è qua 101 Pre | patron, vedendome attento, me fazza mistro dei coppi. (via)~ ~ 102 1, 4 | un zorno la fortuna no me fazza buttar zo sta livrea). ( 103 1, 7 | PANT. No so cossa dir. La fazza quel che la crede meggio, 104 3, 1 | Via, sior Arlecchin, la fazza anca ella qualcossa.~ARL. La cameriera brillante Atto, Scena
105 1, 8 | per mi pol esser che la lo fazza. So che piuttosto la me 106 2, 12 | Che cosa?~TRACC. La se fazza mandar da magnar in cusina, 107 2, 15 | PANT. (Mi no so, se la fazza per amor o per pontiglio. 108 3, 13 | vualtri, e pol esser che la me fazza contento anca mi.~OTT. Veramente Il campiello Atto, Scena
109 1, 1 | GNESE meggio, che anca mi fazza cusì!~GASPARINA La va via, 110 1, 4 | ghe ztaga.~Come vorlo, che fazza a maridarme?~Dazzeno, che 111 2, 1 | PASQUA (La vol, che se ghe fazza la massera.~Chi crédela, 112 5, 9 | Zorzetto~ ~GNESE Bon pro te fazza. Povera negada!~Sior'Orsola. ( 113 5, 9 | paura?~Che in casa mia se fazza~Urzi burzi?~GNESE Bisogna.~ La casa nova Atto, Scena
114 1, 1 | la gh'aveva el moroso in fazza, e la lo vedeva da tutte 115 1, 2 | Sgualdo: E mi come vorla, che fazza?~Anzoletto: Doman ghe ne 116 1, 4 | che no lo svergognasse in fazza de quel galantomo.)~Anzoletto: 117 1, 6 | so malamente, e che el se fazza burlar. E adesso specialmente 118 1, 6 | Meneghina: (a Fabrizio) La fazza de manco de far ste scene, 119 1, 12 | ditto la putta, che ghe fazza tanta reverenza che adessadesso 120 1, 12 | strepito. No voggio, che i me fazza balar la camera sora la 121 1, 14 | esser strapazzada. La me fazza sta finezza. La fazza conto 122 1, 14 | me fazza sta finezza. La fazza conto che in sta casa no 123 1, 15 | remediarghe. Bisogna, che la me fazza ela la grazia de farme sigurtà.)~ 124 2, 2 | marìo. Vòi certo che el fazza de tutto per maridar sta 125 2, 5 | giusto sora la corte in fazza a i balconi de la so camera.~ 126 2, 5 | vederà queli, che sta in fazza.~Lorenzino: Sererò i scuri 127 2, 7 | el sol batte giusto in fazza de i so balconi.~Meneghina: 128 2, 7 | come far a schivarla. La me fazza una finezza?~Checca: La 129 2, 9 | so marìo. Lassar, che el fazza i so interessi, che el vaga 130 2, 9 | Cecilia: No digo, che no la fazza l'amor; ma almanco lo fassela 131 2, 10 | Ma mi, cossa voleu, che fazza? Voleu, che me soggetta 132 2, 10 | poveretta mi! No so quel che fazza.~Rosina: (De diana, la 133 2, 10 | Manderò subito. Ma la me fazza sto servizio adesso: la 134 2, 10 | che son desperada... no la fazza falo de mandarme a chiamar. 135 3, 3 | lustrar.~Checca: No la vòl che fazza el mio debito?~Cristofolo: 136 3, 4 | bona amiga; e lu che el fazza da quel che el vòl.~Cristofolo: 137 3, 5 | Meneghina: Cossa vorla che fazza?~Rosina: Ho visto tutto 138 3, 5 | pianza, la se despiera, la fazza finta de tirarse i cavei. 139 3, 6 | Cecilia: Via donca; la me fazza almanco sto piccolo servizietto.~ 140 3, 10 | Meneghina: Mo via, che nol me fazza tremar el cuor.~Lorenzino: 141 3, 11 | Siora Meneghina, la me fazza una finezza, la vaga un 142 3, 12 | pazienza un altro poco. El me fazza una grazia, una finezza, 143 3, 13 | La senta mio marìo. La se fazza dar parola da elo. Co 'l La castalda Atto, Scena
144 2, 13 | piuttosto par che siora Beatrice fazza la mezzana a sior Lelio.~ 145 3, 7 | PANT. Volè mo che diga in fazza della zente...~COR. Vi vergognate Il contrattempo Atto, Scena
