L'amante di sé medesimo
  Atto, Scena
1 1, 5| bisogna.~~Ma via co sto fiffar1, che la xe una vergogna.~~~~~~ La figlia obbediente Atto, Scena
2 2, 17| piangere)~PANT. Via, coss’è sto fiffar4? una putta prudente, L'uomo di mondo Atto, Scena
3 1, 16| non sarà vero. No stè a fiffar33; savè che ve voggio ben,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License