La burla retrocessa nel contraccambio
  Atto, Scena
1 3, 1| dico la verità, io sono inquietissimo.~AGAP. Ma caro signor Pandolfo 2 3, 2| signor Agapito, che sono inquietissimo per conto di Gottardo e Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
3 3, 9| niente, ma mio fratello è inquietissimo, è fuor di sé, è delirante,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License