146 1, 3| BRIGH. Eh via! No la ghe fazza sto torto. L'è un omo che 147 2, 16| E cossa vustu che mi te fazza?~ROS. Trovatene uno.~PANT. 148 3, 1| accomodada.~PANT. Cossa voleu che fazza per ello?~BRIGH. La lo impiega 149 3, 3| disperazione.~PANT. Cossa voleu che fazza? No vôi per causa vostra 150 3, 23| mai più, se no volè che ve fazza romper i brazzi.~OTT. Signora 151 3, 23| casa, se no volè che ve fazza portar.~ ~ 152 3, 24| siè quello anca che lo fazza partir, se no volè véder La diavolessa Atto, Scena
153 2, 10| vostro cuor cossa voleu che fazza? »~~E poi su tal proposito,~~ La donna di garbo Atto, Scena
154 1, 11| ch'el vol, perché el me fazza la carità de farmeli tor.) ( 155 3, 1| la vaga in camera: la ghe fazza ciera: l'è un zovene che Le donne curiose Atto, Scena
156 2, 12| candele de cera, e che le fazza portar.~ ~ ~ ~ 157 2, 13| PANT. No xe la nascita che fazza el galantomo, ma le bone 158 2, 14| xe tanto pochi quelli che fazza ben per bon cuor, che a 159 3, 1| ben, le staga zitte, no le fazza sussurro.~ROS. (Se vedo 160 3, 9| castiga, se merito premio, le fazza quel che le vol.~OTT. V' 161 3, 9| sentìo el perché. Le ne fazza sta grazia, le vaga via.~ Le donne gelose Atto, Scena
162 1, 1| vedoa che sta squasi in fazza dove che stago mi.~GIU. 163 1, 11| sior Baseggio. Che el me fazza un servizio; che el passa 164 1, 16| sì, vago. Cari eli, che i fazza presto. (Gh’ho una voggia 165 2, 9| Via, la se cava zoso, la fazza conto d’esser in casa soa.~ 166 2, 10| vergogna.~TON. Siora Giulia, la fazza a mio modo. Usemo prudenza. 167 2, 17| Za no sen miga sola, che fazza immascherar un facchin o 168 2, 18| GIU. No vorla!~TON. La me fazza un servizio, cara ela, la 169 3, 5| se ghe digo...~GIU. La me fazza sto servizio, la la tioga.~ 170 3, 5| che la me vol ben, la me fazza un servizio. Sta scatola 171 3, 5| cossa farghene. La me la fazza vender dai so zoveni de 172 3, 10| lasseme gòder sto ben, che me fazza pro.~TOD. Rompemo l’armer; 173 3, 10| son con vu.~LUG. E che se fazza bandoria211. (parte)~BOL. I due gemelli veneziani Atto, Scena
174 2, 11| presto?~TON. Cossa voleu che fazza?~BRIGH. No la sta a disnar 175 2, 15| son qua. Cossa vorla che fazza?~BEAT. Datemi la mano.~ZAN. 176 2, 19| 77, se no volè che ve fazza della panza un crielo78.~ 177 3, 17| strassa la scrittura in fazza? Mi a Rosaura no so d’aver Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
178 2, 8 | Forti, coraggio, e che se fazza onor alla patria). (da sé; 179 3, 10 | obligà, ma cara ela, la la fazza vegnir.~BET. Vado, e torno 180 3, 12 | coraggio de vardarla in fazza).~COR. (Il cuor mi dice: 181 4, 6 | mazza, la me scòrtega, la fazza de mi un tamburo, vôi morir, 182 4, 21 | cielo, no permettè che el ne fazza del mal. (al Genio Buono)~ L'erede fortunata Atto, Scena
183 2, 13| coll’amigo, bon pro ghe fazza, ma vu no ghavè da esser. 184 3, 2| Sigura che bisogna che ghe lo fazza saver. Tutta stanotte non Il feudatario Atto, Scena
185 1, 8| grazia, de lassar che i fazza el so complimento senza 186 2, 11| introduga a la Corte, e ghe fazza restituir quello che per La figlia obbediente Atto, Scena
187 1, 10| cenno)~ARL. La permetta che fazza el mio dover. (vuol baciare 188 1, 13| Poverazze! bisogna che le ghe fazza de cappello a siora Olivetta.~ 189 2, 6| PANT. No so cossa dir: la fazza ella. Ma in casa mia, specialmente 190 2, 6| contratto. Cossa voleu che fazza?~FLOR. Discorriamola un 191 2, 7| no so gnanca cossa che fazza; sto conto no me vien ben. 192 2, 17| Siora Beatrice, la ghe fazza rilevar a mia fia sto boccon 193 2, 20| galeotta!~PANT. Vorla che fazza vegnir el mio puttelo de 194 3, 7| BRIGH. Cossa voleu che fazza in sti paesi? Io sono avvezzo La finta ammalata Atto, Scena
195 2, 9| Par che un medicamento ghe fazza ben, ma la torna pezo che 196 2, 14| La lassa che anca co ella fazza el mio debito, e ghe paga 197 3, 9| aria da quel balcon no ghe fazza mal. (tira avanti una sedia, Il frappatore Atto, Scena
198 1, 6| sior barba l’ha volesto che fazza sto viazo, acciò che impara 199 1, 10| maridar la so putta, la fazza capital de mi, e la s’arecorda 200 3, 5| sempre ben, basta che nol me fazza paura.~FLOR. Basta che Il giuocatore Atto, Scena
201 1, 3| Cossa comandela che ghe ne fazza? (prendendoli)~FLOR. Te 202 1, 5| maschere. Vólela che le fazza vegnir?~FLOR. Fatele venire. 203 1, 13| vostra muggier; ma che no la fazza mai più de ste cosse. E 204 1, 19| insoffribile. Aspetto che el fazza delle iniquità. Gran vizio 205 2, 2| Così mi contento.~BRIGH. La fazza una cosa, la lassa che vaga 206 2, 15| Eh via, la vada, no la se fazza burlar.~FLOR. Andate, che 207 3, 1| La diga, comandela che fazza vegnir la siora Rosaura?~ 208 3, 4| vaga a denunziarve, e no ve fazza cazzar in t’una preson.~ 209 3, 6| mirarla in viso.~BRIGH. La se fazza animo; a tutto gh’è rimedio.~ 210 3, 13| che se sappia cossa che le fazza.~PANT. E Colombina?~BRIGH. Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
211 1, 1 | licenza, che alla festa fazza vegnir una putta?~ZAMARIA 212 1, 8 | MOMOLO La me permetta, che fazza el mio debito. (a Elena)~ 213 1, 8 | MOMOLO Mo via, no la me fazza inspasemar.~ELENETTA Son 214 1, 9 | cussì senza malizia; le fazza del ben a sto povero pupillo. ( 215 1, 12 | gòditela donca, che bon pro te fazza. (parte)~ ~ 216 1, 14 | POLONIA No, cara ela, no la fazza scene. No la diga gnente, 217 1, 16 | stenta, ma se capisse. La fazza a mio modo, la parla con 218 2, 2 | cena. Via intanto, che i fazza qualcossa, che i se deverta. 219 2, 2 | e un che no sa. Via, la fazza ela, siora Domenica; la 220 2, 2 | so, no gh'ho pratica; la fazza ela.~MARTA Vorla, che fazza 221 2, 2 | fazza ela.~MARTA Vorla, che fazza mi?~DOMENICA Sì, la me fa 222 2, 2 | AGUSTIN (Cossa vorlo, che fazza de tanti bezzi?)~ZAMARIA ( 223 2, 2 | Cossa dìsela ela?~ALBA Che i fazza pur quel, che i vol. (a 224 2, 2 | occhialetto)~MOMOLO Vorla, che le fazza mi per ela? (a Polonia)~ 225 2, 3 | compatisso).~MOMOLO Bon pro ve fazza, compare Anzoleto. (forte 226 2, 3 | Elenetta)~ELENETTA Mi? che 'l fazza el so zogo. (a Momolo, ruvidamente)~ 227 2, 4 | zogar?~BASTIAN Aspettè, che fazza la mia lissìa.(fa la scelta 228 3, 4 | gh'ha sto cuor, che la 'l fazza, che gnanca per questo mi 229 3, 4 | de no pezorar ne le mie. Fazza madama quel, che ghe par; 230 3, 4 | DOMENICA Sì, cara ela. La me fazza sto ben. La vegna de 231 3, 9 | no ghpericolo che me fazza mal.~BASTIAN E po, son qua 232 3, 11 | un gotto de vin, che 'l fazza un prindese almanco.~POLONIA 233 3, 11 | Caro sior Bastian, la me fazza la finezza de vegnir qua, 234 3, 12 | ANZOLETTO Lassè, che i fazza. Bisogna soffrir tutti col 235 3, 13 | POLONIA Me conséggielo, che la fazza?~ZAMARIA Sì, ve conseggio, L'impostore Atto, Scena
236 1, 3| la so sicurezza.~ARL. La fazza conto che el patron sia 237 2, 11| vien quattrini). (da sé) La fazza una cossa, signor, la summa 238 2, 12| che sia pagato.~BRIGH. La fazza un ordine, che el sia pagà.~ La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
239 3, 6 | vualtri sié quelli che le fazza deventar sempre pèzo.~CAVALIERE 240 3, 8 | resoluzion. Vórla che ghe fazza da fattor, da spendidor, 241 3, 8 | righe de scrittura, che me fazza arbitro del manizo e dell' Il geloso avaro Atto, Scena
242 1, 7 | muggier?~TRACC. Cossa che la fazza mi nol so.~PANT. No ti l' 243 1, 8 | diavolo! volì che el pader fazza el mezzan alla fiola?~PANT. 244 1, 8 | cielo, sior patron, no la fazza sussuri.~PANT. Eh, che quel 245 2, 14 | di più se vuoi.~TRACC. La fazza ella; mi no dirò mai basta. Le femmine puntigliose Atto, Scena
246 1, 3 | semo obbligai a pensar. La fazza conto de ste parole, e la 247 3, 5 | impedirla.~Pantalone - La fazza quel che ghe detta la so La madre amorosa Atto, Scena
248 1, 4 | No so cossa che adesso la fazza.~AUR. Presto, dille che 249 1, 7 | nome che gh'avì proprio fazza de testimonio?~NOT. Costui 250 1, 16 | che tra persone civil se fazza i matrimoni in sta maniera?~ 251 1, 16 | presenza sua.~PANT. Bon pro ghe fazza.~LAUR. Mia zia mi ama molto 252 2, 5 | TRACC. Bravo! Che el se fazza onor, sior patron.~ERM. 253 2, 5 | TRACC. Nol vol che i ghe fazza mal.~ERM. Eccoti un altro 254 3, 9 | pagar, el s'ha scoverto in fazza de tutti per spiantà, per Le massere Atto, Scena
255 1, 1 | ROSEGA:~~~~Cossa voleu che fazza? sola me vien la freve.~~ 256 1, 1 | ROSEGA:~~~~Bon pro ve fazza.~~Cossa fevi, sior sporco, 257 1, 6 | ANZOLETTO:~~~~Lassè pur che la fazza, a mi no la se tacca,~~E 258 2, 2 | pasta xe sul cóncolo, la la fazza pesar.~~~~~~DOROTEA:~~~~ 259 2, 2 | Cussì de no se dise, in fazza a una par mia?~~Voi esser 260 2, 7 | zitto. Andè; bon pro ve fazza.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Donna 261 2, 8 | savia quella che ne sta in fazza.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Chi?~~~~~~ 262 3, 2 | No voggio che el me fazza nasar).~~Mascara, un'altra 263 3, 3 | quando i m'ha visto in fazza.~~Bisogna che i credesse, 264 3, 9 | no ghpericolo che la fazza cussì.~~No la va in nissun 265 4, 3 | nania:~~La me rideva in fazza.~~~~~~COSTANZA:~~~~Giusto 266 4, 3 | cara amiga no.~~Che la me fazza ela sto servizio in secreto.~~ 267 4, 4 | prima, se gh'ho bezzi che fazza.~~~~~~MENEGHINA:~~~~Oh che 268 5, 2 | MENEGHINA:~~~~(No so quel che me fazza).~~~~~~ROSEGA:~~~~Se la 269 5, 6 | Se un omo de garbo, in fazza soa parlè.~~~~~~RAIMONDO:~~~~ Monsieur Petition Parte, Scena
270 2, 4| stomego~~Lassè che la muggier fazza a so modo?~~~~ ~~~~~~ ~~~~ Le morbinose Atto, Scena
271 1, 1 | d'oro da cao a piè,~~In fazza alla parona le deventa scarpie.~~ 272 1, 2 | TONINA:~~~~Bisogna che la fazza no ghe ne xe de fata.~~Ghe 273 1, 5 | TONINA:~~~~Via, no la fazza scene.~~~~~~FELICE:~~~~La 274 1, 6 | Ho fatto che sior'àmia me fazza sto servizio.~~Ella che 275 1, 8 | Stago a véder che i fazza le Donne morbinose~~Se i 276 2, 1 | libertà xe resa universal,~~In fazza del gran mondo se schiva 277 3, 1 | devertisse i altri? che el lo fazza anca lu.~~Vardè che marmotta! 278 3, 1 | de manco, cossa voleu che fazza?~~~~~~ZANETTO:~~~~Pazienza! 279 3, 1 | despiase. Stemo de casa in fazza.~~~  ~ ~ 280 3, 2 | BORTOLO:~~~~Nane? bon pro ve fazza.~~~~~~ZANETTO:~~~~Cossa 281 3, 2 | ZANETTO:~~~~Lassémo che la fazza. Co no ghe xe i paroni,~~ 282 3, 4 | MARINETTA:~~~~Bon pro fazza, patroni. Se disna, o se 283 3, 5 | sto disprezzo la parla in fazza mia?~~Dove ha ditto Lucietta, 284 4, 7 | BORTOLO:~~~~Bon pro fazza, patroni.~~~~~~BETTINA:~~~~ 285 5, 2 | mio.~~Questo, ghel digo in fazza, xe un ottimo partio.~~Senza I morbinosi Atto, Scena
286 1, 3| pase.~~~~~~AND.~~~~La ne fazza l'onor de dirne chi la xe. ( 287 1, 7| vorla devertir? No la me fazza torto.~~~~~~TON.~~~~(Certo 288 2, 8| va a far de ste scene in fazza a so mario.~~Torné a montar 289 3, 2| via, care patrone, no le fazza babao;~~Che le vegna con 290 4, 5| cussì.~~E ve lo digo in fazza.~~~~~~OTT.~~~~Gh'avè rason, La pelarina Parte, Scena
291 2, 4| ghe lo veda,~~E acciò che fazza bezzi,~~Za mezz'ora in scondon 292 3, 2| Siora maschera,~~La me fazza giustizia: sta sassina~~ 293 3, 2| megio no parlè, volè che fazza~~De quella vostra mausa I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
294 1, 6 | el diga? El lassa che i fazza.~Donna Sgualda - Lo compatisso, 295 1, 7 | Catte - No voleu che me fazza maraveggia? E quel matto 296 1, 7 | mio zerman lassa che la fazza?~Anzoletta - La xe so fia, Il poeta fanatico Atto, Scena
297 3, 2| Quando l’è cussì, la me fazza una grazia. La senta sto 298 3, 16| cedo~Al poeta mazor, che in fazza vedo.~ ~~~TON.~~~~Compare 299 3, 16| Lasso che tutti diga e tutti fazza,~E procuro dai altri d’imparar.~ 300 3, 16| Vorria saver da vu, come che fazza~Una donna più cuori a innamorar.~ Componimenti poetici Parte
301 Dia1 | cedo~Al poeta mazor, che in fazza vedo.~Tonino. Compare mio, 302 Dia1 | Lasso che tutti diga e tutti fazza,~E procuro dai altri d’imparar.~ 303 Dia1 | Vorria saver da vu, come che fazza ~Una donna più cuori a innamorar.~ 304 Dia1 | che i se diga o che i se fazza.~Manizar bezzi el xe un 305 Dia1 | Volè ch’ ati de fede ~Le fazza ste innocenti religiose ~ 306 Dia1 | Cossa ghe xe de bello che fazza innamorar?~Qua no ghe xe 307 Dia1 | usanza.~Cossa voleu ch’el fazza? La donna ghe fa un patto ~ 308 Dia1 | sta davanti: ~Quel che i fazza, no so: tiremo avanti.~E 309 Dia1 | ti vol,~No so quel che me fazza, o quel che diga: ~Se perde 310 Dia1 | Credo no sapia come che se fazza~Per un orno a pregar dela 311 Dia1 | preghiera a Dio ~Che me fazza del ben chi ben me vol,~ 312 TLiv | doni, ~L’altra sui cesti fazza i boletini,~E sul più grando 313 TLiv | po digo al pitor: Voltemo fazza: ~Andemo a desegnar el mio 314 TLiv | qualcossa de bon vôi che se fazza.~Penso, repenso, e dopo 315 TLiv | Un me dise: Saveu dove se fazza ~L’opera, che se cria da 316 TLiv | carità, la me conceda~Che fazza ponto e che finissa el canto, ~ 317 TLiv | vol la creanza, ~Che ve fazza saver sta novità;~E co va 318 TLiv | farlo, ~Tanto fa che lo fazza volentiera.~No vôi che i 319 TLiv | e i boni e beli;~Che el fazza un mazzo, e el vederà che 320 TLiv | rechie de la zente~Dir in fazza a la tal: La xe un portento.~ 321 TLiv | che m’ha comandà, ~Mi ghe fazza el servente: missier no.~ 322 TLiv | compatimento, ~Com’anca a dirlo in fazza mia li ho intesi.~E una 323 1 | canal che de la Reggia è in fazza: ~ dolcemente el passeggiar 324 1 | Galeria;~Del corridor, in fazza è una scaleta,~In fondo Il prodigo Atto, Scena
325 1, 11| vaga in portego, che i se fazza dar un mazzo de carte, che 326 1, 11| non gli badate.~MOM. La me fazza un servizio, sior Ottavio; 327 1, 12| volentieri in piedi.~MOM. La me fazza sta grazia. Cossa gh'ala 328 1, 12| potrei ricusarlo.~MOM. La fazza conto de esserghe, e la 329 1, 14| conseguenza.~MOM. Cossa voleu che fazza? Xe tre anni che va drio 330 2, 1| che i tasa, che no i me fazza nasar.~TRAPP. Appunto per 331 2, 7| gentilezza.~MOM. No la me fazza vegnir rosso. No gh'ho nissun 332 2, 8| Momolo ed Ottavio~ ~MOM. In fazza mia ste insolenze?... (volendolo 333 3, 3| fatto? Pussibile che la me fazza sto torto? pussibile che 334 3, 18| de mio cugnà; lasso che i fazza lori, e da lori aspettè Il raggiratore Atto, Scena
335 2, 1| che le mie seccature le ve fazza calar la carne?~JAC. Ho 336 3, 4| anca ela, sior Conte, la me fazza un servizio).~CON. (Chiedi: 337 3, 18| Pasquale.~ARL. Co l’è cussì, la fazza capital de Arlecchin. (a Il tutore Atto, Scena
338 1, 5| corretta.~PANT. Benissimo, ela fazza quel che la vol, mi no ghe 339 1, 5| siora Beatrice, no la me fazza parlar.~BEAT. Che vorreste 340 1, 5| fazzo coraggio a farlo; e in fazza del cielo, e in fazza del 341 1, 5| in fazza del cielo, e in fazza del mondo, sostegnirò che 342 2, 8| Vólela intanto che ghe fazza el letto?~OTT. Or ora voglio 343 3, 14| el vegna qua, che el me fazza sta finezza. Sior Ottavio 344 3, 15| parole de siora Beatrice ghe fazza mancar al so dover? Una 345 3, 18| per parte mia, che el se fazza vestir dal diavolo.~ARL. I rusteghi Atto, Scena
346 1, 6 | che el fa élo, el vol che fazza anca mi. La sera fina do 347 1, 6 | FILIPPETTO Come vorla, che fazza?~MARINA Diséghelo a vostro 348 1, 9 | muggier se deverta, che la fazza bona figura, che la staga 349 1, 9 | la ghe vaga a rente; la fazza un poco de conversazion 350 1, 10 | CANCIANO Cossa voleu, che fazza?~SIMON Puffeta!118 (parte)~ 351 2, 1 | mi, che figura vorla che fazza?~MARGARITA Vu da puta stè 352 2, 1 | n'impazzo; lasso, che el fazza élo. Finalmente no sé mia 353 2, 1 | sartor in scondon8, e che ve fazza un abito? E po? xèlo orbo 354 2, 2 | la gh'ha paura che ghe fazza crescer i ani.~MARGARITA 355 2, 2 | LUCIETTA Cossa vorla, che fazza de sti scovoli12 da lavar 356 2, 5 | Trovèghene uno ancuo, che fazza cusì. I li buta via, vegnimo 357 2, 7 | via donca, che no la me fazza più sgangolir61 ~MARINA 358 2, 11 | vaga, sior Ricardo. La ne fazza sta grazia.~RICCARDO Farò 359 3, 1 | Certo! acciò, che la me fazza smatar.14~CANCIANO Mandèla 360 3, 2 | SIMON (Cossa voleu, che el fazza? Voleu che el precipita?)~ 361 3, 2 | pute no sta ben, che le fazza l'amor, che el mario ghe 362 3, 2 | el in impegno, che se fazza sto matrimonio, perché el La serva amorosa Atto, Scena
363 1, 1 | discreto. Cossa voleu ch'el fazza con sie scudi al mese?~Ottavio: 364 1, 2 | tanto ben a so mario, la fazza un'azion da par suo; la 365 1, 2 | inciviltà, pol esser che ghe la fazza véder, che ghe la fazza 366 1, 2 | fazza véder, che ghe la fazza portar.~Beatrice: In che 367 1, 9 | no la xe de quelle che fazza l'amor. Anzi me son maraveià, 368 3, ul | Brighella: Lassè che i fazza. (a Corallina)~Beatrice: Il servitore di due padroni Atto, Scena
369 1, 8 | TRUFFALDINO Intanto la fazza parecchiar da disnar.~FLORINDO 370 1, 9 | esser che diese pauli i fazza un felippo, ma mi nol so 371 1, 13 | TRUFFALDINO Ohibò; no la fazza sta cossa. La sa pur, che 372 1, 15 | pagherò. ~FACCHINO Che la fazza presto. ~BEATRICE Non mi 373 1, 18 | respetto e la suggizion fazza l'istesso anca adesso.~CLARICE 374 2, 11 | mal che l'ha dito che me fazza dar da magnar; cusì andaremo 375 2, 14 | locanda sora Canal Grando, in fazza alle Fabbriche de Rialto, 376 2, 17 | TRUFFALDINO Vorla che ghe lo fazza veder?~SMERALDINA Lo vedrò 377 3, 1 | farò pulito. Bisogna che me fazza aiutar. Camerieri (chiama). 378 3, ul | che s'ha da far, che el se fazza subito. Le se daga la man. ~ Sior Todero brontolon Atto, Scena
379 1, 1 | mostruosità, che un capo de casa fazza sgangolir el fio, la niora, 380 1, 3 | tutto, el lassa che so pare fazza tutto quello che el vol; 381 1, 3 | favorirme con tanto bon cuor, la fazza che sto negozio gh'abbia 382 1, 3 | siemile ducati?~MARC. Che i se fazza onor, che no i se fazza 383 1, 3 | fazza onor, che no i se fazza burlar.~FORT. Cara siora 384 1, 4 | Che quella povera putta fazza la muffa in casa? Voleu 385 1, 4 | muffa in casa? Voleu che la fazza la vita che fazzo mi? Vostro 386 1, 4 | Ma mi, cossa voleu che fazza?~MARC. Seu un omo, o seu 387 1, 5 | che i cressa, acciò che i fazza fazion. Son stà a Fiorenza, 388 1, 6 | dir. Ela sa, ela vede, la fazza ela, mi me rimetto in ela.~ 389 1, 6 | DESID. E cossa vorla che fazza mio fio?~TOD. Che el tenda 390 1, 8 | fio, e za, senz'altro, la fazza conto che la cossa sia fatta.~ 391 1, 8 | Me dala licenza che la fazza vegnir avanti?~MARC. Che 392 1, 8 | promessi in parola; la lo fazza vegnir, che la xe patrona.~ 393 1, 8 | Lo chiamerò; intanto la fazza vegnir la putta.~MARC. La 394 1, 8 | quel che s'ha da far, el se fazza presto.~MARC. Per mi, più 395 1, 9 | siora Marcolina, la ne fazza sta grazia, la lassa che 396 1, 11 | stato e la mia condizion me fazza esser indegno de imparentarme 397 2, 14 | consolazion del mio cuor. Tutto se fazza, tutto se tenta; ma che 398 3, 2 | mia nezza co sto sior, in fazza del mondo parerave più bon... 399 3, 9 | DESID. La lassa almanco che fazza el mio dover co siora Marcolina; 400 3, 13 | Per amor del cielo, no le fazza sussurar la contrada.~TOD. 401 3, ul | Desiderio, preghelo che el ve fazza operar, che el ve prova, Torquato Tasso Atto, Scena
402 3, 8 | segondo;~~Del merito de tutti fazza giustizia el mondo.~~La Il teatro comico Atto, Scena
403 1, 8 | GIANNI Son qua, muso duro, fazza tosta, gnente paura.~ORAZIO 404 2, 6 | PANTALONE No savè, come che se fazza a far l'amor? ~ROSAURA Non 405 2, 6 | e dal rossor vedendo in fazza de mio fio scoverte le mie 406 2, 12 | d'un altro moroso; la me fazza sta finezza; la lo riceva L'uomo di mondo Atto, Scena
407 1, 7| bona maniera; pol esser che fazza nasser una bella scena.~ 408 1, 13| abbandonar.~SMER. Come voleu che fazza a tirar avanti cussì?~TRUFF. 409 1, 13| ghe sia galline, che no fazza el vovo.~SMER. In quanto 410 1, 13| Momolo, che nol vol che fazza più sto mistier; che el 411 1, 13| mistier; che el vol che fazza qualcossa de più utile e 412 1, 15| mia sorella, che la ghe fazza compagnia fin che torno. 413 1, 16| mantegnirve, no con zente che ve fazza morir dalla fame.~SMER. 414 1, 16| dei balli, acciò che el ve fazza far una bona fegura; farò 415 2, 2| galantomo bisogna che el la fazza comparir da par soo. Ma 416 2, 6| mio; no son de quelli che fazza star.~LUD. Schiavo sior 417 2, 8| verità, che volì che la fazza la ballarina?~MOM. Certo; 418 2, 11| insegnar a ballar, e el vol che fazza la ballarina.~LUC. Tanto 419 2, 11| figureve! Lassè pur che el fazza e che el spenda, troverò 420 2, 13| questa? Farme comparir in fazza de sto galantomo per una 421 3, 3| desuso, e che el diavolo fazza che qualchedun senta sto 422 3, 4| Adessadesso ve svergogno in fazza de tutto el mondo.~MOM. 423 3, 7| TRUFF. Patroni, bon pro ghe fazza.~LUC. L'ho detto.~SMER. 424 3, 7| Caspita, donca bisogna che fazza giustar la porta. Me arecordo 425 3, 9| ballar, cossa donca voleu che fazza? Imparerò a cantar.~MOM. 426 3, 10| MOM. (No la merita che ghe fazza torto). (da sé)~SMER. (Chi Il vecchio bizzarro Atto, Scena
427 1, 2 | che ghe dago el ponto in fazza?~OTT. Che punto in faccia? 428 1, 2 | soffrir che un Venezian fazza una mala grazia a un foresto. 429 1, 2 | parla cussì. El ponto in fazza? El stiletto in man? I omeni 430 1, 5 | amor, e no vederè più la fazza del vostro primo patron. 431 1, 13 | do. No voggio che i me la fazza portar.~BRIGH. Sior Martin, 432 2, 3 | PANT. Pretendo che no se fazza duelli, dove che ghe son 433 2, 3 | A monte tutto, e che se fazza sta pase.~FLOR. Ma come, 434 3, 7 | taggi. Adesso bisogna che fazza un pochetto alla volta.~ 435 3, 10 | el vaga a Livorno, che el fazza i fatti soi: tegnirò l'anello L'incognita Atto, Scena
436 1, 11| pratiche della città no lo fazza precipitar. Ma qua femo 437 1, 22| reverita, ghe son servitor. La fazza bon viazo, la me voia ben, 438 3, 3| senz’alter. Sarà mèi che fazza quel che m’ha dit el barisello, La moglie saggia Atto, Scena
439 1, 1| colla signora Marchesa, e el fazza desperar quella povera signora 440 1, 21| se i zoga, o cossa che i fazza, ma se la volesse saver 441 2, 10| decentemente, in maniera che no la fazza desonor gnanca a so mario.~ I puntigli domestici Atto, Scena
442 1, 2| ghe voggia ben, e che la fazza tutto a so modo. E cussì, 443 1, 7| raccomanderà a ella, perché la lo fazza tornar a torlo.~COR. Oibò, 444 2, 2| Cossa vorla che ghe ne fazza?~COR. Fatene quello che 445 2, 2| terra.~BRIGH. La veda, la fazza conto de trovar sta scatola 446 3, 7| conte, che sta cossa no fazza nasser qualche scena.~OTT. 447 3, 20| sior conte, la prego, la me fazza anca ella parer bon.~ROS. La putta onorata Atto, Scena
448 1, 4| fare?~MEN. Mi vogio ch’el fazza el mestier de so pare, ma 449 1, 4| sfadigo, e lu no vogio ch’el fazza el zentilomo. Chi lo vede, 450 1, 17| conti, ma mio pare vuol che fazza el barcariol. Mi no so vogar. 451 1, 17| vussustrissima, che la me fazza la carità d’impiegarme in 452 1, 17| PASQUAL. Ghala paura che no fazza el mio debito? Anca che 453 1, 18| scoverto, senza che gnente ne fazza ombra. Abi giudizio: no 454 2, 1| cria.~PASQUAL. El vol che fazza el servitor de barca e mi 455 2, 12| al fio; nol vol ch’el fio fazza l’amor e po, chi ghe tendesse, 456 2, 14| PASQUAL. Come voleu che fazza a meterve el segno?~BETT. 457 2, 21| colù con quela mozza, me la fazza veder a mi. (anch’egli parla 458 3, 9| che i lo liga, e che i ghe fazza per sta volta un poco de 459 3, 13| Sana, capana93.~NAN. Pro fazza.~MEN. A vu, compare. (a 460 3, 26| lustrissima, no. No la fazza ch’el vegna, per amor del 461 3, 30| la mia sorte no i porta. Fazza chi toca. Mi tendo a la
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License